Discussion:
il plurale di liscia e di fascia
(troppo vecchio per rispondere)
Monica Paretti
2003-12-13 15:13:52 UTC
mi piacerebbe sapere se il plurale di liscia è lisce o liscie e se si può
scrivere in entrambe le maniere.
Stessa cosa per fascia.
Porteste darmene anche una spiegazione tecnica ? (Non semplicemente la
regoletta del Garzanti)

Grazie
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
ADPUF
2003-12-13 19:15:54 UTC
Post by Monica Paretti
mi piacerebbe sapere se il plurale di liscia è lisce o
liscie e se si può scrivere in entrambe le maniere.
Stessa cosa per fascia.
Porteste darmene anche una spiegazione tecnica ? (Non
semplicemente la regoletta del Garzanti)
Grazie
Io vado a simpatie, o per abitudine, e non so se esiste una
ragione reale per sciegliere l'una o l'altra possibilità.

Direi che preferischio "liscie" e "fascie" anche se le
pronuncie, fuori di Napoli, mi parono compagne.

Se sbaglio, mi corriggerete.
--
pecunia non olet, sed scarseggiat semper
FB
2003-12-13 19:34:27 UTC
Post by ADPUF
Io vado a simpatie, o per abitudine, e non so se esiste una
ragione reale per sciegliere l'una o l'altra possibilità.
Direi che preferischio "liscie" e "fascie" anche se le
pronuncie, fuori di Napoli, mi parono compagne.
Se sbaglio, mi corriggerete.
Amò (ancora)? "Lisce", "fasce", "pronunce".


Ciao, FB
Father McKenzie
2003-12-13 19:48:40 UTC
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by FB
Amò (ancora)? "Lisce", "fasce", "pronunce".
Arance, mance, plance, pance, trance, Vance (Philo).
Trovare l'intruso.
F A B
2003-12-13 20:36:45 UTC
Post by Father McKenzie
Arance, mance, plance, pance, trance, Vance (Philo).
Trovare l'intruso.
Tu
Father McKenzie
2003-12-13 20:37:17 UTC
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Tu
Che fai sputi?
F A B
2003-12-13 20:39:49 UTC
Post by Father McKenzie
Tu
Che fai sputi?
Su La Russa sempre, non è così che ti chiamano?
Father McKenzie
2003-12-13 21:14:09 UTC
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by F A B
Su La Russa sempre, non è così che ti chiamano?
A cu a mmmiaa? Jarrusi, loru e cu non ciù dici.
Giudt
2003-12-14 17:25:31 UTC
Post by Monica Paretti
mi piacerebbe sapere se il plurale di liscia è lisce o liscie e se si può
scrivere in entrambe le maniere.
Stessa cosa per fascia.
Porteste darmene anche una spiegazione tecnica ? (Non semplicemente la
regoletta del Garzanti)
Se ti riferisci alla regola che recita: "quando le terminazioni (senza
accento tonico sulla i) in -cia e -gia sono precedute da una vocale, i
plurali saranno -cie e -gie; quando invece sono precedute da una consonante,
i plurali saranno -ce e -ge", posso dirti che non ci sono spiegazioni
glottologiche, si tratta di una semplice regoletta di comodo, con diverse
eccezioni.

K
FB
2003-12-14 17:32:51 UTC
Post by Giudt
Se ti riferisci alla regola che recita: "quando le terminazioni (senza
accento tonico sulla i) in -cia e -gia sono precedute da una vocale, i
plurali saranno -cie e -gie; quando invece sono precedute da una consonante,
i plurali saranno -ce e -ge", posso dirti che non ci sono spiegazioni
glottologiche, si tratta di una semplice regoletta di comodo, con diverse
eccezioni.
Ovvero? Ci sono parole come "provincie" che sono accettabili per ragioni
etimologiche, ma esiste anche "province", che preferisco assolutamente.


Ciao, FB
Epimeteo
2003-12-14 18:30:58 UTC
Post by FB
Post by Giudt
i plurali saranno -ce e -ge", posso dirti che non ci sono spiegazioni
glottologiche, si tratta di una semplice regoletta di comodo, con diverse
eccezioni.
Ovvero? Ci sono parole come "provincie" che sono accettabili per ragioni
etimologiche, ma esiste anche "province", che preferisco assolutamente.
Diciamo la verità: se "provincie" e "province" hanno la stessa, identica pronuncia,
che motivo c'è di mettere la "i"? Non è una lettera superflua?
Al singolare (provincia) la "i" ci vuole, se non altro perché altrimenti la "c"
diventa dura, ma al plurale? A meno che la pronuncia corretta non sia "provincïa" e
allora il plurale non può che essere "provincïe".
Ovviamente la stessa regola del risparmio "letterario" dovrebbe valere per
"ciliegia", ma così non è, dunque non resta che dare ragione a Karla...

Quanto a "liscia" e "fascia", la regola della doppia consonante imporrebbe un plurale
"lisce" e "fasce", ma mi metto anche nei panni di coloro che parlano un dialetto in
cui le due parole diventano approssimaivamente "lissïa" e "fassïa". Come faranno?
:-))

Ciao,
Epimeteo
FB
2003-12-17 14:34:18 UTC
Post by Epimeteo
Diciamo la verità: se "provincie" e "province" hanno la stessa, identica pronuncia,
che motivo c'è di mettere la "i"?
A mio parere nessuno...


Ciao, FB

Ali
2003-12-14 17:37:31 UTC
"Monica Paretti"
Post by Monica Paretti
mi piacerebbe sapere se il plurale di liscia è lisce o liscie e se si può
scrivere in entrambe le maniere.
Stessa cosa per fascia.
Porteste darmene anche una spiegazione tecnica ? (Non semplicemente la
regoletta del Garzanti)
Grazie
Monica,

c'e' un assiduo postatore di Idl che freme dalla voglia di darti la
risposta.

Spero che sia al PC.

Saluti,

--
@li
ADPUF
2003-12-15 14:47:58 UTC
Post by Ali
"Monica Paretti"
Post by Monica Paretti
mi piacerebbe sapere se il plurale di liscia è lisce o
liscie e se si può scrivere in entrambe le maniere.
Stessa cosa per fascia.
Porteste darmene anche una spiegazione tecnica ? (Non
semplicemente la regoletta del Garzanti)
Grazie
Monica,
c'e' un assiduo postatore di Idl che freme dalla voglia di
darti la risposta.
Spero che sia al PC.
Saluti,
--
@li
--
pecunia non olet, sed scarseggiat semper
FB
2003-12-15 15:50:07 UTC
Post by ADPUF
pecunia non olet, sed scarseggiat semper
E' tua? Beh, è fantastica!


Ciao, FB
Father McKenzie
2003-12-15 16:19:22 UTC
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by FB
Post by ADPUF
pecunia non olet, sed scarseggiat semper
E' tua? Beh, è fantastica!
Aggiungi questa. Pecunia volat, debita manent.
Epimeteo
2003-12-15 17:24:18 UTC
Post by Father McKenzie
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by ADPUF
pecunia non olet, sed scarseggiat semper
Aggiungi questa. Pecunia volat, debita manent.
Dissentio, Pater.
Pecunia it et redit.

Epimetheus
Father McKenzie
2003-12-15 17:46:21 UTC
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by Epimeteo
Pecunia it et redit.
IBIT ET REDIBIT NON MORIETUR IN BELLO
Epimeteo
2003-12-16 06:14:59 UTC
Post by Father McKenzie
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by Epimeteo
Pecunia it et redit.
IBIT ET REDIBIT NON MORIETUR IN BELLO
Pater, in bello non imbellis moriar...

Epimetheus
ADPUF
2003-12-15 16:45:43 UTC
Post by FB
Post by ADPUF
pecunia non olet, sed scarseggiat semper
E' tua? Beh, è fantastica!
Ciao, FB
Solo la seconda parte, la prima era di Vespasiano mi pare.
--
pecunia non olet, sed scarseggiat semper
FB
2003-12-15 17:08:26 UTC
Post by ADPUF
Solo la seconda parte, la prima era di Vespasiano mi pare.
Sì, beh, d'accordo, la prima parte era di Vespasiano. La disse, mi pare, per
giustificare la tassa per usare i... vespasiani.


Ciao, FB
FB
2003-12-15 20:45:30 UTC
Post by FB
Sì, beh, d'accordo, la prima parte era di Vespasiano. La disse, mi pare, per
giustificare la tassa per usare i... vespasiani.
Per dire che tutto fa brodo, diciamo. Sempre se non erro...


Ciao, FB
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-12-16 08:30:52 UTC
Post by FB
Per dire che tutto fa brodo, diciamo. Sempre se non erro...
O "everything makes soup", come si dice in inglese.
Ciao
Ale


--
Namárië Valinor
ADPUF
2003-12-16 13:40:37 UTC
on 09:30, martedì 16 dicembre 2003 Alessandro \"Tagt The
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Post by FB
Per dire che tutto fa brodo, diciamo. Sempre se non
erro...
O "everything makes soup", come si dice in inglese.
Ciao
Ale
Signori ... contegno!

Ritornando alla mia simpatica (autoelogio) frasetta, come
la tradurreste in latino vero?
--
pecunia non olet, sed scarseggiat semper
Epimeteo
2003-12-16 14:52:23 UTC
Post by ADPUF
Ritornando alla mia simpatica (autoelogio) frasetta, come
la tradurreste in latino vero?
pecunia non olet, sed scarseggiat semper
Pecunia semper deficit!

(Firmato)

Epimeteo
Ragioniere Generale dello Stato
GiM
2003-12-16 23:48:17 UTC
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Post by FB
Per dire che tutto fa brodo, diciamo. Sempre se non erro...
O "everything makes soup", come si dice in inglese.
You speak english like a spanish cow
GiM
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Ciao
Ale
--
Namárië Valinor
Father McKenzie
2003-12-15 17:21:27 UTC
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by ADPUF
Post by ADPUF
pecunia non olet,
Solo la seconda parte, la prima era di Vespasiano mi pare.
Se era Vespasiano olebat, sarà stato Tito o Traiano
ADPUF
2003-12-15 14:47:03 UTC
Post by Monica Paretti
mi piacerebbe sapere se il plurale di liscia è lisce o
liscie e se si può scrivere in entrambe le maniere.
Stessa cosa per fascia.
Porteste darmene anche una spiegazione tecnica ? (Non
semplicemente la regoletta del Garzanti)
Grazie
Ma allora il plurale di Francia qual________è?
--
pecunia non olet, sed scarseggiat semper