Discussione:
Termine italiano per shampoo
Aggiungi Risposta
Antologiko
2018-04-08 19:23:59 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Esiste?
v***@gmail.com
2018-04-08 19:35:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
C'è l'adattamento "sciampo".
Rapsòdo
2018-04-08 19:40:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
io dico sempre "mi lavo la testa"
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Voce dalla Germania
2018-04-08 20:17:15 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
io dico sempre "mi lavo la testa"
Anch'io. Ma sono troppo indiscreto se ti chiedo con che cosa
te la lavi, se non usi lo shampoo?
Rapsòdo
2018-04-08 20:19:35 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Voce dalla Germania
Post by Rapsòdo
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
io dico sempre "mi lavo la testa"
Anch'io. Ma sono troppo indiscreto se ti chiedo con che cosa
te la lavi, se non usi lo shampoo?
il "rigeneratore balsamico" :D
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Roger
2018-04-09 07:00:02 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
io dico sempre "mi lavo la testa"
Cioè tu vai in un negozio e chiedi "mi dia un "mi lavo la testa"?
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Rapsòdo
2018-04-09 07:32:27 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Post by Rapsòdo
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
io dico sempre "mi lavo la testa"
Cioè tu vai in un negozio e chiedi "mi dia un "mi lavo la testa"?
Se compro il detergente, compro uno specifico detergente,
quindi chiederò quella cosa precisa e non un generico sciampo.
Se vado dal barbiere dico "mi lavi i capelli" a meno che non
abbia in mente un detergente specifico ed allora
chiederei anche "con...".
Questa modalità mi pare abbastanza comune...
Uno "si lava le mani" e non "si lava le mani con il sapone"
a meno che non usi qualcosa di specifico:
mi sono lavato le mani con il sapone di Marsiglia.
Strano... non avrei pensato che ci fosse bisogno
di tante spiegazioni.
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Valerio Vanni
2018-04-09 09:49:06 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by Roger
Post by Rapsòdo
io dico sempre "mi lavo la testa"
Cioè tu vai in un negozio e chiedi "mi dia un "mi lavo la testa"?
Se compro il detergente, compro uno specifico detergente,
"Mi lavo la testa" può essere un'alternativa a "mi faccio lo sciampo",
non all'oggetto "sciampo". Chi ha iniziato la discussione ha
specificato che intendeva il prodotto, non la procedura.
Post by Rapsòdo
Uno "si lava le mani" e non "si lava le mani con il sapone"
mi sono lavato le mani con il sapone di Marsiglia.
Non so perché tu salti la specificazione intermedia.

-Uno si lava le mani
-Uno si lava le mani col sapone di marsiglia

Esiste anche
-Uno si lava le mani col sapone

Alla stessa maniera

-Uno si lava i capelli
-Uno si lava i capelli con lo sciampo
-Uno si lava i capelli con lo sciampo antiforfora
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Rapsòdo
2018-04-09 09:54:31 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
Post by Rapsòdo
Post by Roger
Post by Rapsòdo
io dico sempre "mi lavo la testa"
Cioè tu vai in un negozio e chiedi "mi dia un "mi lavo la testa"?
Se compro il detergente, compro uno specifico detergente,
"Mi lavo la testa" può essere un'alternativa a "mi faccio lo sciampo",
non all'oggetto "sciampo". Chi ha iniziato la discussione ha
specificato che intendeva il prodotto, non la procedura.
Certo e la mia risposta infatti era antecedente
a quella specificazione.
Post by Valerio Vanni
Post by Rapsòdo
Uno "si lava le mani" e non "si lava le mani con il sapone"
mi sono lavato le mani con il sapone di Marsiglia.
Non so perché tu salti la specificazione intermedia.
-Uno si lava le mani
-Uno si lava le mani col sapone di marsiglia
Esiste anche
-Uno si lava le mani col sapone
Alla stessa maniera
-Uno si lava i capelli
-Uno si lava i capelli con lo sciampo
-Uno si lava i capelli con lo sciampo antiforfora
Volevo fare solo un esempio non elencare tutte le
modaltà possibili...
Aggiungo solo che personalmente, e credo anche nella modalità comune,
dico che "mi lavo i capelli" ed il fatto che il detergente
sia lo sciampo è sottinteso, a meno che non sia qualcosa
di particolare che voglio sottolineare.
Alle stessa maniera dico: mi lavo le mani.
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Valerio Vanni
2018-04-09 10:31:10 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by Valerio Vanni
Non so perché tu salti la specificazione intermedia.
-Uno si lava le mani
-Uno si lava le mani col sapone di marsiglia
Esiste anche
-Uno si lava le mani col sapone
Volevo fare solo un esempio non elencare tutte le
modaltà possibili...
La mia impressione è che tu volessi scartare questa specificazione
intermedia.
Post by Rapsòdo
Aggiungo solo che personalmente, e credo anche nella modalità comune,
dico che "mi lavo i capelli" ed il fatto che il detergente
sia lo sciampo è sottinteso, a meno che non sia qualcosa
di particolare che voglio sottolineare.
Alle stessa maniera dico: mi lavo le mani.
Con le mani è già meno sottinteso. C'è la pasta lavamani, c'è il gel
battericida... e ci si possono lavare anche solo con l'acqua.
Post by Rapsòdo
Mi togli una curiosità?
Non è abbastanza chiaro quello che dico,
visto che poi mi vengono fatte un sacco di domande
per cose che a me parrebbero invece chiare?
Dici in generale?
Non so, non ho fatto una statistica. In questo caso non mi era chiara
la cosa.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Rapsòdo
2018-04-09 10:43:52 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
Post by Rapsòdo
Volevo fare solo un esempio non elencare tutte le
modaltà possibili...
La mia impressione è che tu volessi scartare questa specificazione
intermedia.
Un'impressione completamente sbagliata,
visto che il contesto era quello del "senso comune"
e non dell'elenco di possibilità espressive.
Che possono essere anche più numerose... ad esempio
ci sono molti metodi "no poo" che fanno a meno dello sciampo,
vuoi saltarli? ;o)
http://tinyurl.com/yaz7mnns
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Rapsòdo
2018-04-09 10:09:09 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Valerio Vanni ha postato:
[...]
Post by Valerio Vanni
Non so perché tu salti la specificazione intermedia.
[...]

Mi togli una curiosità?
Non è abbastanza chiaro quello che dico,
visto che poi mi vengono fatte un sacco di domande
per cose che a me parrebbero invece chiare?
Per rispondere alle quali ripeto quasi quello che ho già detto...
La cosa continua a meravigliarmi
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Voce dalla Germania
2018-04-09 10:12:20 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by Roger
Post by Rapsòdo
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
io dico sempre "mi lavo la testa"
Cioè tu vai in un negozio e chiedi "mi dia un "mi lavo la
testa"?
Se compro il detergente, compro uno specifico detergente,
quindi chiederò quella cosa precisa e non un generico sciampo.
Se vado dal barbiere dico "mi lavi i capelli" a meno che non
abbia in mente un detergente specifico ed allora
chiederei anche "con...".
Questa modalità mi pare abbastanza comune...
Uno "si lava le mani" e non "si lava le mani con il sapone"
mi sono lavato le mani con il sapone di Marsiglia.
Strano... non avrei pensato che ci fosse bisogno
di tante spiegazioni.
Invece sì. Hai dato la risposta giusta alla domanda "Esiste
un termine italiano per fare/farsi uno shampoo?". Però la
domanda originale era: "Esiste un termine italiano per
shampoo?"

Colgo l'occasione per chiedere un favore a Roger e anche a te.
Qua sopra ho tolto quella riga, ma se lasciate "Voce dalla
Germania ha scritto" dovreste anche citare almeno una parte
di quello che ho scritto, altrimenti si rischia di
attribuirmi cose che non ho mai detto o pensato. Grazie.
Rapsòdo
2018-04-09 10:21:25 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Voce dalla Germania
Invece sì. Hai dato la risposta giusta alla domanda "Esiste
un termine italiano per fare/farsi uno shampoo?". Però la
domanda originale era: "Esiste un termine italiano per
shampoo?"
La domanda non era chiara su quale fosse da intendersi
il significato di "sciampo" tra i due possibili.
Quando è stata chiara la domanda, Valerio Vanni ha risposto
che esiste l'adattamento "sciampo" ed alla ulteriore
domanda di conferma ho risposto io, che il termine
"sciampo" è ammesso
Post by Voce dalla Germania
Colgo l'occasione per chiedere un favore a Roger e anche a te.
Qua sopra ho tolto quella riga, ma se lasciate "Voce dalla
Germania ha scritto" dovreste anche citare almeno una parte
di quello che ho scritto, altrimenti si rischia di
attribuirmi cose che non ho mai detto o pensato. Grazie.
Veramente io ho risposto proprio avendo capito che Roger
ha sbagliato e togliendo te dall'impaccio di dover rispondere
per qualcosa che riguardava invece me.
Credo di aver compiuto un atto di "cortesia" :-)
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Voce dalla Germania
2018-04-09 11:01:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by Voce dalla Germania
Invece sì. Hai dato la risposta giusta alla domanda "Esiste
un termine italiano per fare/farsi uno shampoo?". Però la
domanda originale era: "Esiste un termine italiano per
shampoo?"
La domanda non era chiara su quale fosse da intendersi
il significato di "sciampo" tra i due possibili.
Su questo abbiamo opinioni diverse. Per me era chiara ed ero
stato zitto perché non avevo una risposta.
Post by Rapsòdo
Post by Voce dalla Germania
Colgo l'occasione per chiedere un favore a Roger e anche a
te.
Qua sopra ho tolto quella riga, ma se lasciate "Voce dalla
Germania ha scritto" dovreste anche citare almeno una parte
di quello che ho scritto, altrimenti si rischia di
attribuirmi cose che non ho mai detto o pensato. Grazie.
Veramente io ho risposto proprio avendo capito che Roger
ha sbagliato e togliendo te dall'impaccio di dover rispondere
per qualcosa che riguardava invece me.
Credo di aver compiuto un atto di "cortesia" :-)
Lo sarebbe stato e l'avrei apprezzato se nella tua risposta
a Roger avessi tolto "Voce dalla Germania ha scritto". Hai
ragione, l'errore è suo, ma tu l'hai mantenuto.
Rapsòdo
2018-04-09 11:12:37 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Voce dalla Germania
Post by Rapsòdo
Post by Voce dalla Germania
Invece sì. Hai dato la risposta giusta alla domanda "Esiste
un termine italiano per fare/farsi uno shampoo?". Però la
domanda originale era: "Esiste un termine italiano per
shampoo?"
La domanda non era chiara su quale fosse da intendersi
il significato di "sciampo" tra i due possibili.
Su questo abbiamo opinioni diverse. Per me era chiara ed ero
stato zitto perché non avevo una risposta.
è come quando tiri una moneta cercando di indovinare
testa o croce, per me il significato più probabile
era quello del "lavaggio", ma non puoi dire che era chiara...
Post by Voce dalla Germania
Post by Rapsòdo
Veramente io ho risposto proprio avendo capito che Roger
ha sbagliato e togliendo te dall'impaccio di dover rispondere
per qualcosa che riguardava invece me.
Credo di aver compiuto un atto di "cortesia" :-)
Lo sarebbe stato e l'avrei apprezzato se nella tua risposta
a Roger avessi tolto "Voce dalla Germania ha scritto". Hai
ragione, l'errore è suo, ma tu l'hai mantenuto.
Guardi la forma e non il senso...
Non è che uno si mette a correggere il quoting,
anche perché il significato di quello sbaglio
può non essere del tutto chiaro
e solo Roger può chiarire...
in qualche maniera ho rispettato pure Roger
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Voce dalla Germania
2018-04-09 12:16:41 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by Voce dalla Germania
Post by Rapsòdo
Post by Voce dalla Germania
Invece sì. Hai dato la risposta giusta alla domanda "Esiste
un termine italiano per fare/farsi uno shampoo?". Però la
domanda originale era: "Esiste un termine italiano per
shampoo?"
La domanda non era chiara su quale fosse da intendersi
il significato di "sciampo" tra i due possibili.
Su questo abbiamo opinioni diverse. Per me era chiara ed ero
stato zitto perché non avevo una risposta.
è come quando tiri una moneta cercando di indovinare
testa o croce, per me il significato più probabile
era quello del "lavaggio", ma non puoi dire che era chiara...
Un momento: puoi dire che *secondo te* quella domanda non
era chiara, ma se permetti, e francamente anche se non vuoi
permettermelo, se *secondo me* una domanda è chiara o no lo
decido io.
Rapsòdo
2018-04-09 12:24:48 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Voce dalla Germania
Post by Rapsòdo
Post by Voce dalla Germania
Post by Rapsòdo
Post by Voce dalla Germania
Invece sì. Hai dato la risposta giusta alla domanda "Esiste
un termine italiano per fare/farsi uno shampoo?". Però la
domanda originale era: "Esiste un termine italiano per
shampoo?"
La domanda non era chiara su quale fosse da intendersi
il significato di "sciampo" tra i due possibili.
Su questo abbiamo opinioni diverse. Per me era chiara ed ero
stato zitto perché non avevo una risposta.
è come quando tiri una moneta cercando di indovinare
testa o croce, per me il significato più probabile
era quello del "lavaggio", ma non puoi dire che era chiara...
Un momento: puoi dire che *secondo te* quella domanda non
era chiara, ma se permetti, e francamente anche se non vuoi
permettermelo, se *secondo me* una domanda è chiara o no lo
decido io.
tu lo puoi certo dire e l'hai detto,
c'è libertà di parola...
come ho libertà di esprimere la mia perplessità,
confermata dal richiedente che poi è intervenuto
per chiarire la sua domanda, addirittura scusandosi:
"Chiedo scusa per l'imprecisione; intendevo il prodotto per capelli"
(cit.)

che praticamente disconferma la tua ferrea certezza
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Roger
2018-04-09 11:37:00 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
[...]
Strano... non avrei pensato che ci fosse bisogno
di tante spiegazioni.
Spiegazioni che nessuno ti ha richiesto.

La domanda dell'OP era "esiste un termine italiano per shampoo?"

E tu nei tuoi tredici interventi non hai dato risposta.
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Rapsòdo
2018-04-09 11:40:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Post by Rapsòdo
[...]
Strano... non avrei pensato che ci fosse bisogno
di tante spiegazioni.
Spiegazioni che nessuno ti ha richiesto.
La domanda dell'OP era "esiste un termine italiano per shampoo?"
E tu nei tuoi tredici interventi non hai dato risposta.
Hai una ben strana maniera di leggere,
- le spiegazioni sono state richieste
- le mi risposte ci sono state
- tu fai errori che nemmeno cerchi di spiegare
pur avendo causato un notevole casino...
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Mad Prof
2018-04-09 17:44:04 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Hai una ben strana maniera di leggere,
- le spiegazioni sono state richieste
- le mi risposte ci sono state
- tu fai errori che nemmeno cerchi di spiegare
pur avendo causato un notevole casino...
A Orfè, è tutto il thread che te la canti e te la soni…

Come hai detto tu stesso nel tuo primo intervento, nel linguaggio di tutti
i giorni si dice lavarsi i capelli, non farsi lo shampoo, quindi non si
capisce perché hai cominciato a correggere quelli che stavano rispondendo
alla domanda iniziale intendendo per shampoo quello che si intende
comunemente, ovvero il prodotto usato per lavarsi i capelli, che poi guarda
caso era proprio quello che intendeva chi ha posto la domanda…
--
Sanity is not statistical
Rapsòdo
2018-04-09 17:50:09 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mad Prof
Post by Rapsòdo
Hai una ben strana maniera di leggere,
- le spiegazioni sono state richieste
- le mi risposte ci sono state
- tu fai errori che nemmeno cerchi di spiegare
pur avendo causato un notevole casino...
A Orfè, è tutto il thread che te la canti e te la soni…
orfè è morto, sarebbe l'ora di piantarla
Post by Mad Prof
Come hai detto tu stesso nel tuo primo intervento, nel linguaggio di tutti
i giorni si dice lavarsi i capelli, non farsi lo shampoo, quindi non si
capisce perché hai cominciato a correggere quelli che stavano rispondendo
alla domanda iniziale intendendo per shampoo quello che si intende
comunemente, ovvero il prodotto usato per lavarsi i capelli, che poi guarda
caso era proprio quello che intendeva chi ha posto la domanda…
a me è parso solo di aver risposto a tono
alle osservazioni che mi sono state fatte,
se poi si deve fare un discorso generale
mi pare che in errore siamo tutti,
perché avendo doppio significato la parola,
sarebbe stato giusto domandare a cosa si riferiva la richiesta.
Che poi qualcuno ci abbia dato, è stato cone nel lancio
della moneta.
Ma si sa, nel fatto interpretativo, il malanimo
stravolge anche il fatto che quella parola
potesse avre due significati...
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Mad Prof
2018-04-09 19:08:17 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
a me è parso solo di aver risposto a tono
alle osservazioni che mi sono state fatte,
se poi si deve fare un discorso generale
mi pare che in errore siamo tutti,
perché avendo doppio significato la parola,
sarebbe stato giusto domandare a cosa si riferiva la richiesta.
Che poi qualcuno ci abbia dato, è stato cone nel lancio
della moneta.
Ma si sa, nel fatto interpretativo, il malanimo
stravolge anche il fatto che quella parola
potesse avre due significati...
Aggiungere alla discussione che sciampo ha ANCHE il significato di lavaggio
dei capelli (con tanto di massaggio dello scalpo, per non farsi mancare
niente…), è stato sicuramente un contributo interessante. Continuo a non
capire però perché ti sei voluto incaponire sulla posizione che
significasse SOLO quello…
--
Sanity is not statistical
Rapsòdo
2018-04-09 18:05:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mad Prof
A Orfè, è tutto il thread che te la canti e te la soni…
volevo evitare le polemiche legate al mio ex nick,
ma vedo che è stato inutile...
pace, io ciò provato
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Mad Prof
2018-04-09 19:08:17 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by Mad Prof
A Orfè, è tutto il thread che te la canti e te la soni…
volevo evitare le polemiche legate al mio ex nick,
ma vedo che è stato inutile...
pace, io ciò provato
Non era mia intenzione fare alcuna polemica legata al tuo fu-nick. Anzi,
per me potresti pure resuscitarlo e sarebbe il benvenuto…
Ma è talmente evidente che sei tu che mi è venuto senza pensarci…
--
Sanity is not statistical
Father McKenzie
2018-04-09 11:55:52 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Voce dalla Germania
Post by Rapsòdo
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
io dico sempre "mi lavo la testa"
Anch'io. Ma sono troppo indiscreto se ti chiedo con che cosa
te la lavi, se non usi lo shampoo?
Lavachioma, Nettacapelli, Schiumincapo, Lavazucca, Testapone.
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
Rapsòdo
2018-04-09 12:00:22 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Father McKenzie
Post by Voce dalla Germania
Post by Rapsòdo
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
io dico sempre "mi lavo la testa"
Anch'io. Ma sono troppo indiscreto se ti chiedo con che cosa
te la lavi, se non usi lo shampoo?
Lavachioma, Nettacapelli, Schiumincapo, Lavazucca, Testapone.
bicarbonato di sodio, erbe, polvere di amla, argille varie...
etc etc :-)
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Rapsòdo
2018-04-09 12:16:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by Father McKenzie
Lavachioma, Nettacapelli, Schiumincapo, Lavazucca, Testapone.
bicarbonato di sodio, erbe, polvere di amla, argille varie...
etc etc :-)
tra l'altro è da quando è iniziato questo 3D che cerco di ricordare
quella pianta indiana che per un certo periodo usavo per i capelli...
ma non mi riesce di ricordarne il nome...
non è tra quelli che ho visto adesso andare per la maggiore
boh... ogni periodo avrà le sue fisse :-?
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Klaram
2018-04-09 10:30:31 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
io dico sempre "mi lavo la testa"
A casa "mi lavo i capelli". Dal parrucchiere me li lava la sciampista.
:)

k
Rapsòdo
2018-04-09 10:38:02 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
io dico sempre "mi lavo la testa"
A casa "mi lavo i capelli". Dal parrucchiere me li lava la sciampista. :)
te li lava... :')
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Klaram
2018-04-10 10:55:54 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by Rapsòdo
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
io dico sempre "mi lavo la testa"
A casa "mi lavo i capelli". Dal parrucchiere me li lava la sciampista. :)
te li lava... :')
meli, peri, fichi... :)
Giovanni Drogo
2018-04-09 14:27:26 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
io dico sempre "mi lavo la testa"
idem.
Sciampo e' il prodotto.
"farsi uno sciampo" lo dice(va) solo Gaber.
Rapsòdo
2018-04-09 14:51:14 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Giovanni Drogo
Post by Rapsòdo
io dico sempre "mi lavo la testa"
idem.
Sciampo e' il prodotto.
"farsi uno sciampo" lo dice(va) solo Gaber.
none, vedi Treccani

shampoo
1. Operazione (in ingl. più propriam. detta shampooing) consistente
nel lavare e frizionare la testa con una miscela detersiva a base di
sapone o altri tensioattivi: fare, farsi, farsi fare uno shampoo

http://www.treccani.it/vocabolario/shampoo/
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Valerio Vanni
2018-04-09 15:11:40 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Mon, 9 Apr 2018 16:27:26 +0200, Giovanni Drogo
Post by Giovanni Drogo
Post by Rapsòdo
io dico sempre "mi lavo la testa"
idem.
Sciampo e' il prodotto.
"farsi uno sciampo" lo dice(va) solo Gaber.
"Sciampo" è anche la procedura. Leggendo il messaggio iniziale io ho
inteso che si parlasse del prodotto, dato che per la procedura non ci
sono grossi problemi di adattamento.

Sono saltato, insomma, alla questione che ritenevo più interessante.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Roger
2018-04-09 15:55:55 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
On Mon, 9 Apr 2018 16:27:26 +0200, Giovanni Drogo
Post by Giovanni Drogo
Post by Rapsòdo
io dico sempre "mi lavo la testa"
idem.
Sciampo e' il prodotto.
"farsi uno sciampo" lo dice(va) solo Gaber.
"Sciampo" è anche la procedura.
Veramente la procedura è "farsi uno shampoo"

Shampoo è solo il prodotto
Post by Valerio Vanni
Leggendo il messaggio iniziale io ho
inteso che si parlasse del prodotto,
Ed hai inteso correttamente, visto il modo con cui la richiesta è stata
formulata.

Diversamente l'OP avrebbe scritto "Termine italiano per farsi uno
shampoo"
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Mad Prof
2018-04-09 17:20:57 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Veramente la procedura è "farsi uno shampoo"
Shampoo è solo il prodotto
No, shampoo indicava in primo luogo l’azione, poi da lì per estensione è
passato a indicare anche il prodotto usato per compierla.
Una cosa del tutto analoga è avvenuta con il termine italiano frizione: da
frizione, atto di strofinare i capelli, a frizione, prodotto da applicare
sui capelli dopo lo shampoo.

<Loading Image...>

Comunque resta il fatto che l’accezione più comune nel linguaggio di tutti
i giorni è quella di detergente per capelli, mentre l’accezione originaria
si usa prevalentemente in ambiti specialistici: (dal parrucchiere)
“Signora, passi pure allo shampoo”.
--
Sanity is not statistical
Valerio Vanni
2018-04-09 17:30:57 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mad Prof
<https://i.ebayimg.com/images/a/(KGrHqZ,!qQE-Ycs3Yn-BP4tlP,9N!~~/s-l300.jpg>
Comunque resta il fatto che l’accezione più comune nel linguaggio di tutti
i giorni è quella di detergente per capelli, mentre l’accezione originaria
si usa prevalentemente in ambiti specialistici: (dal parrucchiere)
“Signora, passi pure allo shampoo”.
Oppure "lo sciampo costa 8 euro, il taglio 15 e il colore 25". Ci si
riferisce al servizio, non certo a un flacone di prodotto.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Roger
2018-04-10 09:11:42 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mad Prof
Post by Roger
Veramente la procedura è "farsi uno shampoo"
Shampoo è solo il prodotto
No, shampoo indicava in primo luogo l’azione, poi da lì per estensione è
passato a indicare anche il prodotto usato per compierla.
Una cosa del tutto analoga è avvenuta con il termine italiano frizione: da
frizione, atto di strofinare i capelli, a frizione, prodotto da applicare
sui capelli dopo lo shampoo.
<https://i.ebayimg.com/images/a/(KGrHqZ,!qQE-Ycs3Yn-BP4tlP,9N!~~/s-l300.jpg>
Comunque resta il fatto che l’accezione più comune nel linguaggio di tutti
i giorni è quella di detergente per capelli, mentre l’accezione originaria
si usa prevalentemente in ambiti specialistici: (dal parrucchiere)
“Signora, passi pure allo shampoo”.
Metonimia, per "passi al lavaggio capelli".
Come "Signora, passi al phon" per "passi all'asciugatura capelli".
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Mad Prof
2018-04-10 09:56:43 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Post by Mad Prof
Post by Roger
Veramente la procedura è "farsi uno shampoo"
Shampoo è solo il prodotto
No, shampoo indicava in primo luogo l’azione, poi da lì per estensione è
passato a indicare anche il prodotto usato per compierla.
Una cosa del tutto analoga è avvenuta con il termine italiano frizione: da
frizione, atto di strofinare i capelli, a frizione, prodotto da applicare
sui capelli dopo lo shampoo.
<https://i.ebayimg.com/images/a/(KGrHqZ,!qQE-Ycs3Yn-BP4tlP,9N!~~/s-l300.jpg>
Comunque resta il fatto che l’accezione più comune nel linguaggio di tutti
i giorni è quella di detergente per capelli, mentre l’accezione originaria
si usa prevalentemente in ambiti specialistici: (dal parrucchiere)
“Signora, passi pure allo shampoo”.
Metonimia, per "passi al lavaggio capelli".
Come "Signora, passi al phon" per "passi all'asciugatura capelli".
No. Pensaci bene: anche l'espressione "farsi uno shampoo" non avrebbe senso
se intendessimo shampoo come il detergente. Quando tu ti lavi le mani non
dici "mi faccio una saponetta". "Farsi uno shampoo" è del tutto analogo a
"farsi un massaggio". E comunque che il significato etimologico di shampoo
sia massaggio/lavaggio di testa e capelli è un dato di fatto, non
un’opinione.
Questo quello che dice il Devoto-Oli:

shampoo | ʃæmpˈuː║in it. ʃˈampo |
s. ingl., in it. s.m., invar.
1 Lavatura dei capelli con una miscela detersiva liquida o in polvere atta
a produrre molta schiuma.
2 concr. La miscela detersiva usata per lo scopo: uno sh. all'uovo.
ETIMOLOGIA Dal hindi čāmpō, imp. del verbo čāmpnā ‘massaggiare’
DATA 1930.
--
Sanity is not statistical
Roger
2018-04-10 11:03:35 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mad Prof
Post by Roger
Post by Mad Prof
Post by Roger
Veramente la procedura è "farsi uno shampoo"
Shampoo è solo il prodotto
No, shampoo indicava in primo luogo l’azione, poi da lì per estensione è
passato a indicare anche il prodotto usato per compierla.
Una cosa del tutto analoga è avvenuta con il termine italiano frizione: da
frizione, atto di strofinare i capelli, a frizione, prodotto da applicare
sui capelli dopo lo shampoo.
<https://i.ebayimg.com/images/a/(KGrHqZ,!qQE-Ycs3Yn-BP4tlP,9N!~~/s-l300.jpg>
Comunque resta il fatto che l’accezione più comune nel linguaggio di tutti
i giorni è quella di detergente per capelli, mentre l’accezione originaria
si usa prevalentemente in ambiti specialistici: (dal parrucchiere)
“Signora, passi pure allo shampoo”.
Metonimia, per "passi al lavaggio capelli".
Come "Signora, passi al phon" per "passi all'asciugatura capelli".
No.

Post by Mad Prof
shampoo | ʃæmpˈuː║in it. ʃˈampo |
s. ingl., in it. s.m., invar.
1 Lavatura dei capelli con una miscela detersiva liquida o in polvere atta
a produrre molta schiuma.
2 concr. La miscela detersiva usata per lo scopo: uno sh. all'uovo.
ETIMOLOGIA Dal hindi čāmpō, imp. del verbo čāmpnā ‘massaggiare’
DATA 1930.
E questo è quanto dice lo Zingarelli:

Shampoo :
s. m. inv. (pl. ingl. shampoos)
* Miscela detersiva liquida, profumata e schiumogena, usata per lavare
i
capelli | Fare lo shampoo, lavare i capelli | Shampoo secco, polvere
sgrassante per pulire i capelli senza bagnarli.

E questo è quello che dice il DISC:

Shampoo:
s. ingl. inv.; in it. s.m. inv., usualmente pr. adatt., anche adatt.
sciampo
1 Detergente perlopiù liquido usato per lavare i capelli
2 estens. Lavaggio dei capelli eseguito con l'apposito detergente: fare
lo s. • a. 1930

E questo è quello che dice il De Mauro:

Shampoo
(s.m.inv.) AD ingl. 1. detergente schiumogeno specifico per capelli:
shampoo antiforfora, shampoo alla mela …


E questo è quello che dice il Gabrielli

shampoo

s.m. inv.

1 Miscela detersiva specifica per lavare i capelli: s. delicato,
antiforfora, schiarente
|| Shampoo secco, polvere assorbente e sgrassante da applicare ai
capelli e spazzolare via

2 Lavatura dei capelli con miscela detersiva che produce molta schiuma:
farsi uno s.

E questo è quello che dice Sapere:

shampoo

Dizionario: Italiano

n.m. invar.1 miscela schiumogena detergente, per lo piùliquida ma anche
in polvere, che si impiega per lavare i capelli(usata anche la forma
italianizzata sciampo) | shampoo secco, polvere molto assorbente con
la
quale sicospargono i capelli per sgrassarli e che viene poi spazzolata
via 2 (estens.) l’operazione del lavare i capelli con loshampoo: fare
uno shampoo¶ Voce ingl., deriv. di to shampoo; cfr. shampooing.

Possiamo discutere all'infinito, ma io mi fermo qui, perché sappiamo
tutti di cosa si sta parlando.

Per me lo shampoo è il prodotto che poi, per estensione (o metonimia),
come dicono il DISC e SAPERE, assume anche il significato
dell'operazione.
Che sapone non si presti ad analoga operazione è vero.
Ma per un sapone che non si presta c'è un phon che si presta e c'è pure
un bidè (o bidet).

Così se dico mi faccio un bidè, intendo che mi lavo le parti intime e
non che mi costruisco una vaschetta adatta a quello scopo.
Lo stesso vale per farsi il phon che significa asciugarsi i capelli e
non costruirsi l'elettrodomestico.

Quindi ci sono oggetti che identificano estensivamente anche
l'operazione
che si compie con il loro uso e altri invece, come sapone, che questo
significato esteso non hanno.

Se non siamo tutti d'accordo, pazienza, non per questo mi verrà
l'inappetenza
o l'insonnia. :-)
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Mad Prof
2018-04-10 11:55:15 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Post by Mad Prof
Post by Roger
Post by Mad Prof
Post by Roger
Veramente la procedura è "farsi uno shampoo"
Shampoo è solo il prodotto
No, shampoo indicava in primo luogo l’azione, poi da lì per estensione è
passato a indicare anche il prodotto usato per compierla.
Una cosa del tutto analoga è avvenuta con il termine italiano frizione: da
frizione, atto di strofinare i capelli, a frizione, prodotto da applicare
sui capelli dopo lo shampoo.
<https://i.ebayimg.com/images/a/(KGrHqZ,!qQE-Ycs3Yn-BP4tlP,9N!~~/s-l300.jpg>
Comunque resta il fatto che l’accezione più comune nel linguaggio di tutti
i giorni è quella di detergente per capelli, mentre l’accezione originaria
si usa prevalentemente in ambiti specialistici: (dal parrucchiere)
“Signora, passi pure allo shampoo”.
Metonimia, per "passi al lavaggio capelli".
Come "Signora, passi al phon" per "passi all'asciugatura capelli".
No.

Forse… :-)
Post by Roger
Post by Mad Prof
shampoo | ʃæmpˈuː║in it. ʃˈampo |
s. ingl., in it. s.m., invar.
1 Lavatura dei capelli con una miscela detersiva liquida o in polvere atta
a produrre molta schiuma.
2 concr. La miscela detersiva usata per lo scopo: uno sh. all'uovo.
ETIMOLOGIA Dal hindi čāmpō, imp. del verbo čāmpnā ‘massaggiare’
DATA 1930.
s. m. inv. (pl. ingl. shampoos)
* Miscela detersiva liquida, profumata e schiumogena, usata per lavare
i
capelli | Fare lo shampoo, lavare i capelli | Shampoo secco, polvere
sgrassante per pulire i capelli senza bagnarli.
s. ingl. inv.; in it. s.m. inv., usualmente pr. adatt., anche adatt.
sciampo
1 Detergente perlopiù liquido usato per lavare i capelli
2 estens. Lavaggio dei capelli eseguito con l'apposito detergente: fare
lo s. • a. 1930
Shampoo
shampoo antiforfora, shampoo alla mela …
E questo è quello che dice il Gabrielli
shampoo
s.m. inv.
1 Miscela detersiva specifica per lavare i capelli: s. delicato,
antiforfora, schiarente
|| Shampoo secco, polvere assorbente e sgrassante da applicare ai
capelli e spazzolare via
farsi uno s.
shampoo
Dizionario: Italiano
n.m. invar.1 miscela schiumogena detergente, per lo piùliquida ma anche
in polvere, che si impiega per lavare i capelli(usata anche la forma
italianizzata sciampo) | shampoo secco, polvere molto assorbente con
la
quale sicospargono i capelli per sgrassarli e che viene poi spazzolata
via 2 (estens.) l’operazione del lavare i capelli con loshampoo: fare
uno shampoo¶ Voce ingl., deriv. di to shampoo; cfr. shampooing.
Beh, tanto per completezza, aggiungiamo allo spettro dei pareri quello che
dice il vocabolario Treccani:

shampoo ‹šämpùu› s. ingl. [dal v. (to) shampoo «frizionare», dall’indost.
čāmpō, imperat. del verbo čāmpnā «massaggiare»], usato in ital. al masch.
(e pronunciato solitamente ‹šàmpo›, o adattato in sciampo). – 1. Operazione
(in ingl. più propriam. detta shampooing) consistente nel lavare e
frizionare la testa con una miscela detersiva a base di sapone o altri
tensioattivi: fare, farsi, farsi fare uno shampoo. 2. La miscela detersiva
stessa, costituita da una soluzione di tensioattivi con aggiunta di
addensanti, emollienti, conservanti, ed eventualmente coloranti, profumi e
additivi specifici, quali, per es., gli agenti antiforfora. Sh. liquido, in
gel; sh. in polvere, da sciogliersi nell’acqua al momento dell’uso; sh.
secco, formato da polveri di sostanze solide aventi la proprietà di
assorbire i grassi (amido, talco, gel di silice, carbonato di magnesio):
sparso sui capelli ne assorbe il sebo e viene quindi eliminato con la
spazzola.

Io mi fido più di Devoto-Oli e Treccani, poi cuique suum… :-P
Post by Roger
Possiamo discutere all'infinito, ma io mi fermo qui, perché sappiamo
tutti di cosa si sta parlando.
Per me lo shampoo è il prodotto che poi, per estensione (o metonimia),
come dicono il DISC e SAPERE, assume anche il significato
dell'operazione.
Che sapone non si presti ad analoga operazione è vero.
Ma per un sapone che non si presta c'è un phon che si presta e c'è pure
un bidè (o bidet).
Così se dico mi faccio un bidè, intendo che mi lavo le parti intime e
non che mi costruisco una vaschetta adatta a quello scopo.
Lo stesso vale per farsi il phon che significa asciugarsi i capelli e
non costruirsi l'elettrodomestico.
Quindi ci sono oggetti che identificano estensivamente anche
l'operazione
che si compie con il loro uso e altri invece, come sapone, che questo
significato esteso non hanno.
Se non siamo tutti d'accordo, pazienza, non per questo mi verrà
l'inappetenza
o l'insonnia. :-)
Ma sì, beviamoci sopra un bel bicchiere di sciampagna e tutti amici come
prima…
--
Sanity is not statistical
Mad Prof
2018-04-21 12:45:54 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mad Prof
E comunque che il significato etimologico di shampoo
sia massaggio/lavaggio di testa e capelli è un dato di fatto, non
un'opinione.
A quanto pare nel Regno Unito la questione è ritenuta talmente
importante da far parte del bagaglio di nozioni richiesto a chi vuole
prendere la cittadinanza.
Questa una delle domande che mi sono ritrovato in un test per fare
pratica per l'esame…

<https://imgur.com/a/D83O4n2>
--
Sanity is not statistical
Giovanni Drogo
2018-04-10 08:34:19 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Post by Giovanni Drogo
Sciampo e' il prodotto.
"farsi uno sciampo" lo dice(va) solo Gaber.
Veramente la procedura è "farsi uno shampoo"
Certo. In ogni caso io intendevo rimarcare (come altri) solo il mio
gergo personale-familiare (si dice "idioletto" ?) ... per ME e' "lavarsi
la testa" (non "i capelli" ne' "il capo") e non la locuzione gaberiana.
Mad Prof
2018-04-08 21:08:36 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
D'altra parte anche shampoo è un adattamento di una parola hindi…
--
Sanity is not statistical
Antologiko
2018-04-08 21:59:44 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
E' ammesso?
Rapsòdo
2018-04-08 23:19:27 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Antologiko
Post by v***@gmail.com
C'è l'adattamento "sciampo".
E' ammesso?
sì, è ammesso, vedi:

shampoo ‹šämpùu› s. ingl. [dal v. (to) shampoo «frizionare»,
dall’indost. čāmpō, imperat. del verbo čāmpnā «massaggiare»], usato in
ital. al masch. (e pronunciato solitamente ‹šàmpo›, o adattato in
sciampo)
http://www.treccani.it/vocabolario/shampoo/

dicesi adattamento fonomorfologico, si può scrivere come si pronuncia
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Mad Prof
2018-04-08 21:06:56 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Antologiko
Esiste?
A parte "detergente per capelli" non mi viene in mente altro.
--
Sanity is not statistical
Rapsòdo
2018-04-08 21:12:09 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mad Prof
Post by Antologiko
Esiste?
A parte "detergente per capelli" non mi viene in mente altro.
sinonimo di sciampo è "lavaggio"
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Rapsòdo
2018-04-08 21:31:57 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by Mad Prof
Post by Antologiko
Esiste?
A parte "detergente per capelli" non mi viene in mente altro.
sinonimo di sciampo è "lavaggio"
I had fun shampooing your hair but I'd rather be licking it off those
melons.
Mi sono divertito a farle io shampoo ma preferirei leccarle i cocomeri.

eh? LOL
http://tinyurl.com/ycdz8y4b
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Antologiko
2018-04-08 21:58:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Antologiko
Esiste?
Chiedo scusa per l'imprecisione; intendevo il prodotto per capelli.
Ammammata
2018-04-09 13:38:55 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Il giorno Sun 08 Apr 2018 11:58:58p, *Antologiko* ha inviato su
it.cultura.linguistica.italiano il messaggio news:e5e2273c-0ac6-419c-963f-
Post by Antologiko
il prodotto per capelli
Gaber scriveva shampoo

At Lo Shampoo Testo Giorgio Gaber
http://www.angolotesti.it/G/testi_canzoni_giorgio_gaber_4285/testo_canzone_
lo_shampoo_157410.html

Testo Lo Shampoo

Una brutta giornata
chiuso in casa a pensare
una vita sprecata
non c'è niente da fare
non c'è via di scampo
mah, quasi quasi mi faccio uno shampoo.

Uno shampoo?

Una strana giornata
non si muove una foglia
ho la testa ovattata
non ho neanche una voglia
non c'è via di scampo
devo farmi per forza uno shampoo.

Uno shampoo?

Scende l'acqua, scroscia l'acqua
calda, fredda, calda...
Giusta!
Shampoo rosso e giallo, quale marca mi va meglio?
Questa!
Schiuma soffice, morbida, bianca, lieve lieve
sembra panna, sembra neve.

[parlato]: La schiuma è una cosa buona, come la mamma, che ti accarezza la
testa quando sei triste e stanco: una mamma enorme, una mamma in bianco.

Sciacquo, sciacquo, sciacquo.

Seconda passata.

Son convinto che sia meglio quello giallo senza canfora.
I migliori son più cari perché sono antiforfora.
Schiuma soffice, morbida, bianca, lieve lieve
sembra panna, sembra neve.

[parlato]: La schiuma è una cosa pura, come il latte: purifica di dentro.
La schiuma è una cosa sacra che pulisce la persona meschina, abbattuta,
oppressa. È una cosa sacra. Come la Santa Messa.

Sciacquo, sciacquo, sciacquo.
Fffffff... Fon.
--
/-\ /\/\ /\/\ /-\ /\/\ /\/\ /-\ T /-\
-=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- - -=-
Post by Antologiko
http://www.bb2002.it :) <<<<<
........... [ al lavoro ] ...........
Anacleto Colombo
2018-04-09 17:17:16 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Antologiko
Esiste?
No.

A volte trovo in bagno "balsamo per capelli". A me sembra normalissimo shampoo ma in realtà non ho mai approfondito.
Rapsòdo
2018-04-09 17:26:30 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Anacleto Colombo
Post by Antologiko
Esiste?
No.
A volte trovo in bagno "balsamo per capelli". A me sembra normalissimo
shampoo ma in realtà non ho mai approfondito.
balsamo
1. sostanza oleo-resinosa profumata che si ricava da alcune piante, con
proprietà medicinali e cosmetiche | prodotto cosmetico emolliente,
specialmente per capelli

https://www.garzantilinguistica.it/ricerca/?q=balsamo
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Klaram
2018-04-10 10:55:39 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Anacleto Colombo
Post by Anacleto Colombo
Post by Antologiko
Esiste?
No.
A volte trovo in bagno "balsamo per capelli". A me sembra normalissimo
shampoo ma in realtà non ho mai approfondito.
balsamo
1. sostanza oleo-resinosa profumata che si ricava da alcune piante, con
proprietà medicinali e cosmetiche | prodotto cosmetico emolliente,
specialmente per capelli
https://www.garzantilinguistica.it/ricerca/?q=balsamo
Shampoo e balsamo per capelli sono due cose diverse, ma esistono
shampoo che contengono balsamo.

k
Valerio Vanni
2018-04-09 17:31:35 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Mon, 9 Apr 2018 10:17:16 -0700 (PDT), Anacleto Colombo
Post by Anacleto Colombo
Post by Antologiko
Esiste?
No.
A volte trovo in bagno "balsamo per capelli". A me sembra normalissimo shampoo ma in realtà non ho mai approfondito.
Fai qualche prova sul campo, capirai la differenza.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Rapsòdo
2018-04-09 17:38:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
On Mon, 9 Apr 2018 10:17:16 -0700 (PDT), Anacleto Colombo
Post by Anacleto Colombo
Post by Antologiko
Esiste?
No.
A volte trovo in bagno "balsamo per capelli". A me sembra normalissimo
shampoo ma in realtà non ho mai approfondito.
Fai qualche prova sul campo, capirai la differenza.
L'uso condizionante di un balsamo si rivela necessario in seguito alla
perdita di lipidi, in particolare il sebo rimosso dai lavaggi con
tensioattivi o sciampo: al balsamo si chiede soprattutto di espletare
alcune delle funzioni del sebo naturale (ridurre l'elettricità statica,
aumentare la brillantezza e scorrevolezza del capello ecc.).
https://it.wikipedia.org/wiki/Balsamo_per_capelli
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
Rapsòdo
2018-04-09 17:40:05 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by Valerio Vanni
Post by Anacleto Colombo
A volte trovo in bagno "balsamo per capelli". A me sembra normalissimo
shampoo ma in realtà non ho mai approfondito.
Fai qualche prova sul campo, capirai la differenza.
L'uso condizionante di un balsamo si rivela necessario in seguito alla
perdita di lipidi, in particolare il sebo rimosso dai lavaggi con
tensioattivi o sciampo: al balsamo si chiede soprattutto di espletare alcune
delle funzioni del sebo naturale (ridurre l'elettricità statica, aumentare la
brillantezza e scorrevolezza del capello ecc.).
https://it.wikipedia.org/wiki/Balsamo_per_capelli
mi sa che sia quella roba che usano soprattutto i giovani,
quando li vedi coi capelli lucenti/schizzati :-)
--
deformata reformare
reformata conformare
conformata confirmare
confirmata transformare
B.B.
2018-05-03 11:24:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Antologiko
Esiste?
Lavanda capillare.

--bb
Klaram
2018-05-03 11:44:15 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by B.B.
Post by Antologiko
Esiste?
Lavanda capillare.
Profumo per capelli?
Pulizia delle piccole arterie?
*GB*
2018-05-03 18:51:55 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by B.B.
Lavanda capillare.
Ma capello viene da ca[pitis] pilus = capi[tis pi]lus ?

Bye,

*GB*
Giacobino da Tradate
2018-05-04 18:20:04 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by B.B.
Lavanda capillare.
capillare ormai al 98% indica il diametro interno "piccino siccome un
capello", con i fenomeni fisici che ne conseguono (risalita e
impregnazione, uso metaforico compreso).

Ma la foresta di peli sulla testa forma il "capillizio" (nome
collettivo) e dirai allora: lavanda capilliziale.

Auguri.
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
Loading...