Discussione:
"fra dieci metri", da "La briscola in cinque"
Aggiungi Risposta
Adam Atkinson
2017-08-10 19:36:31 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Sto rileggendo "La briscola in cinque" di Marco Malvaldi, e ho una
domanda su questa frase (su pagina 14 del libro):

"O stupido, ma lo vedi fra dieci metri divide un albero in due?"

Il contesto e' che tre ubriachi sono in piedi accanto ad una macchina e
stanno parlando dell'opportunita', o meno, di permettere ad uno di loro
di guidare a casa.

Quindi con questa frase A dice a B che se C cerca di guidare a casa si
schianta contro un albero.

Quello che mi sorprende un po' e' il "fra". A me sembrerebbe una cosa da
dire se stessero gia' andando da qualche parte nella macchina. Visto che
sono tutti a piedi fuori dalla macchina avrei detto "entro" o "dopo".

O mi sto rendendono la vita troppo complicata per nessun motivo? E'
anche vero che i dialoghi nei libri di questa serie sono pieni di
toscanismi e quindi tutto e' possibile. Ma magari questo va benissimo
anche per i non-toscani sobri.
ngs
2017-08-10 20:15:37 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Adam Atkinson
Sto rileggendo "La briscola in cinque" di Marco Malvaldi, e ho una
"O stupido, ma lo vedi fra dieci metri divide un albero in due?"
Dalle mie parti si dice "tempo dieci metri" che è un'abbreviazione di
"il tempo di fare dieci metri".
Quel "fra" mi suona come "domani" in "mi disse che mi avrebbe visto domani".

Kiuhnm
Voce dalla Germania
2017-08-11 07:01:56 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by ngs
Post by Adam Atkinson
Sto rileggendo "La briscola in cinque" di Marco Malvaldi,
e ho una
"O stupido, ma lo vedi fra dieci metri divide un albero in
due?"
Dalle mie parti si dice "tempo dieci metri"
L'espressione non mi è affatto nuova, ma vorrei chiedere a
tutti, e specialmente a chi non scrive qui già da anni, di
specificare dove sono "le mie parti".

Per rispondere a Tony, "entro dieci metri" lo trovi in un
verbale dei carabinieri o in un testo scritto in
burocratese, ti stai rendendo la vita troppo complicata
senza motivo e "fra dieci metri", come dici tu, va benissimo
anche per i non toscani sobri, come il milanese che sta
scrivendo alle nove di mattina, anche se spontaneamente
direi qualcos'altro.
Klaram
2017-08-11 12:31:28 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Voce dalla Germania
Post by ngs
Post by Adam Atkinson
Sto rileggendo "La briscola in cinque" di Marco Malvaldi,
e ho una
"O stupido, ma lo vedi fra dieci metri divide un albero in
due?"
Dalle mie parti si dice "tempo dieci metri"
L'espressione non mi è affatto nuova, ma vorrei chiedere a
tutti, e specialmente a chi non scrive qui già da anni, di
specificare dove sono "le mie parti".
Per rispondere a Tony, "entro dieci metri" lo trovi in un
verbale dei carabinieri o in un testo scritto in
burocratese, ti stai rendendo la vita troppo complicata
senza motivo e "fra dieci metri", come dici tu, va benissimo
anche per i non toscani sobri, come il milanese che sta
scrivendo alle nove di mattina, anche se spontaneamente
direi qualcos'altro.
Dalle mie parti (Piemonte) "fra", riferito a distanze, è usatissimo.

k
Maurizio Pistone
2017-08-11 13:58:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
Dalle mie parti (Piemonte) "fra", riferito a distanze, è usatissimo.
direi che più che locale, è temporale, "fra pochi istanti (il tempo di
fare dieci metri)" ecc.
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
Bruno Campanini
2017-08-11 17:43:15 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Maurizio Pistone
Post by Klaram
Dalle mie parti (Piemonte) "fra", riferito a distanze, è usatissimo.
direi che più che locale, è temporale, "fra pochi istanti (il tempo di
fare dieci metri)" ecc.
Dalle mie bande (Romagna) fra dieci metri è strettamente locale,
senza riguardo alcuno al tempo impiegato a percorrerli.

Bruno
ADPUF
2017-08-11 22:01:09 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Bruno Campanini
Post by Maurizio Pistone
Post by Klaram
Dalle mie parti (Piemonte) "fra", riferito a distanze, è
usatissimo.
direi che più che locale, è temporale, "fra pochi istanti
(il tempo di fare dieci metri)" ecc.
Dalle mie bande (Romagna) fra dieci metri è strettamente
locale, senza riguardo alcuno al tempo impiegato a
percorrerli.
In friulano c'è una espressione "cà di" (qua di) per
significare "fra".

ca di un pôc = fra poco

ma anche (meno usato) = presso a
ca di me = da me
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
Tony the Ice Man
2017-08-11 16:36:47 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Voce dalla Germania
Post by ngs
Post by Adam Atkinson
Sto rileggendo "La briscola in cinque" di Marco Malvaldi,
e ho una
"O stupido, ma lo vedi fra dieci metri divide un albero in
due?"
Dalle mie parti si dice "tempo dieci metri"
L'espressione non mi è affatto nuova, ma vorrei chiedere a
tutti, e specialmente a chi non scrive qui già da anni, di
specificare dove sono "le mie parti".
Per rispondere a Tony, "entro dieci metri" lo trovi in un
verbale dei carabinieri o in un testo scritto in
burocratese, ti stai rendendo la vita troppo complicata
senza motivo e "fra dieci metri", come dici tu, va benissimo
anche per i non toscani sobri, come il milanese che sta
scrivendo alle nove di mattina, anche se spontaneamente
direi qualcos'altro.
Ahm! Noi di madrelingua inglese non siamo tutto la stessa persona. È per
questa ragione preferiamo usare nomi diversi.
Voce dalla Germania
2017-08-11 20:51:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Tony the Ice Man
Ahm! Noi di madrelingua inglese non siamo tutto la stessa
persona. È per questa ragione preferiamo usare nomi diversi.
Hai ragione e chiedo scusa per la confusione.
Adam Atkinson
2017-08-12 10:04:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Tony the Ice Man
Ahm! Noi di madrelingua inglese non siamo tutto la stessa persona. È per
questa ragione preferiamo usare nomi diversi.
Potremmo chiamarci tutti Bruce per semplificare le cose.
ADPUF
2017-08-12 15:59:50 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Adam Atkinson
Post by Tony the Ice Man
Ahm! Noi di madrelingua inglese non siamo tutto la stessa
persona. È per questa ragione preferiamo usare nomi diversi.
Potremmo chiamarci tutti Bruce per semplificare le cose.
Adam
Tony

Una via di mezzo è

Jigs

Ciao, Jigs!
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
Adam Atkinson
2017-08-12 04:57:31 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Voce dalla Germania
Per rispondere a Tony,
O magari Adam!
Post by Voce dalla Germania
"entro dieci metri" lo trovi in un > verbale dei carabinieri o in un testo scritto in
burocratese, ti stai rendendo la vita troppo complicata
senza motivo e "fra dieci metri", come dici tu, va benissimo
anche per i non toscani sobri, come il milanese che sta
scrivendo alle nove di mattina, anche se spontaneamente
direi qualcos'altro.
Grazie.

Ma per la cronaca, cosa diresti?
Voce dalla Germania
2017-08-12 07:09:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Adam Atkinson
Post by Voce dalla Germania
Per rispondere a Tony,
O magari Adam!
Post by Voce dalla Germania
"entro dieci metri" lo trovi in un > verbale dei
carabinieri o in un testo scritto in
burocratese, ti stai rendendo la vita troppo complicata
senza motivo e "fra dieci metri", come dici tu, va benissimo
anche per i non toscani sobri, come il milanese che sta
scrivendo alle nove di mattina, anche se spontaneamente
direi qualcos'altro.
Grazie.
Ma per la cronaca, cosa diresti?
Premesso che non sono uno scrittore e non so se in quel
racconto possa essere importante se uno si schianta contro
un albero o contro un muro, invece di "O stupido, ma lo vedi
fra dieci metri divide un albero in due?" spontaneamente direi:
"X (insulto che mi viene in mente in quel momento, p. es.
cretino, coglione, imbecille. Stupido per me è troppo fiacco
in quel contesto), ma guardalo! (oppure "X, non lo vedi?")
Fa dieci metri e va a sbattere." (oppure "Va dieci metri e
si schianta.")
Giacobino da Tradate
2017-08-12 17:47:12 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
"fra dieci metri va a sbattere"
Quello che mi sorprende un po' e' il "fra". A me sembrerebbe una cosa
da dire se stessero gia' andando da qualche parte nella
macchina.Visto che sono tutti a piedi fuori dalla macchina avrei
detto "entro" o "dopo".
"fra" si usa tipicamente in complementi di TEMPO:

arrivo FRA 5 minuti

mi informo e te lo so dire FRA un'ora, ecc.

Il parlante parla al tempo zero e da' appuntamento FRA un tot di tempo.

Qui il tipo e' cosi' ubriaco che andra' a sbattere nel tempo necessario
a percorrere 10 metri. Essendo pochi secondi, e' piu' sicuro misurare la
distanza (fra 10 metri) che cronometrare la performance (tempo di
percorrere 10 metri e...).
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
Mad Prof
2017-08-12 18:18:05 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Giacobino da Tradate
arrivo FRA 5 minuti
mi informo e te lo so dire FRA un'ora, ecc.
Il parlante parla al tempo zero e da' appuntamento FRA un tot di tempo.
Qui il tipo e' cosi' ubriaco che andra' a sbattere nel tempo necessario
a percorrere 10 metri. Essendo pochi secondi, e' piu' sicuro misurare la
distanza (fra 10 metri) che cronometrare la performance (tempo di
percorrere 10 metri e...).
Cosa c'è che non va in "fra/tra 200 metri, gira a destra"…?

Ovviamente, mentre riferito al tempo va sempre bene, perché siamo sempre in
continuo movimento in quella dimensione, quando si riferisce allo spazio si
può usare solo se ci si sta effettivamente muovendo…
--
73 is the Chuck Norris of numbers.
Loading...