Discussione:
Una tantum
Aggiungi Risposta
Mad Prof
2018-10-21 11:50:25 UTC
Rispondi
Permalink
Sia il Devoto-Oli che il Treccani definiscono “una tantum” come una
locuzione *parzialmente* latina. In pratica secondo loro ‘una’ sarebbe
italiano (ellissi di ‘una volta’) e ‘tantum’ latino. Però, per quanto
ricordi, anche in latino ‘una’ si dice ‘una’: perché non considerano ‘una
tantum’ come 100% latino? Cosa avrebbe detto un contemporaneo di Cicerone
per esprimere il concetto di “solo una volta”…?
--
Sanity is not statistical
Klaram
2018-10-21 14:46:58 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mad Prof
Sia il Devoto-Oli che il Treccani definiscono “una tantum” come una
locuzione *parzialmente* latina. In pratica secondo loro ‘una’ sarebbe
italiano (ellissi di ‘una volta’) e ‘tantum’ latino. Però, per quanto
ricordi, anche in latino ‘una’ si dice ‘una’: perché non considerano ‘una
tantum’ come 100% latino? Cosa avrebbe detto un contemporaneo di Cicerone
per esprimere il concetto di “solo una volta”…?
Semel

k
Maurizio Pistone
2018-10-21 16:04:13 UTC
Rispondi
Permalink
In latino una, come avverbio temporale, non significa "una volta", ma
"insieme, contemporaneamente".

In latino l'espressione si trova, ma una è aggettivo numerale, che
concorda con un elemento al nom. o abl. femminile:

Eucharistiam... sub una tantum vini specie...

<https://books.google.it/books?id=Sh_gWKudDG0C&pg=PA282&dq=una+tantum&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwiAzszN8ZfeAhWpiqYKHZR2B6YQ6AEIPDAE#v=onepage&q=una%20tantum&f=false>

una tantum parte praesente...

https://books.google.it/books?id=m0TiAAAAMAAJ&pg=PA92-IA1&dq=una+tantum&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwiR0K3X8ZfeAhW0h6YKHQIeBOU4ChDoAQhOMAc#v=onepage&q=una%20tantum&f=false

una tantum hic est Radix Affimativa...

<https://books.google.it/books?id=uK0VAevEq18C&pg=RA2-PA72&dq=una+tantum&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjY28rf8ZfeAhXDBiwKHflhBOs4FBDoAQg4MAM#v=onepage&q=una%20tantum&f=false>

una tantum Dominica omni pene anno occurrat...

<https://books.google.it/books?id=lDA8AAAAcAAJ&pg=PP15&dq=una+tantum&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjj58H88ZfeAhUIliwKHcQBBf04MhDoAQgnMAA#v=onepage&q=una%20tantum&f=false>

un tantum [Missa] cantanda votiva de Sacramento...

<https://books.google.it/books?id=L1oPAAAAQAAJ&pg=PA259&dq=una+tantum&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjj58H88ZfeAhUIliwKHcQBBf04MhDoAQg5MAM#v=onepage&q=una%20tantum&f=false>

Ergo est una tantum lex divina...

<https://books.google.it/books?id=nHEfq54Dwc8C&pg=PA32&dq=una+tantum&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjj58H88ZfeAhUIliwKHcQBBf04MhDoAQg_MAQ#v=onepage&q=una%20tantum&f=false>
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
Mad Prof
2018-10-21 16:39:49 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Maurizio Pistone
In latino una, come avverbio temporale, non significa "una volta", ma
"insieme, contemporaneamente".
In latino l'espressione si trova, ma una è aggettivo numerale, che
Quindi concordi con quanto riportato dai due vocabolari, che non può
essere considerata una locuzione al 100% in latino…?
--
Sanity is not statistical
Klaram
2018-10-22 11:06:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Maurizio Pistone
In latino una, come avverbio temporale, non significa "una volta", ma
"insieme, contemporaneamente".
In latino l'espressione si trova, ma una è aggettivo numerale, che
Eucharistiam... sub una tantum vini specie...
Quindi, "tassa una tantum" (nominativo) potrebbe starci.

Io ho scritto che "una volta soltanto" si diceva semel, ma ho
l'impressione che i Romani non l'avrebbero usato da solo; avrebbero
detto (tassa) "semel in vita", o una frase tipo: "semel pecuniam
solvere" (pagare una volta sola)?

k
Mad Prof
2018-10-22 11:14:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Klaram
Post by Maurizio Pistone
In latino una, come avverbio temporale, non significa "una volta", ma
"insieme, contemporaneamente".
In latino l'espressione si trova, ma una è aggettivo numerale, che
Eucharistiam... sub una tantum vini specie...
Quindi, "tassa una tantum" (nominativo) potrebbe starci.
Ci avevo pensato anch’io, ma significherebbe “una sola tassa”, non “tassa
straordinaria da pagarsi una sola volta”.
--
Sanity is not statistical
Roger
2018-10-22 11:17:08 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Klaram
Post by Maurizio Pistone
In latino una, come avverbio temporale, non significa "una volta", ma
"insieme, contemporaneamente".
In latino l'espressione si trova, ma una è aggettivo numerale, che
Eucharistiam... sub una tantum vini specie...
Quindi, "tassa una tantum" (nominativo) potrebbe starci.
Io ho scritto che "una volta soltanto" si diceva semel, ma ho l'impressione
che i Romani non l'avrebbero usato da solo; avrebbero detto (tassa) "semel in
vita", o una frase tipo: "semel pecuniam solvere" (pagare una volta sola)?
Semel in anno licet insanire
https://it.wikipedia.org/wiki/Semel_in_anno_licet_insanire
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Giovanni Drogo
2018-10-23 08:37:59 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roger
Post by Klaram
Io ho scritto che "una volta soltanto" si diceva semel,
Semel in anno licet insanire
E "olim" ? Si dice "olim sacerdos semper sacerdos" o "semel sacerdos
semper sacerdos" ? Una volta avevo cercato qualcosa per tradurre
l'espressione inglese "once FITS forever FITS" (per una presentazione
del formato dati astronomico FITS alla Biblioteca Vaticana)
Roger
2018-10-23 08:50:35 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roger
Post by Klaram
Io ho scritto che "una volta soltanto" si diceva semel,
Semel in anno licet insanire
E "olim" ? Si dice "olim sacerdos semper sacerdos" o "semel sacerdos semper
sacerdos" ? Una volta avevo cercato qualcosa per tradurre l'espressione
inglese "once FITS forever FITS" (per una presentazione del formato dati
astronomico FITS alla Biblioteca Vaticana)
"Olim" mi ricordo che significava una volta, un tempo (c'era una volta)
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
Giacobino da Tradate
2018-10-23 09:10:51 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni Drogo
Post by Roger
 Io ho scritto che "una volta soltanto" si diceva semel,
Semel in anno licet insanire
E "olim"
accadde nel passato
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Giacobino da Tradate
2018-10-23 08:05:20 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Klaram
Io ho scritto che "una volta soltanto" si diceva semel
semel e' il conteggio di uno entro un arco temporale ricorrente.

Una volta al giorno, una volta alla settimana, una volta all'anno.

recipe XY semel in die

http://www.treccani.it/vocabolario/semel-in-hebdomada/

semel in anno licet insanire

ecc.
Post by Klaram
l'impressione che i Romani non l'avrebbero usato da solo; avrebbero
detto (tassa) "semel in vita", o una frase tipo: "semel pecuniam
solvere" (pagare una volta sola)?
semel implica una reiterazione, e' il contrario di "una tantum"
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Loading...