Discussione:
Nessun dorma
Aggiungi Risposta
Wolfgang
2020-03-26 11:22:51 UTC
Rispondi
Permalink
Oggi è apparso sul quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine questa
immagine di un bus cinese che ho copiato per mostrarvela:

Loading Image...

Trovo notevole la scritta sotto il tetto:

«Dilegua, o notte! All' alba vincer Ò! Vincer Ò! Vincer Ò!»

Mentre il vizio dell'apostrofe seguito da uno spazio è alquanto
comune anche tra gli italiani, soltanto ai cinesi poteva venire
l'idea di staccare la desinenza del futuro dal resto del verbo e
metterla in maiuscolo. Ò! Ò! Ò! Che schifo!

Ma a me va bene perché Puccini non mi piace per niente.

Ciao,
Wolfgang
Ammammata
2020-03-26 13:03:57 UTC
Rispondi
Permalink
Il giorno Thu 26 Mar 2020 12:22:51p, *Wolfgang* ha inviato su
Post by Wolfgang
Mentre il vizio dell'apostrofe seguito da uno spazio
molto in uso da parte di chi usa una tastiera americana, senza le vocali
accentate
si fa prima che cercare la combinazione Alt+XXXX e si capisce lo stesso: in
pratica si chiude un occhio
--
/-\ /\/\ /\/\ /-\ /\/\ /\/\ /-\ T /-\
-=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- - -=-
........... [ al lavoro ] ...........
Valerio Vanni
2020-03-26 13:19:38 UTC
Rispondi
Permalink
On Thu, 26 Mar 2020 13:03:57 -0000 (UTC), Ammammata
Post by Ammammata
Post by Wolfgang
Mentre il vizio dell'apostrofe seguito da uno spazio
molto in uso da parte di chi usa una tastiera americana, senza le vocali
accentate
Mi sfugge il nesso tra tastiera americana (usata da quante persone?) e
lo spazio dopo l'apostrofo.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Ammammata
2020-03-26 14:00:25 UTC
Rispondi
Permalink
Il giorno Thu 26 Mar 2020 02:19:38p, *Valerio Vanni* ha inviato su
Post by Valerio Vanni
Post by Ammammata
Post by Wolfgang
Mentre il vizio dell'apostrofe seguito da uno spazio
molto in uso da parte di chi usa una tastiera americana, senza le vocali
accentate
Mi sfugge il nesso tra tastiera americana (usata da quante persone?) e
lo spazio dopo l'apostrofo.
infatti sfugge anche a me :D
come si dice? "aver capito Roma per toma"
--
/-\ /\/\ /\/\ /-\ /\/\ /\/\ /-\ T /-\
-=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- - -=-
........... [ al lavoro ] ...........
Ammammata
2020-03-26 14:01:08 UTC
Rispondi
Permalink
Il giorno Thu 26 Mar 2020 12:22:51p, *Wolfgang* ha inviato su
Post by Wolfgang
http://www.ariannuccia.de/images.tmp/bus_cinese_italiano.jpg
The connection was reset

The connection to the server was reset while the page was loading.

The site could be temporarily unavailable or too busy. Try again in a
few moments.
If you are unable to load any pages, check your computer’s network
connection.
If your computer or network is protected by a firewall or proxy, make
sure that Firefox is permitted to access the Web.
--
/-\ /\/\ /\/\ /-\ /\/\ /\/\ /-\ T /-\
-=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- - -=-
........... [ al lavoro ] ...........
Roger
2020-03-26 14:06:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Wolfgang
Oggi è apparso sul quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine questa
http://www.ariannuccia.de/images.tmp/bus_cinese_italiano.jpg
Non mi si carica la pagina.
Provato con differenti server.

--
Ciao,
Roger
--
Ciao,
Roger
--
Vassene il tempo e l'uom non se ne avvede
Roger
2020-03-26 14:11:08 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roger
Post by Wolfgang
Oggi è apparso sul quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine questa
http://www.ariannuccia.de/images.tmp/bus_cinese_italiano.jpg
Non mi si carica la pagina.
Provato con differenti server.
Sono andato direttamente nel sito della FAZ:

<Loading Image...>

Infatti: curiosa la scritta.
Quanto a Puccini... sono sorpreso.
--
Ciao,
Roger
--
Vassene il tempo e l'uom non se ne avvede
Wolfgang
2020-03-26 14:28:23 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roger
Post by Roger
Post by Wolfgang
Oggi è apparso sul quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine
http://www.ariannuccia.de/images.tmp/bus_cinese_italiano.jpg
Non mi si carica la pagina.
Provato con differenti server.
<https://media0.faz.net/ppmedia/aktuell/politik/3681732839/1.6696532/format_top1_breit/china-demonstriert.jpg>
Non sapevo che il sito della FAZ sia accessibile anche ai non
abbonati. L'avessi saputo, avrei potuto rinunciare a mettere --
magari illegalmente -- una copia della foto sul mio sito.
Post by Roger
Infatti: curiosa la scritta.
Quanto a Puccini... sono sorpreso.
Cos'è quello che ti sorprende?

Ciao,
Wolfgang
Mad Prof
2020-03-26 14:33:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Wolfgang
Cos'è quello che ti sorprende?
Che non ti piaccia Puccini. Sembra quasi uno scioglilingua…
--
Sanity is not statistical
Roger
2020-03-26 14:34:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Wolfgang
[...]
Post by Roger
Infatti: curiosa la scritta.
Quanto a Puccini... sono sorpreso.
Cos'è quello che ti sorprende?
Che non ti piaccia.
--
Ciao,
Roger
--
Vassene il tempo e l'uom non se ne avvede
Valerio Vanni
2020-03-26 14:19:00 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roger
Post by Wolfgang
Oggi è apparso sul quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine questa
http://www.ariannuccia.de/images.tmp/bus_cinese_italiano.jpg
Non mi si carica la pagina.
Provato con differenti server.
Neanche a me. Qualche ora fa, però, funzionava.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Roger
2020-03-26 14:08:21 UTC
Rispondi
Permalink
Oggi è apparso sul quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine questa immagine
http://www.ariannuccia.de/images.tmp/bus_cinese_italiano.jpg
Non mi si carica la pagina.
Provato con differenti server.
--
Ciao,
Roger
--
Vassene il tempo e l'uom non se ne avvede
Wolfgang
2020-03-26 14:17:57 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Wolfgang
http://www.ariannuccia.de/images.tmp/bus_cinese_italiano.jpg
Vi chiedo scusa per l'inconvenienza.

Circa dieci minuti fa ho telefonato al mio provider per segnalargli
la disfunzione. Mi ha promesso che il mio sito sarà raggiungibile
fra pochi minuti. Speriamo che manterrà la sua parola.

Ciao,
Wolfgang
Wolfgang
2020-03-26 14:38:32 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Wolfgang
Post by Wolfgang
http://www.ariannuccia.de/images.tmp/bus_cinese_italiano.jpg
Vi chiedo scusa per l'inconvenienza.
Circa dieci minuti fa ho telefonato al mio provider per segnalargli
la disfunzione. Mi ha promesso che il mio sito sarà raggiungibile
fra pochi minuti. Speriamo che manterrà la sua parola.
Ovviamente mi sono affidato troppo ingenuamente alle spurie promesse
del mio provider. Pertanto vi prego di andare sul sito originale
della FAZ, meritoriamente trovato da Roger:

https://media0.faz.net/ppmedia/aktuell/politik/3681732839/1.6696532/format_top1_breit/china-demonstriert.jpg

Ciao,
Wolfgang
JaWo
2020-03-26 15:08:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Wolfgang
Post by Wolfgang
http://www.ariannuccia.de/images.tmp/bus_cinese_italiano.jpg
Vi chiedo scusa per l'inconvenienza.
Circa dieci minuti fa ho telefonato al mio provider per segnalargli la
disfunzione. Mi ha promesso che il mio sito sarà raggiungibile fra
pochi minuti. Speriamo che manterrà la sua parola.
O
Adesso (16:08) funziona.
Bruno Campanini
2020-03-26 14:34:18 UTC
Rispondi
Permalink
Oggi è apparso sul quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine questa immagine
http://www.ariannuccia.de/images.tmp/bus_cinese_italiano.jpg
«Dilegua, o notte! All' alba vincer Ò! Vincer Ò! Vincer Ò!»
Mentre il vizio dell'apostrofe seguito da uno spazio è alquanto comune anche
tra gli italiani, soltanto ai cinesi poteva venire l'idea di staccare la
desinenza del futuro dal resto del verbo e metterla in maiuscolo. Ò! Ò! Ò!
Che schifo!
Ma a me va bene perché Puccini non mi piace per niente.
Più correttamente:

Dilegua oh notte
Tramontate stelle
Tramontate stelle
All'alba vincerò
Vincerò
Vincerò

Non ti piace Puccini, non ti piace Wagner...
e se (di ciò) non godi di che goder suoli?

Bruno
Valerio Vanni
2020-03-26 14:58:14 UTC
Rispondi
Permalink
On Thu, 26 Mar 2020 15:34:18 +0100, Bruno Campanini
Post by Bruno Campanini
Dilegua oh notte
Tramontate stelle
Tramontate stelle
All'alba vincerò
Vincerò
Vincerò
La versione completa è sulla metropolitana.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Wolfgang
2020-03-26 15:01:56 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Bruno Campanini
Post by Wolfgang
Oggi è apparso sul quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine
http://www.ariannuccia.de/images.tmp/bus_cinese_italiano.jpg
«Dilegua, o notte! All' alba vincer Ò! Vincer Ò! Vincer Ò!»
Mentre il vizio dell'apostrofe seguito da uno spazio è alquanto
comune anche tra gli italiani, soltanto ai cinesi poteva venire
l'idea di staccare la desinenza del futuro dal resto del verbo e
metterla in maiuscolo. Ò! Ò! Ò! Che schifo!
Ma a me va bene perché Puccini non mi piace per niente.
Dilegua oh notte
Tramontate stelle
Tramontate stelle
All'alba vincerò
Vincerò
Vincerò
Non ti piace Puccini, non ti piace Wagner...
Hai bene intuito Wagner.
Post by Bruno Campanini
e se (di ciò) non godi di che goder suoli?
«ciò» e «che»? Parliamo di persone, o no?

Comunque sia, ci sono, anzi furono, tanti compositori delle cui
opere «soglio godere» (per usare la tua dizione), ad esempio (in
ordine alfabetico):

Beethoven, Bellini, Chopin, Donizetti, Haydn, Lessel, Liszt, Mozart,
Rossini, Schubert, Verdi

Appena mi sono accorto che il mio sito si è risvegliato, meno male.

Ciao,
Wolfgang<
JaWo
2020-03-26 15:39:39 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Bruno Campanini
...
Non ti piace Puccini, non ti piace Wagner...
... neanche a me.
....
Comunque sia, ci sono, anzi furono, tanti compositori delle cui opere
«soglio godere» (per usare la tua dizione), ad esempio (in ordine
Beethoven, Bellini, Chopin, Donizetti, Haydn, Lessel, Liszt, Mozart,
Rossini, Schubert, Verdi
Ciao,
Wolfgang<
Assomiglia al mio gusto.
Ma come potevi dimenticare Monteverdi, Bach, Händel, Scarlatti,
Vivaldi, Gluck e Telemann ??????????

Ciao, W.
Wolfgang
2020-03-26 16:33:37 UTC
Rispondi
Permalink
Post by JaWo
Post by Wolfgang
Post by Bruno Campanini
...
Non ti piace Puccini, non ti piace Wagner...
... neanche a me.
Bravo. Per mia madre la musica di Wagner era un insopportabile
«Gebrüll» ('ruggito, urlio'). Questa parola, pronunciata con tanto
disprezzo, mi è ancora presente quasi l'avessi appena sentita. È un
fatto risaputo che i giudizi del genere fanno tanta impressione su
un fanciullo che aderiscono per un intera vita.
Post by JaWo
Post by Wolfgang
...
Comunque sia, ci sono, anzi furono, tanti compositori delle
cui opere «soglio godere» (per usare la tua dizione), ad
Beethoven, Bellini, Chopin, Donizetti, Haydn, Lessel, Liszt,
Mozart, Rossini, Schubert, Verdi
Assomiglia al mio gusto.
Ma come potevi dimenticare Monteverdi, Bach, Händel, Scarlatti,
Vivaldi, Gluck e Telemann ??????????
Il Gluck l'avevo davvero dimenticato. Il suo Orfeo con la bellissima
aria «Che farò senza Euridice», tanto commovente, è una vera
meraviglia. Ma gli altri da te annoverati sono troppo barocchi per
il mio gusto. Ti sembri pure troppo limitato il mio gusto, ma alla
mia età non più tanto tenera credo di poter permettermi alle volte
anche qualche limitatezza.

Ciao,
Wolfgang
JaWo
2020-03-26 17:05:12 UTC
Rispondi
Permalink
Wolfgang ha scritto:
...
Post by Wolfgang
Post by JaWo
Post by Wolfgang
Comunque sia, ci sono, anzi furono, tanti compositori delle
cui opere «soglio godere» (per usare la tua dizione), ad
Beethoven, Bellini, Chopin, Donizetti, Haydn, Lessel, Liszt, Mozart,
Rossini, Schubert, Verdi
Assomiglia al mio gusto.
Ma come potevi dimenticare Monteverdi, Bach, Händel, Scarlatti,
Vivaldi, Gluck e Telemann ??????????
Il Gluck l'avevo davvero dimenticato. Il suo Orfeo con la bellissima
aria «Che farò senza Euridice», tanto commovente, è una vera meraviglia.
Ma gli altri da te annoverati sono troppo barocchi per il mio gusto. Ti
sembri pure troppo limitato il mio gusto, ma alla mia età non più tanto
tenera credo di poter permettermi alle volte anche qualche limitatezza.
Ciao,
Wolfgang
No no, confesso che anche il mio gusto è alquanto (perfino molto)
limitato, lo so naturalmente, ma non sono ristretti i gusti personali di
ciascuno?
Non mi azzarderei di pubblicare qui la lista dei compositori che *non*
mi piacciono per non rischiare un urlo di sdegno e di rimprovazione
degl'iclisti furiosi.

Ciao, W.
Roger
2020-03-26 17:49:22 UTC
Rispondi
Permalink
[...]
No no, confesso che anche il mio gusto è alquanto (perfino molto) limitato,
lo so naturalmente, ma non sono ristretti i gusti personali di ciascuno?
Non mi azzarderei di pubblicare qui la lista dei compositori che *non*
mi piacciono per non rischiare un urlo di sdegno e di rimprovazione
degl'iclisti furiosi.
Ciao, W.
Una domanda, prima di chiudere questa "surreale" (per me, visto che
considero
tutti i compositori citati come dei "grandi") parentesi musicale:

Nessuno dei due Wolfgang ha citato Tchaikovsky, perché?
Non è degno di essere annoverato tra i compositori da prendere in
considerazione?
--
Ciao,
Roger
--
Vassene il tempo e l'uom non se ne avvede
Wolfgang
2020-03-26 18:17:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roger
Post by JaWo
[...]
No no, confesso che anche il mio gusto è alquanto (perfino molto)
limitato, lo so naturalmente, ma non sono ristretti i gusti
personali di ciascuno?
Non mi azzarderei di pubblicare qui la lista dei compositori che *non*
mi piacciono per non rischiare un urlo di sdegno e di
rimprovazione degl'iclisti furiosi.
Ciao, W.
Una domanda, prima di chiudere questa "surreale" (per me, visto
che che considero tutti i compositori citati come dei "grandi")
Nessuno dei due Wolfgang ha citato Tchaikovsky, perché?
Non è degno di essere annoverato tra i compositori da prendere
in considerazione?
Hai ragione. Ma a me danno un po' sui nervi lo «Schiaccianoci» e il
«Lago dei cigni» perché sono troppo spesso suonati dalle nostre
stazioni radio.

Ma c'è un altro compositore che merita menzione: Carl Maria von
Weber, creatore del bellissimo «Invito alla danza» nonché di
numerose opere liriche, le cui ouverture sono tutte scritte in uno
stile inconfondibile.

Ma smettiamola, tenendo conto al fatto che questo non sia un gruppo
che si dedichi alla musica.

Ciao,
Wolfgang
Wolfgang
2020-03-26 18:01:34 UTC
Rispondi
Permalink
Post by JaWo
...
Post by Wolfgang
Post by JaWo
Post by Wolfgang
Comunque sia, ci sono, anzi furono, tanti compositori delle
cui opere «soglio godere» (per usare la tua dizione), ad
Beethoven, Bellini, Chopin, Donizetti, Haydn, Lessel, Liszt,
Mozart, Rossini, Schubert, Verdi
Assomiglia al mio gusto.
Ma come potevi dimenticare Monteverdi, Bach, Händel, Scarlatti,
Vivaldi, Gluck e Telemann ??????????
Il Gluck l'avevo davvero dimenticato. Il suo Orfeo con la
bellissima aria «Che farò senza Euridice», tanto commovente, è
una vera meraviglia. Ma gli altri da te annoverati sono troppo
barocchi per il mio gusto. Ti sembri pure troppo limitato il
mio gusto, ma alla mia età non più tanto tenera credo di poter
permettermi alle volte anche qualche limitatezza.
No no, confesso che anche il mio gusto è alquanto (perfino
molto) limitato, lo so naturalmente, ma non sono ristretti
i gusti personali di ciascuno?
Ho letto una volta che nessuno assume un sommelier che abbia più di
30, al massimo 35, anni. Oltre a questa età il gusto di una persona
sarebbe tanto personale da escludere un giudizio giusto su un vino
che non gli sia conforme.
Post by JaWo
Non mi azzarderei di pubblicare qui la lista dei compositori
che *non* mi piacciono per non rischiare un urlo di sdegno e
di rimprovazione degl'iclisti furiosi.
Se non sbaglio, un infinito che dipende dal verbo «azzardarsi» vuole
la preposizione «a», anziché «di».

Se ti servissi di un correttore ortografico, avresti trovato
sottolineato il vocabolo «rimprovazione», che non esiste. Si dice
«rimprovero» invece.

Per quanto riguarda «degl'iclisti», l'elisione di «gli» è senz'altro
corretta davanti a «i». Ma io, trovandola troppo poetica, ne farei a
meno. Del resto avrei scritto «... da parte degli iclisti».

Ciao,
Wolfgang
Roger
2020-03-26 18:19:06 UTC
Rispondi
Permalink
[...]
Se ti servissi di un correttore ortografico, avresti trovato sottolineato il
vocabolo «rimprovazione», che non esiste. Si dice «rimprovero» invece.
Può darsi che volesse scrivere "riprovazione" e gli è scappata una m
dalla tastiera.
--
Ciao,
Roger
--
Vassene il tempo e l'uom non se ne avvede
Loading...