Discussione:
frasi dall italiano al dialetto milanese?
Aggiungi Risposta
fiammetta
2013-01-28 10:52:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Ciao ragazzi, vi rompo con una domanda assurda credo :-)
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto milanese. Pensate di poter aiutare una giovine donzella?
--
Vedi su Narkive:
http://narkive.com/nItdIsKQ
*GB*
2013-01-28 11:05:40 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiammetta
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto milanese.
Puoi cominciare da qui:

http://it.wikipedia.org/wiki/Dialetto_milanese
http://www.milanofree.it/milano/dialetto/dialetto_milanese.html
http://www.milanofree.it/milano/dialetto/lingua_milanese.html
http://www.milanofree.it/milano/dialetto/grammatica_milanese.html

Bye,

*GB*
fiammetta
2013-01-28 11:20:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Grazie!!! C è qualche frase che mi incuriosisce. Se ve la dico in italiano e voi me la "traducete" mi linciate?? :-)
--
Vedi su Narkive:
http://narkive.com/nItdIsKQ
*GB*
2013-01-28 11:39:55 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiammetta
C è qualche frase che mi incuriosisce. Se ve la dico in italiano
e voi me la "traducete" mi linciate?? :-)
Sentiamo qualcuno degli altri. Io non lo faccio perché sono milanese
immigrato (come il 90% dei milanesi di oggi) e non conosco abbastanza
il dialetto milanese per potermi azzardare a proporre una traduzione.

Bye,

*GB*
edevils
2015-06-26 08:13:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
C � qualche frase che mi incuriosisce. Se ve la dico in italiano
e voi me la "traducete" mi linciate?? :-)
Sentiamo qualcuno degli altri. Io non lo faccio perch� sono milanese
immigrato (come il 90% dei milanesi di oggi) e non conosco abbastanza
il dialetto milanese per potermi azzardare a proporre una traduzione.
« Senti sbarbatello, ì so' milanese cento pe' cento
e se ci ho l'accento che ci ho, lo tengo perché fa rustico »

(I fichissimi)

:D
Klaram
2013-01-29 10:57:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiammetta
Grazie!!! C è qualche frase che mi incuriosisce. Se ve la dico in italiano e
voi me la "traducete" mi linciate?? :-)
Scrivile, e vedrai che qualcuno le traduce. :-))

k
(facciamo finta di sapere l'antico accadico e non traduciamo in
milanese???)
Giovanni Drogo
2013-01-28 15:06:21 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
O andare alla Libreria Milanese in via Meravigli e comprare la
Grammatica Milanese del Nicoli ?
*GB*
2013-01-28 15:34:12 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Giovanni Drogo
O andare alla Libreria Milanese in via Meravigli
e comprare la Grammatica Milanese del Nicoli ?
Dici bene, però la ragazza interessata (Heidi o Ada?) è una brianzola,
e questo potrebbe voler dire l'una o l'altra di queste due cose:

1) è una rozza montanara prealpina;
2) è una terrona immigrata dal sud.

In entrambi i casi avrà poca familiarità con libri e librerie, specie
al giorno d'oggi che esistono solo tv, telefonino e Facebook.

Quindi ciò che vuole davvero è poter scrivere qui la frase da indirizzare
al suo amichetto bauscia, e conoscerne da noi la traduzione in meneghino
per poter far colpo su di lui. Il resto è fatica eccessiva e inutile.

Bye,

*GB*
ADPUF
2013-01-28 23:07:47 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by *GB*
Post by Giovanni Drogo
O andare alla Libreria Milanese in via Meravigli
e comprare la Grammatica Milanese del Nicoli ?
Dici bene, però la ragazza interessata (Heidi o Ada?) è una
brianzola, e questo potrebbe voler dire l'una o l'altra di
1) è una rozza montanara prealpina;
2) è una terrona immigrata dal sud.
In entrambi i casi avrà poca familiarità con libri e librerie,
specie al giorno d'oggi che esistono solo tv, telefonino e
Facebook.
Quindi ciò che vuole davvero è poter scrivere qui la frase da
indirizzare al suo amichetto bauscia, e conoscerne da noi la
traduzione in meneghino per poter far colpo su di lui. Il
resto è fatica eccessiva e inutile.
Interessante come da poche righe qualcuno riesca a trarre
conclusioni psico-sociologiche tanto penetranti.

A questo punto mi aspetto una descrizione altrettanto suggestiva
di un personaggio dei "Promessi sposi": Gervaso.

:-)
--
"If my film makes one more person miserable, I'll feel I've done
my job."
-- Woody Allen
orpheus
2013-01-28 23:52:52 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by ADPUF
A questo punto mi aspetto una descrizione altrettanto suggestiva
di un personaggio dei "Promessi sposi": Gervaso.
:-)
http://www.treccani.it/vocabolario/scempiato/
ADPUF
2013-01-28 23:07:00 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiammetta
Ciao ragazzi, vi rompo con una domanda assurda credo :-)
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto
milanese. Pensate di poter aiutare una giovine donzella?
C'era anche un niusgruppo di "lombardo".

free. it.cultura.lombardo

Ma non so se c'è qualcuno.


Sono friulano, e di milanese so solo "düra minga, düra no." e
poco altro.
--
"It is practically impossible to teach good programming to
students that have had a prior exposure to BASIC: as potential
programmers they are mentally mutilated beyond hope of
regeneration."
-- Edsger Dijkstra
c***@gmail.com
2015-06-25 18:06:43 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiammetta
Ciao ragazzi, vi rompo con una domanda assurda credo :-)
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto milanese. Pensate di poter aiutare una giovine donzella?
--
http://narkive.com/nItdIsKQ
come si scrive in milanese: "come è finita per le foto?"
a***@gmail.com
2015-06-26 15:45:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by c***@gmail.com
come si scrive in milanese: "come è finita per le foto?"
e alla fin dela fera cusa ave' conclùs?

Quando si usava il dialetto, le "foto" non eistevano quindi il termine mancava.
Dragonòt
2015-06-26 23:25:42 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
Quando si usava il dialetto, le "foto" non eistevano quindi il termine mancava.
Ma non diciamo cazzate.
--
Tutti i giorni, in italia, un assessore PD si sveglia
e sa che dovrà correre più veloce della gazzella.
Giacobino da Tradate
2015-06-27 08:58:11 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Dragonòt
Post by a***@gmail.com
Quando si usava il dialetto, le "foto" non eistevano quindi il termine mancava.
Ma non diciamo cazzate.
ok

come si scrive in milanese: "come è finita per le foto?"
--
Per un giacobinismo in salsa padana
Dragonòt
2015-06-27 10:23:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by c***@gmail.com
Post by Dragonòt
Post by a***@gmail.com
Quando si usava il dialetto, le "foto" non eistevano quindi il termine mancava.
Ma non diciamo cazzate.
come si scrive in milanese
foto = "fóto"
https://lmo.wikipedia.org/wiki/Bayreuth#Galerìa_de_fóto
--
"Never argue with a fool, onlookers may not be able to tell the difference"
(Mark Twain)
m***@gmail.com
2017-09-01 18:39:44 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
Post by c***@gmail.com
come si scrive in milanese: "come è finita per le foto?"
e alla fin dela fera cusa ave' conclùs?
Quando si usava il dialetto, le "foto" non eistevano quindi il termine mancava.
No, la manera giusta l'è: "E in fin de la fera, per la foto s'hi cunclüdü cusè?"
m***@gmail.com
2017-09-01 18:35:31 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by c***@gmail.com
Post by fiammetta
Ciao ragazzi, vi rompo con una domanda assurda credo :-)
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto milanese. Pensate di poter aiutare una giovine donzella?
--
http://narkive.com/nItdIsKQ
come si scrive in milanese: "come è finita per le foto?"
Pudarìa vèss: "E per la foto 'me l'è 'ndada?" [Potrebbe essere: "E per la foto, com'è andata?"
m***@gmail.com
2017-09-01 18:37:23 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by c***@gmail.com
Post by fiammetta
Ciao ragazzi, vi rompo con una domanda assurda credo :-)
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto milanese. Pensate di poter aiutare una giovine donzella?
--
http://narkive.com/nItdIsKQ
come si scrive in milanese: "come è finita per le foto?"
Pudarìa vèss: "E per la foto, 'me l'è 'ndada?" [Potrebbe essere. "E per la foto, com'è andata?"
b***@gmail.com
2016-03-01 10:28:31 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiammetta
Ciao ragazzi, vi rompo con una domanda assurda credo :-)
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto milanese. Pensate di poter aiutare una giovine donzella?
--
http://narkive.com/nItdIsKQ
Ma esiste un tradutto di tutti i dialetti italiani?
Klaram
2016-03-01 11:12:20 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by b***@gmail.com
Post by fiammetta
Ciao ragazzi, vi rompo con una domanda assurda credo :-)
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto milanese. Pensate di
poter aiutare una giovine donzella? --
http://narkive.com/nItdIsKQ
Ma esiste un tradutto di tutti i dialetti italiani?
Tutti insieme è un po' difficile, ma on line c'è il Cherubini per il
milanese.

http://www.cortedeirossi.it/libro/libri/cherubini.htm
Dragonòt
2016-03-01 15:48:14 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by b***@gmail.com
Ma esiste un tradutto di tutti i dialetti italiani?
Se hai uno smartphon Android, puoi trovare sul Playstore:
- Genoese Dictionary;
- Lombard Dictionary;
- Piedmontese Dictionary;
- Venetian Dictionary.

Tutti gratis.
Bepe
r***@gmail.com
2016-06-21 16:31:10 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
no
s***@gmail.com
2016-08-23 13:35:10 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiammetta
Ciao ragazzi, vi rompo con una domanda assurda credo :-)
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto milanese. Pensate di poter aiutare una giovine donzella?
--
http://narkive.com/nItdIsKQ
chiedi allo zio brianzola dei miei ...
p***@gmail.com
2016-11-13 12:05:07 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Cerca verza foglia come si dice in milanese
a***@gmail.com
2017-04-06 15:05:21 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
alcuni sono spariti come i corsi d'acqua altri invece si sono evoluti col passare degli anni
p***@gmail.com
2017-07-14 06:45:48 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiammetta
Ciao ragazzi, vi rompo con una domanda assurda credo :-)
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto milanese. Pensate di poter aiutare una giovine donzella?
--
http://narkive.com/nItdIsKQ
io sò questa ; mah và ciapà i ratt
ADPUF
2017-07-14 19:28:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Il giorno lunedì 28 gennaio 2013 11:52:13 UTC+1, fiammetta ha
Post by fiammetta
Ciao ragazzi, vi rompo con una domanda assurda credo :-)
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto
milanese. Pensate di poter aiutare una giovine donzella?
--
http://narkive.com/nItdIsKQ
io sò questa ; mah và ciapà i ratt
Ma è adatta per una giovine donzella?
--
AIOE °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
Bruno Van Dyck
2017-07-20 14:52:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by ADPUF
Il giorno lunedì 28 gennaio 2013 11:52:13 UTC+1, fiammetta ha
Post by fiammetta
Ciao ragazzi, vi rompo con una domanda assurda credo :-)
Io sono della brianza ma non so una ci..a di dialetto
milanese. Pensate di poter aiutare una giovine donzella?
--
http://narkive.com/nItdIsKQ
io sò questa ; mah và ciapà i ratt
Ma è adatta per una giovine donzella?
Visto quando pose la questione, ormai sarà diventata donna. ;-)
--
#201815
a***@gmail.com
2017-10-01 06:05:51 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
vai a lavorare
Father McKenzie
2017-10-01 07:49:03 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
vai a lavorare
Alegher, alegher, che el büs del cü l'è negher
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
Klaram
2017-10-01 11:20:12 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Father McKenzie
Post by a***@gmail.com
vai a lavorare
Alegher, alegher, che el büs del cü l'è negher
La grafia di büs è bus (certi dizionari scrivono bús); e per cü la
grafia corretta è cuu, anche se si trova spesso cù.

k
Father McKenzie
2017-10-01 12:16:16 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
La grafia di büs è bus (certi dizionari scrivono bús); e per cü la
grafia corretta è cuu, anche se si trova spesso cù.
Un meridionale come me non arriverebbe alla pronuncia della u se la
trovasse scritta normalmente.
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
Klaram
2017-10-02 11:14:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
La grafia di büs è bus (certi dizionari scrivono bús); e per cü la grafia
corretta è cuu, anche se si trova spesso cù.
Un meridionale come me non arriverebbe alla pronuncia della u se la trovasse
scritta normalmente.
Specialmente se non ha studiato il francese.
Ma, tranquillo, sei più che giustificato! :)))

k
Dragonòt
2017-10-02 18:36:01 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
Post by Father McKenzie
Post by Klaram
La grafia di büs è bus
Un meridionale come me non arriverebbe alla pronuncia della u
Specialmente se non ha studiato il francese.
C'era anche in greco antico ;-)
Bepe
Father McKenzie
2017-10-03 06:32:45 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Dragonòt
Post by Klaram
Post by Father McKenzie
Un meridionale come me non arriverebbe alla pronuncia della u
Specialmente se non ha studiato il francese.
C'era anche in greco antico ;-)
ma a noi insegnavano la pronuncia "iu" :-)
in greco moderno è i
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
Roger
2017-10-03 07:20:07 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Father McKenzie
[...]
ma a noi insegnavano la pronuncia "iu" :-)
in greco moderno è i
Cosa è i?
Nel greco moderno ci sono:
Ι ι (iota) che si pronuncia i
Υ υ (ipsilon) che si pronuncia ü (u lombarda o francese)
Ma sono cose che sai certamente, solo che non capisco a cosa ti
riferisci con
le frasi che ho quotato, perché sembra che tu parli della stessa
lettera.
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
edi'®
2017-10-03 07:50:17 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Ι ι (iota) che si pronuncia i
Υ υ (ipsilon) che si pronuncia ü (u lombarda o francese)
Ma sono cose che sai certamente, solo che non capisco a cosa ti
riferisci con
le frasi che ho quotato, perché sembra che tu parli della stessa lettera.
In greco moderno il suono ü (u francese) non esiste.
La Y (ύψιλον) si pronuncia I, tranne nel dittongo "ου" che si pronuncia
U (come la U italiana).

E.D.
Roger
2017-10-03 11:19:22 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by edi'®
Post by Roger
Ι ι (iota) che si pronuncia i
Υ υ (ipsilon) che si pronuncia ü (u lombarda o francese)
Ma sono cose che sai certamente, solo che non capisco a cosa ti riferisci
con
le frasi che ho quotato, perché sembra che tu parli della stessa lettera.
In greco moderno il suono ü (u francese) non esiste.
La Y (ύψιλον) si pronuncia I, tranne nel dittongo "ου" che si pronuncia U
(come la U italiana).
Quello che ho scritto l'ho preso da questo sito:

http://www.poesialatina.it/_ns/Greek/html/Alfabeto2.html

Al mio orecchio nella pronuncia della parola greca per "tracotanza" si
sente
nettamente la ü francese.
È un'eccezione o è una pronuncia non standars nel parlato?
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
edi'®
2017-10-03 11:49:32 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Post by edi'®
In greco moderno il suono ü (u francese) non esiste.
La Y (ύψιλον) si pronuncia I, tranne nel dittongo "ου" che si
pronuncia U (come la U italiana).
http://www.poesialatina.it/_ns/Greek/html/Alfabeto2.html
Al mio orecchio nella pronuncia della parola greca per "tracotanza" si
sente
nettamente la ü francese.
È un'eccezione o è una pronuncia non standars nel parlato?
Nel greco *moderno* la Y si pronuncia I, mentre così non era nel greco
antico o classico. Nella pagina che hai linkato le pronunce che si
sentono non sono sicuramente in neogreco, tant'è vero che - ad esempio -
la η viene pronunciata nella maniera erasmiana (è).

E.D.
Roger
2017-10-03 14:01:09 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Post by edi'®
In greco moderno il suono ü (u francese) non esiste.
La Y (ύψιλον) si pronuncia I, tranne nel dittongo "ου" che si pronuncia U
(come la U italiana).
http://www.poesialatina.it/_ns/Greek/html/Alfabeto2.html
Al mio orecchio nella pronuncia della parola greca per "tracotanza" si
sente
nettamente la ü francese.
È un'eccezione o è una pronuncia non standars nel parlato?
Nel greco *moderno* la Y si pronuncia I, mentre così non era nel greco antico
o classico. Nella pagina che hai linkato le pronunce che si sentono non sono
sicuramente in neogreco, tant'è vero che - ad esempio - la η viene
pronunciata nella maniera erasmiana (è).
Chiarissimo, grazie!
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Father McKenzie
2017-10-03 16:24:02 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Cosa è i?
Ι ι (iota) che si pronuncia i
Υ υ (ipsilon) che si pronuncia ü (u lombarda o francese)
No. Si pronuncia i anche la ipsilon. Come la iota, la ita e i dittonghi
ei e oi
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
Dragonòt
2017-10-03 08:02:45 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Father McKenzie
Post by Dragonòt
Post by Father McKenzie
Un meridionale come me non arriverebbe alla pronuncia della u
C'era anche in greco antico ;-)
ma a noi insegnavano la pronuncia "iu" :-)
Ma era per il motivo che hai scritto prima?
Perché non vi era semplice pronunciare la ü ?
Bepe
Father McKenzie
2017-10-03 16:25:50 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Dragonòt
Post by Father McKenzie
ma a noi insegnavano la pronuncia "iu" :-)
Ma era per il motivo che hai scritto prima?
Perché non vi era semplice pronunciare la ü ?
Ovviamente, credo non la sapesse pronunciare nemmeno il provveditore
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
ADPUF
2017-10-07 17:59:00 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Father McKenzie
Post by Dragonòt
Post by Father McKenzie
ma a noi insegnavano la pronuncia "iu" :-)
Ma era per il motivo che hai scritto prima?
Perché non vi era semplice pronunciare la ü ?
Ovviamente, credo non la sapesse pronunciare nemmeno il
provveditore
Non era piemontese?

Una volta i funzionari dello stato li mescolavano...
oppure per qualche motivo li punivano trasferendoli d'ufficio
in Aspromonte o sul Gennargentu.
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
Klaram
2017-10-01 11:14:55 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by a***@gmail.com
vai a lavorare
Va a laurà! (?)
Loading...