Discussion:
Chiarimento *con cognizione di causa*
(troppo vecchio per rispondere)
Carlo_72
2005-12-14 21:04:29 UTC
Salve, qualcuno sa chiarirmi in quale contesto di frase è conveniene usare
l'espressione *con cognizione di causa*, non conosco bene il suo
significato, potreste per cortesia farmi degli esempi con delle frasi che
possano contenerla?
Grazie in anticipo
Carlo_72

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Tex29
2005-12-14 21:16:37 UTC
Post by Carlo_72
Salve, qualcuno sa chiarirmi in quale contesto di frase è conveniene usare
l'espressione *con cognizione di causa*, non conosco bene il suo
significato, potreste per cortesia farmi degli esempi con delle frasi che
possano contenerla?
Meglio non usare, senza cognizione di causa, l'espressione "con cognizione
di causa".

Se intendi acquisire cognizione del significato di cognizione in quella
locuzione, ti suggerisco - con educazione - la consultazione di
http://www.demauroparavia.it/_cognizione

Con devozione,
Francezione
--
Ciao,
Francesco
Risposte solamente sul newsgroup
Epimeteo
2005-12-15 07:08:07 UTC
Post by Carlo_72
Salve, qualcuno sa chiarirmi in quale contesto di frase è conveniene usare
l'espressione *con cognizione di causa*, non conosco bene il suo
significato, potreste per cortesia farmi degli esempi con delle frasi che
possano contenerla?
E' un'espressione che appartiene alla terminologia del diritto e vuol dire
"con approfondita conoscenza dei fatti".
Viene usata spesso in contesti diversi da quello giuridico, ma conferisce al
discorso uno stile burocratico che in certi casi fa un po' ridere.

Per avere qualche esempio, vai su www.google.it , scrivi "con cognizione di
causa" (tra virgolette) nello spazio apposito, clicca su "Cerca" e leggi le
73.500 pagine risultanti.

Ciao,
Epimeteo
ADPUF
2006-01-03 22:52:52 UTC
Post by Epimeteo
Post by Carlo_72
Salve, qualcuno sa chiarirmi in quale contesto di frase è conveniene
usare l'espressione *con cognizione di causa*, non conosco bene il suo
significato, potreste per cortesia farmi degli esempi con delle frasi che
possano contenerla?
E' un'espressione che appartiene alla terminologia del diritto e vuol dire
"con approfondita conoscenza dei fatti".
Viene usata spesso in contesti diversi da quello giuridico, ma
conferisce al discorso uno stile burocratico che in certi casi fa un po' ridere.
Per avere qualche esempio, vai su www.google.it , scrivi "con cognizione di
causa" (tra virgolette) nello spazio apposito, clicca su "Cerca" e leggi le
73.500 pagine risultanti.
Tutte?

Era meglio se chiedeva un chiarimento su "una basta e avanza".
--
º¿º