Discussione:
Italiani e non
(troppo vecchio per rispondere)
Francesco Di Matteo
2017-09-01 14:27:56 UTC
Permalink
Raw Message
Ciao a tutti,
ho questo dubbio "redazionale": nel chiudere una frase l'estensore, che
stava parlando di registi di cinema, ha scritto "italiani e non".
Sono andato a vedermi alcune opinioni in merito (mi scuso non qui sul vs
Ng dove son sicuro ne avrete già parlato).
Ad ogni modo qualcuno differenza tra uso "olofrastico" del no e uso
"ellittico" (soppressivo) del non.
Un esempio però dei dubbi che mi rimangono:
Se voglio dire o scrivere "che ti piaccia o no!" scrivo no, non ho dubbi
(uso olofrastico)
Se voglio dire "che ti piaccia o non [ti piaccia]" dovrebbe essere
ellittico, ma non mi suona corretto... (infatti continuo a dire "che ti
piaccia o no").
Voi che ne pensate?
Francesco
cap
2017-09-01 17:55:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Francesco Di Matteo
Ciao a tutti,
Ciao!
Post by Francesco Di Matteo
Voi che ne pensate?
Per me il "non" olofrastico ha un suono sgradevole, come di unghie sulla lavagna. Remo Fasani, illustre dantista, lo definì "lo sfregio più grande, e più gratuito, che si poteva fare all'italiano".
Per toglierti ogni dubbio, ricorda come intitolò il proprio romanzo più famoso Elio Vittorini, uno che se ne intendeva.
Saluti.
Claudio
peterpunk
2017-09-03 13:32:19 UTC
Permalink
Raw Message
Post by cap
(...)
Per toglierti ogni dubbio, ricorda come intitolò il proprio romanzo più
famoso Elio Vittorini, uno che se ne intendeva.
Saluti.
Claudio
Italiani e no è sì il più famoso! :-)

peterpunk
--
Nulla dies sine linea
Bruno Campanini
2017-09-01 22:13:01 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Francesco Di Matteo
Ciao a tutti,
ho questo dubbio "redazionale": nel chiudere una frase l'estensore, che stava
parlando di registi di cinema, ha scritto "italiani e non".
Sono andato a vedermi alcune opinioni in merito (mi scuso non qui sul vs Ng
dove son sicuro ne avrete già parlato).
Ad ogni modo qualcuno differenza tra uso "olofrastico" del no e uso
"ellittico" (soppressivo) del non.
Se voglio dire o scrivere "che ti piaccia o no!" scrivo no, non ho dubbi (uso
olofrastico)
Se voglio dire "che ti piaccia o non [ti piaccia]" dovrebbe essere ellittico,
ma non mi suona corretto... (infatti continuo a dire "che ti piaccia o no").
Sono d'accordo con te sugli esempi esposti.
Ti piace la risposta o non ti piace? ti piace la risposta o no?
Gli italiani conoscono la grammatica o no? la conoscono o non la
conoscono?
Molti italiani e non sono in viaggio sulle autostrade, buonisti o non
ormai non se può più.

Bruno
Loading...