Discussione:
Quiz.
(troppo vecchio per rispondere)
Sergio(R)
2005-05-09 17:59:39 UTC
Permalink
La domanda vale 18.000 €.
Quali tra questi è un sostantivo difettivo:
testimoni, nozze, strascico, corteo.

Il concorrente, un carabiniere, si agita; cosa vuol dire difettivo?
Pensa a tre consonanti di seguito (strascico) o alle due vocali finali di
corteo (che forse si chiama dittongo iato).
Decide di telefonare a casa dove a rispondere c'è un'insegnante di
italiano. Il tempo è breve, 30 secondi appena, e l'insegnate ripete le
parole, le ripete, le ripete, le ripete, le ripete... E non risponde.
Che non ci siano più le insegnanti di una volta?

Beh, il concorrente alla fine lo capisce e vince.

Tragedia nella tragedia: neanche i miei figli lo sapevano.
--
Ciao
Sergio®
Father McKenzie
2005-05-09 18:05:40 UTC
Permalink
"Sergio(R)", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces como
las huellas de las gaviotas en las playas.
Post by Sergio(R)
Il concorrente, un carabiniere, si agita; cosa vuol dire difettivo?
Poverino, fa un lavoro umile (è un fantaccino non un marasciallo). Il grave
è che non sapeva rispondere Gerry che prende miliardi.
felix :-)
2005-05-09 18:32:26 UTC
Permalink
Post by Father McKenzie
"Sergio(R)", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces como
las huellas de las gaviotas en las playas.
Post by Sergio(R)
Il concorrente, un carabiniere, si agita; cosa vuol dire difettivo?
Poverino, fa un lavoro umile (è un fantaccino non un marasciallo). Il grave
è che non sapeva rispondere Gerry che prende miliardi.
A me l'ha detto gugol!! :-)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
FB
2005-05-09 19:26:28 UTC
Permalink
On Mon, 09 May 2005 17:59:39 GMT, Sergio(R) wrote:

[...]
Post by Sergio(R)
Tragedia nella tragedia: neanche i miei figli lo sapevano.
Stasera a letto senza cena. Mia sorella ha studiato queste cose fino alla
nausea.


Ciao, FB
--
In any case, if you say 'I gotta go' at an important job interview you're
contributing to being allowed just that privilege.
(Tony the ice man on it.cultura.linguistica.inglese)
Enrico C
2005-05-10 04:56:08 UTC
Permalink
On Mon, 09 May 2005 17:59:39 GMT, Sergio(R) wrote on
Post by Sergio(R)
Il concorrente, un carabiniere,
Vedi, Wolf, che ti dicevo...? Sostituisci "frisone" per la versione
/doicce/! ;)
--
Enrico C
==================================
it-alt.politica.referendum
(I si e i no che dividono gli italiani)
Henry
2005-05-10 09:52:27 UTC
Permalink
La domanda vale 18.000 ?.
testimoni, nozze, strascico, corteo.
Il concorrente, un carabiniere, si agita; cosa vuol dire difettivo?
Pensa a tre consonanti di seguito (strascico) o alle due vocali
finali di corteo (che forse si chiama dittongo iato).
Decide di telefonare a casa dove a rispondere c'è un'insegnante di
italiano. Il tempo è breve, 30 secondi appena, e l'insegnate ripete le
parole, le ripete, le ripete, le ripete, le ripete... E non risponde.
Che non ci siano più le insegnanti di una volta?
Invece se avessi ascoltato con attenzione proprio su filo di lana signora ha
detto "nozze". Non l'ha sentito nè il concorrente nè Jerry. Poi però si è
ritirato nel camerino dei suggerimenti e qualcuno gli ha fatto sentire la
registrazione.

Henry
Sergio(R)
2005-05-10 17:49:33 UTC
Permalink
Post by Henry
Invece se avessi ascoltato con attenzione proprio su filo di lana signora ha
detto "nozze". Non l'ha sentito nè il concorrente nè Jerry.
No, l'ho sentito e l'ha sentito anche il presentatore (che lo ha anche
fatto notare). Il fatto è che la "professoressa" ripeteva le parole" e quel
"nozze" era senza enfasi, come se lo ripetesse. Anch'io che l'ho ascoltato
non ero certo che quella volesse essere la riposta.
Comunque il motivo del mio stupore era il fatto che "una professoressa
d'italiano" aveva poco da pensare e da essere incerta.
--
Ciao
Sergio®
Cingar
2005-05-10 18:10:11 UTC
Permalink
La domanda vale 18.000 .
testimoni, nozze, strascico, corteo.
Il concorrente, un carabiniere, si agita; cosa vuol dire difettivo?
A costo di farmi espellere con disonore dal NG, confesso che nemmeno io
avevo mai sentito prima quest'espressione. Conoscevo l'espressione "verbo
difettivo", ma non sapevo che esistesse un termine analogo per i sostantivi.

Certo però che vedendo quel "nozze", sostantivo notoriamente privo del
singolare, non ci voleva molto ad azzeccare la risposta giusta...

Questo quiz di Gerry Scotti lo trovo davvero cretino; molto più interessante
quello che fa sempre lui su un altro canale, dove il concorrente deve
indovinare una parola per ogni lettera dell'alfabeto.

--
Cingar


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Giovanni Neiman
2005-05-10 21:52:29 UTC
Permalink
Post by Cingar
Certo però che vedendo quel "nozze", sostantivo notoriamente privo del
singolare, non ci voleva molto ad azzeccare la risposta giusta...
"notoriamente" de che?

se uno te lo fa notare, dici "grazie al cavolo, ma va!?". Però ora
dimmi se veramente, in passato, qualcuno ti ci ha mai fatto pensare. A
scuola tu ricordi se una maestra ti ha insegnato che non esiste il
singolare di nozze?

e, se anche fosse successo, io non me lo ricordo.
Post by Cingar
Questo quiz di Gerry Scotti lo trovo davvero cretino;
Beh, basta non vederlo :-))
--
Post by Cingar
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
ADPUF
2005-05-10 22:51:21 UTC
Permalink
Post by Giovanni Neiman
Post by Cingar
Questo quiz di Gerry Scotti lo trovo davvero cretino;
Beh, basta non vederlo :-))
Detesto GS da quando ha fatto il deputato PSI assenteista.
--
"Hic manebimus optime, sed affittum carissimus est."
-- ADPUF
Giovanni Neiman
2005-05-11 06:45:59 UTC
Permalink
Post by ADPUF
Post by Giovanni Neiman
Post by Cingar
Questo quiz di Gerry Scotti lo trovo davvero cretino;
Beh, basta non vederlo :-))
Detesto GS da quando ha fatto il deputato PSI assenteista.
PSI con Berlusconi o PSI con Prodi? o PSI con Craxi?

Perché la cosa cambia...in tutti e tre i casi...
--
Post by ADPUF
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
Cingar
2005-05-11 13:07:36 UTC
Permalink
Post by Giovanni Neiman
Post by ADPUF
Post by Giovanni Neiman
Post by Cingar
Questo quiz di Gerry Scotti lo trovo davvero cretino;
Beh, basta non vederlo :-))
Detesto GS da quando ha fatto il deputato PSI assenteista.
Perché? L'unico deputato PSI buono è quello assenteista. :-)
Post by Giovanni Neiman
PSI con Berlusconi o PSI con Prodi? o PSI con Craxi?
Con l'ultimo, il cinghialone estinto.

--
Cingar
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Giovanni Neiman
2005-05-11 14:09:23 UTC
Permalink
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
Post by ADPUF
Post by Giovanni Neiman
Post by Cingar
Questo quiz di Gerry Scotti lo trovo davvero cretino;
Beh, basta non vederlo :-))
Detesto GS da quando ha fatto il deputato PSI assenteista.
Perché? L'unico deputato PSI buono è quello assenteista. :-)
A chi rispondi? Non l'ho scritto io.

E comunque sono contrario a questo accanimento contro il PSI, che cmq
è nella storia della politica italiana.
C'è stato una specie di colpo di stato, nel 92, che ha fatto sparire
la DC ed il PSI, ed ha rimischiato un po' tutto.
Perché alla fine i democristiani ci stanno sempre, mentre i laici
liberali sono quasi scomparsi.
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
PSI con Berlusconi o PSI con Prodi? o PSI con Craxi?
Con l'ultimo, il cinghialone estinto.
ah. allora è diverso.

il PSI di Craxi era un partito serio. Ha fatto pure qualche governo...
--
Post by Cingar
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
Maurizio Pistone
2005-05-11 17:27:33 UTC
Permalink
Post by Giovanni Neiman
C'è stato una specie di colpo di stato, nel 92, che ha fatto sparire
la DC ed il PSI, ed ha rimischiato un po' tutto.
c'è stata una reazione durissima da parte dell'intera opinione pubblica,
che è abituata da sempre alla corruzione della classe politica, ma
trovava che la gestione socialista avesse superato ogni limite di
arroganza e di sfacciataggine. Nonostante la boria di Craxi, il PSI era
diventato un partito da barzelletta, con un discredito quale nessuna
forza politica italiana dell'epoca repubblicana aveva mai avuto. A
questo aggiungiamo la quasi totale identificazione del partito con il
suo lìder, con una personalizzazione che è stato superato solo da Silvio
Berlusconi, capo di un partito che non esiste; per questo i guai
personali di Bettino sono diventati immediatamente i guai dell'intero
partito, e la sua fine politica la fine del PSI.

Che poi, a distanza di qualche anno, ci sia chi ha cercato di riscrivere
la storia fantasticando di un colpo di stato delle toghe rosse, è un
altro discorso.
--
Maurizio Pistone - Torino
strenua nos exercet inertia Hor.
http://www.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
Cingar
2005-05-11 17:47:18 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
c'è stata una reazione durissima da parte dell'intera opinione pubblica,
che è abituata da sempre alla corruzione della classe politica, ma
trovava che la gestione socialista avesse superato ogni limite di
arroganza e di sfacciataggine. Nonostante la boria di Craxi, il PSI era
diventato un partito da barzelletta, con un discredito quale nessuna
forza politica italiana dell'epoca repubblicana aveva mai avuto. A
questo aggiungiamo la quasi totale identificazione del partito con il
suo lìder, con una personalizzazione che è stato superato solo da Silvio
Berlusconi, capo di un partito che non esiste; per questo i guai
personali di Bettino sono diventati immediatamente i guai dell'intero
partito, e la sua fine politica la fine del PSI.
Che poi, a distanza di qualche anno, ci sia chi ha cercato di riscrivere
la storia fantasticando di un colpo di stato delle toghe rosse, è un
altro discorso.
T'è scappata una minuscola all'inizio della prima frase. A parte questo,
sottoscrivo tutto dalla seconda lettera all'ultima.

--
Cingar


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Father McKenzie
2005-05-11 18:18:24 UTC
Permalink
"Cingar", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces como las
huellas de las gaviotas en las playas.
Post by Cingar
T'è scappata una minuscola all'inizio della prima frase. A parte questo,
sottoscrivo tutto dalla seconda lettera all'ultima.
Io sottoscrivo pure la minuscola
Father McKenzie
2005-05-11 18:17:59 UTC
Permalink
"Maurizio Pistone", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a
veces como las huellas de las gaviotas en las playas.
Post by Maurizio Pistone
c'è stata una reazione durissima da parte dell'intera opinione pubblica,
che è abituata da sempre alla corruzione della classe politica, ma
trovava che la gestione socialista avesse superato ogni limite
è la stessa gente che poi ha votato Berlusconi e si è convinta che i
comunisti avessero governato per cinquant'anni, e che Craxi era una vittima
Giovanni Neiman
2005-05-11 19:21:41 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
Post by Giovanni Neiman
C'è stato una specie di colpo di stato, nel 92, che ha fatto sparire
la DC ed il PSI, ed ha rimischiato un po' tutto.
c'è stata una reazione durissima da parte dell'intera opinione pubblica,
pilotata.
Post by Maurizio Pistone
che è abituata da sempre alla corruzione della classe politica, ma
trovava che la gestione socialista avesse superato ogni limite di
arroganza e di sfacciataggine.
tutto pilotato.
Post by Maurizio Pistone
Nonostante la boria di Craxi, il PSI era
diventato un partito da barzelletta, con un discredito quale nessuna
forza politica italiana dell'epoca repubblicana aveva mai avuto. A
irrilevante.
Post by Maurizio Pistone
questo aggiungiamo la quasi totale identificazione del partito con il
suo lìder,
non stiamo in Spagna o a Cuba. Noi scriviamo cmq leader :-)
Post by Maurizio Pistone
con una personalizzazione che è stato superato solo da Silvio
Berlusconi, capo di un partito che non esiste; per questo i guai
che eppure, vince.
Post by Maurizio Pistone
personali di Bettino sono diventati immediatamente i guai dell'intero
partito, e la sua fine politica la fine del PSI.
e la DC? La persona di Craxi non c'entra moltissimo.
Post by Maurizio Pistone
Che poi, a distanza di qualche anno, ci sia chi ha cercato di riscrivere
la storia fantasticando di un colpo di stato delle toghe rosse, è un
altro discorso.
Non ho detto quello.
--
Post by Maurizio Pistone
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
Maurizio Pistone
2005-05-11 19:50:58 UTC
Permalink
Berlusconi ...
... vince.
s'è visto
--
Maurizio Pistone - Torino
strenua nos exercet inertia Hor.
http://www.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
Giovanni Neiman
2005-05-12 19:46:33 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
Berlusconi ...
... vince.
s'è visto
Sai che è tutto molto più complesso di questo nostro scambio di
monosillabi, né?

:)
--
Post by Maurizio Pistone
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
Father McKenzie
2005-05-12 21:47:42 UTC
Permalink
"Giovanni Neiman", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces
como las huellas de las gaviotas en las playas.
Post by Giovanni Neiman
Sai che è tutto molto più complesso di questo nostro scambio di
monosillabi, né?
In effetti mi perplette molto il vostro dialogo.
Giovanni Neiman
2005-05-12 22:11:02 UTC
Permalink
Il Thu, 12 May 2005 21:47:42 GMT, Father McKenzie
Post by Father McKenzie
Post by Giovanni Neiman
Sai che è tutto molto più complesso di questo nostro scambio di
monosillabi, né?
In effetti mi perplette molto il vostro dialogo.
So' perpletti tua...
--
Post by Father McKenzie
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
Enrico C
2005-05-12 22:15:39 UTC
Permalink
On Thu, 12 May 2005 22:11:02 GMT, Giovanni Neiman wrote on
Post by Giovanni Neiman
Il Thu, 12 May 2005 21:47:42 GMT, Father McKenzie
Post by Father McKenzie
Post by Giovanni Neiman
Sai che è tutto molto più complesso di questo nostro scambio di
monosillabi, né?
In effetti mi perplette molto il vostro dialogo.
So' perpletti tua...
/Perplime/, /perplette/... resto perplesso! ;)
--
Enrico C
Giovanni Neiman
2005-05-13 06:21:03 UTC
Permalink
Il Fri, 13 May 2005 00:15:39 +0200, Enrico C
Post by Enrico C
Post by Giovanni Neiman
Post by Father McKenzie
Post by Giovanni Neiman
Sai che è tutto molto più complesso di questo nostro scambio di
monosillabi, né?
In effetti mi perplette molto il vostro dialogo.
So' perpletti tua...
/Perplime/, /perplette/... resto perplesso! ;)
Io l'ho usato come participio passato sostantivato.

Non guardare a me...
--
Post by Enrico C
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
Enrico C
2005-05-13 08:20:08 UTC
Permalink
On Fri, 13 May 2005 06:21:03 GMT, Giovanni Neiman wrote on
Post by Giovanni Neiman
Il Fri, 13 May 2005 00:15:39 +0200, Enrico C
Post by Enrico C
Post by Giovanni Neiman
Post by Father McKenzie
Post by Giovanni Neiman
Sai che è tutto molto più complesso di questo nostro scambio di
monosillabi, né?
In effetti mi perplette molto il vostro dialogo.
So' perpletti tua...
/Perplime/, /perplette/... resto perplesso! ;)
Io l'ho usato come participio passato sostantivato.
Non guardare a me...
Per me - ma anche per gli altri, credo - si tratta di un uso scherzoso più
che no! :)
Ma prima di ieri conoscevo solo "perplime", non ancora "perplette"!
--
Enrico C
==================================
it-alt.politica.referendum
(I si e i no che dividono gli italiani)
FB
2005-05-13 12:07:56 UTC
Permalink
On Fri, 13 May 2005 10:20:08 +0200, Enrico C wrote:

[...]
Post by Enrico C
Per me - ma anche per gli altri, credo - si tratta di un uso scherzoso più
che no! :)
Ma prima di ieri conoscevo solo "perplime", non ancora "perplette"!
Infatti, il verbo è "perplimere". "Perplettere" è stato creato dal Fader.


Ciao, FB
--
"Suppose I say I'm not interested."
"Does five hundred dollars interest you?"
"Very much."
"Then bring it: it's an expensive restaurant".
(The Cheap Detective)
Max M.
2005-05-13 12:16:44 UTC
Permalink
Post by FB
Post by Enrico C
Ma prima di ieri conoscevo solo "perplime", non ancora "perplette"!
Infatti, il verbo è "perplimere". "Perplettere" è stato creato dal Fader.
Rivendico la paternità Usenet di 'perplettere'. :-)

Max
Enrico C
2005-05-13 12:25:41 UTC
Permalink
On Fri, 13 May 2005 14:16:44 +0200, Max M. wrote on
Post by Max M.
Post by FB
Post by Enrico C
Ma prima di ieri conoscevo solo "perplime", non ancora "perplette"!
Infatti, il verbo è "perplimere". "Perplettere" è stato creato dal Fader.
Rivendico la paternità Usenet di 'perplettere'. :-)
Google scova....

|%| Perplimere
|%| ... questo "scomplessare"). Ahimè, non afferro ancora il motivo della trasformazione
|%| di perplesso, il che mi perplette moltissimo. (Ecco ...
|%| Jun 14 2000, 2:42 pm by &soforth - 6 messages - 4 authors
--
Enrico C
==================================
it-alt.politica.referendum
(I si e i no che dividono gli italiani)
Max M.
2005-05-13 12:29:00 UTC
Permalink
Post by Max M.
Rivendico la paternità Usenet di 'perplettere'. :-)
Mi son sbagliato. Prima di me ci furono altri. :-(

Max
Father McKenzie
2005-05-13 17:36:52 UTC
Permalink
"Max M.", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces como las
huellas de las gaviotas en las playas.
Post by Max M.
Rivendico la paternità Usenet di 'perplettere'. :-)
No matter, basta che si elimini perplimere.
Father McKenzie
2005-05-13 17:35:40 UTC
Permalink
"FB", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces como las
huellas de las gaviotas en las playas.
Post by FB
Infatti, il verbo è "perplimere". "Perplettere" è stato creato dal Fader.
ROTFL, questo significa rovesciare la situazione...
perplimere è un verbo che non esiste, inventato da un comico. Si puo' usare
per ridere, e basta. Perplettere è etimologicamente l'unico infinito che
possa adattarsi al participio "perplesso" (che in italiano si usa solo come
aggettivo, si ricordi), ammesso che ve ne sia bisogno.
--
Dio resiste ai superbi
e dà grazia agli umili
Epimeteo
2005-05-14 06:48:27 UTC
Permalink
Post by Father McKenzie
"FB",
Post by FB
Infatti, il verbo è "perplimere". "Perplettere" è stato creato dal Fader.
ROTFL, questo significa rovesciare la situazione...
perplimere è un verbo che non esiste, inventato da un comico. Si puo'
usare per ridere, e basta. Perplettere è etimologicamente l'unico
infinito che possa adattarsi al participio "perplesso" (che in
italiano si usa solo come aggettivo, si ricordi), ammesso che ve ne
sia bisogno.
Eh, già, il participio passato del verbo latino "perplectere", che però
in italiano non esiste, così come non esiste il verbo "amplettere", in
corrispondenza di "amplesso".
Se non fosse per questo fastidioso particolare, come "compresso" deriva
da "comprimere" e "successo" da "succedere", oltre ad
"amplettere" si sarebbe potuto dire "amplimere" o "ampledere".

Certo che la lingua italiana è piuttosto "complessa"...

Epimeteo
Max M.
2005-05-14 07:28:32 UTC
Permalink
Post by Epimeteo
Eh, già, il participio passato del verbo latino "perplectere", che però
in italiano non esiste,
In realtà, anche in latino, sembra che "perplecto" non fosse in uso,
giacché non è riscontrato in nessuno scritto. Questo almeno è quanto si
desume consultando il Geoges-Calonghi, che cita il verbo in questione
non come voce a sè ma come congettura all'interno della definizione di
"perplexus, a, um", che è invece attestato.

Max
Colette
2005-05-13 18:19:38 UTC
Permalink
Post by FB
Infatti, il verbo è "perplimere". "Perplettere" è stato creato dal Fader.
Mi piaciono tutti e due. 'Perplimere' mi fa pensare a un
je-ne-sais-quoi di triste, mentre 'perplettere' ha qualcosa di
più 'ottimista'...

Ciao.
--
Colette
Father McKenzie
2005-05-13 18:43:18 UTC
Permalink
"Colette", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces como
las huellas de las gaviotas en las playas.
Post by Colette
'perplettere' ha qualcosa di
più 'ottimista'...
non ci avevo pensato, ma mi sembra che tu abbia ragione :))
Colette
2005-05-14 10:29:48 UTC
Permalink
Post by Father McKenzie
non ci avevo pensato, ma mi sembra che tu abbia ragione :))
N'est-ce pas? :-))

Ciao.
--
Colette
Maurizio Pistone
2005-05-13 10:15:04 UTC
Permalink
Post by Giovanni Neiman
Sai che è tutto molto più complesso di questo nostro scambio di
monosillabi
hai ragione. Buona Pasqua.
Post by Giovanni Neiman
né?
neh (Gribaudo) nè o nèh (Brero)

Granca ansima lo-lì a van nen d'acòrdi
--
Maurizio Pistone - Torino
strenua nos exercet inertia Hor.
http://www.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
FB
2005-05-13 12:10:11 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
Post by Giovanni Neiman
Sai che è tutto molto più complesso di questo nostro scambio di
monosillabi
hai ragione. Buona Pasqua.
Post by Giovanni Neiman
né?
neh (Gribaudo) nè o nèh (Brero)
Granca ansima lo-lì a van nen d'acòrdi
"Xxxxxx insieme xx-xx non vanno d'accordo"?


Ciao, FB
--
"While I'm here, might I make a few changes? I adore my bedroom, but do you
think I could have my curtains washed? I believe they're red, but I should
like to make sure."
(Cold Comfort Farm, the film)
Maurizio Pistone
2005-05-13 13:02:48 UTC
Permalink
Post by FB
"Xxxxxx insieme xx-xx non vanno d'accordo"?
neanche su quello

(ansima "su", ansema "insieme; lo-lì lett. "quello lì")
--
Maurizio Pistone - Torino
strenua nos exercet inertia Hor.
http://www.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
FB
2005-05-13 13:22:00 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
Post by FB
"Xxxxxx insieme xx-xx non vanno d'accordo"?
neanche su quello
(ansima "su", ansema "insieme; lo-lì lett. "quello lì")
E "granca" era "gnanca". Noto che c'è la doppia negazione, come in
francese. Come si dice "Nessuno è andato da Carlo"?


Ciao, FB
--
Se dico "siedi!" manca l'oggetto.
Siedo chi? Lei o me?
(da it.cultura.linguistica.italiano)
Maurizio Pistone
2005-05-13 16:37:34 UTC
Permalink
Post by FB
"Nessuno è andato da Carlo"
gnun a l'é 'ndài(t) da Carlin - da Carlin a l'é ndtai(t) gnun
--
Maurizio Pistone - Torino
strenua nos exercet inertia Hor.
http://www.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
Karla
2005-05-13 16:50:18 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
Post by FB
"Nessuno è andato da Carlo"
gnun a l'é 'ndài(t) da Carlin - da Carlin a l'é ndtai(t) gnun
Se fosse una donna: Carlin-a, invece Carlus [Carlüs] è unisex. :-))

k
Karla
2005-05-13 17:01:53 UTC
Permalink
Post by Karla
Se fosse una donna: Carlin-a, invece Carlus [Carlüs] è unisex. :-))
Scusate, volevo dire bisex.

k

聮螙髸 魛魞鬥 鴟鯤
FB
2005-05-13 17:13:41 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
Post by FB
"Nessuno è andato da Carlo"
gnun a l'é 'ndài(t) da Carlin - da Carlin a l'é ndtai(t) gnun
Allora quel "granca" non era un "gnanca" scritto male ("neanche su quello
non fanno d'accordo"). Che significa?


Ciao, FB
--
Locked from the inside. That can only mean one thing, and I don't know what
it is.
(Murder by Death)
Karla
2005-05-13 18:03:51 UTC
Permalink
Post by FB
Allora quel "granca" non era un "gnanca" scritto male ("neanche su quello
non fanno d'accordo"). Che significa?
Gnanca (neanche) ansima (su) lo-lì (quello, lett. quello lì) a van nen
(non vanno) d'acòrdi (d'accordo).

In questo caso c'è la doppia negazione "gnanca" e "nen", come in
francese, in ladino e in altri dialetti del nord.
Se non ci fosse la prima negazione ( anche ansima lo-lì a van nen
d'acòrdi) la negazione resta *dopo* il verbo, a differenza
dell'italiano, e come nelle lingue anglosassoni.

k
FB
2005-05-13 18:43:37 UTC
Permalink
Post by Karla
Post by FB
Allora quel "granca" non era un "gnanca" scritto male ("neanche su quello
non fanno d'accordo"). Che significa?
Gnanca (neanche) ansima (su) lo-lì (quello, lett. quello lì) a van nen
(non vanno) d'acòrdi (d'accordo).
In questo caso c'è la doppia negazione "gnanca" e "nen", come in
francese, in ladino e in altri dialetti del nord.
Ma non con "nessuno", mi par di capire:

"Da Carlo non è andato nessuno" ==> "Nessuno è andato da Carlo"
"Non vanno d'accordo neanche su quello" ==> "Neanche su quello non vanno
d'accordo"

Come mai? In francese la doppia negazione c'è in ogni caso.


[...]


Ciao, FB
--
Una volta ho comprato un salmone all'Ikea.
Sono arrivato a casa.
Era da montare.
(citato da Alessandro "Il Patriarca" Valli su
it.cultura.linguistica.italiano)
Colette
2005-05-13 18:19:39 UTC
Permalink
Post by FB
E "granca" era "gnanca". Noto che c'è la doppia negazione, come in
francese. Come si dice "Nessuno è andato da Carlo"?
Da Maurizio non lo so, in francese si dice: 'Personne n'est allé
chez Carlo?'

Ciao.
--
Colette
Giovanni Neiman
2005-05-13 13:20:31 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
Post by Giovanni Neiman
Sai che è tutto molto più complesso di questo nostro scambio di
monosillabi
hai ragione. Buona Pasqua.
un po' in ritardo (o in largo anticipo?)... :))
Post by Maurizio Pistone
Post by Giovanni Neiman
né?
neh (Gribaudo) nè o nèh (Brero)
hai ragione, ma ho notato che su internet, se scrivo troppo bene, mi
attiro delle arie di sospetti.
--
Post by Maurizio Pistone
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
Maurizio Pistone
2005-05-13 16:37:35 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
Buona Pasqua.
un po' in ritardo (o in largo anticipo?)... :))
è un augurio di stringente attualità
--
Maurizio Pistone - Torino
strenua nos exercet inertia Hor.
http://www.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
Giovanni Neiman
2005-05-13 23:50:21 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
Post by Maurizio Pistone
Buona Pasqua.
un po' in ritardo (o in largo anticipo?)... :))
è un augurio di stringente attualità
Pasqua ortodossa?

Sia Pesach che la Pasqua cattolica sono trascorse...
--
Post by Maurizio Pistone
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
Cingar
2005-05-12 11:04:48 UTC
Permalink
Post by Giovanni Neiman
Post by Maurizio Pistone
Post by Giovanni Neiman
C'è stato una specie di colpo di stato, nel 92, che ha fatto sparire
la DC ed il PSI, ed ha rimischiato un po' tutto.
c'è stata una reazione durissima da parte dell'intera opinione pubblica,
pilotata.
Anche se così fosse, non ci vedri alcun male.

Ma comunque così non fir, non almeno qui a Milano dove la corruzione e
l'arroganza del PSI (che qui era più importante della DC) erano palpabili e
permeavano ogni cosa.

La reazione fu spontanea, anche troppo: nei primi giorni di Tangentopoli,
non fui l'unico a temere che qualche linciaggio sarebbe stato inevitabile.
La gente al supermercato o al bar parlava apertamente di forche, e non aveva
l'aria di scherzare.

Lo stesso termine "Tangentopoli", erroneamente attribuito ai giornalisti o
ai giudici, saltò fuori in una delle primissime proteste spontanee: qualche
mattacchione corresse così il cartello "Milano" sulla strada che collega
l'aeroporto al centro.
Post by Giovanni Neiman
[...]
Il resto è scarsa conoscenza dei fatti, o malafede, o effetto di 15 anni di
martellante propaganda berluscònica, o comprensibile nostalgia del glorioso
passato antifascista e partigiano del PSI del tempo che Berta filava e
Bettino aveva i calzoni corti.

--
Cingar


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Giovanni Neiman
2005-05-12 19:50:13 UTC
Permalink
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
Post by Maurizio Pistone
Post by Giovanni Neiman
C'è stato una specie di colpo di stato, nel 92, che ha fatto sparire
la DC ed il PSI, ed ha rimischiato un po' tutto.
c'è stata una reazione durissima da parte dell'intera opinione pubblica,
pilotata.
Anche se così fosse, non ci vedri alcun male.
Mica ho detto che ci vedo di male.

La stavo solo ricollocando in altra dimensione, che non è quella
/spontanea/.
Post by Cingar
Ma comunque così non fir, non almeno qui a Milano dove la corruzione e
l'arroganza del PSI (che qui era più importante della DC) erano palpabili e
permeavano ogni cosa.
Di Milano so solo che non hanno il traffico che abbiamo a Roma. E che
me la immaginavo un pochetto più grandicella...per essere la capitale
economica d'Italia...
Per il resto, è Terra Incognita, anche in senso lato.
Post by Cingar
La reazione fu spontanea, anche troppo: nei primi giorni di Tangentopoli,
non fui l'unico a temere che qualche linciaggio sarebbe stato inevitabile.
La gente al supermercato o al bar parlava apertamente di forche, e non aveva
l'aria di scherzare.
Questo non lo posso sapere.
Post by Cingar
Lo stesso termine "Tangentopoli", erroneamente attribuito ai giornalisti o
ai giudici, saltò fuori in una delle primissime proteste spontanee: qualche
mattacchione corresse così il cartello "Milano" sulla strada che collega
l'aeroporto al centro.
Sicuro che il mattacchione fosse spontaneo? :)
No...tanto per dire...sei sicuro sicuro? :-)))
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
[...]
Il resto è scarsa conoscenza dei fatti, o malafede, o effetto di 15 anni di
martellante propaganda berluscònica, o comprensibile nostalgia del glorioso
passato antifascista e partigiano del PSI del tempo che Berta filava e
Bettino aveva i calzoni corti.
Mah. Io so solo che quella fase storica è tutt'altro che chiara. E,
non essendo chiara, non vedo cosa ci sia da stupirsi per il fatto che
rifiuto una visione abbastanza diffusa.
Non ho certo detto che accolgo altre visioni...
--
Post by Cingar
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
FB
2005-05-12 20:57:15 UTC
Permalink
On Thu, 12 May 2005 19:50:13 GMT, Giovanni Neiman wrote:

[...]
Post by Giovanni Neiman
Di Milano so solo che non hanno il traffico che abbiamo a Roma.
Magari non quello che avete a Roma, ma credo che ai milanesi basti.
Milanesi?
Post by Giovanni Neiman
E che me la immaginavo un pochetto più grandicella...per essere la capitale
economica d'Italia...
Da che cosa hai ricavato l'impressione che sia più piccola di quanto ti
aspettassi?
E la nebbia ce l'hai trovata?


[...]


Ciao, FB
--
"Melissa [P.] spazzola Thomas Fazi"
(notizia apparsa su it.cultura.libri)
Giovanni Neiman
2005-05-12 22:13:52 UTC
Permalink
Post by FB
[...]
Post by Giovanni Neiman
Di Milano so solo che non hanno il traffico che abbiamo a Roma.
Magari non quello che avete a Roma, ma credo che ai milanesi basti.
Milanesi?
Non è quello che ho detto.

Io non volevo essere provocatorio, tutt'altro. E' un complimento ed
un'espressione d'invidia, la mia.

A Milano, nonostante la popolazione numerosa, non c'è traffico, tutto
sembra ben organizzato (anche se è organizzato in modo diverso, e
quindi non mi ci sono ritrovato al 100%).

Riguardo il traffico, specialmemente, c'è da dire che le strade larghe
e tutte ortogonali aiutano molto :-)
Post by FB
Post by Giovanni Neiman
E che me la immaginavo un pochetto più grandicella...per essere la capitale
economica d'Italia...
Da che cosa hai ricavato l'impressione che sia più piccola di quanto ti
aspettassi?
Più vivibile. Migliore.
E' un complimento.
Post by FB
E la nebbia ce l'hai trovata?
No. Giornata stupenda, mi sono morto di caldo.


Anzi, ho subito pensato che se a maggio faceva così caldo, ad agosto
che faceva!? Poi ho ripensato alle medie stagionali, ed in effetti a
Milano quando fa freddo, fa più freddo, e quando fa caldo, fa più
caldo.
Milano ogni cosa che deve fare, la fa in grande!
--
Post by FB
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
FB
2005-05-12 22:20:47 UTC
Permalink
On Thu, 12 May 2005 22:13:52 GMT, Giovanni Neiman wrote:

[...]
Post by Giovanni Neiman
Io non volevo essere provocatorio, tutt'altro. E' un complimento ed
un'espressione d'invidia, la mia.
Tanto a me Milano non piace...
Post by Giovanni Neiman
A Milano, nonostante la popolazione numerosa, non c'è traffico, tutto
sembra ben organizzato (anche se è organizzato in modo diverso, e
quindi non mi ci sono ritrovato al 100%).
Sei sicuro? Io non ho mai vissuto a Milano (sono provinciale), ma credo che
il traffico ci sia eccome.


[...]


Ciao, FB
--
"I saw something nasty in the woodshed!"
(Cold Comfort Farm, the film)
Giovanni Neiman
2005-05-13 06:22:27 UTC
Permalink
Post by FB
[...]
Post by Giovanni Neiman
Io non volevo essere provocatorio, tutt'altro. E' un complimento ed
un'espressione d'invidia, la mia.
Tanto a me Milano non piace...
Come diceva Gino Paoli:

"A Milano non crescono i fiori..."
Post by FB
Post by Giovanni Neiman
A Milano, nonostante la popolazione numerosa, non c'è traffico, tutto
sembra ben organizzato (anche se è organizzato in modo diverso, e
quindi non mi ci sono ritrovato al 100%).
Sei sicuro? Io non ho mai vissuto a Milano (sono provinciale), ma credo che
il traffico ci sia eccome.
Se sei "provinciale" (lo dici tu, io non ti conosco), presumibilmente
lo sarai ancora di più di un milanese, e non conoscerai il traffico di
Roma o quello di Napoli.

PS a Milano il traffico c'è, ma "scorre"...

Ciao
--
Post by FB
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
GCPillan
2005-05-12 22:25:20 UTC
Permalink
Post by Giovanni Neiman
A Milano, nonostante la popolazione numerosa, non c'è traffico,
Vero, cercando "traffico" e "milano" Google dà zero occorrenze.
Post by Giovanni Neiman
Riguardo il traffico, specialmemente, c'è da dire che le strade larghe
e tutte ortogonali aiutano molto :-)
Infatti, la 90 è detta la quadrangolare destra e la 91 la quadrangolare
sinistra. A Torino invece abbiamo il cerchio romano e tutti gli incroci
a 45°.
--
____________________________________

Giancarlo Pillan - Ivrea - Italy
____________________________________
ADPUF
2005-05-12 23:16:32 UTC
Permalink
Post by GCPillan
Post by Giovanni Neiman
A Milano, nonostante la popolazione numerosa, non c'è
traffico,
Vero, cercando "traffico" e "milano" Google dà zero
occorrenze.
Post by Giovanni Neiman
Riguardo il traffico, specialmemente, c'è da dire che le
strade larghe e tutte ortogonali aiutano molto :-)
Infatti, la 90 è detta la quadrangolare destra e la 91 la
quadrangolare sinistra. A Torino invece abbiamo il cerchio
romano e tutti gli incroci a 45°.
Noto una certa ironia...

Milano è radiocentrica, Torino sembra una scacchiera.
--
"Est modus in rebus, vel in cruciverbis."
-- ADPUF
Giovanni Neiman
2005-05-13 06:23:46 UTC
Permalink
Post by ADPUF
Noto una certa ironia...
Milano è radiocentrica, Torino sembra una scacchiera.
Sarà colpa del Decumano e del Cardine dell'antico Castrum romano...


Cmq sempre meglio di Roma che è policentrica, a detta degli stessi
urbanisti (se non ci credete posso spiegarvi)...

:(
--
Post by ADPUF
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
Epimeteo
2005-05-13 04:46:38 UTC
Permalink
"Giovanni Neiman" <***@inwind.it> ha scritto nel messaggio news:***@4ax.com...
[...]
Post by Giovanni Neiman
Riguardo il traffico, specialmemente, c'è da dire che le strade larghe
e tutte ortogonali aiutano molto :-)
Tutte ortogonali?

Scusa, Giovanni, sei sicuro di non avere sbagliato città?
Forse la confondi con Torino...

O stai scherzando?

Ciao,
Epimeteo
Giovanni Neiman
2005-05-13 06:25:53 UTC
Permalink
Post by Epimeteo
Tutte ortogonali?
Scusa, Giovanni, sei sicuro di non avere sbagliato città?
Forse la confondi con Torino...
O stai scherzando?
In effetti Torino è /ancora più ortogonale/.

Ma, lasciando stare la circonvallazione (o come si chiama) che è un
po' a cerchio, se vai dentro le strade sono tutte belle larghe e
"pulite". E non perché le spazzano, ma perché hanno delle svolte,
degli incroci, che qui a Roma ci sognamo.


Forse sarà anche per il fatto che piazzale Loreto in pratica è un mega
svincolo, ed io che mi aspettavo chissà cosa, per via dei significati
storici della piazza...

Un po' come se la nostra piazza Venezia fosse come piazzale Loreto...
--
Post by Epimeteo
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
edi'® (E.D.)
2005-05-13 07:27:59 UTC
Permalink
Forse sarà anche per il fatto che piazzale Loreto [.......]
Tu sei stato a Milano, a maggio, in piazzale Loreto
e non c'era traffico?
Sogno di una notte di mezza primavera...

edi'®
(che, finché non è diventato papà, ha girato per Milano
sempre e solo in moto)
Giovanni Neiman
2005-05-13 13:21:17 UTC
Permalink
Il Fri, 13 May 2005 09:27:59 +0200, "edi'® \(E.D.\)"
Post by edi'® (E.D.)
Forse sarà anche per il fatto che piazzale Loreto [.......]
Tu sei stato a Milano, a maggio, in piazzale Loreto
e non c'era traffico?
Sogno di una notte di mezza primavera...
No. Roba che se per te veramente quello è traffico, allora proprio non
conosci il Lungotevere intasato...
--
Post by edi'® (E.D.)
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
GCPillan
2005-05-13 22:06:31 UTC
Permalink
Post by Giovanni Neiman
No. Roba che se per te veramente quello è traffico, allora proprio non
conosci il Lungotevere intasato...
Comincio a capire... per te "traffico" significa "intasamento".
Per me una strada molto trafficata è una strada dove passano moltissime
auto mentre per te è una strada dove ne passano pochissime.

Quindi...

Zona a traffico limitato = zona in cui si va liberamente :-)


Ti copio la definizione di traffico del codice della strada:

11) Corrente di traffico: insieme di veicoli (corrente veicolare), o
pedoni (corrente pedonale), che si muovono su una strada nello stesso
senso di marcia su una o più file parallele, seguendo una determinata
traiettoria.
--
____________________________________

Giancarlo Pillan - Ivrea - Italy
____________________________________
Giovanni Neiman
2005-05-13 23:51:25 UTC
Permalink
Post by GCPillan
Post by Giovanni Neiman
No. Roba che se per te veramente quello è traffico, allora proprio non
conosci il Lungotevere intasato...
Comincio a capire... per te "traffico" significa "intasamento".
Per me una strada molto trafficata è una strada dove passano moltissime
auto mentre per te è una strada dove ne passano pochissime.
Per me se si scorre non c'è traffico. Tanto si scorre...
Post by GCPillan
11) Corrente di traffico: insieme di veicoli (corrente veicolare), o
pedoni (corrente pedonale), che si muovono su una strada nello stesso
senso di marcia su una o più file parallele, seguendo una determinata
traiettoria.
Stare a fare il puntiglioso sulle espressioni è futile.
--
Post by GCPillan
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
Cingar
2005-05-13 14:36:45 UTC
Permalink
Post by Giovanni Neiman
[...]
Di Milano so solo che non hanno il traffico che abbiamo a Roma.
'Nzomma. A Roma c'è forse una guida più "brillante" ma, a parte questo...
Post by Giovanni Neiman
E che me la immaginavo un pochetto più grandicella...per essere la
capitale economica d'Italia...
Beato te che sai quant'è grande Milano...

È una cosa che qui a Milano nessuno ha mai saputo dire con certezza, tanto
che è diventato uno degli argomenti di conversazione tipici dei milanesi
(qualsiasi cosa s'intenda per "milanesi"). "Milano è grande il doppio di
Roma -- Ma no, è grande la metà -- Aspetta, ma tu cosa intendi per 'Milano'?
-- No, ragazzi, dài, non ricominciamo con 'sta discussione!"

Per Roma è più facile, perché la metropoli è completamente conchiusa nel
comune omonimo. L'unico dubbio è forse se considerare o meno Ostia e
Fiumicino parti della città.

Il comune di Milano invece, anche dopo la fusione con alcuni comuni vicini
decisa nel 1925, è piccolissimo e, di fatto, corrisponde solo ai quartieri
centrali della metropoli. È ovvio per tutti che certi grossi comuni vicini,
come Sesto San Giovanni o Cinisello Balsamo si possano ormai considerare
parte della metropolio, ma non è facile mettersi d'accordo se, per esempio,
Cologno Monzese, Segrate o addirittura Monza vadano anch'essi inclusi.

Anche a livello politico, si parla da anni di istituire una "Grande Milano"
sul modello della "Greater London", che unisce in un'unità amministrativa
più ampia le piccole "city" di cui Londra è composta (di cui la più nota e
la più centrale è ovviamente la City of London, volgarmente detta "The
City", che dà nome all'intera metropoli).
Post by Giovanni Neiman
[...]
Post by Cingar
Lo stesso termine "Tangentopoli", erroneamente attribuito ai giornalisti o
ai giudici, saltò fuori in una delle primissime proteste spontanee: qualche
mattacchione corresse così il cartello "Milano" sulla strada che collega
l'aeroporto al centro.
Sicuro che il mattacchione fosse spontaneo? :)
No...tanto per dire...sei sicuro sicuro? :-)))
Mi chiedo cosa intendi per "spontaneo". Dubito che quella spiritosaggine
gliel'abbiano ordinata dal KGB o dalla CIA. E nemmeno dal Tribunale di
Milano o dalle Botteghe oscure, se è per quello.
Post by Giovanni Neiman
[...]
Mah. Io so solo che quella fase storica è tutt'altro che chiara.
Io non ci vedo tutto 'sto gran mistero. Il vaso della corruzione era
stracolmo e una gocciolina di troppo l'ha fatto traboccare.

Ma vedo benissimo a chi può far comodo, oggi, inventarsi spiegazioni più
arzigogolate.

--
Cingar


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
GCPillan
2005-05-13 22:15:35 UTC
Permalink
Post by Cingar
Il comune di Milano invece, anche dopo la fusione con alcuni comuni vicini
decisa nel 1925, è piccolissimo e, di fatto, corrisponde solo ai quartieri
centrali della metropoli. È ovvio per tutti che certi grossi comuni vicini,
come Sesto San Giovanni o Cinisello Balsamo si possano ormai considerare
parte della metropolio, ma non è facile mettersi d'accordo se, per esempio,
Cologno Monzese, Segrate o addirittura Monza vadano anch'essi inclusi.
L'aeroporto di Milano è a Malpensa.

Alcune compagnie "low-cost" chiamano "Milano" anche l'aeroporto di Orio
al Serio. Che normalmente si pensa lontano... praticamente a Bergamo! Ma
è alla stessa distanza dell'aeroporto della Malpensa.
--
____________________________________

Giancarlo Pillan - Ivrea - Italy
____________________________________
Giovanni Neiman
2005-05-13 23:57:27 UTC
Permalink
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
[...]
Di Milano so solo che non hanno il traffico che abbiamo a Roma.
'Nzomma. A Roma c'è forse una guida più "brillante" ma, a parte questo...
Ma quando?
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
E che me la immaginavo un pochetto più grandicella...per essere la
capitale economica d'Italia...
Beato te che sai quant'è grande Milano...
Parlo di Milano. Per me Milano finisce appena vedo un cartello che
indica altro (Linate, Assago, Melzo, Segrate...

Fuori dalla tangenziale (se non, in qualche caso, addirittura prima)
non è "Milano".

Così Milano viene una circonferenza di un diametro di circa 10km.

Roma 20km.
Post by Cingar
Per Roma è più facile, perché la metropoli è completamente conchiusa nel
comune omonimo. L'unico dubbio è forse se considerare o meno Ostia e
Fiumicino parti della città.
Ostia è parte della città. Fiumicino è comune a sé.

Non sto comunque considerando il territorio comunale, ma l'area
urbana. E sto facendo un calcolo molto rozzo, approssimando le città
ad una circonferenza (quindi Ostia si esclude).
Post by Cingar
Il comune di Milano invece, anche dopo la fusione con alcuni comuni vicini
decisa nel 1925, è piccolissimo e, di fatto, corrisponde solo ai quartieri
centrali della metropoli. È ovvio per tutti che certi grossi comuni vicini,
come Sesto San Giovanni o Cinisello Balsamo si possano ormai considerare
parte della metropolio, ma non è facile mettersi d'accordo se, per esempio,
Cologno Monzese, Segrate o addirittura Monza vadano anch'essi inclusi.
L'Hinterland non conta, nel conteggio di Milano.

Altrimenti tutta la pianura padana è un continuum, e quindi si
potrebbe considerare tutta Milano.
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
Sicuro che il mattacchione fosse spontaneo? :)
No...tanto per dire...sei sicuro sicuro? :-)))
Mi chiedo cosa intendi per "spontaneo". Dubito che quella spiritosaggine
gliel'abbiano ordinata dal KGB o dalla CIA. E nemmeno dal Tribunale di
Milano o dalle Botteghe oscure, se è per quello.
Intendo dire: qualcuno l'ha fatta "spontaneamente", o sapendo ciò che
stava per fare, avendo intenti che non per forza debbono essere
corrisposti con quello che poi è accaduto?
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
[...]
Mah. Io so solo che quella fase storica è tutt'altro che chiara.
Io non ci vedo tutto 'sto gran mistero. Il vaso della corruzione era
stracolmo e una gocciolina di troppo l'ha fatto traboccare.
Quanto sei lineare e riduttivo.
Post by Cingar
Ma vedo benissimo a chi può far comodo, oggi, inventarsi spiegazioni più
arzigogolate.
L'unica spiegazione che mi invento è che non ci sono spiegazioni
convincenti.
--
Post by Cingar
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
ADPUF
2005-05-12 23:17:44 UTC
Permalink
Post by Cingar
Il Wed, 11 May 2005 17:27:33 GMT,
Post by Maurizio Pistone
Post by Giovanni Neiman
C'è stato una specie di colpo di stato, nel 92, che ha
fatto sparire la DC ed il PSI, ed ha rimischiato un po'
tutto.
c'è stata una reazione durissima da parte dell'intera
opinione pubblica,
pilotata.
Anche se così fosse, non ci vedri alcun male.
Ma comunque così non fir, non almeno qui a Milano dove la
corruzione e l'arroganza del PSI (che qui era più importante
della DC) erano palpabili e permeavano ogni cosa.
La reazione fu spontanea, anche troppo: nei primi giorni di
Tangentopoli, non fui l'unico a temere che qualche linciaggio
sarebbe stato inevitabile. La gente al supermercato o al bar
parlava apertamente di forche, e non aveva l'aria di
scherzare.
Lo stesso termine "Tangentopoli", erroneamente attribuito ai
giornalisti o ai giudici, saltò fuori in una delle primissime
proteste spontanee: qualche mattacchione corresse così il
cartello "Milano" sulla strada che collega l'aeroporto al
centro.
[...]
Il resto è scarsa conoscenza dei fatti, o malafede, o effetto
di 15 anni di martellante propaganda berluscònica, o
comprensibile nostalgia del glorioso passato antifascista e
partigiano del PSI del tempo che Berta filava e Bettino aveva
i calzoni corti.
Mi ricordo che tra i più agitati lanciatori di monetine c'erano
i camerati di Fini, prima che voltasse gabbana a Fiuggi.
--
"Nihil sub sole album."
-- ADPUF
Cingar
2005-05-11 08:26:45 UTC
Permalink
Post by Giovanni Neiman
Post by Cingar
Certo però che vedendo quel "nozze", sostantivo notoriamente privo del
singolare, non ci voleva molto ad azzeccare la risposta giusta...
"notoriamente" de che?
Notoriamente de brutto. "Nozza" non l'ho mai sentito dire.
Post by Giovanni Neiman
se uno te lo fa notare, dici "grazie al cavolo, ma va!?".
Uh? Non so tu ma se mi dicono "pluralia tantum", la prima cosa che mi salta
in mente è "nozze". Poi seguono "forbici" e "calzoni" (di cui però esistono
i singolari, almeno nell'italiano delle sarte).
Post by Giovanni Neiman
Però ora dimmi se veramente, in passato, qualcuno ti ci ha mai fatto
pensare.

A questo genere di cavolatine linguistiche, ahimè, ho sempre avuto la
coazione a pensare da me.
Post by Giovanni Neiman
A scuola tu ricordi se una maestra ti ha insegnato che non esiste il
singolare di nozze?
e, se anche fosse successo, io non me lo ricordo.
Non credo che m'abbiano nemmeno mai insegnato che i bottoni hanno i buchi,
però io l'ho scoperto lo stesso. Un genio, eh?

E comunque, sono sicuro che m'hanno insegnato l'esistenza dei verbi
difettivi. Conoscendo questo termine e notando che a certi sostantivi manca
una forma (il plurale), non ci vuole tanto a intuire il senso di "sostantivo
difettivo".
Post by Giovanni Neiman
Post by Cingar
Questo quiz di Gerry Scotti lo trovo davvero cretino;
Beh, basta non vederlo :-))
Non me l'ha insegnato la maestra quali quiz sono cretini e quali no, così mi
tocca guardarmeli per scoprirlo.

--
Cingar


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Giovanni Neiman
2005-05-11 10:38:33 UTC
Permalink
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
Post by Cingar
Certo però che vedendo quel "nozze", sostantivo notoriamente privo del
singolare, non ci voleva molto ad azzeccare la risposta giusta...
"notoriamente" de che?
Notoriamente de brutto. "Nozza" non l'ho mai sentito dire.
manco io.
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
se uno te lo fa notare, dici "grazie al cavolo, ma va!?".
Uh? Non so tu ma se mi dicono "pluralia tantum", la prima cosa che mi salta
in mente è "nozze". Poi seguono "forbici" e "calzoni" (di cui però esistono
i singolari, almeno nell'italiano delle sarte).
se mi dicono "pluralia tantum" a me vengono in mente, subito: Atenae
Atenarum e Cumae Cumarum.
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
Però ora dimmi se veramente, in passato, qualcuno ti ci ha mai fatto
pensare.
A questo genere di cavolatine linguistiche, ahimè, ho sempre avuto la
coazione a pensare da me.
E ti è mai capitato di fermarti a riflettere su questa cosa?
Per me, ora, è la prima volta, che rifletto sul fatto che nozze non ha
il singolare.
Post by Cingar
E comunque, sono sicuro che m'hanno insegnato l'esistenza dei verbi
difettivi. Conoscendo questo termine e notando che a certi sostantivi manca
una forma (il plurale), non ci vuole tanto a intuire il senso di "sostantivo
difettivo".
E' facile solo se lo sai fare.
Vedi che, se non lo sai fare, la cosa diventa difficile. :-O


comunque ricorda che io ho dato la risposta giusta, quindi non
prendermi troppo in giro :-)))
Post by Cingar
Post by Giovanni Neiman
Post by Cingar
Questo quiz di Gerry Scotti lo trovo davvero cretino;
Beh, basta non vederlo :-))
Non me l'ha insegnato la maestra quali quiz sono cretini e quali no, così mi
tocca guardarmeli per scoprirlo.
ah, ecco... :)
--
Post by Cingar
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
FB
2005-05-11 11:07:39 UTC
Permalink
On Wed, 11 May 2005 08:26:45 GMT, Cingar wrote:

[...]
Post by Cingar
E comunque, sono sicuro che m'hanno insegnato l'esistenza dei verbi
difettivi. Conoscendo questo termine e notando che a certi sostantivi manca
una forma (il plurale), non ci vuole tanto a intuire il senso di "sostantivo
difettivo".
Mia sorella ha studiato fino alla nausea le categorie di nomi:
sovrabbondanti, difettivi ecc.


Ciao, FB
--
Nasalization is just a part of life.
(Joey DoWop Dee on it.cultura.linguistica.inglese)
Cingar
2005-05-11 11:21:11 UTC
Permalink
Post by FB
[...]
sovrabbondanti, difettivi ecc.
Oh, ragazzi, guai al primo che su permette d'insinuare che la sorella di FB
non ha studiato i sostantivi come si deve, chiaro?

Ché FB ci tiene moltissimo a 'sta cosa.

--
Cingar


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
FB
2005-05-11 11:45:38 UTC
Permalink
Post by Cingar
Post by FB
[...]
sovrabbondanti, difettivi ecc.
Oh, ragazzi, guai al primo che su permette d'insinuare che la sorella di FB
non ha studiato i sostantivi come si deve, chiaro?
Ché FB ci tiene moltissimo a 'sta cosa.
Mia sorella in quanto bambina di oggi.


Ciao, FB
--
Conversation like television set on honeymoon: unnecessary.
(Murder by Death)
Cingar
2005-05-11 13:11:29 UTC
Permalink
Post by FB
[...]
Mia sorella in quanto bambina di oggi.
È il titolo della biografia che stai scrivendo? :-)

--
Cingar

P.S. Nèmm che scherzo! Anch'io ho una sorellina di decenni più piccola di
me, e anche lei a scuola era un genietto a scuola, e guai chi dice il
contrario!
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Alessandro "Il Patriarca" Valli
2005-05-11 13:35:19 UTC
Permalink
Post by Cingar
anche lei a scuola era un genietto a scuola,
Non ho capito dove.
Post by Cingar
e guai chi dice il
contrario!
Il contrario!
Ciao
Ale
--
Namárië Valinor
Cingar
2005-05-11 14:38:45 UTC
Permalink
Post by Alessandro "Il Patriarca" Valli
Post by Cingar
anche lei a scuola era un genietto a scuola,
Non ho capito dove.
A scuola. Scusa, avevo dimenticato di dirlo.
Post by Alessandro "Il Patriarca" Valli
Post by Cingar
e guai chi dice il
contrario!
Il contrario!
Francesca, spezzagli le ossa, per cortesia!

(E preferisco non dire come m'era venuta fuori questa frase alla prima
stesura!)

--
Cingar


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
FB
2005-05-11 14:30:17 UTC
Permalink
Post by Cingar
Post by FB
[...]
Mia sorella in quanto bambina di oggi.
È il titolo della biografia che stai scrivendo? :-)
Sì. C'è anche un capitolo in cui espongo e dimostro il teorema secondo il
quale [1] ho e avrò sempre il doppio dei suoi anni.


[...]


[1] Ora dimmi, visto che sei passato dalla parte del nemico, che c'è di
male in questo "il quale" riferito a una cosa.



Ciao, FB
--
"Come, dear, we have already missed five, if not six, trains. To miss any
more might expose us to comment on the platform."
("The Importance of Being Earnest", Oscar Wilde)
Cingar
2005-05-11 15:08:10 UTC
Permalink
Post by FB
[...]
Sì. C'è anche un capitolo in cui espongo e dimostro il teorema secondo il
quale [1] ho e avrò sempre il doppio dei suoi anni.
[...]
[1] Ora dimmi, visto che sei passato dalla parte del nemico,
Ma quella è la parte dove stai tu!
Post by FB
che c'è di male in questo "il quale" riferito a una cosa.
Ho detto che trovo bruttarello "il quale" indipendentemente dal fatto che
sia riferito a una cosa o una persona. Non che lo consideri sbagliato,
ovviamente, ma "che" o "cui" mi suonano quasi sempre meglio.

--
Cingar
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Maurizio Pistone
2005-05-11 11:39:47 UTC
Permalink
Post by FB
sovrabbondanti, difettivi ecc.
anche astratti e concreti?
--
Maurizio Pistone - Torino
strenua nos exercet inertia Hor.
http://www.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
FB
2005-05-11 11:45:13 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
Post by FB
sovrabbondanti, difettivi ecc.
anche astratti e concreti?
Sì. L'insegnante stessa s'incartava a ogni pie' sospinto, e gli stessi
sostantivi erano un giorno astratti e un giorno concreti.


Ciao, FB
--
"It sounds appalling!"
"Interesting and appalling. The others just sound appalling!"
(Cold Comfort Farm, the film)
Epimeteo
2005-05-12 05:21:04 UTC
Permalink
Post by Cingar
Uh? Non so tu ma se mi dicono "pluralia tantum", la prima cosa che mi
salta in mente è "nozze". Poi seguono "forbici" e "calzoni" (di cui
però esistono i singolari, almeno nell'italiano delle sarte).
"Forbice" è un termine usato spesso dai commentatori televisivi per
indicare la differenza tra due serie di dati economici o la differenza
di voti tra due partiti politici (a volte dicono anche "il delta", che è
un termine più "matematico" e non ha niente a che vedere con il "delta
di Venere", ma questo è un altro filone...)

"Calzone" invece è invece un particolare tipo di pizza (chiusa, con il
condimento tutto all'interno). Esiste anche il "calzone rinforzato" (un
"calzone" con due uova dentro, in aggiunta al normale condimento): me
l'ha insegnato un pizzaiolo a Parigi, ma questo forse l'ho già detto in
passato.

Ciao,
Epimeteo
Father McKenzie
2005-05-12 07:03:00 UTC
Permalink
"Epimeteo", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces como
las huellas de las gaviotas en las playas.
Post by Epimeteo
Esiste anche il "calzone rinforzato" (un
"calzone" con due uova dentro, in aggiunta al normale condimento)
Il Pulcinella (Acunzo, vicino la funicolare del Vomero) contiene, dentro il
normale calzone, un primo che puo' essere costituito da maccheroni, past e
fasul o altro.
Karla
2005-05-12 09:55:31 UTC
Permalink
Post by Epimeteo
"Forbice" è un termine usato spesso dai commentatori televisivi per
indicare la differenza tra due serie di dati economici o la differenza
di voti tra due partiti politici (a volte dicono anche "il delta", che è
un termine più "matematico" e non ha niente a che vedere con il "delta
di Venere", ma questo è un altro filone...)
Ultimamente ho sentito spesso "forchetta".

k
FB
2005-05-12 11:46:53 UTC
Permalink
Post by Epimeteo
Post by Cingar
Uh? Non so tu ma se mi dicono "pluralia tantum", la prima cosa che mi
salta in mente è "nozze". Poi seguono "forbici" e "calzoni" (di cui
però esistono i singolari, almeno nell'italiano delle sarte).
"Forbice" è un termine usato spesso dai commentatori televisivi per
indicare la differenza tra due serie di dati economici o la differenza
di voti tra due partiti politici
E l'insetto.


[...]


Ciao, FB
--
Just as I thought. Another test that could have cost us our lives, saved
only by the fact that I am enormously well-bred.
(Murder by Death)
Bruno Campanini
2005-05-11 15:11:18 UTC
Permalink
Post by Cingar
La domanda vale 18.000 .
testimoni, nozze, strascico, corteo.
Il concorrente, un carabiniere, si agita; cosa vuol dire difettivo?
A costo di farmi espellere con disonore dal NG, confesso che nemmeno io
avevo mai sentito prima quest'espressione. Conoscevo l'espressione "verbo
difettivo", ma non sapevo che esistesse un termine analogo per i sostantivi.
A costo dell'espulsione, anch'io!
Ingemisco tanquam reus
culpa rubet vultus meus

Però vorrei chiedere, e se qualcuno avesse detto
"testimoni" e alla risposta "sbagliato!" avesse
chiesto ragione, il conduttore e/o l'ideatore del quiz
come pensate si sarebbero arrampicati sui muri?

Perché testimone un po' - di genere - difetta anch'esso!

Bruno
Maurizio Pistone
2005-05-11 17:27:35 UTC
Permalink
Post by Bruno Campanini
Perché testimone un po' - di genere - difetta anch'esso!
teste David cum Sibilla!
--
Maurizio Pistone - Torino
strenua nos exercet inertia Hor.
http://www.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
Cingar
2005-05-12 16:50:18 UTC
Permalink
Post by Bruno Campanini
[...]
Però vorrei chiedere, e se qualcuno avesse detto
"testimoni" e alla risposta "sbagliato!" avesse
chiesto ragione, il conduttore e/o l'ideatore del quiz
come pensate si sarebbero arrampicati sui muri?
Perché testimone un po' - di genere - difetta anch'esso!
In che senso? "Testimone" ha genere maschile e, salvo eccezioni, i
sostantivi di genere uno ne hanno.

--
Cingar
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Enrico Gregorio
2005-05-12 18:16:15 UTC
Permalink
Post by Cingar
Post by Bruno Campanini
[...]
Però vorrei chiedere, e se qualcuno avesse detto
"testimoni" e alla risposta "sbagliato!" avesse
chiesto ragione, il conduttore e/o l'ideatore del quiz
come pensate si sarebbero arrampicati sui muri?
Perché testimone un po' - di genere - difetta anch'esso!
In che senso? "Testimone" ha genere maschile e, salvo eccezioni, i
sostantivi di genere uno ne hanno.
Anzi! Testimone è sia maschile che femminile. La coppia che
si sposa può benissimo avere /le/ testimoni di nozze.

Ciao
Enrico
Bruno Campanini
2005-05-12 19:06:32 UTC
Permalink
Post by Cingar
Post by Bruno Campanini
[...]
Però vorrei chiedere, e se qualcuno avesse detto
"testimoni" e alla risposta "sbagliato!" avesse
chiesto ragione, il conduttore e/o l'ideatore del quiz
come pensate si sarebbero arrampicati sui muri?
Perché testimone un po' - di genere - difetta anch'esso!
In che senso? "Testimone" ha genere maschile e, salvo eccezioni, i
sostantivi di genere uno ne hanno.
Salvo tantissime eccezioni vorrai dire!

Quelli che conservano il significato:
Ladro, maestro, servo, cameriere, ...

Quelli che cambiano significato:
colpo, razzo, pero, fico, ...

Quelli che cambiano forma:
avvocato, dottore, duca, conte, ...

Poi "Testimone" non è maschile, ovvero non solo
maschile.
Se dico "una testimone", lì è femminile.

E se dico "un'angelo"?

Bruno
ADPUF
2005-05-12 23:19:09 UTC
Permalink
Post by Bruno Campanini
avvocato, dottore, duca, conte, ...
Io dico avvocata.
--
"Nihil sub sole album."
-- ADPUF
Father McKenzie
2005-05-13 06:40:03 UTC
Permalink
"ADPUF", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces como las
huellas de las gaviotas en las playas.
Post by ADPUF
Io dico avvocata.
Avvocata è nu quartier' 'e Napule (con la maiuscola, ovv.)
Epimeteo
2005-05-13 17:47:00 UTC
Permalink
Post by Father McKenzie
"ADPUF",
Post by ADPUF
Io dico avvocata.
Avvocata è nu quartier' 'e Napule (con la maiuscola, ovv.)
E' forse una denominazione riferita alla Madonna?

Epimeteo
Father McKenzie
2005-05-13 18:42:18 UTC
Permalink
"Epimeteo", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces como
las huellas de las gaviotas en las playas.
Post by Epimeteo
Post by Father McKenzie
Avvocata è nu quartier' 'e Napule (con la maiuscola, ovv.)
E' forse una denominazione riferita alla Madonna?
Credo proprio di sì: nelle vicinanze ci sono Mater Dei, 'a Salute (dalla
chiesa omonima), poco piu' su piazza Immacolata, non lontano la statuetta
della Madonna all'Arenella...
Enrico C
2005-05-13 19:35:00 UTC
Permalink
On Fri, 13 May 2005 18:42:18 GMT, Father McKenzie wrote on
Post by Father McKenzie
"Epimeteo", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces como
las huellas de las gaviotas en las playas.
Post by Epimeteo
Post by Father McKenzie
Avvocata è nu quartier' 'e Napule (con la maiuscola, ovv.)
E' forse una denominazione riferita alla Madonna?
Credo proprio di sì: nelle vicinanze ci sono Mater Dei, 'a Salute (dalla
chiesa omonima), poco piu' su piazza Immacolata, non lontano la statuetta
della Madonna all'Arenella...
E sopra ai Vergini ci sono i Miracoli!
:)
--
Enrico C
==================================
it-alt.politica.referendum
(I si e i no che dividono gli italiani)
Father McKenzie
2005-05-13 21:51:46 UTC
Permalink
"Enrico C", Para que tú me oigas, mis palabras se adelgazan a veces como
las huellas de las gaviotas en las playas.
Post by Enrico C
E sopra ai Vergini ci sono i Miracoli!
Domanda per napolofili: dov'è via Undici Fiori del Melarancio e a che
avvenimento fa riferimento?
Giovanni Neiman
2005-05-10 21:50:06 UTC
Permalink
Post by Sergio(R)
La domanda vale 18.000 €.
testimoni, nozze, strascico, corteo.
Il concorrente, un carabiniere, si agita; cosa vuol dire difettivo?
Pensa a tre consonanti di seguito (strascico) o alle due vocali finali di
corteo (che forse si chiama dittongo iato).
Decide di telefonare a casa dove a rispondere c'è un'insegnante di
italiano. Il tempo è breve, 30 secondi appena, e l'insegnate ripete le
parole, le ripete, le ripete, le ripete, le ripete... E non risponde.
Che non ci siano più le insegnanti di una volta?
Beh, il concorrente alla fine lo capisce e vince.
Tragedia nella tragedia: neanche i miei figli lo sapevano.
Non ho letto il resto del thread.

Dopo che ci ho pensato un po', mi sono accorto che un'unica parola
/difetta/ del plurale (sembra), ed è 'nozze'.


Non esiste "una nozzA".


Per il resto:

* testimone/i (ha solo un singolare /leggermente/inconsueto/)
* strascico/chi (ha solo un plurale /leggermente/irregolare/)
* corteo/cortei (mi sembra regolarissimo)


Come sono andato?


PS non era facilerrima, poi considerate l'emozione del momento, dello
stare là. E considerate che il carabiniere è più d'un anno che strigne
per paura che lo mandano in Iraq...
--
Post by Sergio(R)
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
ADPUF
2005-05-10 22:52:30 UTC
Permalink
Post by Giovanni Neiman
PS non era facilerrima, poi considerate l'emozione del
momento, dello stare là. E considerate che il carabiniere è
più d'un anno che strigne per paura che lo mandano in Iraq...
Io ho sentito dire che *pagavano* per andare in missione
all'estero.
Almeno prima dell'attacco suicida.
--
"Nisi caste, saltem in aute."
-- ADPUF
Giovanni Neiman
2005-05-11 06:49:04 UTC
Permalink
Post by ADPUF
Post by Giovanni Neiman
PS non era facilerrima, poi considerate l'emozione del
momento, dello stare là. E considerate che il carabiniere è
più d'un anno che strigne per paura che lo mandano in Iraq...
Io ho sentito dire che *pagavano* per andare in missione
all'estero.
Almeno prima dell'attacco suicida.
Scusa, mettiamoci d'accordo, altrimeti non si percepisce bene il senso
di ciò che diciamo.


Tu come percepisci i carabinieri in Iraq? Detta brevemente, tagliando
la testa al toro: sei orgoglioso di loro, o pensi che siano stupidi?
(naturalmente la risposta vera sarà una sfumutura, però...hai capito).
--
Post by ADPUF
Giò
.....................................................
Vides ut alta stet nive candidum
Soracte nec iam sustineant onus
silvae laborantes geluque
flumina constiterint acuto?
(Orazio - Odi I, 9)
.....................................................
"Ancora non riesco a capire come gli sia venuta in mente"
(Richard Feynman)
.....................................................
FB
2005-05-11 11:09:20 UTC
Permalink
Post by ADPUF
Post by Giovanni Neiman
PS non era facilerrima, poi considerate l'emozione del
momento, dello stare là. E considerate che il carabiniere è
più d'un anno che strigne per paura che lo mandano in Iraq...
Io ho sentito dire che *pagavano* per andare in missione
all'estero.
Ma pagano chi, in effetti, ci va. Poco tempo fa è stato dimostrato alla tv
come per andare all'estero si possa pagare qualche superiore.


Ciao, FB
--
"I saw something nasty in the woodshed!"
(Cold Comfort Farm, the film)
Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'Quiz.' (newsgroup and mailinglist)
37
risposte
il Quiz sul Codice della Strada, che spasso!
iniziato 2010-10-21 09:18:05 UTC
it.discussioni.auto
51
risposte
(OT) Quiz a premi
iniziato 2009-03-06 16:19:37 UTC
it-alt.sport.calcio.juventus
37
risposte
Quiz Quattroruote: storia dell'automobile
iniziato 2014-11-15 07:16:10 UTC
it.discussioni.auto
58
risposte
Grande Quiz ISC 2008!!!
iniziato 2008-11-20 13:29:43 UTC
it-alt.sport.calcio.juventus
21
risposte
Quiz????
iniziato 2005-10-27 15:22:07 UTC
it.hobby.giardinaggio
Risultati di ricerca per 'Quiz.' (Domande e Risposte)
17
risposte
In caso di quiz in aula, è irragionevole bocciare gli studenti in ritardo o assenti?
iniziato 2016-02-26 00:23:26 UTC
università
15
risposte
Ho perso i quiz dei miei studenti a causa di un furto, cosa devo fare?
iniziato 2018-10-17 20:27:57 UTC
università
22
risposte
Non è ragionevole cambiare le regole di un quiz / esame una settimana prima?
iniziato 2017-11-25 15:17:33 UTC
università
3
risposte
Microcontrollori PIC, domande a quiz ambigue
iniziato 2013-09-30 20:06:52 UTC
elettronica
5
risposte
In qualità di sviluppatore di livello medio o senior in cerca di lavoro, è pragmatico dedicare del tempo a quiz e compiti da portare a casa?
iniziato 2020-02-27 06:31:56 UTC
lavoro
Discussioni interessanti ma non correlate
9
risposte
È urgente revocare l'accesso a un repo privato una volta che a una persona è stato concesso per errore e ne viene a conoscenza?
iniziato 2017-11-22 12:18:05 UTC
5
risposte
Il codice dannoso può attivarsi senza che l'utente esegua o apra il file?
iniziato 2015-07-19 07:20:11 UTC
6
risposte
Sondaggi anonimi che non sono così anonimi
iniziato 2016-03-07 10:53:07 UTC
6
risposte
SSL / TLS (https) nasconde gli URL a cui si accede
iniziato 2011-09-29 12:45:18 UTC
5
risposte
Cambiare tono è sufficiente per rendere anonima la voce di una persona?
iniziato 2020-03-11 14:32:06 UTC
Loading...