(troppo vecchio per rispondere)
Il cantico delle creature: traduzione in italiano
fabio
2005-01-12 21:44:50 UTC
salve a tutti,
scusate se questo non è il forum adatto alla miarichiesta
Sapreste dirmi dove posso trovare una traduzione italiana dell'opera
di S.Francesco d'Assisi "IL CANTICO DELLE CREATURE"?
Va bene un qualsiasi formato di testo scaricabile e stampabile

Spero qualcuno possa aiutarmi
grazie a tutti ciao Fabio
FB
2005-01-12 22:01:56 UTC
Post by fabio
salve a tutti,
scusate se questo non è il forum adatto alla miarichiesta
Sapreste dirmi dove posso trovare una traduzione italiana dell'opera
di S.Francesco d'Assisi "IL CANTICO DELLE CREATURE"?
Va bene un qualsiasi formato di testo scaricabile e stampabile
Spero qualcuno possa aiutarmi
La speranza è una bella cosa, ma google, se la cava pure lui:

http://www.liberliber.it/biblioteca/f/francesco_d_assisi/index.htm


Ciao, FB
--
After a year of speculation, inventor Dean Kamen unveiled his mysterious
"It", which is a battery-powered two-wheel people mover. Many believe it
will completely revolutionize the way people get hit by cars.
(Saturday Night Live)
Maurizio Pistone
2005-01-12 22:13:42 UTC
San Francesco d'Assisi

Il Cantico di Frate Sole
o Delle Creature

Altissimo, onnipotente buon Signore,
Tue sono le lodi, la gloria e l'onore e ogni benedizione.

Ad Te solo, Altissimo, queste cose se si confànno (sono adatte),
e nessun uomo è degno di nominarti.

Lodato sii, mio Signore, con tutte le Tue creature,
specialmente il signor fratello Sole,
che è luminiso, e grazie a lui illumini tutti noi.
Ed egli è bello e lucente con grande splendore:
di Te, Altissimo, è l’immagine.

Lodato sii, mio Signore, per sorella Luna e le stelle:
in cielo le hai formate lucenti e preziose e belle.

Lodato sii, mio Signore, per fratello Vento
e anche per l’aria, le nuvole, il sereno e ogni tempo,
grazie al quale alle Tue creature dài sostentamento.

Lodato sii, mio Signore, per sorella Acqua.
la quale è molto utile e umile et preziosa e casta (pura).

Lodato sii, mio Signore, per fratello Fuoco,
per mezzo del quale illumini la notte:
ed egli è bello e gioioso e robusto e forte.

Lodato sii, mio Signore, per nostra sorella madre Terra,
la quale ci sostiene e ci governa,
e produce diversi frutti con colorati fiori ed erba.

Laudato sii, mio Signore, per quelli che perdonano per il Tuo
amore
et sostengono malattia e sofferenza.

Beati quelli che sopporteranno ciò in pace,
perché da Te, Altissimo, saranno incoronati.

Lodato sii mio Signore, per la nostra sorella Morte del corpo,
dalla quale nessun uomo vivente può scappare:
guai a quelli che morranno in peccato mortale;
beati quelli che (la Morte) troverà conformi alla Tua santissima
volontà,
perché la la morte seconda (la morte eterna) non gli farà male.

Lodate e benedite il mio Signore e ringraziatelo
e servitelo con grande umiltà.

=============================

E soprattutto lodateLo per la nostra sorella Lingua italiana, che
da ottocento anni è bellissima e sempre uguale, e cambi una
letterina qua, una paroletta là, il Cantico di Francesco sembra
scritto ieri.
--
Maurizio Pistone - Torino
strenua nos exercet inertia Hor.
http://www.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
Giovanni Neiman
2005-01-12 23:29:47 UTC
Post by fabio
scusate se questo non è il forum adatto alla miarichiesta
Sapreste dirmi dove posso trovare una traduzione italiana dell'opera
di S.Francesco d'Assisi "IL CANTICO DELLE CREATURE"?
Va bene un qualsiasi formato di testo scaricabile e stampabile
mi ricordo a memoria solo le prime tre righe, dalle elementari.

mi pare però che sia comprensibile. al massimo ci vuole un testo con
le note (tipo la Divina Commedia), ma addirittura una traduzione...
--
Post by fabio
Giò
A man has dreams of walking with giants,
to carve his niche in the edifice of time.
Before the mortar of his zeal
has a chance to congeal
the cup is dashed from his lips,
the flame is snuffed aborning.
Giovanni Neiman
2005-01-12 23:38:35 UTC
Post by FB
Post by fabio
Sapreste dirmi dove posso trovare una traduzione italiana dell'opera
di S.Francesco d'Assisi "IL CANTICO DELLE CREATURE"?
http://www.liberliber.it/biblioteca/f/francesco_d_assisi/index.htm
scusa, dove sta la traduzione in italiano?

suppongo che si stia parlando di una traduzione in italiano _moderno_
... Francesco l'aveva già scritta in italiano (antico).
--
Post by FB
Giò
A man has dreams of walking with giants,
to carve his niche in the edifice of time.
Before the mortar of his zeal
has a chance to congeal
the cup is dashed from his lips,
the flame is snuffed aborning.
FB
2005-01-13 00:00:05 UTC
Post by Giovanni Neiman
Post by FB
Post by fabio
Sapreste dirmi dove posso trovare una traduzione italiana dell'opera
di S.Francesco d'Assisi "IL CANTICO DELLE CREATURE"?
http://www.liberliber.it/biblioteca/f/francesco_d_assisi/index.htm
scusa, dove sta la traduzione in italiano?
suppongo che si stia parlando di una traduzione in italiano _moderno_
... Francesco l'aveva già scritta in italiano (antico).
Una traduzione? Non avevo letto bene il messaggio originale. Ma traduzione
de che? (mi confermi che a Roma si dice?)
--
"Suppose I say I'm not interested."
"Does five hundred dollars interest you?"
"Very much."
"Then bring it: it's an expensive restaurant".
(The Cheap Detective)
Giovanni Neiman
2005-01-13 06:50:52 UTC
Post by FB
Post by Giovanni Neiman
Post by FB
Post by fabio
Sapreste dirmi dove posso trovare una traduzione italiana dell'opera
di S.Francesco d'Assisi "IL CANTICO DELLE CREATURE"?
http://www.liberliber.it/biblioteca/f/francesco_d_assisi/index.htm
scusa, dove sta la traduzione in italiano?
suppongo che si stia parlando di una traduzione in italiano _moderno_
... Francesco l'aveva già scritta in italiano (antico).
Una traduzione? Non avevo letto bene il messaggio originale. Ma traduzione
de che? (mi confermi che a Roma si dice?)
infatti, sarebbe come tradurre in italiano moderno Dante. se vuoi
inizio io:

A metà del percorso della nostra vita
mi sono ritrovato (*) in un boschetto sconosciuto:
avevo perso la strada giusta.
...

(*) : il passato remoto è desueto, in italiano moderno



(dai, non si perde tutto questo lato poetico, dopotutto, nella
traduzione...)

continua pure tu


ps è ironico
--
Post by FB
Giò
A man has dreams of walking with giants,
to carve his niche in the edifice of time.
Before the mortar of his zeal
has a chance to congeal
the cup is dashed from his lips,
the flame is snuffed aborning.
Epimeteo
2005-01-13 07:45:11 UTC
Post by FB
Post by Giovanni Neiman
suppongo che si stia parlando di una traduzione in italiano
_moderno_
Post by FB
Post by Giovanni Neiman
... Francesco l'aveva già scritta in italiano (antico).
Una traduzione? Non avevo letto bene il messaggio originale. Ma traduzione
de che? (mi confermi che a Roma si dice?)
Forse in questi casi bisognerebbe usare un termine diverso da
traduzione.

Rielaborazione?
Spiegazione?
Parafrasi?

Epimeteo
Roger
2005-01-13 08:16:09 UTC
Post by Epimeteo
Rielaborazione?
No
Post by Epimeteo
Spiegazione?
Uhmmmm
Post by Epimeteo
Parafrasi?
No

'Versione' mi pare il termine più indicato
Post by Epimeteo
Epimeteo
Ciao,
Roger
--
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
GraZia
2005-01-13 10:36:39 UTC
Post by Giovanni Neiman
A metà del percorso della nostra vita
avevo perso la strada giusta.
Un bosco sconosciuto? Mmmm, la selva oscura mi sembra ben più di un
boschetto sconosciuto.
GraZia
Paolo Bonardi dalla Fosforescente Modernita' e Accecante
2005-01-13 10:39:31 UTC
Post by fabio
dove posso trovare una traduzione italiana dell'opera
di S.Francesco d'Assisi "IL CANTICO DELLE CREATURE"?
Ero convinto fosse già in italiano: devo essere rimasto indietro.
Provo a cominciare dal titolo: uhm®
"L'mp3 delle tipe". Gnaf®

P.
--
Prepariamo una agilità di corpi italiani adatti
ai leggerissimi treni di alluminio che sostituiranno
gli attuali pesanti di ferro legno acciaio.
Paolo Bonardi dalla Fosforescente Modernita' e Accecante
2005-01-13 10:43:52 UTC
Mmmm, la selva oscura mi sembra ben più di un boschetto sconosciuto.
Dipende se è depilata.

P.
--
Prepariamo una agilità di corpi italiani adatti
ai leggerissimi treni di alluminio che sostituiranno
gli attuali pesanti di ferro legno acciaio.
Giovanni Neiman
2005-01-13 11:27:43 UTC
Post by GraZia
Post by Giovanni Neiman
A metà del percorso della nostra vita
avevo perso la strada giusta.
Un bosco sconosciuto? Mmmm, la selva oscura mi sembra ben più di un
boschetto sconosciuto.
"oscuro" significa sia "non luminoso" sia "non comprensibile/non
conosciuto".

ad esprimere il doppio senso in italiano moderno non ci riesco. ho
tradotto il secondo significato


vedi http://www.demauroparavia.it/77326
--
Post by GraZia
Giò
A man has dreams of walking with giants,
to carve his niche in the edifice of time.
Before the mortar of his zeal
has a chance to congeal
the cup is dashed from his lips,
the flame is snuffed aborning.
Giovanni Neiman
2005-01-13 11:28:18 UTC
Post by Roger
'Versione' mi pare il termine più indicato
che significa "versione" ?

quando facevo latino, una "versione" era una traduzione.
--
Post by Roger
Giò
A man has dreams of walking with giants,
to carve his niche in the edifice of time.
Before the mortar of his zeal
has a chance to congeal
the cup is dashed from his lips,
the flame is snuffed aborning.
Paolo Bonardi dalla Fosforescente Modernita' e Accecante
2005-01-13 11:35:12 UTC
Post by Giovanni Neiman
ad esprimere il doppio senso in italiano moderno non ci riesco
Semplicemente perché "doppio senso" non ce n'è.
C'è, eventualmente, un doppio significato.

P.
--
Prepariamo una agilità di corpi italiani adatti
ai leggerissimi treni di alluminio che sostituiranno
gli attuali pesanti di ferro legno acciaio.
Epimeteo
2005-01-13 11:45:35 UTC
Post by Giovanni Neiman
Post by Roger
'Versione' mi pare il termine più indicato
che significa "versione" ?
quando facevo latino, una "versione" era una traduzione.
In effetti era così (dal latino, dal greco o da una lingua straniera
moderna) e forse lo è ancora, ma Zingarelli parla anche della versione
in prosa di una poesia.

Più in generale "versione" è anche un modo soggettivo di vedere un fatto
e di descriverlo, oltre che la "variante" o l'aggiornamento di un
prodotto (un'automobile, un film, un brano musicale, un computer o un
certo software).

Epimeteo 3.04
Giovanni Neiman
2005-01-13 12:27:48 UTC
Post by Epimeteo
Post by Giovanni Neiman
Post by Roger
'Versione' mi pare il termine più indicato
che significa "versione" ?
quando facevo latino, una "versione" era una traduzione.
In effetti era così (dal latino, dal greco o da una lingua straniera
moderna) e forse lo è ancora, ma Zingarelli parla anche della versione
in prosa di una poesia.
quella non è la parafrasi? il mettere in ordine il periodo: soggetto,
predicato, complemento...
--
Post by Epimeteo
Giò
A man has dreams of walking with giants,
to carve his niche in the edifice of time.
Before the mortar of his zeal
has a chance to congeal
the cup is dashed from his lips,
the flame is snuffed aborning.
FB
2005-01-13 12:46:30 UTC
On Thu, 13 Jan 2005 11:43:52 +0100, Paolo Bonardi dalla Fosforescente
Post by Paolo Bonardi dalla Fosforescente Modernita' e Accecante
Mmmm, la selva oscura mi sembra ben più di un boschetto sconosciuto.
Dipende se è depilata.
E se il Dante fosse stato un gran sporcaccione? Chissà se la metafora
funziona, proseguendo la lettura...


Ciao, FB
--
Just as I thought. Another test that could have cost us our lives, saved
only by the fact that I am enormously well-bred.
(Murder by Death)
FB
2005-01-13 13:04:20 UTC
On Thu, 13 Jan 2005 06:50:52 GMT, Giovanni Neiman wrote:

[...]
Post by Giovanni Neiman
infatti, sarebbe come tradurre in italiano moderno Dante. se vuoi
A metà del percorso della nostra vita
avevo perso la strada giusta.
...
(*) : il passato remoto è desueto, in italiano moderno
[...]

Hehe, ci abbiamo già provato io e altri qualche tempo fa:

http://snipurl.com/bzag


Ciao, FB
--
"Something to take to the country." (holding out a bunch of flowers)
"Flowers come _from_ the country, Charles."
(Cold Comfort Farm, the film)
Epimeteo
2005-01-13 14:00:35 UTC
Post by Giovanni Neiman
Post by Epimeteo
In effetti era così (dal latino, dal greco o da una lingua straniera
moderna) e forse lo è ancora, ma Zingarelli parla anche della
versione in prosa di una poesia.
quella non è la parafrasi? il mettere in ordine il periodo: soggetto,
predicato, complemento...
Sì, è tutto questo ma, dal momento che la poesia ha un linguaggio
immaginifico, di comprensione non sempre facile, è anche un "dillo con
parole tue"... :-))

Epimeteo

Pagina Successiva >
Pagina 1 di 4