Discussione:
Un eventuale domanda
Aggiungi Risposta
djake
2009-10-20 08:44:07 UTC
Rispondi
Permalink
L'apostrofo dell'articolo indeterminativo deve accordarsi con
"eventuale" o "domanda"?

"Un eventuale domanda"

"Un'eventuale domanda"

Come va scritto?
edi'®
2009-10-20 08:52:59 UTC
Rispondi
Permalink
Post by djake
L'apostrofo dell'articolo indeterminativo deve accordarsi con
"eventuale" o "domanda"?
"Un eventuale domanda"
"Un'eventuale domanda"
Come va scritto?
"Eventuale" è un aggettivo.

E.D.
GraZia
2009-10-20 09:32:17 UTC
Rispondi
Permalink
Post by djake
"Un'eventuale domanda"
Eventuale è aggettivo e si concorda con domanda che è il nome.
GraZia
magica
2009-10-20 09:48:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by djake
L'apostrofo dell'articolo indeterminativo deve accordarsi con
"eventuale" o "domanda"?
"Un eventuale domanda"
"Un'eventuale domanda"
Come va scritto?
Con l'apostrofo, perché anche "eventuale" è femminile.

Ciao.

Gian Carlo
Bruno Campanini
2009-10-20 10:09:11 UTC
Rispondi
Permalink
Post by djake
L'apostrofo dell'articolo indeterminativo deve accordarsi con
"eventuale" o "domanda"?
"Un eventuale domanda"
"Un'eventuale domanda"
Come va scritto?
Con l'apostrofo.

Provo a fare una sintesi, sperando completa, delle
varie risposte.

Eventuale è aggettivo e come tale non ha genere.
Assume il genere del sostantivo con cui concorda.
Domanda è femminile quindi in "eventuale domanda"
anche "eventuale" lo è.

Bruno
Lem Novantotto
2009-10-22 00:51:38 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Bruno Campanini
Eventuale è aggettivo e come tale non ha genere.
Direi: /eventuale è aggettivo, e come tale (in quanto parte variabile del
discorso) *ha* genere.

/Buono è di genere maschile, /buona di genere femminile.

Quando si usa un aggettivo, bisogna sempre sceglierlo del medesimo genere
del nome a cui si riferisce. Se l'aggettivo non si riferisce a un nome, o
a un pronome, bisogna usare il maschile.

- La pappa è buona. Egli è sincero, il che è chiaro. È fantastico che tu
ti sia decisa.

Non tutti gli aggettivi hanno desinenze diverse per ogni genere e/o numero.

- Il pari numero di pari opportunità ha pari importanza nei pari successi.
--
Bye, Lem
Ceterum censeo ISLAM esse delendum
____________________________________________________________________________
Non sprecare i cicli idle della tua CPU: http://boinc.berkeley.edu/index.php
Epimeteo
2009-10-22 07:01:21 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Lem Novantotto
Non tutti gli aggettivi hanno desinenze diverse per ogni genere e/o numero.
- Il pari numero di pari opportunità ha pari importanza nei pari successi.
Giusto!
E' paro paro quello che volevo dire io!

Epy
---
""...questa o quella per me pari sono
a quant'altre d'intorno mi vedo;
del mio core l'impero non cedo
meglio ad una che ad altra beltà..."

(cit. parificata)
Bruno Campanini
2009-10-24 16:47:01 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Lem Novantotto
Direi: /eventuale è aggettivo, e come tale (in quanto parte variabile del
discorso) *ha* genere.
Possiamo, in via di compromesso, convenire sulla sostituzione
di quel "ha" con "assume"?

Poiché, insisto, l'aggettivo (sua sponte) non ha né genere né numero.
Li "assume", genere e numero, con riferimento al sostantivo
cui si riferisce.

Ma in definitiva è una questione... di aria fritta.

Bruno
Lem Novantotto
2009-10-27 13:23:54 UTC
Rispondi
Permalink
Possiamo, in via di compromesso, convenire sulla sostituzione di quel
"ha" con "assume"?
Possiamo, ma allora ciò vale anche per moltissimi sostantivi.

Perché /cavall- allora non ha genere, e assume quello maschile in /cavallo
e quello femminile in /cavalla.

Non ti pare sia proprio il medesimo discorso? :)

Comunque concordo con te: è lana fritta o aria caprina. :)
--
Bye, Lem
Ceterum censeo ISLAM esse delendum
____________________________________________________________________________
Non sprecare i cicli idle della tua CPU: http://boinc.berkeley.edu/index.php
s***@gmail.com
2018-11-19 11:37:12 UTC
Rispondi
Permalink
Post by djake
L'apostrofo dell'articolo indeterminativo deve accordarsi con
"eventuale" o "domanda"?
"Un eventuale domanda"
"Un'eventuale domanda"
Come va scritto?
edi'®
2018-11-19 11:50:01 UTC
Rispondi
Permalink
Post by djake
L'apostrofo dell'articolo indeterminativo deve accordarsi con
"eventuale" o "domanda"?
"Un eventuale domanda"
"Un'eventuale domanda"
Come va scritto?
Ci stai pensando dal 2009?

E.D.
Bruno Campanini
2018-11-19 23:16:44 UTC
Rispondi
Permalink
Post by edi'®
Post by djake
L'apostrofo dell'articolo indeterminativo deve accordarsi con
"eventuale" o "domanda"?
"Un eventuale domanda"
"Un'eventuale domanda"
Come va scritto?
Ci stai pensando dal 2009?
E.D.
Beh ma dillo che d'allora le cose non son cambiate:
un'eventuale domanda.

Bruno

Loading...