Discussione:
Manchester
(troppo vecchio per rispondere)
Klaram
2017-05-26 12:09:23 UTC
Permalink
Raw Message
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma mi sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e", anche se varia
un po' da zona a zona.

https://goo.gl/uV1RDs

k
Mad Prof
2017-05-26 12:39:03 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma mi sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e", anche se varia
un po' da zona a zona.
Non so se questo video funziona dall'Italia:

<http://www.bbc.co.uk/iplayer/episode/b08ryzjp/newsnight-manchester-attack>

La pronuncia prevalente è Mànchester.
--
73 is the Chuck Norris of numbers.
Voce dalla Germania
2017-05-26 13:20:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mad Prof
Post by Klaram
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma mi sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e", anche se varia
un po' da zona a zona.
<http://www.bbc.co.uk/iplayer/episode/b08ryzjp/newsnight-manchester-attack>
La pronuncia prevalente è Mànchester.
Come conferma <https://en.wikipedia.org/wiki/Manchester> che
inizia così:
Manchester (/ˈmæntʃɪstə/) ...

Altra conferma dagli americani del principale vocabolario
USA, che però sono indecisi sulla pronuncia della prima e.
<https://www.merriam-webster.com/dictionary/Manchester>
edi'®
2017-05-26 13:40:06 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma mi sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e", anche se varia
un po' da zona a zona.
Pensa che proprio ieri ragionavo sul fatto che mentre io ho sempre detto
/màncester/ ora sento molto spesso dire /mancèster/

E.D.
Voce dalla Germania
2017-05-26 13:44:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by edi'®
Post by Klaram
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma
mi sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e",
anche se varia
un po' da zona a zona.
Pensa che proprio ieri ragionavo sul fatto che mentre io ho
sempre detto /màncester/ ora sento molto spesso dire
/mancèster/
Se vi può consolare, gli inviati italiani criticati a torto
da Klaram sono più bravi di parecchi giornalisti tedeschi,
fanno lo stesso errore che senti spesso tu.
Klaram
2017-05-26 15:24:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Voce dalla Germania
Post by edi'®
Post by Klaram
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma
mi sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e",
anche se varia
un po' da zona a zona.
Pensa che proprio ieri ragionavo sul fatto che mentre io ho
sempre detto /màncester/ ora sento molto spesso dire
/mancèster/
Se vi può consolare, gli inviati italiani criticati a torto
da Klaram sono più bravi di parecchi giornalisti tedeschi,
fanno lo stesso errore che senti spesso tu.
Non li ho criticati, ho ascoltato le pronunce di persone inglesi su
Forvo, e su sei solo due hanno una pronuncia che si avvicina a quella
che dite voi.

k
Mad Prof
2017-05-26 15:47:10 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
Post by Voce dalla Germania
Post by edi'®
Post by Klaram
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma
mi sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e",
anche se varia
un po' da zona a zona.
Pensa che proprio ieri ragionavo sul fatto che mentre io ho
sempre detto /màncester/ ora sento molto spesso dire
/mancèster/
Se vi può consolare, gli inviati italiani criticati a torto
da Klaram sono più bravi di parecchi giornalisti tedeschi,
fanno lo stesso errore che senti spesso tu.
Non li ho criticati, ho ascoltato le pronunce di persone inglesi su
Forvo, e su sei solo due hanno una pronuncia che si avvicina a quella
che dite voi.
Sono pronunce molto scandite e possono trarre in inganno. Fa molto più
testo sentire come le persone lo pronunciano nel normale flusso del
discorso.
--
73 is the Chuck Norris of numbers.
Mad Prof
2017-05-26 23:06:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mad Prof
Fa molto più
testo sentire come le persone lo pronunciano nel normale flusso del
discorso.

--
73 is the Chuck Norris of numbers.
Gennaro
2017-05-26 15:48:12 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma mi sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e", anche se varia
un po' da zona a zona.
Noi utilizziamo la pronuncia italiana, tanto più che neanche loro ne
hanno raggiunta una unica.
Giuseppe
2017-05-26 17:49:07 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gennaro
Post by Klaram
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma mi sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e", anche se varia
un po' da zona a zona.
Noi utilizziamo la pronuncia italiana, tanto più che neanche loro ne
hanno raggiunta una unica.
Manchester va considerata come composta da due parole, man e chester,
entrambe accentate, per cui a volte può sembrare più accentUata la
sillaba man, a volte la sillaba chester. Qui la questione dell'accento
va vista in un'ottica diversa, un po' come per le parole giapponesi
(Hi-ro-shi-ma sono tutte sillabe accentate)
g

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Voce dalla Germania
2017-05-26 18:15:14 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gennaro
Post by Klaram
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma
mi sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e",
anche se varia
un po' da zona a zona.
Noi utilizziamo la pronuncia italiana, tanto più che neanche
loro ne hanno raggiunta una unica.
Quale sarebbe secondo te la pronuncia italiana???
Non per fare il pignolo, ma leggendo quel nome senza sapere
che è un nome inglese la pronuncia italiana più logica
sarebbe /man'kEstEr/ con una erre ben vibrante e alveolare.
Sulle e aperte o chiuse possiamo discutere.

Poi, come dico sempre, gli italofoni possono anche mettersi
d'accordo per dire Mankìsta o Mancìsta, così come diciamo e
scriviamo Colonia e Stoccolma, o addirittura Mancunia come
in italiano antico secondo
<https://it.wikipedia.org/wiki/Manchester>.
Finché cerchiamo di avvicinarci alla pronuncia locale, però,
è meglio cercare di avvicinarsi a quella corretta, così come
il sottoscritto, una voce dalla Germania con un nome che ha
la sillaba "gio", si ostina a spiegare ai tedeschi che non
va pronunciata "ghio" e presume che non faresti salti di
gioia se venissi a trovarmi e ti chiamassero Ghennaro.
Tony the Ice Man
2017-05-26 19:41:26 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Voce dalla Germania
Post by Gennaro
Post by Klaram
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma
mi sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e",
anche se varia
un po' da zona a zona.
Noi utilizziamo la pronuncia italiana, tanto più che neanche
loro ne hanno raggiunta una unica.
Quale sarebbe secondo te la pronuncia italiana???
Non per fare il pignolo, ma leggendo quel nome senza sapere
che è un nome inglese la pronuncia italiana più logica
sarebbe /man'kEstEr/ con una erre ben vibrante e alveolare.
Sulle e aperte o chiuse possiamo discutere.
Poi, come dico sempre, gli italofoni possono anche mettersi
d'accordo per dire Mankìsta o Mancìsta, così come diciamo e
scriviamo Colonia e Stoccolma, o addirittura Mancunia come
in italiano antico secondo
<https://it.wikipedia.org/wiki/Manchester>.
Finché cerchiamo di avvicinarci alla pronuncia locale, però,
è meglio cercare di avvicinarsi a quella corretta, così come
il sottoscritto, una voce dalla Germania con un nome che ha
la sillaba "gio", si ostina a spiegare ai tedeschi che non
va pronunciata "ghio" e presume che non faresti salti di
gioia se venissi a trovarmi e ti chiamassero Ghennaro.
Ho sempre sentito pronunciarla con l'accento sulla prima sillaba se è la
città in Inghilterra o negli Stati Uniti.
Gennaro
2017-05-29 14:07:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Tony the Ice Man
Ho sempre sentito pronunciarla con l'accento sulla prima sillaba se è la
città in Inghilterra o negli Stati Uniti.
Per l'appunto.
Tra l'altro varia la pronuncia della a tra a ed e, a seconda di chi si
senta più esterofilo.
In Francia tutti questi problemi non se li fanno e se Carla diventa
Carlà, nessuno là si sogna di richiedere la pronuncia originale.
ADPUF
2017-05-26 22:36:01 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma mi
alla radio sentivo Mancèster i primi tempi (quelli di Roma, gli
inviati Màncester)
Post by Klaram
sembra che
la pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e", anche
se varia un po' da zona a zona.
https://goo.gl/uV1RDs
Io dico Màncester, ma non lo dico spesso...


Una volta ho sentito il famoso Dan Peterson (quello che faceva
le cronache del basket in TV, abbastanza esaltate) che si
stupiva che gli inglesi dicevano Làncaster mente lui aveva
sempre detto Lancàster.
Ma lui è americano...


[metto il xpost a ICLIng]
--
AIOE °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
Adam Atkinson
2017-05-27 03:31:42 UTC
Permalink
Raw Message
Ho sempre sentito "MANchester" ma non vivo da quelle parti.
Bruno Campanini
2017-05-27 10:21:56 UTC
Permalink
Raw Message
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma mi sembra che la
pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e", anche se varia un po' da
zona a zona.
Per quel che ricordo io la pronuncia è Màn-chèster.

https://www.bing.com/search?q=how+to+pronounce+manchester&form=EDGHPC&qs=DA&cvid=5e24109fc32f4cf99554171f7840679e&cc=US&setlang=en-US

Bruno
v***@gmail.com
2017-05-28 12:30:01 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bruno Campanini
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma mi sembra che la
pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e", anche se varia un po' da
zona a zona.
Per quel che ricordo io la pronuncia è Màn-chèster.
Due accenti forti adiacenti formano una struttura instabile, però.
Bruno Campanini
2017-05-28 13:49:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by v***@gmail.com
Post by Bruno Campanini
I nostri inviati pronunciano quasi sempre Mànchester, ma mi sembra che la
pronuncia inglese sia con l'accento sulla prima "e", anche se varia un po'
da zona a zona.
Per quel che ricordo io la pronuncia è Màn-chèster.
Due accenti forti adiacenti formano una struttura instabile, però.
Ma gli inglesi non hanno una gran predilezione per le sdrucciole
sicché tendono sovente a spezzettarle.
Un'ultima che ho sentito: Mayer-beer, pronunciata maier-bir,
con un notevole distacco fra le due parti.
Comunque anche da loro... country/county che vai, pronuncia che trovi.

Bruno
Valerio Vanni
2017-05-29 14:50:14 UTC
Permalink
Raw Message
On Sun, 28 May 2017 15:49:45 +0200, Bruno Campanini
Post by Bruno Campanini
Post by v***@gmail.com
Due accenti forti adiacenti formano una struttura instabile, però.
Ma gli inglesi non hanno una gran predilezione per le sdrucciole
sicché tendono sovente a spezzettarle.
Mi pare che abbiano più sdrucciole di noi.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Voce dalla Germania
2017-05-29 15:39:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
On Sun, 28 May 2017 15:49:45 +0200, Bruno Campanini
Post by Bruno Campanini
Post by v***@gmail.com
Due accenti forti adiacenti formano una struttura instabile, però.
Ma gli inglesi non hanno una gran predilezione per le sdrucciole
Cosa te lo fa credere?
Post by Valerio Vanni
Mi pare che abbiano più sdrucciole di noi.
+1.

Loading...