Discussione:
Errori di ortografia fuori controllo
(troppo vecchio per rispondere)
Sir Plus
2018-01-18 10:36:49 UTC
Permalink
Oltre ai refusi di origine visiva, allo scarso uso del correttore
ortografico ed ai lapsus, ultimamente faccio degli errori gravi,
chiaramente inconsapevoli dettati da qualche forma di automatismo
sbagliato, come se nello scrivere non percepissi la differenza tra
maschile e femminile dei nomi.

In pratica mi riferisco al fatto che ho notato che metto a volte
l'apostrofo all' UN anche col maschile.

Capita a qualcuno? Ci può essere una spiegazione razionale che mi possa
aiutare correggere l'errore?

Inoltre ogni tanto mi confondo tra come si scrive qualche congiunzione,
o altre parti del discorso (simili) in Italiano e come si fa ad esempio
in Spagnolo.
Klaram
2018-01-18 13:44:27 UTC
Permalink
Oltre ai refusi di origine visiva, allo scarso uso del correttore ortografico
ed ai lapsus, ultimamente faccio degli errori gravi,
chiaramente inconsapevoli dettati da qualche forma di automatismo sbagliato,
come se nello scrivere non percepissi la differenza tra maschile e femminile
dei nomi.
In pratica mi riferisco al fatto che ho notato che metto a volte l'apostrofo
all' UN anche col maschile.
Capita a qualcuno? Ci può essere una spiegazione razionale che mi possa
aiutare correggere l'errore?
Difficile dare una spiegazione, anche perché errori ricorrenti, non
per ignoranza ma su cose che si conoscono bene, a meno che non siano un
fenomeno momentaneo dovuto a stanchezza, insonnia o altro, in genere
sono di tipo psicolgico profondo e sono legati alla storia personale di
ciascuno di noi.
Meriterebbero un'indagine psicoanalitica.

k
Giovanni Drogo
2018-01-18 14:54:27 UTC
Permalink
Post by Sir Plus
chiaramente inconsapevoli dettati da qualche forma di automatismo
sbagliato,
Capita a qualcuno?
Beh a me capitava di scrivere (a tastiera, non scrivendo a mano)
"Galielo Galieli" con inversione di qualche lettera. E a volte di fare
altre inversioni o anticipazioni ... tipicamente come se il cervello
stesse "pensando avanti" nella frase.
ADPUF
2018-01-18 16:00:26 UTC
Permalink
Post by Giovanni Drogo
Post by Sir Plus
chiaramente inconsapevoli dettati da qualche forma di
automatismo sbagliato,
Capita a qualcuno?
Beh a me capitava di scrivere (a tastiera, non scrivendo a
mano) "Galielo Galieli" con inversione di qualche lettera. E
a volte di fare altre inversioni o anticipazioni ...
tipicamente come se il cervello stesse "pensando avanti"
nella frase.
Io a volte scrivo una A al posto di una E, oppure potebbe
invece di potrebbe.

Credo che il secondo errore dipenda dalla posizione dei
tasti "ert".
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
Giovanni Drogo
2018-01-18 16:29:33 UTC
Permalink
Beh a me capitava di scrivere (a tastiera, non scrivendo a mano) "Galielo
Galieli" con inversione di qualche lettera. E a volte di fare altre
inversioni o anticipazioni ...
Ho appena scoperto, grazie al language editor di A&A, di avere
ripetutamente scritto "counteparts" invece di "counterparts" !
ADPUF
2018-01-18 15:58:19 UTC
Permalink
Post by Sir Plus
Oltre ai refusi di origine visiva, allo scarso uso del
correttore ortografico ed ai lapsus, ultimamente faccio degli
errori gravi, chiaramente inconsapevoli dettati da qualche
forma di automatismo sbagliato, come se nello scrivere non
percepissi la differenza tra maschile e femminile dei nomi.
In pratica mi riferisco al fatto che ho notato che metto a
volte l'apostrofo all' UN anche col maschile.
Capita a qualcuno? Ci può essere una spiegazione razionale
che mi possa aiutare correggere l'errore?
A me capita anche col qual'è.

Sono automatismi, siccome dopo una l spesso c'è l'apostrofo, le
dita fanno da sole. :-(

Per me un' e qual' non sono errori gravi, infatti quando uno
parla non ci se ne accorge.
(ortografia)
Post by Sir Plus
Inoltre ogni tanto mi confondo tra come si scrive qualche
congiunzione, o altre parti del discorso (simili) in Italiano
e come si fa ad esempio in Spagnolo.
Normale, se uno non è perfettamente bilingue.
--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
Sir Plus
2018-01-18 20:07:03 UTC
Permalink
Post by ADPUF
A me capita anche col qual'è.
Io questa proprio non la sapevo! Scusate.

E nell'occasione ho trovato dove migliorarmi; infatti ho scoperto che il
sito dove c'è questa spiegazione è di uno dei frequentatori di questo
gruppo. Perfetto.
Klaram
2018-01-19 12:15:53 UTC
Permalink
Post by Sir Plus
Post by ADPUF
A me capita anche col qual'è.
Io questa proprio non la sapevo! Scusate.
E nell'occasione ho trovato dove migliorarmi; infatti ho scoperto che il sito
dove c'è questa spiegazione è di uno dei frequentatori di questo gruppo.
Perfetto.
Potresti dirci qualè?

k
Sir Plus
2018-01-19 22:18:32 UTC
Permalink
Post by Klaram
Potresti dirci qualè?
 k
https://mauriziopistone.it/testi/discussioni/gramm01_qual.html
Klaram
2018-01-20 11:53:03 UTC
Permalink
Post by Sir Plus
Post by Klaram
Potresti dirci qualè?
 k
https://mauriziopistone.it/testi/discussioni/gramm01_qual.html
Ah, ma è quello del nostro Maurizio Pistone! :))
Quindi sono problemi grammaticali, non picologici o peggio.
Sei fortunato, basta studiare e li supererai facilmente.

k
Sir Plus
2018-01-20 16:05:42 UTC
Permalink
Mi dispiace solo una cosa: che lascerò disoccupati gli psicologi. :)

Pensate che in Italia viene consentito ai laureati in lettere di
specializzarsi in psicologia! Scandaloso.
Mad Prof
2018-01-20 16:11:15 UTC
Permalink
Post by Sir Plus
Mi dispiace solo una cosa: che lascerò disoccupati gli psicologi. :)
Pensate che in Italia viene consentito ai laureati in lettere di
specializzarsi in psicologia! Scandaloso.
Dove…?

Alla Sapienza o laurea magistrale in Psicologia o nisba…

<http://dippsi.psi.uniroma1.it/specializzazione>
--
73 is the Chuck Norris of numbers.
Loading...