Discussione:
Droplet, quando l'italiano era ancora la lingua ufficiale
Aggiungi Risposta
pirex
2020-03-01 23:12:22 UTC
Rispondi
Permalink

--
Da: pirex <***@pakita.sus>
I legonazistoidi pugnetta e frocifero falsificano e rubano nick altrui,
diffidate delle imitazioni.
Klaram
2020-03-02 17:32:50 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
http://youtu.be/xQe-qjD3T7w
Quando da studentessa frequentavo i laboratori le chiamavano
"goccioline di Flug".

Ecco perché sarebbe importante che tutti coloro che hanno a che fare
con il cibo (cuochi, panettieri, commessi, salumieri, baristi ecc.
ecc.) portassero una mascherina, ma sempre e non solo per in corona
virus, anche per l'influenza, il raffreddore e altre malattie, e anche
se sono sani per non fare schifo.

k
P.S. Un'usanza nostra molto antiigienica (o antigienica) è lo
spegnimento delle candeline sulle torte soffiandoci sopra.

k
Kiuhnm
2020-03-02 18:05:13 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
http://youtu.be/xQe-qjD3T7w
Quando da studentessa frequentavo i laboratori le chiamavano "goccioline
di Flug".
Ecco perché sarebbe importante che tutti coloro che hanno a che fare con
il cibo (cuochi, panettieri, commessi, salumieri, baristi ecc. ecc.)
portassero una mascherina, ma sempre e non solo per in corona virus,
anche per l'influenza, il raffreddore e altre malattie, e anche se sono
sani per non fare schifo.
Dubito che i cuochi cambino cucchiaio ogni volta che assaggiano il cibo...

Kiuhnm
pirex
2020-03-02 20:01:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Kiuhnm
Post by pirex
http://youtu.be/xQe-qjD3T7w
Quando da studentessa frequentavo i laboratori le chiamavano "goccioline di
Flug".
Ecco perché sarebbe importante che tutti coloro che hanno a che fare con il
cibo (cuochi, panettieri, commessi, salumieri, baristi ecc. ecc.)
portassero una mascherina, ma sempre e non solo per in corona virus, anche
per l'influenza, il raffreddore e altre malattie, e anche se sono sani per
non fare schifo.
Dubito che i cuochi cambino cucchiaio ogni volta che assaggiano il cibo...
Kiuhnm
Forse quando vanno in televisione
--
Da: pirex <***@pakita.sus>
I legonazistoidi pugnetta e frocifero falsificano e rubano nick altrui,
diffidate delle imitazioni.
Klaram
2020-03-03 12:15:30 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
Post by Kiuhnm
Ecco perché sarebbe importante che tutti coloro che hanno a che fare con
il cibo (cuochi, panettieri, commessi, salumieri, baristi ecc. ecc.)
portassero una mascherina, ma sempre e non solo per in corona virus,
anche per l'influenza, il raffreddore e altre malattie, e anche se sono
sani per non fare schifo.
Dubito che i cuochi cambino cucchiaio ogni volta che assaggiano il cibo...
Kiuhnm
Forse quando vanno in televisione
Purtroppo ho visto assaggiare e rimettere il chucchiaio nella pentola
anche in televisione.

k
Giacobino da Tradate (VA)
2020-03-02 19:20:43 UTC
Rispondi
Permalink
Il giorno Mon, 02 Mar 2020 18:32:50 +0100
Post by Klaram
Quando da studentessa frequentavo i laboratori le chiamavano
"goccioline di Flug".
Flügge.

Che laboratori frequentavi? Just asking.
--
la cripta dei giacobini
--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Klaram
2020-03-03 12:09:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giacobino da Tradate (VA)
Post by Giacobino da Tradate (VA)
Il giorno Mon, 02 Mar 2020 18:32:50 +0100
Quando da studentessa frequentavo i laboratori le chiamavano
"goccioline di Flug".
Flügge.
Che laboratori frequentavi? Just asking.
Principalmente Antropolgia fisica e altri con i biologi a Torino.
Ma l'errore è solo mio, l'ho scritto come lo ricordavo oralmente (in
piemontese la u si pronuncia ü). Errore imperdonabile su questo ng.

k
P.S. anche adesso non ho controllato, ma mi fido ciecamente di te. :))
Father McKenzie
2020-03-03 06:26:19 UTC
Rispondi
Permalink
Quando da studentessa frequentavo i laboratori le chiamavano "goccioline
di Flug".
creodo che fosse na parola tedesca: Flügge (dal nome di un medico, Karl
Georg Wilhelm Flügge. Chiedo lumi a Wolfgang)
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
JaWo
2020-03-03 16:34:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Father McKenzie
Post by Klaram
Quando da studentessa frequentavo i laboratori le chiamavano
"goccioline di Flug".
creodo che fosse na parola tedesca: Flügge (dal nome di un medico, Karl
Georg Wilhelm Flügge. Chiedo lumi a Wolfgang)
Esatto. In tedesco "Flüggetröpfchen", da voi "goccioline di Flügge".

https://it.wikipedia.org/wiki/Carl_Fl%C3%BCgge

Roger
2020-03-02 18:06:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
http://youtu.be/xQe-qjD3T7w
<https://www.focus.it/scienza/salute/il-muco-negli-starnuti-viaggia-fino-a-otto-metri-di-distanza>
--
Ciao,
Roger
--
Vassene il tempo e l'uom non se ne avvede
Loading...