Discussione:
irresistibile
(troppo vecchio per rispondere)
Gennaro
2018-06-30 07:14:16 UTC
Permalink
Gli aggettivi (deverbativi?) che terminano in -bile e che indicano
possibilità mi pare abbiano valore passivo, come chiudibile=che può
essere chiuso, mangiabile=che può essere mangiato, spendibile=che può
essere speso.
Ed allora "irresistibile"? Come lo si spiega?
Grazie a tutti
Roger
2018-06-30 08:29:30 UTC
Permalink
Post by Gennaro
Gli aggettivi (deverbativi?) che terminano in -bile e che indicano
possibilità mi pare abbiano valore passivo, come chiudibile=che può essere
chiuso, mangiabile=che può essere mangiato, spendibile=che può essere speso.
Ed allora "irresistibile"? Come lo si spiega?
Grazie a tutti
Hanno valore passivo quando derivati da verbi transitivi, e sono la
stragrande maggioranza.
Ma possono derivare anche da verbi intransitivi (o con valore
intransitivo)
e allora non hanno più valore passivo.
Mi vengono in mente infallibile, irascibile, mutabile (immutabile),
responsabile,
instancabile, impassibile, ecc.
--
Ciao,
Roger
--
Coraggio, il meglio è passato (Ennio Flaiano)
v***@gmail.com
2018-06-30 12:42:44 UTC
Permalink
Post by Gennaro
Gli aggettivi (deverbativi?) che terminano in -bile e che indicano
possibilità mi pare abbiano valore passivo, come chiudibile=che può
essere chiuso, mangiabile=che può essere mangiato, spendibile=che può
essere speso.
Ed allora "irresistibile"? Come lo si spiega?
Un altro è "accessibile".
Forse questo tratto specifico (l'oggetto diretto) non ha avuto molta rilevanza nella formazione.
Giacobino da Tradate
2018-07-01 11:48:06 UTC
Permalink
Post by Gennaro
Ed allora "irresistibile"?
mangiabile = si puo' mangiare
chiudibile = si puo' chiudere
resistibile = si puo' resistere
irresistibile = non si puo' resistere
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Klaram
2018-07-01 12:49:00 UTC
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
Post by Gennaro
Ed allora "irresistibile"?
mangiabile = si puo' mangiare
chiudibile = si puo' chiudere
esiste anche la forma passiva "che può essere mangiato", "che può
essere chiuso"? o no?
Post by Giacobino da Tradate
resistibile = si puo' resistere
irresistibile = non si puo' resistere
in questi casi non si può dire "che può essere resistito", ossia la
differenza è tra la derivazione da verbi transitivi o da verbi
intransitivi, come ha detto Roger.

k
Klaram
2018-07-01 12:56:24 UTC
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
Post by Gennaro
Ed allora "irresistibile"?
mangiabile = si puo' mangiare
chiudibile = si puo' chiudere
esiste anche la forma passiva "che può essere mangiato", "che può essere
chiuso"? o no?
Mi autorispondo: in latino erano attivi, in italiano hanno senso
passivo.

k
Bruno Campanini
2018-07-02 01:13:10 UTC
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
Post by Gennaro
Ed allora "irresistibile"?
mangiabile = si puo' mangiare
chiudibile = si puo' chiudere
resistibile = si puo' resistere
irresistibile = non si puo' resistere
Un elenco più incasinato non si poteva fare.
La derivazione dai verbi transitivi ammette la forma attiva e passiva:
mangiabile = si può mangiare | può essere mangiato
chiudibile = si può chiudere | può essere chiuso

La derivazione dai verbi intransitivi ammette solo la forma attiva:
irresistibile = a cui non si può resistere
Per resistibile... fallo tu un esempio cha abbia un po'
di decenza in italiano.

Bruno

Loading...