Discussione:
l'inglese è importante ma
Aggiungi Risposta
Father McKenzie
2017-12-04 06:10:35 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
http://aldodomenicoficara.blogspot.it/2017/09/francesco-sabatini-la-lingua-inglese-e.html

Francesco Sabatini: la lingua Inglese è importante, ma nelle scuole più
attenzione all’insegnamento dell’Italiano

Nel 2014 a Messina presso palazzo Zanca, in un salone delle Bandiere
gremito in ogni ordine di posti, Francesco Sabatini, noto linguista, già
presidente dell’Accademia della Crusca, deliziò la platea, composta per
lo più da docenti, con autentiche perle di saggezza. Il professore
emerito dell’Università La Sapienza di Roma affermò: “La scuola è al
centro di un grande dibattito. Chi guida una comunità deve porsi la
questione dell’educazione, dell’istruzione. Non sempre, tuttavia, si
intravedono linee precise e attuabili. Non se n’è mai parlato negli
ultimi 20 anni. Eppure, la capacità di capire i testi e di leggere è
poco sviluppata ”. In altre parole la priorità, nella programmazione
ministeriale, è data spesso allo studio della lingua inglese ( vedi le
metodologie CLIL ), ma Sabatini, pur riconoscendone l’importanza,
vorrebbe si facesse maggiore attenzione all’insegnamento dell’Italiano.


Aldo Domenico Ficara
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
Bruno Campanini
2017-12-04 06:43:34 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Father McKenzie
http://aldodomenicoficara.blogspot.it/2017/09/francesco-sabatini-la-lingua-inglese-e.html
Francesco Sabatini: la lingua Inglese è importante, ma nelle scuole più
attenzione all’insegnamento dell’Italiano
Nel 2014 a Messina presso palazzo Zanca, in un salone delle Bandiere gremito
in ogni ordine di posti, Francesco Sabatini, noto linguista, già presidente
dell’Accademia della Crusca, deliziò la platea, composta per lo più da
docenti, con autentiche perle di saggezza. Il professore emerito
dell’Università La Sapienza di Roma affermò: “La scuola è al centro di un
grande dibattito. Chi guida una comunità deve porsi la questione
dell’educazione, dell’istruzione. Non sempre, tuttavia, si intravedono linee
precise e attuabili. Non se n’è mai parlato negli ultimi 20 anni. Eppure, la
capacità di capire i testi e di leggere è poco sviluppata ”. In altre
parole la priorità, nella programmazione ministeriale, è data spesso allo
studio della lingua inglese ( vedi le metodologie CLIL ), ma Sabatini, pur
riconoscendone l’importanza, vorrebbe si facesse maggiore attenzione
all’insegnamento dell’Italiano.
Parole sante!

Bruno
ADPUF
2017-12-04 21:56:54 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Bruno Campanini
Post by Father McKenzie
Francesco Sabatini: la lingua Inglese è importante, ma nelle
scuole più attenzione all’insegnamento dell’Italiano
In altre parole la priorità, nella programmazione
ministeriale, è data spesso allo studio della lingua inglese
( vedi le metodologie CLIL ), ma Sabatini, pur
riconoscendone l’importanza, vorrebbe si facesse maggiore
attenzione all’insegnamento dell’Italiano.
Parole sante!
Holy words!
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
Loading...