Discussione:
Ci mancherebbe!
(troppo vecchio per rispondere)
Bruno Campanini
2017-03-10 11:40:17 UTC
Permalink
Raw Message
Avete presente la pubblicità Conad dei prezzi bassi e fissi:
"il pane, il latte, la farina... ci mancherebbe!"
(In una domanda come questa, di premessa, che non attende risposta...
dove mettete il punto interrogativo? è corretto definirla pleonastica?)

Per me quel "ci mancherebbe" è una bruttura come poche, che vorrebbe
significare: "sarebbe cosa grandemente deprecabile
non includere tali alimenti..."
Ne consegue che quel "ci" non è certamente pronome personale,
la qual cosa esclude - orrore nella bruttura - le traslazioni in
"mi, ti, gli, vi.. mancherebbe" aventi lo scopo di significare
analoga deprecazione con riferimento personale piuttosto che
circostanziale.
Un esempio:
"data la Vs/ specializzazione sarete certamente in grado
di formulare risposte pertinenti... vi mancherebbe!"

Bruno
edi'®
2017-03-10 12:06:29 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bruno Campanini
"il pane, il latte, la farina... ci mancherebbe!"
(In una domanda come questa, di premessa, che non attende risposta...
dove mettete il punto interrogativo? è corretto definirla pleonastica?)
Avete presente la pubblicità Conad? Quella dei prezzi bassi e fissi:
"il pane, il latte, la farina... ci mancherebbe!"

E.D.
Wolfgang
2017-03-10 12:13:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bruno Campanini
"il pane, il latte, la farina... ci mancherebbe!"
(In una domanda come questa, di premessa, che non attende
risposta... dove mettete il punto interrogativo? è corretto
definirla pleonastica?)
Per me quel "ci mancherebbe" è una bruttura come poche, che
vorrebbe significare: "sarebbe cosa grandemente deprecabile
non includere tali alimenti..."
A mio parere l'espressione «ci mancherebbe» è in questo contesto non
solo brutta ma anche equivoca. Tant'è vero che, a sentirla, a me da
straniero è spontaneamente venuta l'interpretazione «ci mancherebbe
comprare quegli alimentari che già a sentirli nominare fanno
schifo», cioè l'esatto contrario di quanto la pubblicità voglia
suggerire. Ma questa mia interpretazione è anche frutto di
un'avversione generale contro ogni tipo di pubblicità.
Post by Bruno Campanini
Ne consegue che quel "ci" non è certamente pronome personale,
la qual cosa esclude - orrore nella bruttura - le traslazioni in
"mi, ti, gli, vi.. mancherebbe" aventi lo scopo di significare
analoga deprecazione con riferimento personale piuttosto che
circostanziale.
"data la Vs/ specializzazione sarete certamente in grado
di formulare risposte pertinenti... vi mancherebbe!"
Da un punto di vista teorico hai ragione. Però neanche un «ci
mancherebbe» col «ci» pronome e usato in maniera propria non tollera
una traslazione nella seconda plurale, giacché è una forma
cristallizzata.

Ciao,
Wolfgang
Klaram
2017-03-10 16:28:33 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bruno Campanini
"il pane, il latte, la farina... ci mancherebbe!"
(In una domanda come questa, di premessa, che non attende risposta...
dove mettete il punto interrogativo? è corretto definirla pleonastica?)
Per me quel "ci mancherebbe" è una bruttura come poche, che vorrebbe
significare: "sarebbe cosa grandemente deprecabile
non includere tali alimenti..."
Ne consegue che quel "ci" non è certamente pronome personale,
la qual cosa esclude - orrore nella bruttura - le traslazioni in
"mi, ti, gli, vi.. mancherebbe" aventi lo scopo di significare
analoga deprecazione con riferimento personale piuttosto che
circostanziale.
"data la Vs/ specializzazione sarete certamente in grado
di formulare risposte pertinenti... vi mancherebbe!"
Non ho mai visto quella pubblicità e non so che cosa significhi in
quel contesto.

L'espressione è molto colloqiale, e il "ci" ha lo stesso valore che ha
in "non c'è di che!" Che senso ha riferirlo a persone?

Grazie, per esserti disturbato ad aiutarmi.
Di nulla. Ci mancherebbe! (= ci mancherebbe che non l'avessi fatto!)

k
Maurizio Pistone
2017-03-10 18:25:47 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bruno Campanini
Per me quel "ci mancherebbe" è una bruttura come poche, che vorrebbe
significare: "sarebbe cosa grandemente deprecabile
non includere tali alimenti..."
è un'espressione colloquiale, perfettamente comprensibile dato il
contesto
Post by Bruno Campanini
Ne consegue che quel "ci" non è certamente pronome personale,
la qual cosa esclude - orrore nella bruttura - le traslazioni in
"mi, ti, gli, vi.. mancherebbe" aventi lo scopo di significare
analoga deprecazione con riferimento personale piuttosto che
circostanziale.
quel "ci" è un avverbio di luogo, che forma con il verbo un'espressione
idiomatica, ci manca ancora che si debbano spiegare queste cose!
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
ADPUF
2017-03-10 22:03:43 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bruno Campanini
"il pane, il latte, la farina... ci mancherebbe!"
(In una domanda come questa, di premessa, che non attende
risposta... dove mettete il punto interrogativo? è corretto
definirla pleonastica?)
Io lo metterei al posto dei due punti(ni):

Avete presente la pubblicità Conad dei prezzi bassi e fissi?
"il pane, il latte, la farina... ci mancherebbe!"
--
AIOE °¿°
Gennaro
2017-03-12 19:50:37 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bruno Campanini
"il pane, il latte, la farina... ci mancherebbe!"
(In una domanda come questa, di premessa, che non attende risposta...
dove mettete il punto interrogativo? è corretto definirla pleonastica?)
Per me quel "ci mancherebbe" è una bruttura come poche,
E' usata spessissimo nel senso di "prego, non c'è problema", ma mi
sembra un uso davvero improprio.
Nel caso, ad esempio, che un commesso si fosse assentato dal posto dove
si trova ed avesse fatto aspettare un po' il cliente, alla frase "mi
scusi per l'attesa", una risposta del tipo "ci mancherebbe" è
all'orecchio e nella logica una stonatura totale.
Non trovate?
Giacobino da Tradate
2017-03-13 08:59:07 UTC
Permalink
Raw Message
un commesso .. avesse fatto aspettare un po' il cliente, alla frase
"mi scusi per l'attesa", una risposta del tipo "ci mancherebbe" è
all'orecchio e nella logica una stonatura totale. Non trovate?
Dipende dal contesto. Se dalla vetrina ho visto che il commesso era al
bar a chiacchierare, certamente non dico "ci mancherebbe"; dico "fa
niente" oppure "non c'e' problema".

Se ho visto che il commesso stava accompagnando una vecchietta a
traversare la strada, allora dico "ci mancherebbe".
--
Per un giacobinismo in salsa padana
Loading...