Discussione:
parole che impazzano
Aggiungi Risposta
Giacobino da Tradate
2020-10-10 11:50:32 UTC
Rispondi
Permalink
ecosistema: sistema blindato

narrazione: palle conformiste
--
"Le Mondine" Fan Club
abc
2020-10-11 05:42:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
ecosistema: sistema blindato
narrazione: palle conformiste
Resiliente
Giacobino da Tradate
2020-10-11 08:07:44 UTC
Rispondi
Permalink
Il giorno Sun, 11 Oct 2020 07:42:52 +0200
Post by abc
Post by Giacobino da Tradate
ecosistema: sistema blindato
insieme di componenti informatici o tecnici prodotti da un medesimo
produttore, che funzionano perfettamente fra di loro (a volte, *solo*
fra loro) e semplificano la vita all'utente, supposto utonto.

La facilita' d'uso viene pagata con un prezzo piu' elevato della
media,o/e dalla impossibilita' di sostituire alcune componenti o
funzionalita' con altre componenti di terze parti, probabilmente
migliori o piu' convenienti.

"Ecosistema" e' eufemismo per indicare un sistema
proprietario (= chiuso), che scoraggia la standardizzazione, i sistemi
aperti e la interoperabilita. I primi a parlare di ecosistema sono
stati gli scagnozzi della stampa tecnica, forse imboccati dalla stessa
Apple quando descrivevano i sistemi di Cupertino.
Post by abc
Post by Giacobino da Tradate
narrazione: palle conformiste
interpretazione suggestiva dei fatti, piu' o meno convincente e
brillante, quindi ripetuta e diffusa nei media e fra la gente, e prese
per buone nel mainstream. Il termine "narrazione" e' diminutivo, a
indicare sciatteria e conformismo, quando non direttamente
disinformazione costruita ad arte.
Post by abc
Resiliente
resilienza: nella scienza dei materiali, e' la caratteristica del
blocchetto in prova che rimbalza senza fratturarsi. Sinonimo di
"capacita' di incassare i colpi", e' la variante di sinistra della
durezza, che invece e' di destra.
Post by abc
mainstream
corrente di opinione appiattita sulla maggioranza, conformismo.
--
"Le Mondine" Fan Club
Voce dalla Germania
2020-10-11 14:27:05 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
Il giorno Sun, 11 Oct 2020 07:42:52 +0200
Post by Giacobino da Tradate
mainstream
Parola che non appare nei due messaggi arrivati qui e indicati qua sopra.
Parola usata esclusivamente da complottisti e negazionisti vari oppure,
rigorosamente fra virgolette, da chi si vede costretto a commentarli.

Citando un mio commento in altra sede: "Chi usa seriamente la parola
"mainstream" sostiene la frottola palesemente assurda che tutti i
giornali, radio e TV la pensino allo stesso modo per ragioni
inconfessabili e si squalifica da solo."
Father McKenzie
2020-10-11 16:11:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Voce dalla Germania
Parola usata esclusivamente da complottisti e negazionisti vari oppure,
rigorosamente fra virgolette, da chi si vede costretto a commentarli.
Io la vidi per l prima volta in un libro sul jazz, indicava la corrente
principale in ogni dato periodo.
Diffusa tra gli amatori di vari generi musicali, potremm trazdurre con
commerciale o di largo consumo
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
--
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Valerio Vanni
2020-10-11 16:56:02 UTC
Rispondi
Permalink
On Sun, 11 Oct 2020 16:27:05 +0200, Voce dalla Germania
Post by Voce dalla Germania
Post by Giacobino da Tradate
mainstream
Parola che non appare nei due messaggi arrivati qui e indicati qua sopra.
Parola usata esclusivamente da complottisti e negazionisti vari oppure,
rigorosamente fra virgolette, da chi si vede costretto a commentarli.
Io l'ho sentita molti anni prima, in ambito musicale (e più
genericamente artistico: cinema, scrittura etc).
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Giacobino da Tradate
2020-10-11 17:57:16 UTC
Rispondi
Permalink
Il giorno Sun, 11 Oct 2020 16:27:05 +0200
Post by Voce dalla Germania
Post by Giacobino da Tradate
mainstream
Parola che non appare nei due messaggi arrivati qui e indicati qua
lo so, l'ho aggiunta io, avendola prima citata en passant
Post by Voce dalla Germania
Parola usata esclusivamente da complottisti e negazionisti
Ma no, come dice l'etimo stesso e' solo la corrente che va per la
maggiore. Si contrappone a qualcosa di sperimentale.

passati vent'anni, il vecchio sperimentalismo diventa il nuovo
mainstream. Vico aveva ragione.
--
"Le Mondine" Fan Club
Voce dalla Germania
2020-10-12 05:40:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
Il giorno Sun, 11 Oct 2020 16:27:05 +0200
Post by Voce dalla Germania
Post by Giacobino da Tradate
mainstream
Parola che non appare nei due messaggi arrivati qui e indicati qua
lo so, l'ho aggiunta io, avendola prima citata en passant
Post by Voce dalla Germania
Parola usata esclusivamente da complottisti e negazionisti
Ma no, come dice l'etimo stesso e' solo la corrente che va per la
maggiore. Si contrappone a qualcosa di sperimentale.
passati vent'anni, il vecchio sperimentalismo diventa il nuovo
mainstream. Vico aveva ragione.
Non dubito delle vostre sagge parole (le tue e quelle di Father e
Valerio). Però ditemi, sinceramente, qual è il rapporto di frequenza di
"mainstream" oggi, nella seconda metà del 2020, tra il significato che
ho indicato e quello che avete ricordato?
Forse leggo i giornali e i commentatori sbagliati, ma direi che è almeno
1.000 : 1 in italiano, inglese e tedesco.
E poi, tornando all'oggetto della discussione, "mainstream" impazzava
già prima del coronavirus? A me pare proprio di no.
Giacobino da Tradate
2020-10-12 07:09:14 UTC
Rispondi
Permalink
Il giorno Mon, 12 Oct 2020 07:40:26 +0200
Post by Voce dalla Germania
Post by Voce dalla Germania
Parola usata esclusivamente da complottisti e negazionisti
ditemi, sinceramente, qual è il rapporto di frequenza
di "mainstream" oggi, nella seconda metà del 2020, tra il significato
che ho indicato e quello che avete ricordato?
non lo so, non frequento complottistisi e negazionisti.

Ma sicuramente anche loro si considerano una minoranza di illuminati,
come gli sperimentalisti e gli apoti, e quindi parlano con disprezzo
del gregge del mainstream.

i diversi, gli illuminati, gli gnostici, quelli che la sanno sempre piu'
lunga degli altri, oh yes.
--
"Le Mondine" Fan Club
Giovanni Drogo
2020-10-12 07:16:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Voce dalla Germania
E poi, tornando all'oggetto della discussione, "mainstream" impazzava
già prima del coronavirus? A me pare proprio di no.
Mi sfugge totalmente la relazione tra "mainstream" e virus.

Ho sentito (in italiano) il termine "mainstream" decenni fa, in
contesto letterario-editoriale (opposizione tra "narrativa mainstream" e
"di genere" come potrebbe essere la fantascienza, o i gialli).

Lo ho sentito piu' di recente in un contesto di finanziamento di linee
di ricerca ("mainstream" vs innovative)
Valerio Vanni
2020-10-12 10:12:12 UTC
Rispondi
Permalink
On Mon, 12 Oct 2020 07:40:26 +0200, Voce dalla Germania
Post by Voce dalla Germania
Post by Giacobino da Tradate
Post by Voce dalla Germania
Parola usata esclusivamente da complottisti e negazionisti
Ma no, come dice l'etimo stesso e' solo la corrente che va per la
maggiore. Si contrappone a qualcosa di sperimentale.
passati vent'anni, il vecchio sperimentalismo diventa il nuovo
mainstream. Vico aveva ragione.
Diciamo che tra i tanti sperimentalismi alcuni possono diventare nuovi
mainstream. C'è poi, in campo artistico, una iper frammentazione di
generi e sotto-sotto-sotto-generi (roba che Linneo gli fa un baffo ;-)
) per cui quello che è mainstream per uno non lo è per un'altro.
Post by Voce dalla Germania
Non dubito delle vostre sagge parole (le tue e quelle di Father e
Valerio). Però ditemi, sinceramente, qual è il rapporto di frequenza di
"mainstream" oggi, nella seconda metà del 2020, tra il significato che
ho indicato e quello che avete ricordato?
E' chiaro che adesso si parla più spesso dell'argomento Coronavirus, e
quindi sono aumentate le occorrenze.
Ma proprio non riesco proprio a vederla come una parola legata al
contesto.
Post by Voce dalla Germania
E poi, tornando all'oggetto della discussione, "mainstream" impazzava
già prima del coronavirus? A me pare proprio di no.
A me sembra che non impazzi nemmeno adesso.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Loading...