Discussione:
piroscafo e motoscafo
(troppo vecchio per rispondere)
Giovanni Drogo
2020-11-27 13:38:49 UTC
Permalink
perche' si dice piròscafo e motoscàfo ?

(la mia maestra delle elementari tendeva a motòscafo)
edi'®
2020-11-27 13:44:39 UTC
Permalink
Post by Giovanni Drogo
perche' si dice piròscafo e motoscàfo ?
Azzardo una risposta... perché il primo deriva dal greco mentre il
secondo dal latino?

E.D.
Klaram
2020-11-27 16:24:39 UTC
Permalink
Post by Giovanni Drogo
perche' si dice piròscafo e motoscàfo ?
Azzardo una risposta... perché il primo deriva dal greco mentre il secondo
dal latino?
Piròscafo è più antico e di origine dotta, e i composti di piro- sono
accentati sulla o: piròfila, piròmane ecc.
Motoscàfo è recente e viene dall'italiano, come aliscàfo, batiscàfo
ecc.

k
Wolfgang
2020-11-27 16:35:55 UTC
Permalink
Post by edi'®
Post by Giovanni Drogo
perche' si dice piròscafo e motoscàfo ?
Azzardo una risposta... perché il primo deriva dal greco
mentre il secondo dal latino?
Una risposta abbastanza plausibile si trova in
https://www.treccani.it/vocabolario/scafo_res-71a6807c-0034-11de-9d89-0016357eee51

-scafo [dal gr. σκάϕος «scafo»]. – Secondo elemento di parole
composte, formate modernamente per designare speciali tipi di
imbarcazioni, le cui caratteristiche sono indicate dal primo
elemento. È atono solo nel più antico di tali composti,
piròscafo; nelle formazioni più recenti è stato sentito come
parola a sé e conserva il suo accento: aliscàfo, batiscàfo,
motoscàfo.

Questa spiegazione conferma grosso modo quella di Klaram.

Ciao,
Wolfgang
Wolfgang
2020-11-27 16:59:05 UTC
Permalink
Post by Wolfgang
[...]
https://www.treccani.it/vocabolario/scafo_res-71a6807c-0034-11de-9d89-0016357eee51
 -scafo [dal gr. σκάϕος «scafo»]. – Secondo elemento di parole
 composte, formate modernamente per designare speciali tipi di
 imbarcazioni, le cui caratteristiche sono indicate dal primo
 elemento. È atono solo nel più antico di tali composti,
 piròscafo; nelle formazioni più recenti è stato sentito come
 parola a sé e conserva il suo accento: aliscàfo, batiscàfo,
 motoscàfo.
Solo ora mi dà nell'occhio l'espressione «parola a sé» nella
penultima riga senza che segua «stante». È corretta questa forma
minimalista di «a sé stante»?

Ciao,
Wolfgang
Giacobino da Tradate
2020-11-27 17:11:08 UTC
Permalink
Il giorno Fri, 27 Nov 2020 17:59:05 +0100
Post by Wolfgang
Solo ora mi dà nell'occhio l'espressione «parola a sé» nella
penultima riga senza che segua «stante». È corretta questa forma
minimalista di «a sé stante»?
SI'.

Non e' minimalista, e' "a sé stante" ad essere un po' pedestre.
--
"Le Mondine" Fan Club
Wolfgang
2020-11-28 08:28:39 UTC
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
Post by Wolfgang
Solo ora mi dà nell'occhio l'espressione «parola a sé» nella
penultima riga senza che segua «stante». È corretta questa forma
minimalista di «a sé stante»?
SI'.
Non e' minimalista, e' "a sé stante" ad essere un po' pedestre.
E «a sé» senza «stante» è più equestre? Non lo sapevo. Grazie.

Ciao,
Wolfgang
Giovanni Drogo
2020-11-27 17:16:13 UTC
Permalink
Post by edi'®
Post by Giovanni Drogo
perche' si dice piròscafo e motoscàfo ?
Azzardo una risposta... perché il primo deriva dal greco mentre il
secondo dal latino?
anche batiscafo e idroscafo e monoscafo (tra le 9 parole in -scafo)
hanno il primo componente greco ma direi siano piani
Father McKenzie
2020-11-30 12:53:39 UTC
Permalink
Post by Giovanni Drogo
anche batiscafo e idroscafo e monoscafo
hanno il primo componente greco ma direi siano piani
pluriscafo o multiscafo (i catamarani e trimarani)

monoscafi (le barche che vediamo più spesso)
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
--
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Continua a leggere su narkive:
Loading...