Discussione:
Brill'arrosto
(troppo vecchio per rispondere)
p***@gmail.com
2018-01-25 06:04:13 UTC
Permalink
Raw Message
"Tutto questo va a meraviglia, e non vi sarà chi non rimanga persuaso di essere veramente un organo, un orologio, ovvero un brill'arrosto, dopo così evidenti dimostrazioni della filosofia" M. Leopardi

https://books.google.it/books?id=4Dfv6bCU3iAC&pg=PA28#v=onepage&q&f=false


http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19289
http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19290

Un cespuglio bruciato? un vetraccio affumicato? un ubriaco consumato dal fuoco? un errore di stampa?
Valerio Vanni
2018-01-25 09:00:08 UTC
Permalink
Raw Message
Post by p***@gmail.com
"Tutto questo va a meraviglia, e non vi sarà chi non rimanga persuaso di essere veramente un organo, un orologio, ovvero un brill'arrosto, dopo così evidenti dimostrazioni della filosofia" M. Leopardi
https://books.google.it/books?id=4Dfv6bCU3iAC&pg=PA28#v=onepage&q&f=false
http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19289
http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19290
Un cespuglio bruciato? un vetraccio affumicato? un ubriaco consumato dal fuoco? un errore di stampa?
Forse "brill" è un errore per "grill".
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Voce dalla Germania
2018-01-25 09:29:38 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
Post by p***@gmail.com
"Tutto questo va a meraviglia, e non vi sarà chi non rimanga persuaso di essere veramente un organo, un orologio, ovvero un brill'arrosto, dopo così evidenti dimostrazioni della filosofia" M. Leopardi
https://books.google.it/books?id=4Dfv6bCU3iAC&pg=PA28#v=onepage&q&f=false
http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19289
http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19290
Un cespuglio bruciato? un vetraccio affumicato? un ubriaco consumato dal fuoco? un errore di stampa?
Forse "brill" è un errore per "grill".
In un libro del 1836?
abc
2018-01-25 10:00:07 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Voce dalla Germania
Post by Valerio Vanni
Post by p***@gmail.com
"Tutto questo va a meraviglia, e non vi sarà chi non rimanga persuaso di essere veramente un organo, un orologio, ovvero un brill'arrosto, dopo così evidenti dimostrazioni della filosofia" M. Leopardi
https://books.google.it/books?id=4Dfv6bCU3iAC&pg=PA28#v=onepage&q&f=false
http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19289
http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19290
Un cespuglio bruciato? un vetraccio affumicato? un ubriaco consumato dal fuoco? un errore di stampa?
Forse "brill" è un errore per "grill".
In un libro del 1836?
A mio parere si tratta di "prilla" o "brilla" nel senso di "gira",
quindi si tratterebbe di un girarrosto:
http://www.treccani.it/vocabolario/prillare/
p***@gmail.com
2018-01-25 10:38:50 UTC
Permalink
Raw Message
Post by abc
A mio parere si tratta di "prilla" o "brilla" nel senso di "gira",
http://www.treccani.it/vocabolario/prillare/
E' possibile:

https://books.google.it/books?id=WDJ6N5qbrhIC&q=brillarrosto&dq=brillarrosto&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwiI5PKu9fLYAhWRDewKHU1yAhIQ6AEILjAB

ma che cosa vorrebbe dire in quel contesto? forse "congegno meccanico"?
abc
2018-01-25 10:51:21 UTC
Permalink
Raw Message
Post by p***@gmail.com
Post by abc
A mio parere si tratta di "prilla" o "brilla" nel senso di "gira",
http://www.treccani.it/vocabolario/prillare/
https://books.google.it/books?id=WDJ6N5qbrhIC&q=brillarrosto&dq=brillarrosto&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwiI5PKu9fLYAhWRDewKHU1yAhIQ6AEILjAB
ma che cosa vorrebbe dire in quel contesto? forse "congegno meccanico"?
Probabilmente il Monaldo si riferiva a tutti quei congegni meccanici che
si muovono da soli, come un orologio (e al tempo esistevano girarrosti
"ad orologeria" come, visto giusto ieri, questo (a 1h 46'):
http://www.raiplay.it/video/2018/01/Meraviglie---La-Penisola-dei-tesori-41fac184-e3d8-4561-bf8a-fe6a1857f296.html
)
p***@gmail.com
2018-01-25 10:59:55 UTC
Permalink
Raw Message
Post by abc
Post by p***@gmail.com
Post by abc
A mio parere si tratta di "prilla" o "brilla" nel senso di "gira",
http://www.treccani.it/vocabolario/prillare/
https://books.google.it/books?id=WDJ6N5qbrhIC&q=brillarrosto&dq=brillarrosto&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwiI5PKu9fLYAhWRDewKHU1yAhIQ6AEILjAB
ma che cosa vorrebbe dire in quel contesto? forse "congegno meccanico"?
Probabilmente il Monaldo si riferiva a tutti quei congegni meccanici che
si muovono da soli, come un orologio (e al tempo esistevano girarrosti
http://www.raiplay.it/video/2018/01/Meraviglie---La-Penisola-dei-tesori-41fac184-e3d8-4561-bf8a-fe6a1857f296.html
)
Non riesco ad aprire il tuo collegamento. Su youtube ho trovato un girarrosto a carica manuale ottocentesco:


p***@gmail.com
2018-01-25 11:02:07 UTC
Permalink
Raw Message
Post by p***@gmail.com
http://youtu.be/1wufGKKMxwA
Qui si vede meglio il meccanismo:


abc
2018-01-25 11:27:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by p***@gmail.com
Post by p***@gmail.com
http://youtu.be/1wufGKKMxwA
http://youtu.be/78G8JzWtxNo
Bello, anche il campanello per avvertire di ricaricare!

Anche l'organo (un organo, un orologio, ovvero un brill'arrosto) ai
tempi esisteva come organo automatico-meccanico


Interessante anche il climax discendente delle frase: dall'organo (che
richiama la chiesa e il paradiso), passando per l'orologio (che misura
il tempo umano) finendo con il girarrosto (ordigno da diavolacci
all'inferno)
abc
2018-01-25 11:10:04 UTC
Permalink
Raw Message
Post by p***@gmail.com
Post by abc
Post by p***@gmail.com
Post by abc
A mio parere si tratta di "prilla" o "brilla" nel senso di "gira",
http://www.treccani.it/vocabolario/prillare/
https://books.google.it/books?id=WDJ6N5qbrhIC&q=brillarrosto&dq=brillarrosto&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwiI5PKu9fLYAhWRDewKHU1yAhIQ6AEILjAB
ma che cosa vorrebbe dire in quel contesto? forse "congegno meccanico"?
Probabilmente il Monaldo si riferiva a tutti quei congegni meccanici che
si muovono da soli, come un orologio (e al tempo esistevano girarrosti
http://www.raiplay.it/video/2018/01/Meraviglie---La-Penisola-dei-tesori-41fac184-e3d8-4561-bf8a-fe6a1857f296.html
)
http://youtu.be/1wufGKKMxwA
Ecco. Questo poi risale ai tempi di Monaldo Leopardi

Klaram
2018-01-25 11:42:55 UTC
Permalink
Raw Message
Post by p***@gmail.com
Post by abc
A mio parere si tratta di "prilla" o "brilla" nel senso di "gira",
http://www.treccani.it/vocabolario/prillare/
https://books.google.it/books?id=WDJ6N5qbrhIC&q=brillarrosto&dq=brillarrosto&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwiI5PKu9fLYAhWRDewKHU1yAhIQ6AEILjAB
ma che cosa vorrebbe dire in quel contesto? forse "congegno meccanico"?
Brillare o prillare, nel senso di girare rapidamente, era diffuso in
alcuni dialetti toscani e marchigiani. Quindi, brill'arrosto sta per
girarrosto, che esisteva come congegno meccanico, e non solo come
semplice spiedo, già ai tempi di Leonardo da Vinci.

k
Giovanni Drogo
2018-01-25 13:23:05 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
Brillare o prillare, nel senso di girare rapidamente,
in lombardo con metatesi, pirlare (cfr. la trottola)
Valerio Vanni
2018-01-25 18:35:56 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
Brillare o prillare, nel senso di girare rapidamente, era diffuso in
alcuni dialetti toscani e marchigiani.
Era?

Per me è linguaggio corrente (con la "p", con la "b" non l'ho mai
sentito).
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
ADPUF
2018-01-28 20:58:49 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
Post by Klaram
Brillare o prillare, nel senso di girare rapidamente, era
diffuso in alcuni dialetti toscani e marchigiani.
Era?
Per me è linguaggio corrente (con la "p", con la "b" non l'ho
mai sentito).
Si dice anche per il cacciavite/menavite/giravite/prillavite?
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
Valerio Vanni
2018-01-28 21:22:56 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ADPUF
Post by Valerio Vanni
Post by Klaram
Brillare o prillare, nel senso di girare rapidamente, era
diffuso in alcuni dialetti toscani e marchigiani.
Era?
Per me è linguaggio corrente (con la "p", con la "b" non l'ho
mai sentito).
Si dice anche per il cacciavite/menavite/giravite/prillavite?
No, per me c'è solo cacciavite.
Comunque "prillare" lo sento con un significato più figurato.

Esempio, riferito a una persona:
"E' tutto il giorno che prilla per dei negozi e non ha ancora trovato
niente."
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
abc
2018-01-25 10:39:53 UTC
Permalink
Raw Message
Post by abc
Post by Voce dalla Germania
Post by Valerio Vanni
Post by p***@gmail.com
"Tutto questo va a meraviglia, e non vi sarà chi non rimanga
persuaso di essere veramente un organo, un orologio, ovvero un
brill'arrosto, dopo così evidenti dimostrazioni della filosofia" M.
Leopardi
https://books.google.it/books?id=4Dfv6bCU3iAC&pg=PA28#v=onepage&q&f=false
http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19289
http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19290
Un cespuglio bruciato? un vetraccio affumicato? un ubriaco consumato
dal fuoco? un errore di stampa?
Forse "brill" è un errore per "grill".
In un libro del 1836?
A mio parere si tratta di "prilla" o "brilla" nel senso di "gira",
http://www.treccani.it/vocabolario/prillare/
Anche nel Pianigiani "brillare" (sign. 3) "vale inoltre girare, roteare,
muoversi in giro"
http://www.etimo.it/?term=brillare&find=Cerca
Valerio Vanni
2018-01-25 18:34:13 UTC
Permalink
Raw Message
On Thu, 25 Jan 2018 10:29:38 +0100, Voce dalla Germania
Post by Voce dalla Germania
Post by Valerio Vanni
Post by p***@gmail.com
Un cespuglio bruciato? un vetraccio affumicato? un ubriaco consumato dal fuoco? un errore di stampa?
Forse "brill" è un errore per "grill".
In un libro del 1836?
Non potrebbe essere? La parola non è necessariamente un prodotto
dell'anglofilia recente, in prima battuta viene dal francese.

http://www.treccani.it/vocabolario/grill/
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Roger
2018-01-25 11:15:40 UTC
Permalink
Raw Message
Post by p***@gmail.com
"Tutto questo va a meraviglia, e non vi sarà chi non rimanga persuaso di
essere veramente un organo, un orologio, ovvero un brill'arrosto, dopo così
evidenti dimostrazioni della filosofia" M. Leopardi
https://books.google.it/books?id=4Dfv6bCU3iAC&pg=PA28#v=onepage&q&f=false
http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19289
http://www.dizionario.org/d/index.php?pageurl=brillo-19290
Un cespuglio bruciato? un vetraccio affumicato? un ubriaco consumato dal
fuoco? un errore di stampa?
https://goo.gl/2ooVZr
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Loading...