Discussione:
Ecco l'ennesimo inglesismo imbecille (wind day)
(troppo vecchio per rispondere)
abc
2018-01-26 17:38:15 UTC
Permalink
http://bari.repubblica.it/cronaca/2018/01/25/news/taranto_nei_wind_day_niente_piu_sop_alle_scuole_l_ilva_dovra_fermare_le_polveri_-187232592/

Il massimo di imbecillità lo raggiungono quando parlano dei "giorni di
wind day" https://tinyurl.com/y8xfhzk9
Gennaro
2018-01-28 08:36:54 UTC
Permalink
Post by abc
http://bari.repubblica.it/cronaca/2018/01/25/news/taranto_nei_wind_day_niente_piu_sop_alle_scuole_l_ilva_dovra_fermare_le_polveri_-187232592/
Il massimo di imbecillità lo raggiungono quando parlano dei "giorni di
wind day" https://tinyurl.com/y8xfhzk9
Il problema è che quelli che amano usare questa imbecillità sono sempre
più numerosi....
p***@gmail.com
2018-01-29 04:50:39 UTC
Permalink
Post by abc
Il massimo di imbecillità lo raggiungono quando parlano dei "giorni di
wind day" https://tinyurl.com/y8xfhzk9
purtroppo non è cambiato niente (a parte i barbari di riferimento):

"gli italianini, che san la propria lingua come io so di negromanzia... perché piaccion più le voci straniere che le paesane... perché costoro, non sapendo la lingua propria, ricorrono alle straniere, e anche per dare ad intendere (a' grulli, ve') che essi sono saponi*...

basta aprire un libro qualunque, o dare un’occhiata ad un giornale, per vederlo seminato (lasciando stare lo stile) di voci improprie, di barbarismi, di voci straniere scusse scusse, piantate lì, neppure italianizzate nella desinenza, anzi, perché facciano bella mostra, poste anche in carattere corsivo!

egli é veramente biasimevole l'uso eccessivo che oggidì si fa de'grecismi, de'latinismi, delle parole e maniere di lingua straniera quando con la nostra si può significare... mi basta di non insudiciarmi la lingua con parole straniere... gli sdolcinati che non sanno dire proprio quattro parole, senza che tre siano straniere e una ibrida... son nomi da far spiritare i cani"

"Ma se nella nostra lingua non c'è...
Si fa presto a dire: «la non c'è», ma tu ne sei certo?
Se ci fosse, l'avrebbero usata e l'userebbero...
Chi? que' che compilano, o meglio imbrattano i cartelloni? O che tu forse vuoi portare come argomento di difesa della propria, l'altrui ignoranza?"

Lessico dell'infima e Corrotta Italianità (Costantino Arlia, 1877)

*sapone= uomo che vuol fare il saputo, il sapientone

Loading...