Discussione:
Ghiaccio
(troppo vecchio per rispondere)
Klaram
2018-02-28 18:10:34 UTC
Permalink
Raw Message
Voi come chiamate quelle formazioni di ghiaccio che pendono dai
cornicioni?

Una di esse si è staccata in una galleria e ha rotto il parabrezza di
un'auto. Certi giornali nazionali l'hanno chiamata "stalattite", ma la
stalattite è una concrezione calcarea, non di ghiaccio.

Un giornale locale ha parlato di "candelotti"*, anche questo termine
mi sembra improprio, e "ghiaccioli" fa pensare ai gelati.

*forse ispirato dalla parola piemontese che indica esattamente quella
roba lì: candré.

k
Roger
2018-02-28 18:28:47 UTC
Permalink
Raw Message
Voi come chiamate quelle formazioni di ghiaccio che pendono dai cornicioni?
Una di esse si è staccata in una galleria e ha rotto il parabrezza di
un'auto. Certi giornali nazionali l'hanno chiamata "stalattite", ma la
stalattite è una concrezione calcarea, non di ghiaccio.
Un giornale locale ha parlato di "candelotti"*, anche questo termine mi
sembra improprio, e "ghiaccioli" fa pensare ai gelati.
*forse ispirato dalla parola piemontese che indica esattamente quella roba
lì: candré.
In italiano non mi pare ci sia un termine specifico.
"Ghiaccioli" fa pensare a formazioni piuttosto piccole.
Quasi ovunque, quando assumono dimensioni notevoli, le chiamano
"stalattiti di ghiaccio"

https://goo.gl/K5goF5

Anche l'ANSA

https://goo.gl/oP4Eq7

BTW: come ve la cavate a Cuneo?
Qualcuno mi ha parlato di un metro di neve in città.
Da noi ha nevicato un po', ma è andata via subito, però fa un freddo
boia.
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Rapsòdo
2018-02-28 21:07:07 UTC
Permalink
Raw Message
Roger ha postato:

[...]
Post by Roger
In italiano non mi pare ci sia un termine specifico.
"Ghiaccioli" fa pensare a formazioni piuttosto piccole.
Quasi ovunque, quando assumono dimensioni notevoli, le chiamano
"stalattiti di ghiaccio"
https://goo.gl/K5goF5
[...]

In effetti con galaverna si intende una formazione
di ghiaccio che "avvolge", mi pare.
Probabilmente va meglio "stalattite di ghiaccio".
Sono incerto.
ADPUF
2018-02-28 22:10:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Roger
BTW: come ve la cavate a Cuneo?
Qualcuno mi ha parlato di un metro di neve in città.
Da noi ha nevicato un po', ma è andata via subito, però fa un
freddo boia.
Qui niente neve, solo freddo.
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
https://en.wikipedia.org/wiki/Usenet
ADPUF
2018-03-03 21:45:11 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ADPUF
Post by Roger
BTW: come ve la cavate a Cuneo?
Qualcuno mi ha parlato di un metro di neve in città.
Da noi ha nevicato un po', ma è andata via subito, però fa
un freddo boia.
Qui niente neve, solo freddo.
Qui c'è stata solo una sbiancatina da mezzo cm...

Anche di pioggia, poca.

:-(
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
https://en.wikipedia.org/wiki/Usenet
Klaram
2018-03-04 12:43:12 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ADPUF
Post by ADPUF
Post by Roger
BTW: come ve la cavate a Cuneo?
Qualcuno mi ha parlato di un metro di neve in città.
Da noi ha nevicato un po', ma è andata via subito, però fa
un freddo boia.
Qui niente neve, solo freddo.
Qui c'è stata solo una sbiancatina da mezzo cm...
Anche di pioggia, poca.
:-(
Qui invece:

https://m.facebook.com/photo.php?fbid=10215729162891218&id=1507511823&set=gm.977066169122867&source=48

k
Roger
2018-03-06 08:17:36 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
[...]
Post by ADPUF
Qui c'è stata solo una sbiancatina da mezzo cm...
Anche di pioggia, poca.
:-(
https://m.facebook.com/photo.php?fbid=10215729162891218&id=1507511823&set=gm.977066169122867&source=48
:-)
È una tua creazione?
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Rapsòdo
2018-03-06 09:58:55 UTC
Permalink
Raw Message
[...]
https://m.facebook.com/photo.php?fbid=10215729162891218&id=1507511823&set=gm.977066169122867&source=48
Post by Roger
:-)
È una tua creazione?
Panna montata nuovamente?
Klaram
2018-03-06 11:32:53 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Post by Klaram
[...]
Post by ADPUF
Qui c'è stata solo una sbiancatina da mezzo cm...
Anche di pioggia, poca.
:-(
https://m.facebook.com/photo.php?fbid=10215729162891218&id=1507511823&set=gm.977066169122867&source=48
:-)
È una tua creazione?
No, no, me l'ha mandata un amico. :))

k
ADPUF
2018-03-12 00:47:08 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
Post by Roger
Post by ADPUF
Qui c'è stata solo una sbiancatina da mezzo cm...
https://m.facebook.com/photo.php?fbid=10215729162891218&id=1507511823&set=gm.977066169122867&source=48
Post by Klaram
Post by Roger
:-)
È una tua creazione?
No, no, me l'ha mandata un amico. :))
Vedo un rebus:

FI oca T urna?

e in piemunteis?
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
https://en.wikipedia.org/wiki/Usenet
Klaram
2018-03-12 10:43:12 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ADPUF
FI oca T urna?
e in piemunteis?
Un rebus orale, perché scritto sarebbe così:

A fiòca torna, nevica dinuovo.

k
Rapsòdo
2018-03-12 10:55:07 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
Post by ADPUF
FI oca T urna?
e in piemunteis?
A fiòca torna, nevica dinuovo.
Fiòca che, secondo il dizionario piemontese-italiano,
vuol dire pure "panna montata", se ciò corrisponde al vero.
Roger
2018-03-12 17:11:27 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Rapsòdo
Post by Klaram
Post by ADPUF
FI oca T urna?
e in piemunteis?
A fiòca torna, nevica dinuovo.
Fiòca che, secondo il dizionario piemontese-italiano,
vuol dire pure "panna montata", se ciò corrisponde al vero.
Assolutamente no!
La fioca è la neve e basta.
Non so se in qualche zona ha anche quel significato, ma non mi risulta
e, in ogni caso, mi stupirei.
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Klaram
2018-03-01 12:17:22 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Roger
BTW: come ve la cavate a Cuneo?
Qualcuno mi ha parlato di un metro di neve in città.
Da noi ha nevicato un po', ma è andata via subito, però fa un freddo boia.
Qui in città ce ne sono trenta centimetri, però sono due notti che la
temperatura scende a -7 (sul mio balcone).

Per trovarne un metro e più bisogna risalire le valli, anche se non di
molto.

k
Rapsòdo
2018-02-28 20:41:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
Voi come chiamate quelle formazioni di ghiaccio che pendono dai
cornicioni?
[...]

Galaverna?
Pare che possa essere usato anche per i tetti,
non solo per gli alberi.
Dragonòt
2018-02-28 21:35:02 UTC
Permalink
Raw Message
Un giornale locale ha parlato di "candelotti"*, *forse ispirato dalla
parola piemontese che indica esattamente quella roba lì: candré.
A Carmagnola sono esattamente "ij candlòt".
Bepe
Bruno Campanini
2018-02-28 23:53:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Dragonòt
Un giornale locale ha parlato di "candelotti"*, *forse ispirato dalla
parola piemontese che indica esattamente quella roba lì: candré.
A Carmagnola sono esattamente "ij candlòt".
Bepe
Nec in Rumagna!

Bruno
Klaram
2018-03-01 12:12:12 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Dragonòt
Un giornale locale ha parlato di "candelotti"*, *forse ispirato dalla
parola piemontese che indica esattamente quella roba lì: candré.
A Carmagnola sono esattamente "ij candlòt".
Bepe
Questo è ufficiale, lo riporta anche il Gribàud. :)

k
Giovanni Drogo
2018-03-01 15:52:19 UTC
Permalink
Raw Message
Voi come chiamate quelle formazioni di ghiaccio che pendono dai cornicioni?
Un giornale locale ha parlato di "candelotti"*, anche questo termine mi
sembra improprio, e "ghiaccioli" fa pensare ai gelati.
Direi proprio o "ghiaccioli" o "candelotti" (ieri un nostro tecnico ci
ha avvisato di un "candelotto" che pendeva pericoloso sopra l'uscita
(poi rimosso dai pompieri che si trovavano li' per una esplosione dai
chimici del palazzo di fronte)

Ma in genere a Milano ghiaccia poco
"quand fa frecc
a Milan gutta i tecc
gutta i nas
i smargash in su i rudaj
fan scarliga' el tranvaj"

(se i tetti gocciolano vuol dire che i candelotti si sciolgono)
ADPUF
2018-03-03 21:46:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Giovanni Drogo
Post by Klaram
Voi come chiamate quelle formazioni di ghiaccio che pendono
dai cornicioni?
Un giornale locale ha parlato di "candelotti"*, anche questo
termine mi sembra improprio, e "ghiaccioli" fa pensare ai
gelati.
Direi proprio o "ghiaccioli" o "candelotti" (ieri un nostro
tecnico ci ha avvisato di un "candelotto" che pendeva
pericoloso sopra l'uscita (poi rimosso dai pompieri che si
trovavano li' per una esplosione dai chimici del palazzo di
fronte)
Oh!
Racconta racconta!
Post by Giovanni Drogo
Ma in genere a Milano ghiaccia poco
"quand fa frecc
a Milan gutta i tecc
gutta i nas
i smargash in su i rudaj
fan scarliga' el tranvaj"
(se i tetti gocciolano vuol dire che i candelotti si
sciolgono)
smargash? sembra russo...
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
https://en.wikipedia.org/wiki/Usenet
Giovanni Drogo
2018-03-05 09:45:27 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ADPUF
Post by Giovanni Drogo
i smargash in su i rudaj
fan scarliga' el tranvaj"
smargash? sembra russo...
Non avrei saputo come scriverlo ... smargasc ? smargasch ? e' /smargaS/
non /smargask/. Il Lomazzo credo avrebbe scritto smargasc (mi pare
scrivesse "orsasc" per "orsacci" e "rabisch" /rabisk/ per "arabeschi".

A parte quello mi sembra ci fosse un toponimo Smargash sul pianeta
Tschai di Jack Vance, ma lui non sapeva il milanese (a differenza di
Harry Harrison che l'italiano e il francese doveve saperli e ci
marciava)
ADPUF
2018-03-12 00:49:36 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Giovanni Drogo
Post by ADPUF
Post by Giovanni Drogo
i smargash in su i rudaj
fan scarliga' el tranvaj"
smargash? sembra russo...
Non avrei saputo come scriverlo ... smargasc ? smargasch ? e'
/smargaS/ non /smargask/. Il Lomazzo credo avrebbe scritto
smargasc (mi pare scrivesse "orsasc" per "orsacci" e
"rabisch" /rabisk/ per "arabeschi".
A parte quello mi sembra ci fosse un toponimo Smargash sul
pianeta Tschai di Jack Vance,
già:
http://www.google.it/search?q=smargash
Post by Giovanni Drogo
ma lui non sapeva il milanese
(a differenza di Harry Harrison che l'italiano e il francese
doveve saperli e ci marciava)
Qui necessitano spieghe! :-)
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
https://en.wikipedia.org/wiki/Usenet
Giovanni Drogo
2018-03-13 09:50:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ADPUF
ma lui non sapeva il milanese (a differenza di Harry Harrison che
l'italiano e il francese doveve saperli e ci marciava)
Qui necessitano spieghe! :-)
Nella serie dello Stainless Steel Rat esistono personaggi o entita' dal
nome di Ga Binetto o Premiata Ditta Mouchoir-Fazzoletto.
ADPUF
2018-03-14 23:02:20 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Giovanni Drogo
Post by ADPUF
ma lui non sapeva il milanese (a differenza di Harry
Harrison che l'italiano e il francese doveve saperli e ci
marciava)
Qui necessitano spieghe! :-)
Nella serie dello Stainless Steel Rat esistono personaggi o
entita' dal nome di Ga Binetto o Premiata Ditta
Mouchoir-Fazzoletto.
Trovato questo:
"It beith I who spake, noble sirs. I hite Ga Binetto."
He was something interesting to look at, dressed in baggy
velvet clothes with high boots, a big hat with a curly
feather, curly mustachios too which he twirled with his free
hand. The other hand rested on the pommel of his sword.

Come l'hanno tradotto in italiano?


Harrison:
Harry Harrison, nato Henry Maxwell Dempsey (Stamford, 12 marzo
1925 ? Crowborough, 15 agosto 2012), è stato uno scrittore,
glottoteta ed esperantista statunitense, autore di romanzi di
fantascienza.
https://it.wikipedia.org/wiki/Harry_Harrison
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
https://en.wikipedia.org/wiki/Usenet
Anacleto Colombo
2018-03-01 16:49:29 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
Voi come chiamate quelle formazioni di ghiaccio che pendono dai
cornicioni?
Ghiacciòli.
abc
2018-03-01 17:59:59 UTC
Permalink
Raw Message
Voi come chiamate quelle formazioni di ghiaccio che pendono dai cornicioni?
Una di esse si è staccata in una galleria e ha rotto il parabrezza di
un'auto. Certi giornali nazionali l'hanno chiamata "stalattite", ma la
stalattite è una concrezione calcarea, non di ghiaccio.
Un giornale locale ha parlato di "candelotti"*, anche questo termine mi
sembra improprio, e "ghiaccioli" fa pensare ai gelati.
*forse ispirato dalla parola piemontese che indica esattamente quella
roba lì: candré.
k
Ghiaccioli

E anche D'Annunzio è d'accordo:

"Un vivo baglior bianco si rifrangeva dalla neve coprente i cornicioni e
i capitelli corintii dell'Arco di Portanova; il fiore cristallino dei
ghiaccioli scintillava d'iridi all'altezza della stanza."
Bruno Campanini
2018-03-01 18:21:51 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Roger
Ghiaccioli
"Un vivo baglior bianco si rifrangeva dalla neve coprente i cornicioni e i
capitelli corintii dell'Arco di Portanova; il fiore cristallino dei
ghiaccioli scintillava d'iridi all'altezza della stanza."
Però non sarebbe d'accordo su come lo citi... d'Annunzio.

Bruno
Maurizio Pistone
2018-03-02 06:57:09 UTC
Permalink
Raw Message
Post by abc
"Un vivo baglior bianco si rifrangeva dalla neve coprente i cornicioni e
i capitelli corintii dell'Arco di Portanova; il fiore cristallino dei
ghiaccioli scintillava d'iridi all'altezza della stanza."
sempre sul pezzo, Gabriele
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
Klaram
2018-03-02 11:57:32 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Maurizio Pistone
Post by abc
"Un vivo baglior bianco si rifrangeva dalla neve coprente i cornicioni e
i capitelli corintii dell'Arco di Portanova; il fiore cristallino dei
ghiaccioli scintillava d'iridi all'altezza della stanza."
sempre sul pezzo, Gabriele
E aveva pure ragione. Anche se in altre zone prevalgono nomi legati
alla forma a candela (candelotti, candlòt, candré ecc.), penso che il
nome corretto in italiano sia "ghiaccioli", che in passato alcuni, come
il Petrocchi, chiamavano diaccioli.

I ghiaccioli alla menta, all'arancia ecc. sono venuti dopo e hanno
preso il nome dai primi, non viceversa.

k
Mad Prof
2018-03-02 14:16:38 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Klaram
Post by Maurizio Pistone
Post by abc
"Un vivo baglior bianco si rifrangeva dalla neve coprente i cornicioni e
i capitelli corintii dell'Arco di Portanova; il fiore cristallino dei
ghiaccioli scintillava d'iridi all'altezza della stanza."
sempre sul pezzo, Gabriele
E aveva pure ragione. Anche se in altre zone prevalgono nomi legati
alla forma a candela (candelotti, candlòt, candré ecc.), penso che il
nome corretto in italiano sia "ghiaccioli", che in passato alcuni, come
il Petrocchi, chiamavano diaccioli.
I ghiaccioli alla menta, all'arancia ecc. sono venuti dopo e hanno
preso il nome dai primi, non viceversa.
Sono d’accordo, però il problema sorge quando il ghiacciolo diventa di
dimensioni ragguardevoli…

<https://goo.gl/ht4bz6>
--
73 is the Chuck Norris of numbers.
Rapsòdo
2018-03-02 14:57:08 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mad Prof
Post by Klaram
E aveva pure ragione. Anche se in altre zone prevalgono nomi legati
alla forma a candela (candelotti, candlòt, candré ecc.), penso che
il nome corretto in italiano sia "ghiaccioli", che in passato
alcuni, come il Petrocchi, chiamavano diaccioli.
Sono d’accordo, però il problema sorge quando il ghiacciolo diventa di
dimensioni ragguardevoli…
<https://goo.gl/ht4bz6>
Il vocabolario Treccani concorda con "ghiacciolo",
non so se è stato detto

ghiacciòlo2 (letter. ghiacciuòlo; tosc. diacciòlo) s. m.
[der. di ghiaccio]
– 1. Formazione di acqua (generalmente piovana, o neve fusa) che si è
ghiacciata durante il gocciolamento o la lenta effusione da piccoli
fori o dai margini di una superficie, assumendo la forma di una
colonnina di ghiaccio, terminante a punta arrotondata: i gh. della
grondaia, del tetto, del frigorifero; essere freddo come un gh., o
essere un gh., essere intirizzito dal freddo
http://www.treccani.it/vocabolario/ghiacciolo2/
Roger
2018-03-02 14:46:38 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Maurizio Pistone
Post by abc
"Un vivo baglior bianco si rifrangeva dalla neve coprente i cornicioni e
i capitelli corintii dell'Arco di Portanova; il fiore cristallino dei
ghiaccioli scintillava d'iridi all'altezza della stanza."
sempre sul pezzo, Gabriele
E aveva pure ragione. Anche se in altre zone prevalgono nomi legati alla
forma a candela (candelotti, candlòt, candré ecc.), penso che il nome
corretto in italiano sia "ghiaccioli", che in passato alcuni, come il
Petrocchi, chiamavano diaccioli.
I ghiaccioli alla menta, all'arancia ecc. sono venuti dopo e hanno preso il
nome dai primi, non viceversa.
Da Google immagini:

Stalattiti di ghiaccio:
https://goo.gl/W3vynA

Ghiaccioli:
https://goo.gl/Fb6VKK

Però, "ghiaccioli di neve":
https://goo.gl/K4R1CJ
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Rapsòdo
2018-03-02 15:15:31 UTC
Permalink
Raw Message
Klaram ha postato:

[...]
Post by Klaram
I ghiaccioli alla menta, all'arancia ecc. sono venuti dopo e hanno
preso il nome dai primi, non viceversa.
Sarà per questo che non c'è soddisfazione nel dire "ghiaccioli"
quando sono grandi, ormai l'immagine è collegata a qualcosa di piccolo;
mentre corrisponde di più la parola "stalattite di ghiaccio" :)
Loading...