Discussione:
[OT] Richiesta di collaborazione per la mia tesi di dottorato
(troppo vecchio per rispondere)
Vera Gheno
2003-11-19 20:17:36 UTC
Permalink
Ciao a tutti.
Mi chiamo Vera Gheno, e per la maggior parte di voi sono una completa
sconosciuta. Perdonatemi l'irruzione nel newsgroup, ma ho una
richiesta da farvi.

Mi sono laureata due anni fa all'universita' di Firenze con una tesi
sul linguaggio dei newsgroup. Poi, l'anno scorso, ho vinto un posto
nel programma di dottorato di ricerca con una proposta di
approfondimento sullo stesso tema. Al momento, quindi, sto lavorando
su una tesi di dottorato proprio sui newsgroup. Ho selezionato 12
gruppi (e voi siete uno di questi), seguendone le discussioni per tre
mesi senza intervenire e registrando ogni messaggio. Adesso ho
ottenuto un corpus di circa 150.000 messaggi che (argh!) analizzero'
poi nel dettaglio.

Ultimata, pero', questa parte di lavoro, ho la necessita' di sapere
qualcosa di piu' su di voi, frequentatori dei NG. Per questo, avrei
preparato un questionario di 28 domande a cui, per pura buona
volonta', potreste rispondere per aiutarmi nella mia ricerca. In
cambio non vi posso pagare in alcun modo, se non citandovi, con i
vostri nomi, o nickname, tra i ringraziamenti della tesi, che un
giorno potrebbe venire pubblicata

Qualora alcuni spiriti di buona volonta' volessero aiutarmi, vi prego
di inviarmi per posta elettronica il questionario a seguire compilato.
Come potete vedere, e' anonimo.
Non e' uno scherzo: ho davvero bisogno della vostra collaborazione! Il
mio e' uno dei primi lavori linguistici sul mondo dei newsgroup, e
vorrei fare una cosa fatta bene... questo e' possibile solo grazie al
vostro aiuto.

Se avete bisogno di delucidazioni, non esitate a contattarmi, saro'
felice di darvele. Come garanzia, posso dirvi che lavoro all'Accademia
della Crusca e potrete trovarmi elencata tra i membri della redazione
del sito web (www.accademiadellacrusca.it)

Un grazie in anticipo a chi volesse collaborare,
Vera


Questionario:

1) Età

2) Sesso

3) Provenienza (regione o stato, se estero)

4) Da dove ti connetti? Casa, Luogo di studio, Luogo di lavoro,
Internet Point, Altro (specificare)

5) Con che frequenza ti connetti? Più di una volta al giorno, Una
volta al giorno, Una volta ogni due giorni, Un paio di volte la
settimana, Una volta la settimana, meno di una volta la settimana

6) Quale newsreader usi?

7) Che connessioni usi? Modem 56K, ISDN, ADSL, Fibra ottica,
Collegamento radio, Non lo so

8) Frequenti abitualmente Usenet?

9) A che età hai iniziato?

10) Perché hai iniziato?

11) All'inizio, hai avuto difficoltà a relazionarti con gli altri
utenti?

12) Ti sei mai sentito escluso o hai mai ricevuto risposte ostili
dagli altri?

13) Quali newsgroup frequenti?

14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?

15) Per quali motivi frequenti un newsgroup?

16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?

17) Hai degli amici che hai conosciuto su un newsgroup?

18) Li hai incontrati, li incontri abitualmente o hai in programma
di incontrarli "dal vivo", di persona?

19) Su quale newsgroup hai trovato questo questionario?

20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?

21) Hai notato delle peculiarità linguistiche che la
caratterizzano?

22) Ti capita di usare, quando scrivi un messaggio a un newsgroup,
queste peculiarità linguistiche?

23) Ti è mai capitato di usarle fuori dal contesto dei newsgroup?

24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero nome?

25) Se hai un nickname, usi sempre quello?

26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?

27) Come è nato il tuo nickname? Te lo sei scelto tu o te lo hanno
dato altri?

28) Perché hai scelto questo nickname, o perché ti è stato dato?
GCPillan
2003-11-19 21:30:18 UTC
Permalink
Vera Gheno,

Il miglior modo per capire le dinamiche ed il linguaggio di un NG è
parteciparvi. Immagina di fare una tesi sulle automobili: se non ti
metti a guidarle, a sentire come reagiscono ai comandi, che sensazioni
danno, non ne potrai parlare con cognizione di causa.

Partecipando puoi condurre degli esperimenti, vedere che reazioni
ottieni a specifiche sollecitazioni.

Il questionario può dare informazioni aggiuntive, ma così come lo poni
non può che dare informazioni distorte di ben poco valore. Dovresti
prima creare il campione (basandoti sugli indirizzi raccolti e le
informazioni associate frutto delle tue elaborazioni) e poi richiedere
al campione (a ciascuno, privatamente) la compilazione del questionario.
Perché anche la non risposta e la sua correlazione con altri elementi da
te raccolti ha un significato.

Osservo che ad alcune domande come la 5 e la 6 puoi rispondere con
precisione facendo analizzare la tua raccolta di messaggi da un
programma d'analisi. Ad altre come la 11, 12, 13 e 14 puoi ottenere
risposte più oneste e statisticamente valide con l'archivio Google.

Tu affermi di non poterci pagare ma mi pare strano che dopo 150mila
messaggi ti sfugga il fatto che nessuno è qui per denaro ma aspira ad
essere ripagato dallo scambio di informazioni ed esperienze.

Quello che io (e presumo anche altri) si aspettano da te è sapere cosa
stai analizzando, cosa stai cercando e, quando ci saranno, conoscere i
risultati principali (o più divertenti) di questa tua ricerca.
--
____________________________________

Giancarlo Pillan - Ivrea - Italy
____________________________________
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 08:43:01 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Vera Gheno,
Il miglior modo per capire le dinamiche ed il linguaggio di un NG è
parteciparvi.
[...omissis...]

Sono perfettamente d'accordo. E inoltre, come dicevo poc'anzi, io ho
l'impressione che quel questionario sia più una ricerca di marketing che un
supporto a una tesi di linguistica.
Ciao
Ale


--
Namárië Valinor
Father McKenzie
2003-11-20 09:05:00 UTC
Permalink
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Canelli, a Barbaresco o in Alba. E' perché Alessandro "Tagt The
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Sono perfettamente d'accordo. E inoltre, come dicevo poc'anzi, io ho
l'impressione che quel questionario sia più una ricerca di marketing che un
supporto a una tesi di linguistica.
Finché non mi chiedono l'email tutto va bene.
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 12:50:03 UTC
Permalink
Post by Father McKenzie
Finché non mi chiedono l'email tutto va bene.
Eh, già, bravo, padre! Hai colto perfettamente il punto.
Il fatto che è questo spammer (io non considero Vera Gheno altro che uno
Post by Father McKenzie
prego
di inviarmi ****per posta elettronica**** il questionario a seguire
compilato

Mica che si pigli la briga di spulciare i newsgroup su cui inoltra i propri
messaggi! No, ovviamente vuole i messaggi *via email*, così da farsi la sua
piccola collezione di email già belle ordinate per interesse di mercato.
Senza dover adottare alcuna procedura di controllo.
Ciao
Ale
Vera Gheno
2003-11-20 13:52:35 UTC
Permalink
Post by GCPillan
Tu affermi di non poterci pagare ma mi pare strano che dopo 150mila
messaggi ti sfugga il fatto che nessuno è qui per denaro ma aspira ad
essere ripagato dallo scambio di informazioni ed esperienze.
Quello che io (e presumo anche altri) si aspettano da te è sapere cosa
stai analizzando, cosa stai cercando e, quando ci saranno, conoscere i
risultati principali (o più divertenti) di questa tua ricerca.
Ciao,
immaginavo che le mie domande potessero scatenare sentimenti
contrastanti, per cui ho risposto piu' sotto in merito a questo.
Ripeto: ho iniziato a frequentare i NG quasi dieci anni fa, quindi
conosco bene il territorio. Dopo averci fatot una tesi di laurea
sopra, basandomi su puri dati, mi faceva piacere conoscere i risvolti
umani dei forum dagli utenti stessi.

A chi sara' interessato, posso senz'altro mandare pezzi della mia tesi
di laurea, tanto per darvi un'idea di cosa vo cercando. E ovviamente
sto lavorando anche con un programma per la gestione dei database
testuali, pero' le persone comunicano cose che un corpus, o un Google,
non possono darmi.
Se temi le fughe di dati personali, niente ti vieta di rispondere sul
NG, e non nella mia mail. Comunque io sono "pubblica", mi sono resa
rintracciabile in tutti i modi per poter fugare i dubbi sulle mie
intenzioni... evidentemente non e' bastato. sigh. :-(

Vera
GCPillan
2003-11-20 19:33:43 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Se temi le fughe di dati personali, niente ti vieta di rispondere sul
NG, e non nella mia mail. Comunque io sono "pubblica", mi sono resa
rintracciabile in tutti i modi per poter fugare i dubbi sulle mie
intenzioni... evidentemente non e' bastato. sigh. :-(
Se rileggi con cura ciò che ho scritto noterai che non ho espresso alcun
dubbio sulle tue intenzioni né alcun timore di fuga dati personali.

Anzi!
Ho espresso dubbi sulla validità scientifica del tuo modo di procedere.

Accettare per email risposte anonime non correlabili con gli autori del
materiale raccolto è, a mio parere, ben poco sensato.

Chiedere dati facilmente recuperabili dai messaggi (come il newsreader
utilizzato) è anche un po' irritante.
--
____________________________________

Giancarlo Pillan - Ivrea - Italy
____________________________________
Vera Gheno
2003-11-20 20:54:58 UTC
Permalink
Post by GCPillan
Ho espresso dubbi sulla validità scientifica del tuo modo di procedere.
Accettare per email risposte anonime non correlabili con gli autori del
materiale raccolto è, a mio parere, ben poco sensato.
Per il mio studio non ha valore l'anonimita' o meno della risposta:
gia' le reazioni degli utenti a un'intruzione di questo tipo sono
oggetto di studio. Entrare in contatto con le persone da' veramente
molte notizie in piu'. Analisi statistiche "fredde" saranno anche piu'
attendibili scientificamente, ma ti assicuro che un campione "umano",
vitale, restituisce informazioni ben diverse.

Vera
Konrad von Rom
2003-11-21 11:15:53 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Per il mio studio non ha valore l'anonimita'
anonimità?
Post by Vera Gheno
gia' le reazioni degli utenti a un'intruzione
intruzione?

di questo tipo sono
Post by Vera Gheno
oggetto di studio.
Ora siamo certi che collabori per davvero con la Crusca...

Ciao

KVR
Vera Gheno
2003-11-21 14:18:16 UTC
Permalink
On Fri, 21 Nov 2003 11:15:53 GMT, "Konrad von Rom"
Post by Konrad von Rom
Ora siamo certi che collabori per davvero con la Crusca...
Ragazzo mio, sei peggio della scabbia... e che devo avere il
correttore Crusca installato?
Non ho la licenza di fare errori di battitura e/o distrazione?
Beh, se non mi vuoi credere, posso continuare a vivere in pace, con le
mie ricerche e il mio lavoro in Crusca. E un grazie sentito a tutti
quelli che hanno risposto, invece di menare il can per l'aia tentando
di dimostrare che io non sono io...

Vrea
Paolo Bonardi dalla Dinamica Modernita' e Futurista
2003-11-21 14:20:04 UTC
Permalink
E un grazie sentito a tutti quelli che hanno risposto, invece di
menare il can per l'aia tentando di dimostrare che io non sono io...
Vrea
Be', effettivamente se ti firmi Vrea invece che Vera comincio ad avere
dei dubbi anch'io....

P.
--
Il laminatoio meccanico geometrico inesorabile del fuoco di mitragliatrice.
Vera Gheno
2003-11-21 14:37:49 UTC
Permalink
On Fri, 21 Nov 2003 15:20:04 +0100, Paolo Bonardi dalla Dinamica
Post by Paolo Bonardi dalla Dinamica Modernita' e Futurista
Vrea
Be', effettivamente se ti firmi Vrea invece che Vera comincio ad avere
dei dubbi anch'io....
Argh! dalla pdllklkdjsoai alla brcxkcnsalkd!!! :-DD

v
Epimeteo
2003-11-21 14:41:00 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
On Fri, 21 Nov 2003 15:20:04 +0100, Paolo Bonardi dalla Dinamica
Post by Paolo Bonardi dalla Dinamica Modernita' e Futurista
Vrea
Be', effettivamente se ti firmi Vrea invece che Vera comincio ad avere
dei dubbi anch'io....
Argh! dalla pdllklkdjsoai alla brcxkcnsalkd!!! :-DD
Ho capito: o una moldava o una tocaria.

;-))

Epimeteo
Nicola Nobili
2003-11-21 17:32:21 UTC
Permalink
Paolo Bonardi dalla Dinamica Modernita' e Futurista
Post by Paolo Bonardi dalla Dinamica Modernita' e Futurista
Vrea
Be', effettivamente se ti firmi Vrea invece che Vera comincio ad avere
dei dubbi anch'io....
Anche perché quella dei testimoni di vrea è una razza rognosissima e
pericolosissima.
Saluti,
Nicola

--
Multa non quia difficilia sunt non audemus, sed quia non audemus sunt
difficilia (Seneca).
[it, en, ru, es, (fr, pt, la, zh, ar)]
"Polytropos" <@libero.it>
2003-11-22 11:45:30 UTC
Permalink
Post by Nicola Nobili
Anche perché quella dei testimoni di vrea è una razza rognosissima e
pericolosissima.
I testimoni d'Ivrea, intendi?
Mannaggia a quel vulcanico "Io" in continua eruzione...
Per Giove! Finirà col distruggere ICLI.... ;-)

Saluti
PaoloF

_______________
*Intelligenti pauca*
Nicola Nobili
2003-11-22 16:06:33 UTC
Permalink
Polytropos
Post by "Polytropos" <@libero.it>
I testimoni d'Ivrea, intendi?
No, quelli di vrea. Ivrea è una graziosa cittadina, con tanto di
bellissimo duomo paleocristiano-preromanico, e non ho nulla contro le amene
località.
Saluti,
Nicola

--
Multa non quia difficilia sunt non audemus, sed quia non audemus sunt
difficilia (Seneca).
[it, en, ru, es, (fr, pt, la, zh, ar)]
GCPillan
2003-11-22 17:03:07 UTC
Permalink
Post by Nicola Nobili
Paolo Bonardi dalla Dinamica Modernita' e Futurista
Post by Paolo Bonardi dalla Dinamica Modernita' e Futurista
Vrea
Be', effettivamente se ti firmi Vrea invece che Vera comincio ad avere
dei dubbi anch'io....
Anche perché quella dei testimoni di vrea è una razza rognosissima e
pericolosissima.
Saluti,
Nicola
--
Multa non quia difficilia sunt non audemus, sed quia non audemus sunt
difficilia (Seneca).
[it, en, ru, es, (fr, pt, la, zh, ar)]
E poi c'è gente che mi chiede come mai non la smetto di perseguitare
Nicola. Questi dovrebbero rendersi conto che Nicola non perde occasione
per esprimere il suo disprezzo verso di me. Non viceversa.

Da anni si vanta di ignorarmi, da anni invita altri a non leggermi, da
anni mi legge, da anni mi tira in ballo senza motivo.
--
____________________________________

Giancarlo Pillan - Ivrea - Italy
____________________________________
Epimeteo
2003-11-21 14:37:45 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
E un grazie sentito a tutti
quelli che hanno risposto, invece di menare il can per l'aia tentando
di dimostrare che io non sono io...
Vrea
Chi è Vrea?

:-DD

Epimeteo
Sergio
2003-11-21 18:29:05 UTC
Permalink
On Fri, 21 Nov 2003 11:15:53 GMT, "Konrad von Rom"
Post by Konrad von Rom
Post by Vera Gheno
Per il mio studio non ha valore l'anonimita'
anonimità?
Forma corretta anche se poco comune di anonimìa...
Post by Konrad von Rom
Post by Vera Gheno
gia' le reazioni degli utenti a un'intruzione
intruzione?
Vabbe', un lapsus tastierae... ;-)
--
Ciao.
Sergio®
GCPillan
2003-11-22 16:36:03 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
gia' le reazioni degli utenti a un'intruzione di questo tipo sono
oggetto di studio. Entrare in contatto con le persone da' veramente
molte notizie in piu'. Analisi statistiche "fredde" saranno anche piu'
attendibili scientificamente, ma ti assicuro che un campione "umano",
vitale, restituisce informazioni ben diverse.
Stai scrivendo quel che cercavo di farti capire.
--
____________________________________

Giancarlo Pillan - Ivrea - Italy
____________________________________
Vera Gheno
2003-11-22 17:32:45 UTC
Permalink
Post by GCPillan
Stai scrivendo quel che cercavo di farti capire.
Allora siamo d'accordo! ;-P

v
Maurizio Pistone
2003-11-19 23:06:53 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Adesso ho
ottenuto un corpus di circa 150.000 messaggi che (argh!) analizzero'
poi nel dettaglio.
kakkio ke korpus!

Ma questo è niente, in confronto alla fatica che dovrai fare nei
prossimi mesi per spiegare a millanta persone che un gnusgrùp non è
una ciàt.
Post by Vera Gheno
Per questo, avrei
preparato un questionario di 28 domande a cui, per pura buona
volonta', potreste rispondere per aiutarmi nella mia ricerca.
1) Età
55
Post by Vera Gheno
2) Sesso
m
Post by Vera Gheno
3) Provenienza (regione o stato, se estero)
Borgo Campidoglio, Torino, Piemonte, Italia
Post by Vera Gheno
4) Da dove ti connetti? Casa, Luogo di studio, Luogo di lavoro,
Internet Point, Altro (specificare)
casa
Post by Vera Gheno
5) Con che frequenza ti connetti?
maniacale
Post by Vera Gheno
6) Quale newsreader usi?
Agent
Post by Vera Gheno
7) Che connessioni usi? Modem 56K, ISDN, ADSL, Fibra ottica,
Collegamento radio, Non lo so
adsl
Post by Vera Gheno
8) Frequenti abitualmente Usenet?
maniacalmente
Post by Vera Gheno
9) A che età hai iniziato?
~50
Post by Vera Gheno
10) Perché hai iniziato?
boh?
Post by Vera Gheno
11) All'inizio, hai avuto difficoltà a relazionarti con gli altri
utenti?
no
Post by Vera Gheno
12) Ti sei mai sentito escluso o hai mai ricevuto risposte ostili
dagli altri?
risposte ostili qualcuna, sentirmi escluso, mai
Post by Vera Gheno
13) Quali newsgroup frequenti?
(attualmente):
it.comp.macintosh
it.cultura.linguistica
it.cultura.linguistica.italiano
it.istruzione.scuola
Post by Vera Gheno
14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?
più che abituale, maniacale
Post by Vera Gheno
15) Per quali motivi frequenti un newsgroup?
scambiare quattro chiacchiere (icl, icli, iis) trovare informazioni
(icm)
Post by Vera Gheno
16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?
dipende da cosa intendi. Non credo che vedrò mai in faccia i miei
corrispondenti
Post by Vera Gheno
17) Hai degli amici che hai conosciuto su un newsgroup?
no
Post by Vera Gheno
18) Li hai incontrati, li incontri abitualmente o hai in programma
di incontrarli "dal vivo", di persona?
no
Post by Vera Gheno
19) Su quale newsgroup hai trovato questo questionario?
it.cultura.linguistica.italiano
Post by Vera Gheno
20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
varia
Post by Vera Gheno
21) Hai notato delle peculiarità linguistiche che la
caratterizzano?
dati i gruppi che frequento, le peculiarità sono squistiamente
individuali.
Voglio dire, quelli che scrivono xo', xe' e simili sui gruppi che
frequento vengono immediatamente messi alla berlina. Però ci sono
quelli che scrivono varî come plurale di vario ecc.
Post by Vera Gheno
22) Ti capita di usare, quando scrivi un messaggio a un newsgroup,
queste peculiarità linguistiche?
le mie, sì. Io in genere scrivo le parole inglesi come si pronunciano
(es. compiùter, gnusgrùp) oppure le pronuncio come si scrivono
(neanche sotto tortura dirò mai màicrosoft)
Post by Vera Gheno
23) Ti è mai capitato di usarle fuori dal contesto dei newsgroup?
qualche volta
Post by Vera Gheno
24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero nome?
Mi sono sempre firmato con nome e cognome
Post by Vera Gheno
25) Se hai un nickname, usi sempre quello?
--
Post by Vera Gheno
26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?
--
Post by Vera Gheno
27) Come è nato il tuo nickname? Te lo sei scelto tu o te lo hanno
dato altri?
--
Post by Vera Gheno
28) Perché hai scelto questo nickname, o perché ti è stato dato?
--
--
Maurizio Pistone - Torino
strenua nos exercet inertia Hor.
***@mauriziopistone.it
http://www.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
Vera Gheno
2003-11-20 13:48:20 UTC
Permalink
On Wed, 19 Nov 2003 23:06:53 GMT, Maurizio Pistone
Post by Maurizio Pistone
Post by Vera Gheno
Adesso ho
ottenuto un corpus di circa 150.000 messaggi che (argh!) analizzero'
poi nel dettaglio.
kakkio ke korpus!
Ma questo è niente, in confronto alla fatica che dovrai fare nei
prossimi mesi per spiegare a millanta persone che un gnusgrùp non è
una ciàt.
E' gia' stata un'impresa farlo capire alla comissione di laurea... ma
ci sono riuscita, quindi non perdo le speranze!!! :-)
javalab
2003-11-19 23:22:46 UTC
Permalink
"Vera Gheno" <***@tiscalinet.it> ha scritto

sono' alto un nitrito
-- paskolstein junior
Post by Vera Gheno
Mi chiamo Vera Gheno, e per la maggior parte di voi sono una completa
sconosciuta. Perdonatemi l'irruzione nel newsgroup, ma ho una
richiesta da farvi.
Mi sono laureata due anni fa all'universita' di Firenze con una tesi
sul linguaggio dei newsgroup. Poi, l'anno scorso, ho vinto un posto
nel programma di dottorato di ricerca con una proposta di
approfondimento sullo stesso tema.
ok
Post by Vera Gheno
26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?
vera, scusa. non voglio assolutamente mettere in discussione il tuo lavoro,
ma stai facendo una ricerca linguistica o psicologica ?

cosi', per chiarezza.

grazie e ciao, j.
Vera Gheno
2003-11-20 21:35:43 UTC
Permalink
Post by javalab
vera, scusa. non voglio assolutamente mettere in discussione il tuo lavoro,
ma stai facendo una ricerca linguistica o psicologica ?
cosi', per chiarezza.
Piu' che linguistica e psicologica, linguistica E sociale.

Vera
felix
2003-11-19 23:49:50 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Un grazie in anticipo a chi volesse collaborare,
Vera
1) Età
59
Post by Vera Gheno
2) Sesso
M
Post by Vera Gheno
3) Provenienza (regione o stato, se estero)
Abruzzo ( perche' provenienza?)
Post by Vera Gheno
4) Da dove ti connetti? Casa, Luogo di studio, Luogo di lavoro,
Internet Point, Altro (specificare)
Casa
Post by Vera Gheno
5) Con che frequenza ti connetti? Più di una volta al giorno, Una
volta al giorno, Una volta ogni due giorni, Un paio di volte la
settimana, Una volta la settimana, meno di una volta la settimana
Piu' di una volta al giorno.
Post by Vera Gheno
6) Quale newsreader usi?
NewsLand
Post by Vera Gheno
7) Che connessioni usi? Modem 56K, ISDN, ADSL, Fibra ottica,
Collegamento radio, Non lo so
ADSL
Post by Vera Gheno
8) Frequenti abitualmente Usenet?
Si
Post by Vera Gheno
9) A che età hai iniziato?
58
Post by Vera Gheno
10) Perché hai iniziato?
Per caso
Post by Vera Gheno
11) All'inizio, hai avuto difficoltà a relazionarti con gli altri
utenti?
No!
Post by Vera Gheno
12) Ti sei mai sentito escluso o hai mai ricevuto risposte ostili
dagli altri?
No.
Post by Vera Gheno
13) Quali newsgroup frequenti?
Fai-da-te,Condominio,Architetti,ingegneri,geometri,
Post by Vera Gheno
14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?
Fai-da-te,condominio
Post by Vera Gheno
15) Per quali motivi frequenti un newsgroup?
Per argomentare sull'oggetto.
Post by Vera Gheno
16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?
Si
Post by Vera Gheno
17) Hai degli amici che hai conosciuto su un newsgroup?
Si
Post by Vera Gheno
18) Li hai incontrati, li incontri abitualmente o hai in programma
di incontrarli "dal vivo", di persona?
Si-No-Si
Post by Vera Gheno
19) Su quale newsgroup hai trovato questo questionario?
Lingua Italiana
Post by Vera Gheno
20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
Buona
Post by Vera Gheno
21) Hai notato delle peculiarità linguistiche che la
caratterizzano?
Linguaggio tecnico
Post by Vera Gheno
22) Ti capita di usare, quando scrivi un messaggio a un newsgroup,
queste peculiarità linguistiche?
Si ovviamente
Post by Vera Gheno
23) Ti è mai capitato di usarle fuori dal contesto dei newsgroup?
No
Post by Vera Gheno
24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero nome?
Si,ma e' il vero nome in altra lingua.
Post by Vera Gheno
25) Se hai un nickname, usi sempre quello?
Si
Post by Vera Gheno
26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?
Si perche' in fondo e' il mio nome.
Post by Vera Gheno
27) Come è nato il tuo nickname? Te lo sei scelto tu o te lo hanno
dato altri?
vedi (26)
Post by Vera Gheno
28) Perché hai scelto questo nickname, o perché ti è stato dato?
vedi (27)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Father McKenzie
2003-11-20 00:19:17 UTC
Permalink
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by Vera Gheno
Mi chiamo Vera Gheno,
Ciao
Post by Vera Gheno
1) Età
4..
Post by Vera Gheno
2) Sesso
poco
Post by Vera Gheno
3) Provenienza (regione o stato, se estero)
Calabria (ma ho abitato per lunghi periodi a Napoli, Pisa, Torino)
Anch'io trovo strano il termine provenienza. Io mi trovo a casa mia,
qui e non altrove, la presenza in un non luogo come il ng è solo virtuale
Post by Vera Gheno
4) Da dove ti connetti?
Casa, Luogo di lavoro, Casa di amici, Café...
Post by Vera Gheno
5) Con che frequenza ti connetti?
Più di una volta al giorno,
Post by Vera Gheno
6) Quale newsreader usi?
Fortitude Dialog (www.40tude.com)
Post by Vera Gheno
7) Che connessioni usi? ADSL
8) Frequenti abitualmente Usenet? Sì
9) A che età hai iniziato? Sette anni fa
10) Perché hai iniziato? Curiosità
11) All'inizio, hai avuto difficoltà a relazionarti con gli altri
utenti? No.
12) Ti sei mai sentito escluso o hai mai ricevuto risposte ostili
dagli altri? Qualche volta, ma di solito ho buoni rapporti
13) Quali newsgroup frequenti?
In lingua italiana: con frequenza variabile,
it.politica.internazionale, it.cultura.linguistica.italiano,
it.cultura.single, it.hobby.umorismo, it.cultura.antagonista,
it.cultura.religioni.cristiani, it.cultura.single, it.scienza.biologia,
it.sport.ciclismo.
Post by Vera Gheno
14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?
Vado a periodi. Capita che non frequenti per lungo tempo.
Post by Vera Gheno
15) Per quali motivi frequenti un newsgroup?
Interesse per gli argomenti
Post by Vera Gheno
16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?
Le amicizie in rete sono come la RAM, quando si spegne svaniscono.
Post by Vera Gheno
17) Hai degli amici che hai conosciuto su un newsgroup?
Riservo il termine amici a persone con cui ho un rapporto consolidato
attraverso anni di frequentazione
Post by Vera Gheno
18) Li hai incontrati, li incontri abitualmente o hai in programma
di incontrarli "dal vivo", di persona?
Ho incontrato alcune persone conosciute in rete. Ho intrattenuto
discussioni e a volte collaborazioni interessanti.
Post by Vera Gheno
19) Su quale newsgroup hai trovato questo questionario?
it.cultura.linguistica.italiano
Post by Vera Gheno
20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
Be', se non è ottima su un newsgroup dedicato alla lingua italiana...
Post by Vera Gheno
21) Hai notato delle peculiarità linguistiche che la
caratterizzano?
Poco formalismo, tendenza all'inventiva e ai neologismi, diversità sia
rispetto al parlato che alla scrittura "forbita"
Post by Vera Gheno
22) Ti capita di usare, quando scrivi un messaggio a un newsgroup,
queste peculiarità linguistiche?

Post by Vera Gheno
23) Ti è mai capitato di usarle fuori dal contesto dei newsgroup?

Post by Vera Gheno
24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero nome?
Ho usato vari nicknames
Post by Vera Gheno
25) Se hai un nickname, usi sempre quello?
No
Post by Vera Gheno
26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?
No, rispecchia uno stato d'animo che può cambiare o mette in luce,
ironicamente, un aspetto della mia personalità o del mio vissuto
Post by Vera Gheno
27) Come è nato il tuo nickname? Te lo sei scelto tu o te lo hanno
dato altri?
Scelti, tutti, coi criteri di cui alla precedente
Post by Vera Gheno
28) Perché hai scelto questo nickname, o perché ti è stato dato?
V.S.
FB
2003-11-20 01:31:38 UTC
Permalink
1) Età
20
2) Sesso
Sono un ragazzo perbene, insomma!
3) Provenienza (regione o stato, se estero)
Lombardia, provincia di Milano.
4) Da dove ti connetti? Casa, Luogo di studio, Luogo di lavoro,
Internet Point, Altro (specificare)
Casa.
5) Con che frequenza ti connetti? Più di una volta al giorno, Una
volta al giorno, Una volta ogni due giorni, Un paio di volte la
settimana, Una volta la settimana, meno di una volta la settimana
Eccessiva: molte volte al giorno.
6) Quale newsreader usi?
Outlook, ma per i tuoi fini statistici devo dire che mi sta per arrivare un
iBook e quindi cambia tutto. Sempre ai fini statistici, potrei cambiare
newsreader anche sul pc, boh (ma non sono un militante anti-Microsoft,
diciamo che non me ne frega niente). Scrivi "Outlook" e tanti saluti.
7) Che connessioni usi? Modem 56K, ISDN, ADSL, Fibra ottica,
Collegamento radio, Non lo so
Adsl. Il modem a 56kbps è un furto legalizzato.
8) Frequenti abitualmente Usenet?
Sì.
9) A che età hai iniziato?
19.
10) Perché hai iniziato?
Per interesse: è difficile discutere di tanti e tanto interessanti argomenti
al di fuori di usenet, specie alla mia età. Purtroppo, aggiungo.
11) All'inizio, hai avuto difficoltà a relazionarti con gli altri
utenti?
Nient'affatto. Su usenet sono un po' tutti amiconi.
12) Ti sei mai sentito escluso o hai mai ricevuto risposte ostili
dagli altri?
Non mi sono mai sentito escluso, che io ricordi. Ho ricevuto risposte
ostili: alcune le meritavo e le altre provenivano da persone volgari e
stupide: fortuna che c'è il "plonk".
13) Quali newsgroup frequenti?
Ti segnalo solo i gruppi di discussione che frequento attualmente, più o
meno (ad alcuni altri sono iscritto solo per non dimenticarmi che esistono,
in caso di bisogno). Quelli marcati con l'asterisco sono i gruppi che leggo
e frequento abitualmente (ossia che leggo e in cui scrivo più volte al
giorno, se necessario).


alt.usage.english (solo per bisogno, per il resto curioso qua e là)
free.it.lingua.italiano.grammatica
* free.it.lingua.tedesco
it.comp.macintosh (negli ultimi giorni continuativamente ma solo per
necessità, altrimenti non lo leggerei nemmeno)
it.cultura.classica (curioso ogni tanto)
* it.cultura.linguistica
* it.cultura.linguistica.francese
* it.cultura.linguistica.inglese
* it.cultura.linguistica.italiano (l'avresti mai detto?)
it.discussioni.animali.cani (cancellando regolarmente tutti i messaggi)
it.istruzione.università (ma leggo pochissimo e non scrivo praticamente mai)
uk.culture.language.english (ma leggo poco o niente)


In sostanza posso dire che frequento davvero it.cultura.linguistica.inglese
e it.cultura.linguistica.italiano. Quest'ultimo, ancorché negli ultimi
giorni mi stia rompendo le scatole con polemiche varie, una più risibile
dell'altra (ovviamente le cancello).
14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?
Ho già detto tutto.
15) Per quali motivi frequenti un newsgroup?
Per conoscere e discutere degli argomenti dei quali tratta e, non meno
importante, per scambiare due battute.
16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?
Non ho una posizione circa questo punto. Non so nemmeno se sia giusto che io
frequenti usenet, potrei smettere anche domani.
17) Hai degli amici che hai conosciuto su un newsgroup?
Amici amici, no. Poche persone con le quali credo che potrei diventare amico
se le conoscessi di persona, però, pensare come a un amico a una persona che
non si è mai vista è ridicolo.
Sostanzialmente su usenet c'è un clima di cordialità, su icli anche di
gigionaggine (segnatelo sui vostri dizionarî). Né di amicizia vera (non
foss'altro che non ci sono le premesse, non ci si incontra di persona) né di
ostilità.
18) Li hai incontrati, li incontri abitualmente o hai in programma
di incontrarli "dal vivo", di persona?
Non ho mai incontrato persone che ho conosciuto in newsgroup, ma penso che
potrei. Ecco, dovrei trovarmi in quella situazione: forse mi tirerei
indietro.
19) Su quale newsgroup hai trovato questo questionario?
It.cultura.linguistica.italiano.
20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
Variabile: nei gruppi di linguistica e grammatica tendenzialmente buona;
negli altri di solito sciatta, spesso grammaticalmente imbarazzante.
21) Hai notato delle peculiarità linguistiche che la
caratterizzano?
In generale l'uso di faccine (emoticons, odiosi!), acronimi ("afaik" e
compagnia, odiosi anch'essi!, ma molto meno) e lo stile degli sms (xké e
obbrobrîiiìy simili). Nei newsgroup di linguistica, visto l'interesse per la
lingua delle persone che lo frequentano, ognuno ha i suoi vezzi.
E' molto interessante e simpatico lo stile di coloro che scrivono nei
niusgruppi: non è una lettera formale, non è una lettera amichevole, non è
una chiacchierata... è un po' di tutte queste cose. Una lingua scritta ma
rapida, con punti, virgole ecc. ma colloquiale.
La cosa che apprezzo di più è il fatto che ci si dà del tu, con *tutti*.
22) Ti capita di usare, quando scrivi un messaggio a un newsgroup,
queste peculiarità linguistiche?
Solo miei vezzi, perlopiù con intento umoristico. Un discorso a parte merita
"perplimere", che sto cercando di diffondere. Lo sapevi che sono il
presidente del C.D.V.P. (Comitato per la Diffusione del Verbo Perplimere)?
Scrivilo, ci tengo.
23) Ti è mai capitato di usarle fuori dal contesto dei newsgroup?
Non è che io scriva molto al di fuori dei niusgruppi. Comunque li userei,
certo che sì, perbaccolina (!): sono miei, di me.
24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero nome?
FB. Indovina cosa sono?
25) Se hai un nickname, usi sempre quello?
Per ora ho usato solo questo. Se lo cambiassi segnalerei il cambio per
rendere noto che sono sempre io. Non scrivo col mio nome (per quanto...) ma
mi va che mi si identifichi.
26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?
Accidentaccio, "FB" è emblematico di una fantasia non da poco.
27) Come è nato il tuo nickname? Te lo sei scelto tu o te lo hanno
dato altri?
Sono le mie iniziali. Le mie finali sono OI: hmm, potrei usare queste d'ora
in poi!
28) Perché hai scelto questo nickname, o perché ti è stato dato?
Così.


Ciao, FB
Father McKenzie
2003-11-20 08:15:42 UTC
Permalink
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by FB
Solo miei vezzi, perlopiù con intento umoristico. Un discorso a parte merita
"perplimere", che sto cercando di diffondere. Lo sapevi che sono il
presidente del C.D.V.P. (Comitato per la Diffusione del Verbo Perplimere)?
Come rappresentante del C.D.D.V.P. (Comitato Dissidente per la Diffusione
del Verbo Perplettere) chiedo che sia messo agli atti che la diffusione del
verbo perplimere, ancorché fondata su basi storicamente insufficienti ed
etimologicamente errate, è contrastata da quanti vogliono, al suo posto,
ripristinare l'uso del verbo perplettere :-)
--
Kaì egápesan oi ánthropoi mâllon tò skótos è tò fôs
(Giovanni 3,19)
20/11/2003 9.15.37
FB
2003-11-20 13:03:17 UTC
Permalink
Post by FB
16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?
Non ho una posizione circa questo punto. Non so nemmeno se sia giusto che io
frequenti usenet, potrei smettere anche domani.
Vorrei aggiungere che è difficile dire quando un'amicizia nasce: certo,
posso decidere di incontrarmi con una persona dal vivo e poi, col tempo,
potrei diventarne amico. Posso dire che l'amicizia sia nata da usenet? Penso
di no.
Post by FB
20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
Variabile: nei gruppi di linguistica e grammatica tendenzialmente buona;
negli altri di solito sciatta, spesso grammaticalmente imbarazzante.
Aggiungo che su usenet quasi tutti privilegiano la velocità e non la forma.
Anch'io, e me ne cruccio, privilegio un rapido scambio di pareri,
informazioni, battutacce rispetto alla forma stilistica dei miei messaggi.
E' anche per questo, forse, che non ho preso una posizione precisa circa
usenet: mi accorgo che offro una versione svilita della mia personalità.
Post by FB
21) Hai notato delle peculiarità linguistiche che la
caratterizzano?
Vorrei anche dire che usenet, bene o male, tiene in esercizio la lingua
scritta, che pochi usano davvero nella vita di tutti i giorni.
Post by FB
26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?
Accidentaccio, "FB" è emblematico di una fantasia non da poco.
Preciso che, quantunque non mi va di usare il mio nome (illudendomi che non
lo si conosca), non ho una personalità virtuale diversa da quella reale:
semplicemente non mi va di mettermi completamente in gioco su usenet.


Ciao, FB (che invita anche gli altri a rispondere, anche come ha fatto
Alessandro, per fini interni diciamo)
Maxx
2003-11-21 20:46:23 UTC
Permalink
Post by FB
Solo miei vezzi, perlopiù con intento umoristico. Un discorso a parte merita
"perplimere", che sto cercando di diffondere. Lo sapevi che sono il
presidente del C.D.V.P. (Comitato per la Diffusione del Verbo Perplimere)?
Scrivilo, ci tengo.
Il fatto che ci lavori da piu' di un anno mi fa perplimere alla tua
perplessita', ma almeno dimmi le tue fondate ragioni.
Contento, FB? Perplimere si aggira già per i corridoi della Crusca :-)

Ciao,
Maxx
magica
2003-11-21 21:10:52 UTC
Permalink
E già il fatto di scrivere su ihc è positivo.
Post by Maxx
Post by FB
Il fatto che ci lavori da piu' di un anno mi fa perplimere alla tua
perplessita', ma almeno dimmi le tue fondate ragioni.
Contento, FB? Perplimere si aggira già per i corridoi della Crusca :-)
Vorrei ben vedere. :-)

Ciao.

Gian Carlo
Father McKenzie
2003-11-21 22:33:26 UTC
Permalink
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by magica
Post by Maxx
Contento, FB? Perplimere si aggira già per i corridoi della Crusca :-)
Vorrei ben vedere. :-)
Di solito pei corridoi dei vecchi istituti s'aggirano i topi
Father McKenzie
2003-11-21 22:32:46 UTC
Permalink
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by Maxx
Contento, FB? Perplimere si aggira già per i corridoi della Crusca :-)
A questo punto mi perpletto viepiù e ritiro le mie risposte e diffido la
signora Vrea dall'utilizzarle.
Per il CDDVP, Father McKenzie,
Sergio
2003-11-22 12:03:34 UTC
Permalink
On Fri, 21 Nov 2003 22:32:46 GMT, Father McKenzie
Post by Father McKenzie
Post by Maxx
Contento, FB? Perplimere si aggira già per i corridoi della Crusca :-)
A questo punto mi perpletto viepiù e ritiro le mie risposte e diffido la
signora Vrea dall'utilizzarle.
Per il CDDVP, Father McKenzie,
In effetti non c'e' niente di nuovo sotto il sole:

http://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=4409&ctg_id=44
--
Ciao.
Sergio®
Father McKenzie
2003-11-22 12:31:38 UTC
Permalink
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by Sergio
http://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=4409&ctg_id=44
OK, Sergio, già ce l'hai fatto vedere e già si è chiarito che non è una
posizione della Crusca ma solo una spiegazione su richiesta dei signori
Maurizio Casa e Andrea Motta che hanno segnalato il neologismo perplimere,
ascoltato per radio o in televisione; su questa parola chiedono
informazioni i signori Claudio Bergamini, Dario Garretti, Francesca Palella
e altri

La risposta dei peristaltici accademici è peraltro, sbagliata: segnalano
come iniziatore del neologismo Rokko Smitherson, mentre, come ampiamente
discusso, l'origine è di molto anteriore, attribuibile in particolare a
Troisi. Ridicola l'affermazione che perplimere abbia una "sua funzionalità
nel coprire un vuoto morfologico e semantico (che l’italiano eredita dal
latino)": come già visto, il vuoto non esiste in latino, e l'aggettivo
italiano perplesso deriva dal verbo latino perplectere; pertanto, l'unico
autorizzato a colamre il "vuoto" morfologico e semantico in italiano è
perplettere. Ceterum censeo perplimere delendum esse.
Father McKenzie
2003-11-22 12:32:35 UTC
Permalink
C'è una ragione perché sono tornato in questo paese, qui e non invece a
Post by Sergio
http://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=4409&ctg_id=44
OK, Sergio, già ce l'hai fatto vedere e già si è chiarito che non è una
posizione della Crusca ma solo una spiegazione su richiesta dei signori
Maurizio Casa e Andrea Motta che hanno segnalato il neologismo perplimere,
ascoltato per radio o in televisione; su questa parola chiedono
informazioni i signori Claudio Bergamini, Dario Garretti, Francesca Palella
e altri.

La risposta dei peristaltici accademici è, peraltro, sbagliata: segnalano
come iniziatore del neologismo Rokko Smitherson, mentre, come ampiamente
discusso, l'origine è di molto anteriore, attribuibile in particolare a
Troisi. Ridicola l'affermazione che perplimere abbia una "sua funzionalità
nel coprire un vuoto morfologico e semantico (che l’italiano eredita dal
latino)": come già visto, il vuoto non esiste in latino, e l'aggettivo
italiano perplesso deriva dal verbo latino perplectere; pertanto, l'unico
autorizzato a colamre il "vuoto" morfologico e semantico in italiano è
perplettere. Ceterum censeo perplimere delendum esse.
Vera Gheno
2003-11-22 17:56:54 UTC
Permalink
On Sat, 22 Nov 2003 12:32:35 GMT, Father McKenzie
La risposta dei peristaltici accademici è, peraltro, sbagliata: segnalano
come iniziatore del neologismo Rokko Smitherson, mentre, come ampiamente
discusso, l'origine è di molto anteriore, attribuibile in particolare a
Troisi. Ridicola l'affermazione che perplimere abbia una "sua funzionalità
nel coprire un vuoto morfologico e semantico (che l’italiano eredita dal
latino)": come già visto, il vuoto non esiste in latino, e l'aggettivo
italiano perplesso deriva dal verbo latino perplectere; pertanto, l'unico
autorizzato a colamre il "vuoto" morfologico e semantico in italiano è
perplettere. Ceterum censeo perplimere delendum esse.
Se ti puo' interessare, il "peristaltico accademico" Biffi sarebbe
felice di chiarire la sua risposta a te via posta elettronica. Il suo
indirizzo lo trovi sul sito della Crusca.

Ciao!
v
javalab
2003-11-22 18:07:34 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
On Sat, 22 Nov 2003 12:32:35 GMT, Father McKenzie
Post by Father McKenzie
l'unico
autorizzato a colamre il "vuoto" morfologico e semantico in italiano Ú
perplettere. Ceterum censeo perplimere delendum esse.
Se ti puo' interessare, il "peristaltico accademico" Biffi sarebbe
felice di chiarire la sua risposta a te via posta elettronica. Il suo
indirizzo lo trovi sul sito della Crusca.
Ciao!
v
per favore, nello scambio epistolare, si metta il ng in c/c.
il duello fra l'accademico peristaltico e il sacerdote catoniano potrebbe
fare concorrenza al signore degli anelli 3.
j.

Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 08:44:14 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Qualora alcuni spiriti di buona volonta' volessero aiutarmi, vi prego
di inviarmi per posta elettronica il questionario a seguire compilato.
Come potete vedere, e' anonimo.
Non e' uno scherzo: ho davvero bisogno della vostra collaborazione!
E ci credo.
Il questionario mi pare una ricerca di marketing, altro che "aiuto per la
tesi". Una tesi di linguistica che chiede "che connessione usi"? Una tesi di
linguistica che chiede "quale newsreader usi"? o "da dove ti connetti"? Una
tesi di linguistica che non chiede, per esempio, "che titolo di studio hai"?
Mah... permettimi, ma NON ti credo.
Comunque, visto che gli altri si sono divertiti a rispondere, e che ho letto
con interesse e divertimento le loro risposte, risponderò anch'io, saltando
le domande a cui non ho voglia di rispondere; lo considero una sorta di
"presentazione".
Post by Vera Gheno
1) Età
37
Post by Vera Gheno
2) Sesso
M
Post by Vera Gheno
3) Provenienza (regione o stato, se estero)
Milano
Post by Vera Gheno
4) Da dove ti connetti? Casa, Luogo di studio, Luogo di lavoro,
Internet Point, Altro (specificare)
Studio
Post by Vera Gheno
5) Con che frequenza ti connetti? Più di una volta al giorno, Una
volta al giorno, Una volta ogni due giorni, Un paio di volte la
settimana, Una volta la settimana, meno di una volta la settimana
Più volte al giorno
Post by Vera Gheno
8) Frequenti abitualmente Usenet?

Post by Vera Gheno
9) A che età hai iniziato?
34
Post by Vera Gheno
10) Perché hai iniziato?
Ricerca di informazioni
Post by Vera Gheno
11) All'inizio, hai avuto difficoltà a relazionarti con gli altri
utenti?
No
Post by Vera Gheno
12) Ti sei mai sentito escluso o hai mai ricevuto risposte ostili
dagli altri?
Risposte ostili sì; escluso no.
Post by Vera Gheno
13) Quali newsgroup frequenti?
it.cultura.linguistica
it.cultura.linguistica.francese
it.cultura.linguistica.inglese
it.cultura.linguistica.italiano
it.sport.arti-marziali
free.it.sport.arti-marziali.aikido
Post by Vera Gheno
14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?
Di tutti
Post by Vera Gheno
15) Per quali motivi frequenti un newsgroup?
Chiacchiere e informazioni
Post by Vera Gheno
16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?
Assolutamente sì
Post by Vera Gheno
17) Hai degli amici che hai conosciuto su un newsgroup?
Sì, diversi (anche se con alcuni la relazione che ho è, per la maggior parte
del tempo, picchiarsi ^__^ - indovinate quali?)
Post by Vera Gheno
18) Li hai incontrati, li incontri abitualmente o hai in programma
di incontrarli "dal vivo", di persona?
Sì, li incontro abitualmente
Post by Vera Gheno
19) Su quale newsgroup hai trovato questo questionario?
it.cultura.linguistica.italiano
Post by Vera Gheno
20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
Di alcuni, sciatta; di altri, ricercata; di tutti, in generale, piuttosto
creativa. Io non cambio modulo linguistico secondo il newsgroup, comunque.
Post by Vera Gheno
21) Hai notato delle peculiarità linguistiche che la
caratterizzano?
Come si diceva poc'anzi, la creatività.
Post by Vera Gheno
22) Ti capita di usare, quando scrivi un messaggio a un newsgroup,
queste peculiarità linguistiche?
Sì.
Post by Vera Gheno
23) Ti è mai capitato di usarle fuori dal contesto dei newsgroup?
Sì.
Post by Vera Gheno
24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero nome?
Sì, Tagt The Spellcaster; e uso *anche* il mio vero nome.
Post by Vera Gheno
25) Se hai un nickname, usi sempre quello?

Post by Vera Gheno
26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?
Non ho un'identità virtuale diversa dalla mia identità reale.
Post by Vera Gheno
27) Come è nato il tuo nickname? Te lo sei scelto tu o te lo hanno
dato altri?
Me lo sono scelto io... giocando a Dungeons and Dragons.
Post by Vera Gheno
28) Perché hai scelto questo nickname, o perché ti è stato dato?
V. sopra.
Ciao
Ale
FB
2003-11-20 13:15:57 UTC
Permalink
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
E ci credo.
Il questionario mi pare una ricerca di marketing, altro che "aiuto per la
tesi". Una tesi di linguistica che chiede "che connessione usi"? Una tesi di
linguistica che chiede "quale newsreader usi"? o "da dove ti connetti"? Una
tesi di linguistica che non chiede, per esempio, "che titolo di studio hai"?
Mah... permettimi, ma NON ti credo.
Sono abbastanza d'accordo, ma costei fa anche nome e cognome con vari
riferimenti (università di Firenze, sito dell'Accademia della Crusca). Se
fossi dietrologo direi che il nome è preso a prestito, ma concedo il
beneficio del dubbio.
Una cosa che mi fa essere d'accordo con te è il fatto che per essere un
questionario per una tesi di dottorato mi sembra buttato giù davvero in
maniera frettolosa e poco precisa. Voglio dire, i dati raccolti sono
trattabili in modo omogeneo? Mi sembra che molte richiedano risposte molto
discorsive.


Ciao, FB
Ghost
2003-11-20 09:14:57 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Qualora alcuni spiriti di buona volonta' volessero aiutarmi, vi prego
di inviarmi per posta elettronica il questionario a seguire compilato.
Cicciniiii... ;)

Vera Gheno poteva meglio impostare il f/up a poster, ma voi che
inviate i questionari qui? Inviateli piuttosto alla sua casella
postale, come lei stessa ha chiesto, se volete.
--
Bye, Ghost of Lem Novantotto
Informazioni su it.*: http://www.news.nic.it --------------------
CLOCK is what you make of it: sfrutta i cicli idle della tua CPU:
visita http://www.climateprediction.net
Luciana
2003-11-20 09:28:35 UTC
Permalink
"Ghost" <***@Hotmail.com> ha scritto nel messaggio news:bpi42s.118.1%***@ID-24474.user.dfncis.de...
Inviateli piuttosto alla sua casella
Post by Ghost
postale, come lei stessa ha chiesto, se volete.
--
Bye, Ghost of Lem Novantotto
Lem. Continui a mantenerti oscuro, vero?
Ma esisti?

--
lu.
Ultima Badessa Di Passaggio
"Quella tua semplicità divina
per cui sembra che ogni tuo atto
incominci dall'infinito e si compia all'infinito"
(dedica di D'Annunzio alla Duse).
Ghost
2003-11-20 11:14:15 UTC
Permalink
Post by Luciana
Lem.
Luciana.
Post by Luciana
Continui a mantenerti oscuro, vero?
Ma esisti?
Urka! Son più vero di Superman. :-)
--
Bye, Ghost of Lem Novantotto
Informazioni su it.*: http://www.news.nic.it --------------------
CLOCK is what you make of it: sfrutta i cicli idle della tua CPU:
visita http://www.climateprediction.net
Paolo Bonardi dalla Dinamica Modernita' e Futurista
2003-11-20 11:35:07 UTC
Permalink
Post by Ghost
Urka! Son più vero di Superman. :-)
Prima o dopo la caduta da cavallo? Chiedo.

P.
--
Il laminatoio meccanico geometrico inesorabile del fuoco di mitragliatrice.
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 12:49:11 UTC
Permalink
Post by Ghost
Vera Gheno poteva meglio impostare il f/up a poster, ma voi che
inviate i questionari qui? Inviateli piuttosto alla sua casella
postale, come lei stessa ha chiesto, se volete.
Vedi, tu hai pienamente ragione, ma io ritengo (è una mia personalissima
valutazione, intendiamoci) che se la signorina in questione vuole scrivere
un nonsoché sui ng, dovrebbe quanto meno sporcarsi le mani. Che scarichi,
che scarichi i messaggi, le risposte ci sono e non sono poche. Io non ho,
personalmente, alcuna intenzione di alimentare i già ricchi database degli
spammer, che con questi dati avranno una ricca collezione di abitudini e
potranno fare spamming mirato nelle caselle postali di chi avesse
l'inaccortezza di inviare alla sig.na Vera Gheno i propri dati via email.
Ciao
Ale
FB
2003-11-20 13:04:52 UTC
Permalink
Post by Ghost
Vera Gheno poteva meglio impostare il f/up a poster, ma voi che
inviate i questionari qui? Inviateli piuttosto alla sua casella
postale, come lei stessa ha chiesto, se volete.
Mi sembra che il questionario abbia riscosso un certo successo,
indipendentemente dallo scopo per il quale la sciura Gheno l'ha proposto. Ci
conosciamo un po' meglio, che c'è di male?


Ciao, FB
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 13:09:38 UTC
Permalink
Post by FB
Ci
conosciamo un po' meglio, che c'è di male?
Infatti, questo è il motivo per cui ho risposto al questionario in...
questione :-)
Se *davvero* il questionario doveva restare anonimo, era sufficiente una
paginetta Web, che non garantisce l'anonimato, ma almeno evita di fornire
direttamente nell'imèil di uno spammer il proprio indirizzo di posta
elettronica con il proprio profilo di marketing.
Rinnovo l'invito a tutti i partecipanti a rispondere, se lo credono
necessario, MA ASSOLUTAMENTE NON NELL'EMAIL DELLA SIG.RA GHENO.
Ciao
Ale che poi ognuno faccia come crede, va'...


--
Namárië Valinor
Vera Gheno
2003-11-20 13:46:39 UTC
Permalink
On Thu, 20 Nov 2003 14:09:38 +0100, "Alessandro \"Tagt The
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Rinnovo l'invito a tutti i partecipanti a rispondere, se lo credono
necessario, MA ASSOLUTAMENTE NON NELL'EMAIL DELLA SIG.RA GHENO.
Ciao
Ugh...
ma davvero ti fai tutti questi problemi??
Probabilmente hai ragione, e' per questo che ho cercato anche di dare
alcune garanzie sul mio conto, visto che, frequentando gia' da almeno
10 anni Usenet, ne conosco bene le abitudini!!
Comunque tranquillo, odio lo spam quanto te, pero' prima di pensare
che io non mi voglia "sporcarmi le mani" potresti perlomeno chiedermi
qualcosa. Ho iniziato a frequentare i NG veramente tanto tempo fa,
anche perche' senno' l'idea della tesi di laurea sul soggetto NG non
mi sarebbe mai venuta. Ho avuto la fortuna di imporre la mia idea di
testi su quelle suggeritemi dai miei professori, e posso quindi dire
che sono una delle poche che ha scritto una tesi corrispondente ai
propri desideri. Il titolo della mia tesi di laurea e' "DAL LINGUAGGIO
ALLE COMUNITA' TELEMATICHE: Descrizione e analisi
di quattro gruppi di discussione telematici italiani", mi ha fruttato
un bel 110 e lode, dopodiche' mi ha permesso di vincere il dottorato
di ricerca. Ora, essendomi laureata in SOCIOlinguistica, oltre che la
lingua mi interessano le persone, per cui ho pensato di porre anche
qualche domanda a voi frequentatori. E' vero che ho scritto che
frequento soprattutto da lurker, ma e' stata una necessita', visto
che, da una parte, non volevo "inquinare" il corpus con i miei
messaggi,e dall'altra i NG da seguire sono stati scelti in base alla
rappresentativita' degli stessi (se vuoi poi ti mostro come ho fatto a
sceglierli), non in base al mio interesse personale, quindi non posso
seguirli tutti e 12. In piu', questo NG e' pieno di attivita'
interessante, solo che lavorando in un posto come la Crusca ne ho fin
sopra i capelli di discussioni linguistiche...

Piu' di cosi' non posso dire a mia discolpa. Ringrazio tutti quelli
che partecipano al mio questionario, e se non si sentono sicuri
nell'inviare il proprio indirizzo di posta rispondano pure qui sul NG,
tanto vi seguo :-). Pero' ti prego, non mi accusare di essere fonte di
spamming, quello mai!!!

Vera
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 14:30:38 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
ma davvero ti fai tutti questi problemi??
Mica solo questi...
Post by Vera Gheno
Probabilmente hai ragione, e' per questo che ho cercato anche di dare
alcune garanzie sul mio conto, visto che, frequentando gia' da almeno
10 anni Usenet, ne conosco bene le abitudini!!
Evidentemente, mica troppo... lo sai che noi usenettari e internettari siamo
sospettosi come scimmiotti.
Post by Vera Gheno
Comunque tranquillo, odio lo spam quanto te, pero' prima di pensare
che io non mi voglia "sporcarmi le mani" potresti perlomeno chiedermi
qualcosa.
In verità, sei tu che dovresti presentarti, dal momento che io,
personalmente, l'ho fatto. E che dovrei chiedere?
Post by Vera Gheno
E' vero che ho scritto che
frequento soprattutto da lurker, ma e' stata una necessita', visto
che, da una parte, non volevo "inquinare" il corpus con i miei
messaggi,
Cosa che, peraltro, hai dovuto fare (per forza di cose e del principio di
Heidelberg). Quindi, tanto valeva...
Post by Vera Gheno
Piu' di cosi' non posso dire a mia discolpa. Ringrazio tutti quelli
che partecipano al mio questionario, e se non si sentono sicuri
nell'inviare il proprio indirizzo di posta rispondano pure qui sul NG,
tanto vi seguo :-).
Allora mi permetto di darti un consiglio: non chiedere l'invio di dati nella
tua casella privata. Magari, ancor meglio, crea una piccola pagina Web, così
le persone sospettose come me si fidano un pochino di più.
Post by Vera Gheno
Pero' ti prego, non mi accusare di essere fonte di
spamming, quello mai!!!
Permettimi: il profilo è esattamente quello. Non posti mai, ti presenti con
un messaggio, chiedi informazioni di marketing e chiedi una risposta in
email. Tu che usi Usenet da dieci anni dovresti ben saperle queste cose...
Comunque, come si dice dalle parti mie: parola torna indrée. Diamo per buono
che non sei una spammer; le risposte le hai ricevute comunque. Prego. :-)
Ciao
Ale
Vera Gheno
2003-11-20 14:39:44 UTC
Permalink
On Thu, 20 Nov 2003 15:30:38 +0100, "Alessandro \"Tagt The
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
In verità, sei tu che dovresti presentarti, dal momento che io,
personalmente, l'ho fatto. E che dovrei chiedere?
Va bene, ripartiamo:
Vera Gheno
28 anni
abito a Firenze
ho tre gatti
e un marito


che altro vuoi sapere? :-)
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Cosa che, peraltro, hai dovuto fare (per forza di cose e del principio di
Heidelberg).
Heisenberg.
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Quindi, tanto valeva...
Guarda, lavorando e tutto diventava troppo oneroso... pieta'!!
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Permettimi: il profilo è esattamente quello. Non posti mai, ti presenti con
un messaggio, chiedi informazioni di marketing e chiedi una risposta in
email. Tu che usi Usenet da dieci anni dovresti ben saperle queste cose...
E' vero, ma per quel che mi e' capitato, prima di dire questo e quello
dhi chicchessia, facevo ricerchine con Google per capire se avevo a
che fare con una personai inesistente o no. Se fa cosi' col mio nome o
la mia mail, troverai che esisto eccome! Anche se per tanti anni ho
postato sugli NG come MorganaLaFata...
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Comunque, come si dice dalle parti mie: parola torna indrée. Diamo per buono
che non sei una spammer; le risposte le hai ricevute comunque. Prego. :-)
Grazie comunque, e poi essere un po' sospettosi non fa mai male :-))

Vera
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Ciao
Ale
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 14:49:10 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
che altro vuoi sapere? :-)
Ehm... be'... numero di carta di credito e cellulare? :-)))
Post by Vera Gheno
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Cosa che, peraltro, hai dovuto fare (per forza di cose e del principio di
Heidelberg).
Heisenberg.
Sì, appunto, quello lì, volevo dire... ^_^
Post by Vera Gheno
Grazie comunque, e poi essere un po' sospettosi non fa mai male :-))
Infatti.
Sappi però che farò un ottimo uso sia per il tuo numero di carta di credito
sia per quello del cellulare! :-)))
Ciao
Ale


--
Namárië Valinor
javalab
2003-11-20 14:58:33 UTC
Permalink
"Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli"
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Sappi però che farò un ottimo uso sia per il tuo numero di carta di credito
sia per quello del cellulare! :-)))
guarda che pero' il bancomat si tiene la carta la terza volta che batti (*)
il prefisso :P
j.

(*) "imputi", direbbero alcuni che conosco.
Frank Rusc-alla
2003-11-21 07:10:45 UTC
Permalink
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Sappi però che farò un ottimo uso sia per il tuo numero di carta di
credito sia per quello del cellulare! :-)))
Satiro!

Frank IV
Paolo Bonardi dalla Dinamica Modernita' e Futurista
2003-11-21 09:41:36 UTC
Permalink
Post by Frank Rusc-alla
Satiro!
Fauno!
Post by Frank Rusc-alla
Frank IV
P. VI
--
Il laminatoio meccanico geometrico inesorabile del fuoco di mitragliatrice.
Ghost
2003-11-20 15:05:44 UTC
Permalink
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Allora mi permetto di darti un consiglio: non chiedere l'invio di dati nella
tua casella privata.
Solo per amor di verità: i sondaggi, su Usenet, andrebbero fatti
proprio così. Dal promotore andrebbe poi postato un sunto, coi
risultati ottenuti.

Se, per motivi che possono essere anche validi, si sospetta il
promore di spamming, si può sempre:
-non rispondere;
-usare nella risposta un From a perdere (vedi, ad esempio,
www.sneakemail.com);
-spedire una mail priva di mittente valido (ma non sarebbe lecito).

Comunque volevo solo avvisare gli eventuali distratti che aveva
chiesto di risponderle per posta. Se rispondete scientemente sul
gruppo, personalmente non mi fa né caldo né freddo.
--
Bye, Ghost of Lem Novantotto
Informazioni su it.*: http://www.news.nic.it --------------------
CLOCK is what you make of it: sfrutta i cicli idle della tua CPU:
visita http://www.climateprediction.net
Vera Gheno
2003-11-20 15:31:08 UTC
Permalink
Post by Ghost
Se, per motivi che possono essere anche validi, si sospetta il
Sarei la promotrice di spamming piu' "dodda" di tutta Usenet: tutti
imiei dati sono in chiaro, schifosamente in chiaro... :-)))

Vera
Epimeteo
2003-11-20 16:23:45 UTC
Permalink
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Cosa che, peraltro, hai dovuto fare (per forza di cose e del principio di
Heidelberg).
Vuoi dire il principio di indeterminazione di Heisemberg?
E che ci azzecca? Non ho capito e domando...

Ciao,
Epimeteo

P.S. Scusate, ma io sono allergico ai questionari.
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 16:29:25 UTC
Permalink
Post by Epimeteo
Vuoi dire il principio di indeterminazione di Heisemberg?
Sì, era quello (stanotte ho dormito poco).
Post by Epimeteo
E che ci azzecca? Non ho capito e domando...
Che l'osservatore non può non influenzare l'osservato, in soldoni.
Ciao
Ale


--
Namárië Valinor
AD
2003-11-21 14:46:23 UTC
Permalink
on 17:29, giovedì 20 novembre 2003 Alessandro \"Tagt The
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Post by Epimeteo
Vuoi dire il principio di indeterminazione di Heisemberg?
Sì, era quello (stanotte ho dormito poco).
Post by Epimeteo
E che ci azzecca? Non ho capito e domando...
Che l'osservatore non può non influenzare l'osservato, in
soldoni. Ciao
Ale
--
Namárië Valinor
Mah SM la quantomeccanica non c'entra, è sempre vero anche
in sistemi macroscopici sebbene l'effetto sia minimo.
--
oggi no, domani sì
Epimeteo
2003-11-21 18:30:22 UTC
Permalink
Post by AD
Mah SM la quantomeccanica non c'entra, è sempre vero anche
in sistemi macroscopici sebbene l'effetto sia minimo.
AD, non tieni conto del fatto che il Valli sarà pure macroscopico, ma ha la
sensibilità di un neutrino o, almeno, di un pione.
Bisogna trattarlo con delicatezza...

Ciao,
Epimeteo
Vera Gheno
2003-11-20 16:42:36 UTC
Permalink
Post by Epimeteo
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Cosa che, peraltro, hai dovuto fare (per forza di cose e del principio di
Heidelberg).
Vuoi dire il principio di indeterminazione di Heisemberg?
E che ci azzecca? Non ho capito e domando...
Beh, credo intendesse dire che nel momento stesso che osservi un
fenomeno inevitalmente lo "turbi"...

v
Epimeteo
2003-11-20 17:16:01 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Beh, credo intendesse dire che nel momento stesso che osservi un
fenomeno inevitalmente lo "turbi"...
Vera, qui non si tratta di fenomeni, ma di "vecchie lenze": vuoi che si lascino
turbare da un banale "osservatore"? :-))

Ciao,
Epimeteo
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 17:18:59 UTC
Permalink
Parla per te.
Io *sono* un fenomeno! :-))))
Ciao
Ale


--
Namárië Valinor
javalab
2003-11-20 14:41:06 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Il titolo della mia tesi di laurea e' "DAL LINGUAGGIO
ALLE COMUNITA' TELEMATICHE: Descrizione e analisi
di quattro gruppi di discussione telematici italiani"
essendomi laureata in SOCIOlinguistica, oltre che la
lingua mi interessano le persone
ok, grazie. con questo hai risposto a me.
ciao, j.
Vera Gheno
2003-11-20 15:01:36 UTC
Permalink
Post by javalab
ok, grazie. con questo hai risposto a me.
ciao, j.
Prego! Per qualsiasi chiarimento, io sono qua.
Vera
Luciana
2003-11-20 09:24:07 UTC
Permalink
1) Età
Non si chiede l'età alle Signore, per favore.
2) Sesso
Sesso femminile, in biologia sarei femmina, in galateo Signora.
3) Provenienza (regione o stato, se estero)
Provincia di Lodi.
4) Da dove ti connetti? Casa, Luogo di studio, Luogo di lavoro,
Internet Point, Altro (specificare)
Casa, Internet Point, e dove capita.
5) Con che frequenza ti connetti? Più di una volta al giorno, Una
volta al giorno, Una volta ogni due giorni, Un paio di volte la
settimana, Una volta la settimana, meno di una volta la settimana
Oddio, non lo so. Giornalmente, penso.
6) Quale newsreader usi?
O.E.
7) Che connessioni usi? Modem 56K, ISDN, ADSL, Fibra ottica,
Collegamento radio, Non lo so
modem 56 k
8) Frequenti abitualmente Usenet?

9) A che età hai iniziato?
Non ricordo.
10) Perché hai iniziato?
Per ricercare dati.
11) All'inizio, hai avuto difficoltà a relazionarti con gli altri
utenti?
Mai.
12) Ti sei mai sentito escluso o hai mai ricevuto risposte ostili
dagli altri?
Qui *il bel tacer non fu mai scritto*.
13) Quali newsgroup frequenti?
Cultura in genere.
14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?
Linguistica Italiano.
15) Per quali motivi frequenti un newsgroup?
Mi diverto da morire.
16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?
Più che amicizie, antipatie.
17) Hai degli amici che hai conosciuto su un newsgroup?
Sì.
18) Li hai incontrati, li incontri abitualmente o hai in programma
di incontrarli "dal vivo", di persona?
Bella domanda.
19) Su quale newsgroup hai trovato questo questionario?
Linguistica Italiano.
20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
Appropriata.
21) Hai notato delle peculiarità linguistiche che la
caratterizzano?
L'italiano .
22) Ti capita di usare, quando scrivi un messaggio a un newsgroup,
queste peculiarità linguistiche?
Certamente.
23) Ti è mai capitato di usarle fuori dal contesto dei newsgroup?
Sempre.
24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero nome?
Sì.
25) Se hai un nickname, usi sempre quello?
Bah. Qui potrei rispondere che più che un nick uso una definizione di me
stessa nella firma, ma non so se vale come risposta.
26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?
....
27) Come è nato il tuo nickname? Te lo sei scelto tu o te lo hanno
dato altri?
....
28) Perché hai scelto questo nickname, o perché ti è stato dato?
...

--
lu.
Ultima Badessa Di Passaggio
"Quella tua semplicità divina
per cui sembra che ogni tuo atto
incominci dall'infinito e si compia all'infinito"
(dedica di D'Annunzio alla Duse).
Nicola Nobili
2003-11-20 10:27:05 UTC
Permalink
Vera Gheno
1) Età
27
2) Sesso
M
3) Provenienza (regione o stato, se estero)
Bologna
4) Da dove ti connetti? Casa, Luogo di studio, Luogo di lavoro,
Internet Point, Altro (specificare)
Casa, talvolta biblioteca
5) Con che frequenza ti connetti? Più di una volta al giorno, Una
volta al giorno, Una volta ogni due giorni, Un paio di volte la
settimana, Una volta la settimana, meno di una volta la settimana
Dipende dagli impegni di lavoro.
6) Quale newsreader usi?
OE
7) Che connessioni usi? Modem 56K, ISDN, ADSL, Fibra ottica,
Collegamento radio, Non lo so
Non lo so
8) Frequenti abitualmente Usenet?
Quando posso
9) A che età hai iniziato?
23
10) Perché hai iniziato?
curiosità
11) All'inizio, hai avuto difficoltà a relazionarti con gli altri
utenti?
No, a parte il rognoso che tutti conoscono.
12) Ti sei mai sentito escluso o hai mai ricevuto risposte ostili
dagli altri?
Sí, risposte ostili ce ne sono tante, a partire dal rognoso di cui sopra.
13) Quali newsgroup frequenti?
it.cultura.linguistica
it.cultura.linguistica.italiano

e altri, senza frequenza fissa, dipende.
14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?
Entrambi.
15) Per quali motivi frequenti un newsgroup?
Per divertimento, per imparare, per aiutare chi ha problemi o quesiti col
russo.
16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?
Certo.
17) Hai degli amici che hai conosciuto su un newsgroup?
Sí.
18) Li hai incontrati, li incontri abitualmente o hai in programma
di incontrarli "dal vivo", di persona?
Ne ho incontrati parecchî.
19) Su quale newsgroup hai trovato questo questionario?
it.cultura.linguistica.italiano
20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
Migliore rispetto alla media degli altri gruppi di discussione.
21) Hai notato delle peculiarità linguistiche che la
caratterizzano?
Tante, troppe, ma molto individuali, difficile elaborare categorie precise.
22) Ti capita di usare, quando scrivi un messaggio a un newsgroup,
queste peculiarità linguistiche?
SEMPRE!!! Circonflessi, accenti, grafie strane, di tutto.
23) Ti è mai capitato di usarle fuori dal contesto dei newsgroup?
SEMPRE!!!
24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero nome?
Non ho un nick perché già mi chiamo Nick... E comunque uso sempre e solo
il mio nome e cognome anagrafico.
Saluti,
Nicola

--
Multa non quia difficilia sunt non audemus, sed quia non audemus sunt
difficilia (Seneca).
[it, en, ru, es, (fr, pt, la, zh, ar)]
Colette
2003-11-20 11:55:03 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Un grazie in anticipo a chi volesse collaborare,
Perché no. Ma penso anch'io che sia necessario per te partecipare
(almeno un po' ) alla vita di alcuni gruppi per capire questo mondo
molto speciale...
Post by Vera Gheno
1) Età
adulta
Post by Vera Gheno
2) Sesso
F
Post by Vera Gheno
3) Provenienza (regione o stato, se estero)
Sono francese e vivo in Francia.
Post by Vera Gheno
4) Da dove ti connetti?
Casa, casa di amici...
Post by Vera Gheno
5) Con che frequenza ti connetti?
Molto variabile...
Post by Vera Gheno
6) Quale newsreader usi?
Forte Agent, o Mozilla, o Pan.
Post by Vera Gheno
7) Che connessioni usi?
Dipende da dove sono (modem o adsl)
Post by Vera Gheno
8) Frequenti abitualmente Usenet?
Sì.
Post by Vera Gheno
9) A che età hai iniziato?
Tre anni fa.
Post by Vera Gheno
10) Perché hai iniziato?
Per documentarmi e per communicare con gli altri.
Post by Vera Gheno
11) All'inizio, hai avuto difficoltà a relazionarti con gli altri
utenti?
All'inizio, un po'.
Post by Vera Gheno
12) Ti sei mai sentito escluso
All'inizio sì (non qui), adesso no!
Post by Vera Gheno
o hai mai ricevuto risposte ostili dagli altri?
Sì, qualche volta (non qui).
Post by Vera Gheno
13) Quali newsgroup frequenti?
it.cultura.linguistica.francese, it.cultura.linguistica.italiano, e
sopratutto diversi gruppi della gerarchia fr. (aiuto reciproco,
informatica, chiacchere...)
Post by Vera Gheno
14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?
Sì.
Post by Vera Gheno
15) Per quali motivi frequenti un newsgroup?
Per dare una mano quando posso, per cercare di informarmi, per
communicare... Qui, per progredire in italiano invece di dimenticarne
tutto. :-)
Post by Vera Gheno
16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?
Sì, può capitare.
Post by Vera Gheno
17) Hai degli amici che hai conosciuto su un newsgroup?
Sì.
Post by Vera Gheno
18) Li hai incontrati, li incontri abitualmente
Continuo ad incontrarne alcuni, corrispondo con altri...
Post by Vera Gheno
19) Su quale newsgroup hai trovato questo questionario?
it.cultura.linguistica.italiano
Post by Vera Gheno
20) 21) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
Dipende dei gruppi! Ciascuno sembra avere il suo "gergo" (non è
peggiorativo). Ma in generale mi pare molto inventiva, e quasi
dapertutto si usano spesso faccine e diversi acronimi e interiezioni.
Ci si può anche trovare "allusioni" e battute nelle conversazioni tra
gli utenti "abituati" :-)
Post by Vera Gheno
22) Ti capita di usare, quando scrivi un messaggio a un newsgroup,
queste peculiarità linguistiche?
Sì.
Post by Vera Gheno
23) Ti è mai capitato di usarle fuori dal contesto dei newsgroup?
Quando scrivo ad un utente dei news, sì.
Post by Vera Gheno
24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero nome?
Sì... e no :-) (è il mio nome).
Post by Vera Gheno
25) Se hai un nickname, usi sempre quello?
Sì.
Post by Vera Gheno
26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?
Non sono diversa nella vita "outnews". (vedi 24).

Ciao.
--
Amichevolmente
Colette
Vera Gheno
2003-11-20 21:40:10 UTC
Permalink
On Thu, 20 Nov 2003 12:55:03 +0100, Colette
Post by Colette
Post by Vera Gheno
Un grazie in anticipo a chi volesse collaborare,
Perché no. Ma penso anch'io che sia necessario per te partecipare
(almeno un po' ) alla vita di alcuni gruppi per capire questo mondo
molto speciale...
Eh, gia' ci passo le ore... e no partecipo nemmeno a tutti quelli che
mi interesserebbero!!
Vera
"Polytropos" <@libero.it>
2003-11-20 12:59:33 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Ciao a tutti.
Mi chiamo Vera Gheno [...]
[...] avrei preparato un questionario di 28 domande [...]
Questionario? Ma usa Google!!!
Vuoi vedere come si fa? Ok, segue la tua scheda.
Certo manca qualcosa, in 5 minuti non sono riuscito a fare di meglio.
Ma se avessi il tempo di leggermi 150.000 messaggi fino al 31/12/2005 come
farai tu, riuscirei a colmare tutte le lacune senza bisogno di questionari.
Per inciso, ma davvero devi leggerti 150.000 messaggi per il tuo dottorato?
Ma essere la figlia del chiarissimo prof. Danilo Gheno dell'Università di
Padova non può aiutarti in nessun modo?
Beh, buon lavoro!

---------------------------------------------
Post by Vera Gheno
1) Età
28 anni
Post by Vera Gheno
2) Sesso
F
Post by Vera Gheno
3) Provenienza (regione o stato, se estero)
Firenze (Padova)
Post by Vera Gheno
4) Da dove ti connetti? Casa, Luogo di studio, Luogo di lavoro,
Internet Point, Altro (specificare)
Casa
Luogo di studio (http://www.accademiadellacrusca.it)
Luogo di lavoro (http://www.bdrstudio.com)
Post by Vera Gheno
5) Con che frequenza ti connetti? Più di una volta al giorno, Una
volta al giorno, Una volta ogni due giorni, Un paio di volte la
settimana, Una volta la settimana, meno di una volta la settimana
Spesso
Post by Vera Gheno
6) Quale newsreader usi?
Forte Agent
Post by Vera Gheno
13) Quali newsgroup frequenti?
it.hobby.piante.cactus, it.arti.cinema, it.diritto.condominio
Post by Vera Gheno
14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?
it.hobby.piante.cactus, it.arti.cinema
Post by Vera Gheno
24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero nome?
Vera Gheno ; Molly Million ; Morghy ; MorganaLaFata ; Frau B.
Post by Vera Gheno
25) Se hai un nickname, usi sempre quello?
Cambio spesso
Post by Vera Gheno
26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?
No.
Post by Vera Gheno
27) Come è nato il tuo nickname? Te lo sei scelto tu o te lo hanno
dato altri?
- Vera Gheno è il mio nome
- Molly Million è un personaggio del romanzo Neuromancer di W. Gibson, da
cui è stato tratto il film "Johnny Mnemoonic"
- Frau B. (Frau Blucher - ihihihihihihihi!) è la vecchia governate che fa
imbizzarrire i cavalli, nel film "Frankenstein Junior" di Mel Brooks-Gene
Wilder,
- Morghy , MorganaLaFata , cfr. ciclo bretone
----------------------------------------------



Saluti e buon lavoro!
PaoloF

_____________________________________________________
*Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza*
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 13:23:02 UTC
Permalink
Post by "Polytropos" <@libero.it>
Questionario? Ma usa Google!!!
Vuoi vedere come si fa? Ok, segue la tua scheda.
Bella lì! :-)
Ciao
Ale


--
Namárië Valinor
Vera Gheno
2003-11-20 15:28:51 UTC
Permalink
Post by "Polytropos" <@libero.it>
Questionario? Ma usa Google!!!
Vuoi vedere come si fa? Ok, segue la tua scheda.
Certo manca qualcosa, in 5 minuti non sono riuscito a fare di meglio.
Ma se avessi il tempo di leggermi 150.000 messaggi fino al 31/12/2005 come
farai tu, riuscirei a colmare tutte le lacune senza bisogno di questionari.
Per inciso, ma davvero devi leggerti 150.000 messaggi per il tuo dottorato?
Ma essere la figlia del chiarissimo prof. Danilo Gheno dell'Università di
Padova non può aiutarti in nessun modo?
Beh, buon lavoro!
Allora, fammi capire:

1) per conoscere meglio i frequentatori del NG e' piu' carino lavorare
a loro insaputa piuttosto che cercare di coinvolgerli direttamente

2) Essendo figlia di un professore di filologia ugrofinnica, che
quindi non c'entra assolutamente niente con la mia materia, non posso
fare una ricerca per i cavoli miei?

3) Il fatto che usi un programma piuttosto avanzato per lo spoglio del
database testuale implica che non debba in alcun modo ricercare un
contatto "reale" cone le persone?

E infine:

4) Perche' devi essere per forza cosi' negativo? Se non ti va di
prestarmi 10 minuti del tuo tempo, fai pure, ma on mettere in dubbio
tutto lo sforzo che una persona fa per fare una ricerca "originale"

E poi, dovresti sapere che i dati raccolti direttamente hanno una
valenza ben diversa da quanto si puo' ricavare da un Google.

Comunque rimani delal tua idea, io sono qui, a disposizione per
chiarimenti.

Vera
"Polytropos" <@libero.it>
2003-11-20 16:57:55 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
1) per conoscere meglio i frequentatori del NG e' piu' carino lavorare
a loro insaputa piuttosto che cercare di coinvolgerli direttamente?
Più carino no, ma forse più facile e più obiettivo.
Come per un'elezione, un conto è l'analisi delle dichiarazioni di voto un
altro lo spoglio delle schede.
Post by Vera Gheno
2) Essendo figlia di un professore di filologia ugrofinnica, che
quindi non c'entra assolutamente niente con la mia materia, non posso
fare una ricerca per i cavoli miei?
Non è esattamente quel che volevo dire...
Diciamo che era solo un modo per dimostrare che spulciando Gugl si scopre
più di quanto uno possa immaginare.
Diciamo...
Post by Vera Gheno
3) Il fatto che usi un programma piuttosto avanzato per lo spoglio del
database testuale implica che non debba in alcun modo ricercare un
contatto "reale" cone le persone?
Cfr. 1)
Post by Vera Gheno
4) Perche' devi essere per forza cosi' negativo? Se non ti va di
prestarmi 10 minuti del tuo tempo, fai pure, ma on mettere in dubbio
tutto lo sforzo che una persona fa per fare una ricerca "originale"
Non sono negativo, anzi.
Per quel che mi riguarda, la tua ricerca ha già avuto un risultato: mi sta
facendo ripensare all'uso dei NG, in maniera molto critica.
E già, perché uno non ci pensa preso com'è da domande, risposte,
discussioni, polemiche, battute, commenti ironici, insomma dal mondo usenet.
Ma di fatto dissemina schegge di informazione sulla propria identità, la
propria vita, le proprie relazioni, che google e simili registrano in
silenzio.
Poi basta un attimo di distrazione, un riferimento un po' più preciso, e
scatta il corto-circuito che connette l'identità virtuale a quella reale: e
allora addio anonimato, addio privacy, e tutto il mondo può ricostruire la
vita dello sprovveduto: nome, cognome, età, indirizzo, se in salotto ha il
cactus o il ficus benjamin, se preferisce Keanu Reeves o Gene Wilder, quanto
al dente gli piacciono gli spaghetti...
Lo so, è una banalità, ma spesso uno se ne dimentica.

Sto pensando seriamente di smettere di scrivere sui NG...

Saluti
PaoloF

__________________________________________________________________
"Io mi comporto da troia, scrivo da troia ma non sono una troia!" (Vera
Gheno su it.arti.cinema il 25/2/99)
Vera Gheno
2003-11-20 17:04:42 UTC
Permalink
Post by "Polytropos" <@libero.it>
Più carino no, ma forse più facile e più obiettivo.
Come per un'elezione, un conto è l'analisi delle dichiarazioni di voto un
altro lo spoglio delle schede.
Ma quella parte e' gia' stata fatta!
Analisi di vario genere sui dati "crudi" le ho fatte... pero' in una
ricerca sociolinguistica non puo' mancare una presa di contatto
diretta con i "soggetti" della ricerca, senno' si rimane
nell'empirico.
Post by "Polytropos" <@libero.it>
Diciamo che era solo un modo per dimostrare che spulciando Gugl si scopre
più di quanto uno possa immaginare.
Diciamo...
Non ho mai tentato di nascondere i miei dati personali, tanto lo spam
arriva lo stesso e poi... non ho niente da nascondere. A me non
dispiace.
Post by "Polytropos" <@libero.it>
allora addio anonimato, addio privacy, e tutto il mondo può ricostruire la
vita dello sprovveduto: nome, cognome, età, indirizzo, se in salotto ha il
cactus o il ficus benjamin, se preferisce Keanu Reeves o Gene Wilder, quanto
al dente gli piacciono gli spaghetti...
Lo so, è una banalità, ma spesso uno se ne dimentica.
Non e' una banalita', ma non e' detto che debba succedere. Io ho
lasicato che succedesse e basta.
Post by "Polytropos" <@libero.it>
Sto pensando seriamente di smettere di scrivere sui NG...
Sarebbe una grave perdita!!
__________________________________________________________________
Post by "Polytropos" <@libero.it>
"Io mi comporto da troia, scrivo da troia ma non sono una troia!" (Vera
Gheno su it.arti.cinema il 25/2/99)
Beh, e che c'e' di male?
Fa parte della mia vita, non lo rinnego, come non rinnego i tatuaggi
ele altre cose che ho fatot in passato. Oppure, visto che lavoro in
Crusca, dovrei essere ingessata in un tailleurino da Fraublucher?

Vera
Paolo Bonardi dalla Dinamica Modernita' e Futurista
2003-11-20 17:12:36 UTC
Permalink
Oppure, visto che lavoro in Crusca, dovrei essere ingessata in un
tailleurino da Fraublucher?
http://www.intermed.it/shuttle/box1028/

P.
--
Il laminatoio meccanico geometrico inesorabile del fuoco di mitragliatrice.
Vera Gheno
2003-11-20 18:01:33 UTC
Permalink
On Thu, 20 Nov 2003 18:12:36 +0100, Paolo Bonardi dalla Dinamica
Post by Paolo Bonardi dalla Dinamica Modernita' e Futurista
Oppure, visto che lavoro in Crusca, dovrei essere ingessata in un
tailleurino da Fraublucher?
http://www.intermed.it/shuttle/box1028/
Conosco, conosco... ;-P

v
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 17:24:05 UTC
Permalink
Post by "Polytropos" <@libero.it>
Sto pensando seriamente di smettere di scrivere sui NG...
Bah, e perché? Io ho operato per la scelta opposta: farmi ben conoscere, con
nome e cognome. Disseminare in giro quante più informazioni possibile; pure
la mia foto c'è, 'n coppa 'o Internett:
Loading Image...
^_^
Ciao
Ale
FB
2003-11-20 17:30:47 UTC
Permalink
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
Bah, e perché? Io ho operato per la scelta opposta: farmi ben conoscere, con
nome e cognome. Disseminare in giro quante più informazioni possibile; pure
http://web.tiscali.it/no-redirect-tiscali/daniel_leclerc/images/alefigli.jpg
Post by Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
^_^
Ecco, io non metterei mai le foto dei miei figli su internet o comunque a
disposizione della comunità. Non foss'altro che se i miei genitori avessero
fatto una cosa del genere con me, mi sarei molto arrabbiato.


Ciao, FB
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 17:33:14 UTC
Permalink
Post by FB
Ecco, io non metterei mai le foto dei miei figli su internet o comunque a
disposizione della comunità. Non foss'altro che se i miei genitori avessero
fatto una cosa del genere con me, mi sarei molto arrabbiato.
Certo, questo dipende dalla sensibilità personale. Io non ci vedo
assolutamente niente di male; non riesco proprio, neanche sforzandomi!
Ciao
Ale


--
Namárië Valinor
GCPillan
2003-11-20 19:32:07 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
4) Perche' devi essere per forza cosi' negativo? Se non ti va di
prestarmi 10 minuti del tuo tempo, fai pure, ma on mettere in dubbio
tutto lo sforzo che una persona fa per fare una ricerca "originale"
Credo che la persona cui ti stai rivolgendo abbia speso ben oltre che
dieci minuti del suo tempo. Ha tentato, con una parodia, di farti capire
che la tua ricerca può essere fatta meglio.

Io non ti rispondo al questionario ma spendo ben più di dieci minuti per
spiegarti che la modalità da te seguita per la ricerca è poco scientifica.
Post by Vera Gheno
E poi, dovresti sapere che i dati raccolti direttamente hanno una
valenza ben diversa da quanto si puo' ricavare da un Google.
Certo, ma esiste tutta un'arte per selezionare il campione prima di fare
un sondaggio. Non me l'invento io, ci sono studi dedicati a questo. Nel
tuo caso il campione poteva essere tranquillamente fatto dai
partecipanti in un certo NG in un certo periodo. Che avresti potuto
contattare privatamente. Anzi, avresti potuto metter su una pagina web
dedicata all'introduzione dei dati che ognuno di noi avrebbe potuto
compilare con un codice di controllo.

Prendi ciò che scrivo come suggerimenti per aiutarti a lavorare.

Dici di essere a disposizione per chiarimenti ma non ho letto risposta
alla prima parte del mio quesito. Lo riporto.

Quello che io (e presumo anche altri) si aspettano da te è sapere cosa
stai analizzando, cosa stai cercando e, quando ci saranno, conoscere i
risultati principali (o più divertenti) di questa tua ricerca.
--
____________________________________

Giancarlo Pillan - Ivrea - Italy
____________________________________
Vera Gheno
2003-11-20 20:58:59 UTC
Permalink
Post by GCPillan
Prendi ciò che scrivo come suggerimenti per aiutarti a lavorare.
Dici di essere a disposizione per chiarimenti ma non ho letto risposta
alla prima parte del mio quesito. Lo riporto.
Quello che io (e presumo anche altri) si aspettano da te è sapere cosa
stai analizzando, cosa stai cercando e, quando ci saranno, conoscere i
risultati principali (o più divertenti) di questa tua ricerca.
Se vuoi, ti posso postare la mia tesi di laurea - o parte di essa, in
.pdf, solo che e' un bel malloppo.
Io ho i miei modi di procedere, e ci sono anche modi e modi di dare
suggerimenti. La mia materia non e' statistica, quindi ho bisogno di
dati ben diversi da quelli che mi puo' dare Google o il mio
newsreader. Se sei interessato, ti posso mandare la tesi in posta.
Pero', prima di pensare che sia una sorta di ragazzetta all prime
armi, ti prego di pensarci due volte. E soprattutto, di ricordarti che
non sono ne' una statistica, ne' una matematica. Ho bisogno di
persone! E' per questo che ho chiesto l'aiuto di tutti. Se non ti va
di darmelo, pazienza: per fortuna molti altri hanno deciso di
rispondere. Pero' non presumere di me scarsa scientificita' o altro,
perlomeno senza conoscermi.

Ciao
Vera
GCPillan
2003-11-22 16:54:21 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Post by GCPillan
Dici di essere a disposizione per chiarimenti ma non ho letto risposta
alla prima parte del mio quesito. Lo riporto.
Quello che io (e presumo anche altri) si aspettano da te è sapere cosa
stai analizzando, cosa stai cercando e, quando ci saranno, conoscere i
risultati principali (o più divertenti) di questa tua ricerca.
Se vuoi, ti posso postare la mia tesi di laurea - o parte di essa, in
.pdf, solo che e' un bel malloppo.
Io ho i miei modi di procedere, e ci sono anche modi e modi di dare
suggerimenti. La mia materia non e' statistica, quindi ho bisogno di
dati ben diversi da quelli che mi puo' dare Google o il mio
newsreader. Se sei interessato, ti posso mandare la tesi in posta.
Io ti avevo chiesto di sapere:
1) cosa stai analizzando
2) cosa stai cercando e,
3) quando ci saranno, conoscere i risultati principali
(o più divertenti) di questa tua ricerca.

La risposta che puoi dare al NG non è un malloppone di tesi di laurea ma
due brevi spiegazioni ora (cosa stai analizzando e cosa stai cercando) e
una futura (i risultati principali).
Post by Vera Gheno
Pero', prima di pensare che sia una sorta di ragazzetta all prime
armi, ti prego di pensarci due volte. E soprattutto, di ricordarti che
non sono ne' una statistica, ne' una matematica. Ho bisogno di
persone! E' per questo che ho chiesto l'aiuto di tutti. Se non ti va
di darmelo, pazienza: per fortuna molti altri hanno deciso di
rispondere. Pero' non presumere di me scarsa scientificita' o altro,
perlomeno senza conoscermi.
Non ho pensato per nulla alla "ragazzetta alle prime armi". Ho valutato
il tuo modo di procedere sul sondaggio che trovo poco scientifico. Ti
faccio due esempi. Chiunque può inquinare pesantemente i tuoi dati con
email con contenuti falsi. Viceversa, mettere in piedi un controllo
sulle risposte sarebbe stato piuttosto semplice. Seconda cosa, se i dati
non vengono correlati al materiale raccolto, perdono buona parte del
loro valore.

C'è modo e modo di dar consigli, certo.
Ma c'è anche modo e modo di rifiutarli.
Il tuo modo appare arrogante. Lo noto quando scrivi che hai fatto la
prima tesi del genere, che non sei una ragazzina o che per rispondere
alla domanda "cosa stai analizzando" occorre leggere la tua tesi.

Il mio modo per dar consigli è suggerire ciò che io farei al tuo posto.
Da un lato esporrei pubblicamente il tema della ricerca (che so: è
correlabile il titolo di studio con gli errori ortografici?) in modo che
si sviluppi una discussione pubblica. Dall'altro raccoglierei dati
significativi alla ricerca (che so, il titolo di studio) in modo che
siano legati al materiale raccolto. Non raccoglierei invece dati che si
possono ricavare con un procedimento automatico sul materiale raccolto
(il newsreader, la quantità di scritti eccetera)
--
____________________________________

Giancarlo Pillan - Ivrea - Italy
____________________________________
Vera Gheno
2003-11-20 21:44:31 UTC
Permalink
Post by GCPillan
Certo, ma esiste tutta un'arte per selezionare il campione prima di fare
un sondaggio. Non me l'invento io, ci sono studi dedicati a questo. Nel
tuo caso il campione poteva essere tranquillamente fatto dai
partecipanti in un certo NG in un certo periodo. Che avresti potuto
contattare privatamente. Anzi, avresti potuto metter su una pagina web
dedicata all'introduzione dei dati che ognuno di noi avrebbe potuto
compilare con un codice di controllo.
Ma cosa ti fa pensare che io mi sia alzata stamattina e abbia deciso
di mandare un questionario cosi', alla "io boia"?

Ho selezionato il campione, ho monitorato i Ng che mi interessavano,
e, infine, tra le varie forme, ho deciso quella di postare un msg
pubblico e veder quanti, tra i frequentatori di un NG, avrebbero
risposto. Fa tutto parte dei miei piani. Sicuramente c'erano modi piu'
facili, ma ho pensato che mandare un messaggio pubblico avrebbe
permesso alle persone di rispondere liberamente, senza sentirsi
spammate. E poi, last but not least, per me era anche piu' facile: ti
immagini selezionare, non lo so, 5 o 6.000 indirizzi, togliere i
filtri antispam, combattere con tutti quelli inesistenti? Ho scelto
questa forma. Se non ti piace, non rispondere ai miei quesiti. Se vuoi
partecipare, rispondi, e avrai la mia imperitura gratitudine. Pero'
basta con le dietrologie! Poteva essera fatto cosi' o cola'... la
prossima volta allora chiedero' direttamente a te se dovro' fare un
sondaggio... :-))

Vera
GCPillan
2003-11-22 16:59:27 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
spammate. E poi, last but not least, per me era anche piu' facile: ti
immagini selezionare, non lo so, 5 o 6.000 indirizzi, togliere i
filtri antispam, combattere con tutti quelli inesistenti?
Avresti ottenuto molto di più e più facilmente da un campione di 500
persone contattate con email privata ed invitati a rispondere su un
modulo su web piuttosto che raccogliere risposte in forma testuale su NG.
Post by Vera Gheno
Ho scelto
questa forma. Se non ti piace, non rispondere ai miei quesiti. Se vuoi
partecipare, rispondi, e avrai la mia imperitura gratitudine. Pero'
basta con le dietrologie! Poteva essera fatto cosi' o cola'... la
prossima volta allora chiedero' direttamente a te se dovro' fare un
sondaggio... :-))
A me pare che quella che continua sia tu.
Io ti ho suggerito un metodo che a mio parere migliore.
Puoi adottarlo oppure no, ma mi scoccia che tu faccia passare per
inutile ed inopportuno ogni mio suggerimento.
--
____________________________________

Giancarlo Pillan - Ivrea - Italy
____________________________________
Vera Gheno
2003-11-22 17:43:07 UTC
Permalink
Post by GCPillan
Avresti ottenuto molto di più e più facilmente da un campione di 500
persone contattate con email privata
Non sarebbe stata una procedura corretta: ho chiesto consigli
sull'argomento e quello si'0 che avrebbe potuto essere spam.
Post by GCPillan
Io ti ho suggerito un metodo che a mio parere migliore.
Puoi adottarlo oppure no, ma mi scoccia che tu faccia passare per
inutile ed inopportuno ogni mio suggerimento.
Non era assolutamente l'impressione che volevo darti. Ho solo
ribattuto che ho le mie ragioni per agire in questo modo.

Ti dico qualcosa della mia tesi: ho analizzato le peculiarit'a
linguistiche del linguaggio dei NG, cercando di classificalre - e
questa era l aparte linguistica. Poi ho cercato di farmi un'idea della
varieta' di nickname usati, e ho quindi scritto una parte su quello.
Il sondaggio fatto in questo modo mi serve perche' le persone
reagiscono diversamente a una scrittura pubblica che a una mail
privata. Inoltre, tutte le reazioni al messaggio, compresa la tua,
sono interessanti per capire alcuni tipi di dinamiche interazionali
che avvengono sui NG. Quello che mi interessa, al di la' della lingua,
e' se si formino o no delle cd. "comunita' virtuali", nelle quali il
nick diventa una sorta di nome per una "personalita' elettronica".
Spero di essere stata un po' piu' esauriente.

La mia non e' sicuramente la prima ricerca nel settore, nel senso che
all'estero ci sono vari studi sui NG - pero' toccano altri problemi,
come legislazione e simili, ma *non* la lingua. Non volevo sembrare
tronfia, come potrei, visto che meta' dei prof con cui ho a che fare
reputano la mia ricerca totalmente inutile (per fortuna i gusti son
gusti). Tuttavia, ti faccio notare che per raccogliere il materiale
per la tesi, ho consultato per diversi anni tutto cio' che e' stato
pubblicato sull'argomento. E, ti assicuro, che sui NG c'e' ben poco:
molti di piu' hanno studiato le chatline o le e-mail. Quindi si',
questo campo e' ancora abbastanza vergine...

Ciao
Vera
javalab
2003-11-22 18:04:30 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Ti dico qualcosa della mia tesi: ho analizzato le peculiarit'a
linguistiche del linguaggio dei NG, cercando di classificalre - e
questa era l aparte linguistica. Poi ho cercato di farmi un'idea della
varieta' di nickname usati, e ho quindi scritto una parte su quello.
solo su carta o e' rintracciabile in rete ?
se solo su carta, mi potresti p.f. mandare i riferimenti ? mi hai fatto
venire una discreta curiosita'...
un indirizzo buono lo trovi nel reply-to del mio header, o in hp sul mio
sito.
Post by Vera Gheno
Il sondaggio fatto in questo modo mi serve perche' le persone
reagiscono diversamente a una scrittura pubblica che a una mail
privata. Inoltre, tutte le reazioni al messaggio, compresa la tua,
sono interessanti per capire alcuni tipi di dinamiche interazionali
che avvengono sui NG. Quello che mi interessa, al di la' della lingua,
e' se si formino o no
e se si', come mai, in che ambiti/contesti, con che tipi di interlocutori
(da soli testi di usenet, schematici nel 99.99% dei casi, risalire alle
strutture di pensiero non credo sia semplice)...
Post by Vera Gheno
delle cd. "comunita' virtuali", nelle quali il
nick diventa una sorta di nome per una "personalita' elettronica".
be', anche nelle storie della letteratura 'dante' e 'leopardi' sono dei
nick. mai conosciuti di persona. pero' beatrice e silvia ti sembra di
conoscerle. potere della parola, eheheh...

in altre parole: piu' che di personalita' elettroniche, che mi sembra
limitativo, mi sembra che in qualche misura ci siano in ballo personalita'
testuali. semplicemente, il media o medium o mezzo o
comecavololosivuolechiamarechetantocisiamocapitibenissimo, e' ancora piu'
volatile della parola teatrale e al tempo stesso meno volatile di un
manoscritto. ma forse ho una formazione un po' age'e :)
Post by Vera Gheno
Spero di essere stata un po' piu' esauriente.
La mia non e' sicuramente la prima ricerca nel settore, nel senso che
all'estero ci sono vari studi sui NG - pero' toccano altri problemi,
come legislazione e simili, ma *non* la lingua. Non volevo sembrare
tronfia, come potrei, visto che meta' dei prof con cui ho a che fare
reputano la mia ricerca totalmente inutile (per fortuna i gusti son
gusti).
l'altra meta' invece usa i pc e conosce internet :)
Post by Vera Gheno
Tuttavia, ti faccio notare che per raccogliere il materiale
per la tesi, ho consultato per diversi anni tutto cio' che e' stato
molti di piu' hanno studiato le chatline o le e-mail. Quindi si',
questo campo e' ancora abbastanza vergine...
be', se non ti vuoi limitare a osservazioni superficiali, ti sei impelagata
in bel lavoro... in bocca al lupo !

(p.f. non rispondere 'crepi'. sono un animalista, e abbastanza, ça va sans
dire, accanito :)
--
ciao, j.
Loading Image...
AD
2003-11-20 15:06:38 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Ciao a tutti.
Mi chiamo Vera Gheno, e per la maggior parte di voi sono
una completa sconosciuta. Perdonatemi l'irruzione nel
newsgroup, ma ho una richiesta da farvi.
[...]
Post by Vera Gheno
Un grazie in anticipo a chi volesse collaborare,
Vera
1) Età
23
2) Sesso
Femmina, con abbondanti curve
3) Provenienza (regione o stato, se estero)
Sessa Aurunca
4) Da dove ti connetti? Casa, Luogo di studio, Luogo di
lavoro, Internet Point, Altro (specificare)
Lavoro in casa
5) Con che frequenza ti connetti? Più di una volta al
giorno, Una volta al giorno, Una volta ogni due giorni, Un
paio di volte la settimana, Una volta la settimana, meno
di una volta la settimana
Vuoi dire quante volte al giorno? mah dalle 5 alle 10
6) Quale newsreader usi?
che cos'è?
7) Che connessioni usi? Modem 56K, ISDN, ADSL, Fibra
ottica, Collegamento radio, Non lo so
No, l'AIDS non ce l'ho, prendo le mie precauzioni
8) Frequenti abitualmente Usenet?
oh sì
9) A che età hai iniziato?
appena ho compiuto i 18 anni
10) Perché hai iniziato?
perché mi interessano gli uomini, e qui è pieno di uomini
11) All'inizio, hai avuto difficoltà a relazionarti con
gli altri utenti?
Mai, sono così gentili
12) Ti sei mai sentito escluso o hai mai ricevuto risposte
ostili dagli altri?
Solo dalle altre donne che mi invidiano il successo e la
bellezza
Post by Vera Gheno
13) Quali newsgroup frequenti?
Tutti quelli con "sex" nel nome
14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?
tutti
15) Per quali motivi frequenti un newsgroup?
per conoscere gente, specialmente gli uomini
16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?
Oh sì, lo so per esperienza
17) Hai degli amici che hai conosciuto su un newsgroup?
oh sì tanti bei maschietti che scrivono qui
18) Li hai incontrati, li incontri abitualmente o hai in
programma di incontrarli "dal vivo", di persona?
oh sì li vedo spesso dal vivo anche se poi sono un po'
mosci
Post by Vera Gheno
19) Su quale newsgroup hai trovato questo questionario?
quello dei linguisti
20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
guizzante
21) Hai notato delle peculiarità linguistiche che la
caratterizzano?
beh ognuno ha i suoi gusti
22) Ti capita di usare, quando scrivi un messaggio a un
newsgroup, queste peculiarità linguistiche?
oh sì io uso molto la mia lingua
23) Ti è mai capitato di usarle fuori dal contesto dei
newsgroup?
oh sì anche fuori
24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero
nome?
No, non ce l'ho
25) Se hai un nickname, usi sempre quello?

26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri
una sorta di tua "identità virtuale"?
No
27) Come è nato il tuo nickname? Te lo sei scelto tu o te
lo hanno dato altri?
a caso
28) Perché hai scelto questo nickname, o perché ti è stato
dato?
ma che noia sempre queste domande, parliamo di uomini
invece, Vera dimmi ce l'hai il ragazzo? il mio mi ha
lasciato, diceva che non facevo altro che raccontargli
balle.
--
oggi no, domani sì
FB
2003-11-20 15:27:52 UTC
Permalink
Post by AD
Post by Vera Gheno
1) Età
23
2) Sesso
Femmina, con abbondanti curve
[...]
Post by AD
Post by Vera Gheno
ma che noia sempre queste domande, parliamo di uomini
invece, Vera dimmi ce l'hai il ragazzo? il mio mi ha
lasciato, diceva che non facevo altro che raccontargli
balle.
http://www.alcolisti-anonimi.it/


Ciao, FB
Vera Gheno
2003-11-20 15:30:03 UTC
Permalink
Post by AD
Post by Vera Gheno
ma che noia sempre queste domande, parliamo di uomini
invece, Vera dimmi ce l'hai il ragazzo? il mio mi ha
lasciato, diceva che non facevo altro che raccontargli
balle.
Mi dispiace per te...
:-)
io sono quasi sposata con un ingegnere informatico... ugh!

Vera
FB
2003-11-20 15:34:22 UTC
Permalink
"Vera Gheno" <***@tiscalinet.it> ha scritto nel messaggio news:***@news.tin.it...

15.39

Vera Gheno
28 anni
abito a Firenze
ho tre gatti
e un marito

16.30
Post by Vera Gheno
io sono quasi sposata con un ingegnere informatico... ugh!
Il divorzio più veloce del west?


Ciao, FB
Vera Gheno
2003-11-20 15:39:28 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
15.39
Vera Gheno
28 anni
abito a Firenze
ho tre gatti
e un marito
16.30
Post by Vera Gheno
io sono quasi sposata con un ingegnere informatico... ugh!
Il divorzio più veloce del west?
No, e' che dopo 5 anni di convivenza mi scoccia chiamarlo "il mio
ragazzo", mi sembra di barare :-), allora per comodita' lo chiamo mio
marito, tanto ci stiamo arrivando...

Vera
FB
2003-11-20 16:00:41 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
No, e' che dopo 5 anni di convivenza mi scoccia chiamarlo "il mio
ragazzo", mi sembra di barare :-), allora per comodita' lo chiamo mio
marito, tanto ci stiamo arrivando...
Auguri.


Ciao, FB
AD
2003-11-21 14:56:00 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
No, e' che dopo 5 anni di convivenza mi scoccia chiamarlo
"il mio ragazzo", mi sembra di barare :-), allora per
comodita' lo chiamo mio marito, tanto ci stiamo
arrivando...
Vera
Il laccio si stringe inesorabilmente ...
--
oggi no, domani sì
AD
2003-11-21 14:55:03 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
Post by AD
Post by Vera Gheno
ma che noia sempre queste domande, parliamo di
uomini
invece, Vera dimmi ce l'hai il ragazzo? il mio mi ha
lasciato, diceva che non facevo altro che raccontargli
balle.
Mi dispiace per te...
:-)
io sono quasi sposata con un ingegnere informatico... ugh!
Vera
A parte gli scherzi + o - stupidi, scusa ma io non ti
rispondo perché sono paranoico.
Posso chederti come ti sembra questo ng?
È abbastanza vivace?
E negli altri che reazioni hai osservato?
--
oggi no, domani sì
Vera Gheno
2003-11-21 15:09:23 UTC
Permalink
Post by AD
A parte gli scherzi + o - stupidi, scusa ma io non ti
rispondo perché sono paranoico.
Posso chederti come ti sembra questo ng?
Come minimo, variegato!
Post by AD
È abbastanza vivace?
Direi di si', anche se nnon ha la messe di messaggi di altri NG..
Post by AD
E negli altri che reazioni hai osservato?
Su alcuni NG pessime, siamo quasi arrivati alle mani! :-)
Su altre incredibilmente positive: su alcuni mi conoscevano gia', ma
sua altri non si sono posti alcun tipo di problema.

Tutto questo ovviamente sara' materiale di studio...

Vera
Alessandro "Tagt The Spellcaster" Valli
2003-11-20 15:12:37 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
guizzante
ROTFL!
Ciao
Ale


--
Namárië Valinor
Ghost
2003-11-20 17:07:48 UTC
Permalink
Post by Vera Gheno
27) Come è nato il tuo nickname? Te lo sei scelto tu o te
lo hanno dato altri?
a caso
Che strano!
Da quanto hai scritto, ero certo che te l'avessero dato... e in
parecchi, aggiungo.
--
Bye, Ghost of Lem Novantotto
Informazioni su it.*: http://www.news.nic.it --------------------
CLOCK is what you make of it: sfrutta i cicli idle della tua CPU:
visita http://www.climateprediction.net
javalab
2003-11-20 15:57:30 UTC
Permalink
1) Età
47
2) Sesso
m
3) Provenienza (regione o stato, se estero)
vivo in emilia-romagna.
4) Da dove ti connetti? Casa, Luogo di studio, Luogo di lavoro,
Internet Point, Altro (specificare)
casa e lavoro. poi dove capita
5) Con che frequenza ti connetti? Più di una volta al giorno, Una
volta al giorno, Una volta ogni due giorni, Un paio di volte la
settimana, Una volta la settimana, meno di una volta la settimana
salvo in vacanza, i miei pc sono _sempre_ connessi alla rete.
in vacanza mi e' toccato usare il modem, a tut. 'na palla...
6) Quale newsreader usi?
oe6, gravity
7) Che connessioni usi? Modem 56K, ISDN, ADSL, Fibra ottica,
Collegamento radio, Non lo so
dedicata e adsl
8) Frequenti abitualmente Usenet?
si'
9) A che età hai iniziato?
nel 96 circa.
10) Perché hai iniziato?
perche' si comincia a frequentare gente ?
11) All'inizio, hai avuto difficoltà a relazionarti con gli altri
utenti?
all'inizio ho soprattutto ascoltato. letto, se preferisci.
12) Ti sei mai sentito escluso o hai mai ricevuto risposte ostili
dagli altri?
escluso no. dubito mi abbiano mai plonkato. se entro in un flame, e
rarissime volte ne ho anche scatenati, non e' stato mai senza motivi
abbastanza validi da attrarre l'attenzione di altri.
13) Quali newsgroup frequenti?
programmazione, freeware, cani, linguistica, grafica.
a volte s.o., mailreader -- dipende dalle esigenze del momento.
14) Sei frequentatore abituale di qualcuno di questi?
i primi quattro qui sopra.
15) Per quali motivi frequenti un newsgroup?
internet consente comunicazioni impossibili di persona. intendo sia quanto a
velocita', sia quanto a intensita'. in due giorni conosci una persona come
dal vivo non riusciresti in due anni. a prescindere dai giochini tipo
cambiarsi sesso ecc.
16) Pensi che su un newsgroup possano nascere amicizie?
lo so.
17) Hai degli amici che hai conosciuto su un newsgroup?
appunto
18) Li hai incontrati, li incontri abitualmente o hai in programma
di incontrarli "dal vivo", di persona?
la seconda che hai detto no, le altre si'.
19) Su quale newsgroup hai trovato questo questionario?
icli
20) Come ti sembra la lingua dei newsgroup che frequenti?
mediamente disastrosa.
in questo, migliore (c'est a dire: esclusi i presenti :)
21) Hai notato delle peculiarità linguistiche che la
caratterizzano?
umpf. quanto mi dai se te lo scrivo io il saggio ? sgrunt :)
le solite:
- velocita', che si scontra clamorosamente con la tradizione aulica e in
genere libresca dell'italiano. per cui le sciunzate su internet si leggono
(e ci si perde un casino di tempo sottraendolo faticosamente a cose
importanti) e romanzo o poesia contemporanei no. la rete e' la vita...
- esclamazioni +- onomatopeiche di provenienza fumettistica (es.: umpf,
sgrunt)
- linguaggio che colloquiale e' dir poco.
- assenza di punteggiatura, virgole e punti esclusi: p.e. non si conosce
l'uso del trattino (io ne uso almeno due, se non tre, diversi fra loro).
- non si conoscono gli incisi. cioe': logica tendenzialmente sincronica, a
eventi.
- assunzione di stilemi gergali-giovanili. a prescindere dall'eta' dello
scrivente.
- abbreviazioni nn so d ke tpo, forse 6 + esxta tu :)
- desinenze e suffissi italiani impiccati a radicali esteri, in genere
dell'americano. displeiare, scrinare, scannare, cliccare.
- applicazione del femminile a quasi tutti i neutri dell'americano: una gif,
una slide. d'altronde il francese traduce the mouse con la topa :P
- escludendo un po' di fantascienza, mancanza quasi totale di elementi
connotativi = linguaggio a grado zero. e soprattutto, cesura rispetto alla
cultura tradizionale.
- incapacita' di cogliere sfumature emotive senza una rappresentazione
iconica dedicata. (eppure, mi ripeto, per 40+ anni ho letto libri senza
emoticons, quindi forse ci si riesce).
- il tutto, visto che stiamo facendo psico/sociolinguistica, da inquadrare
nella cornice del personaggio che ognuno si sceglie, consciamente o
inconsapevolmente. per quanto ne sai, potrei essere francesco cossiga, omar
sivori o raffaele mattioli... quindi se vuoi dare un qualche senso alla
cosa, i 150k post te li dovresti spazzolare anche nella diacronia dei
singoli postanti...
- ecc. ecc.
22) Ti capita di usare, quando scrivi un messaggio a un newsgroup,
queste peculiarità linguistiche?
sol che mi capiscano, mi piego ma non mi spezzo :)
23) Ti è mai capitato di usarle fuori dal contesto dei newsgroup?
raro. di solito uso periodi di alcune righe, con vari incisi e quasi tutta
la punteggiatura che l'umanita' ha escogitato. pero' usenet e' servita
(arridaje il femminile...) senz'altro a migliorarli. davvero.
24) Hai un nickname? Se sì, quale? Se no, Usi il tuo vero nome?
mai tu hai la fissa delle domande une e trine ! dovresti pagarci 3x :)
ho un nick e lo sto usando.
25) Se hai un nickname, usi sempre quello?
ne ho usato uno abbastanza a lungo per essere conosciuto (positivamente,
credo) in quell'ambito specifico.
poi mi e' venuto a noia.
26) Ti identifichi con il tuo nickname? Cioè, lo consideri una
sorta di tua "identità virtuale"?
no.
27) Come è nato il tuo nickname? Te lo sei scelto tu o te lo hanno
dato altri?
java e' il nome del mio cane, una lab(rador).
28) Perché hai scelto questo nickname, o perché ti è stato dato?
perche' quando sto al pc, cioe' spesso, mi ricorda che esiste anche qualcosa
di non-microsoft.
e di grazioso.

ciao, j.
Vera Gheno
2003-11-20 16:12:58 UTC
Permalink
1) Età
47
[cut]

Sei un grande!!!
THX

Vera
Continua a leggere su narkive:
Loading...