Discussione:
Lemmario in formato elettronico completo.
(troppo vecchio per rispondere)
tHEVisitOR
2006-10-10 09:30:18 UTC
Permalink
Salute a voi, esiste un lemmario italiano completo di definizioni,
appartenenza grammatica di ogni lemma (verbo,soggetto),definizione per
singolare o plurale ,maschile o femminile di ogni lemma in formato
elettronico (un database)?

Grazie anticipatamente.
Riccardomustodario
2006-10-10 09:56:19 UTC
Permalink
Post by tHEVisitOR
Salute a voi, esiste un lemmario italiano completo di definizioni,
appartenenza grammatica di ogni lemma (verbo,soggetto),definizione per
singolare o plurale ,maschile o femminile di ogni lemma in formato
elettronico (un database)?
Grazie anticipatamente.
certo
lo stanno anche progettando a livello proteico.
t'innestano in CL una proteina per ogni lemma ed all'occorrenza spunta
quando la stai partorendo.
era per il " Comprende " che puoi leggere su IAS e tale resta, ti farò
vedere com'è carina, un po' di pazienza.




it.politica.democrazia.tecnologica
alza a sinistra\
alza a destra/
W IPDT \/
--
Riccardomustodario OFFICINA LETTERARIA indice generale dell¹opera

1) TITOLTO 1992
2) LA COSTELLAZIONE DEL LUPO AZZURR0 1992
3) DECALOGO 1993
4) FALSE INFORMAZIONI (Se la fine non m'inganna) 1994
5) FOLLACCHIO 1994
6) LA SIGNORA MARELLA 1994
7) STRITTINGER 1994
8) BROGLIACCI 93/95
9) [EPISODIO UNICO:RACCONTO] 1995
10) LA PAROLA ANCORA 1995
11) LA RAGIONE DEL PENTIMENTO 1996
12) RACCONTA LA TUA TELEFONATA 1997
13) DIALOGOconASSURDO/GliEsercitiNellaPolvere 1997
14) FAVOLETTA EROTIKA 1998
15) PORCOSPINO 1999
16) POESIE 2MILA 2000
17) LA FATTORIA TELATA 2001
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
19) L'ALIENO SUPERIORE 2003
20) COMPRENDE 2004
21) Collezione di scritti brevi: 04/06
La Prima Volta del Gatto - Una
Giornata di Carta Filigranata ­ L¹uomo dagli occhiali
sul Naso ­ Lei mi chiedeva ­ Anch¹io ho il mio [Eds] ­
Il Taxi ­ Le cose del banco lotto ed altri numeri ­
Il cappellano
22) THE~DRUGBAT 2006
FatherMcKenzie
2006-10-10 11:18:24 UTC
Permalink
Mentre attraversavo London Bridge un giorno senza sole, vidi una
donna pianger per amore, piangeva per il suo Riccardomustodario ...
Impiccheranno Riccardomustodario con una corda d'oro, è un privilegio
Post by Riccardomustodario
t'innestano in CL una proteina
alloora sarebbe piu' tecnico "ti inCuLano"
--
Potere troppe volte delegato ad altre mani
sganciato e restituitoci dai tuoi aeroplani
io vengo a restituirti un po' del tuo terrore
del tuo disordine, del tuo rumore
rimuda
2006-10-10 14:37:52 UTC
Permalink
Post by FatherMcKenzie
Post by Riccardomustodario
t'innestano in CL una proteina
alloora sarebbe piu' tecnico "ti inCuLano"
e tu saresti il professore di lettere ... prete?
alloora il figlio disse che la mamma non lo accampgnava a scuola
perchè s'ubriacava e la mamma per evitare grane con i social service
accusò chiunque di giocare con CL del figlio con il collo della
bottiglia, in questa confusione scaricabarile uscì M. Jackson con una
montatura interinale madornale che gli ha garantito quattro cinque anni
di pubblicità gratuita e tutto questo per aver salvato un ragazzino.
Post by FatherMcKenzie
Potere troppe volte delegato ad altre mani
sganciato e restituitoci dai tuoi aeroplani
io vengo a restituirti un po' del tuo terrore
del tuo disordine, del tuo rumore
ma non ho capito: vuoi fare una gara di poesia con me?
ma sei impazzito di presunzione o di gelosia?

http://youtu.be/SYEyjAtZApU
it.politica.democrazia.tecnologica
alza a sinistra\
alza a destra/
W IPDT \/


--
Riccardomustodario OFFICINA LETTERARIA indice generale dell'opera

1) TITOLTO 1992
2) LA COSTELLAZIONE DEL LUPO AZZURR0 1992
3) DECALOGO 1993
4) FALSE INFORMAZIONI (Se la fine non m'inganna) 1994
5) FOLLACCHIO 1994
6) LA SIGNORA MARELLA 1994
7) STRITTINGER 1994
8) BROGLIACCI 93/95
9) [EPISODIO UNICO:RACCONTO] 1995
10) LA PAROLA ANCORA 1995
11) LA RAGIONE DEL PENTIMENTO 1996
12) RACCONTA LA TUA TELEFONATA 1997
13) DIALOGOconASSURDO/GliEsercitiNellaPolvere 1997
14) FAVOLETTA EROTIKA 1998
15) PORCOSPINO 1999
16) POESIE 2MILA 2000
17) LA FATTORIA TELATA 2001
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
19) L'ALIENO SUPERIORE 2003
20) COMPRENDE 2004
21) Collezione di scritti brevi: 04/06
La Prima Volta del Gatto - Una
Giornata di Carta Filigranata - L'uomo dagli occhiali
sul Naso - Lei mi chiedeva - Anch'io ho il mio [Eds] -
Il Taxi - Le cose del banco lotto ed altri numeri -
Il cappellano
22) THE~DRUGBAT 2006
tHEVisitOR
2006-10-10 11:58:33 UTC
Permalink
Post by Riccardomustodario
certo
lo stanno anche progettando a livello proteico.
t'innestano in CL una proteina per ogni lemma ed all'occorrenza spunta
quando la stai partorendo.
era per il " Comprende " che puoi leggere su IAS e tale resta, ti farò
vedere com'è carina, un po' di pazienza.
Ci devono solo provare, un po come sfidare la morte.
Probabilmente tu sei abituato a questi innesti di frequente, magari sul tuo
CL, io per niente.
Quando vuoi farmi vedere qualcosa mi contatti in privato ,
ci mettiamo d'accordo cosi mi fai vedere tutto quanto e poi ti mostrerò io
quanta pazienza so avere...quando vuoi.
Scaramouche
2006-10-10 13:45:17 UTC
Permalink
Post by Riccardomustodario
Post by tHEVisitOR
Salute a voi, esiste un lemmario italiano completo di definizioni,
certo
lo stanno anche progettando a livello proteico.
t'innestano in CL una proteina per ogni lemma ed all'occorrenza spunta
quando la stai partorendo.
era per il " Comprende " che puoi leggere su IAS e tale resta, ti farò
vedere com'è carina, un po' di pazienza.
A riguardo è stata lanciata un' OPA per le Cedole con
scadenza semestrale ma la moda femminile impone le gambe
scoperte, almeno per questo inverno.Tu mi dirai "Evviva!!"
e potresti essere nel giusto.

Scaramouche
--
"Scusa se ti mando questa e-mail in ritardo ma ho Outlook che mi è
entrato in conflitto con Windows 1848" (R.Cremona)


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
tHEVisitOR
2006-10-10 14:06:52 UTC
Permalink
Post by Scaramouche
A riguardo è stata lanciata un' OPA per le Cedole con
scadenza semestrale ma la moda femminile impone le gambe
scoperte, almeno per questo inverno.Tu mi dirai "Evviva!!"
e potresti essere nel giusto.
Scaramouche
Vista la graziosità del tuo soprannome immagino sarai abituato a seguire la
moda femminile, non so come.
Comunque c'e' quantità sufficiente di vitamina M anche per te, perchè non
fai domanda anche tu
cosi vi fate compagnia nello studio del sito del colfis, li ci sono le
proteine letterarie che state cercando.
Scaramouche
2006-10-10 16:46:09 UTC
Permalink
Post by tHEVisitOR
Post by Scaramouche
A riguardo è stata lanciata un' OPA per le Cedole con
scadenza semestrale ma la moda femminile impone le gambe
scoperte, almeno per questo inverno.Tu mi dirai "Evviva!!"
e potresti essere nel giusto.
Scaramouche
Vista la graziosità del tuo soprannome immagino sarai abituato a seguire la
moda femminile, non so come.
Senti Sig. Frocettini
se ti piace fare la checca sei liberissimo
di farlo, evita di accodare però i tuoi lemmari al mio nick
Se arrivi da un' altro pianeta sarebbe bene che ti informassi
delle regole che sono in vigore su questo.

regola N°1 Non sei l' interlocutore a cui mi sono rivolto.
regola N° 2 Ognuno cerca il suo elemento naturale, vedo che
il tuo è la merda, nuotaci dentro liberamente, ma evita di
mandare schizzi a coloro che hanno scelto di starti lontano.
regola n°3 Prima di attacarti ai Nick documentati, ed una volta
fatto questo prenditi pure hai schiffi da solo, hai la mia comprensione.
regola N °4 Vedi di andare a cagare. Così sei di nuovo nel tuo elemento.

Scaramouche
--
"Scusa se ti mando questa e-mail in ritardo ma ho Outlook che mi è
entrato in conflitto con Windows 1848" (R.Cremona)


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
edi'®
2006-10-11 10:28:24 UTC
Permalink
Post by Scaramouche
fatto questo prenditi pure hai schiffi da solo
Povera ICLI... si stava meglio quando si stava peggio.

edi'®
Scaramouche
2006-10-11 12:06:22 UTC
Permalink
Post by edi'®
Post by Scaramouche
fatto questo prenditi pure hai schiffi da solo
Povera ICLI... si stava meglio quando si stava peggio.
edi'®
Scusami edi: tu...per una "a" saltata accendi il pc,
ti colleghi, fai un sunto storico dei periodi del ng,
e parli di netiquette e trovi la faccia di postare queste
seghe mentali??

Io trovo i post di Rimuda infinitamente più
razionali del tuo, perchè in quel caso "il non comprende"
è * voluto*, nel tuo sembra sia il *normale corso della natura*.

Ammetto che hai fatto un lavoro più intraprendente
del tttuo solito, decisamente innovativo, e meriti una risposta,
e questo è il motivo per il quale stai leggendo queste righe.



Scaramouche
--
"Scusa se ti mando questa e-mail in ritardo ma ho Outlook che mi è
entrato in conflitto con Windows 1848" (R.Cremona)


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
edi'®
2006-10-11 12:13:29 UTC
Permalink
Scusami edi: tu...per una "a" saltata accendi il pc, ...
Scusami Scaramouch: tu pensi veramente che il mio disappunto
rispetto al tuo messaggio riguardasse la riga quotata?

edi'®
Scaramouche
2006-10-11 12:29:35 UTC
Permalink
Post by edi'®
Scusami edi: tu...per una "a" saltata accendi il pc, ...
Scusami Scaramouch: tu pensi veramente che il mio disappunto
rispetto al tuo messaggio riguardasse la riga quotata?
edi'®
Il discorso in realtà è molto semplice.Io, non essendo dotato di oscuri
poteri, leggo il quotato: se quoti a sbalzi la mia risposta
è di un certo tenore, se quoti una riga io farò riferimetno a quella,
se intendi esprimere un tuo parere su un post nel suo insieme,
Netiquette vorrebbe che tu scrivessi [...] e basta.

Era, la netiquette, al centro di alcuni messaggi mi pare.

Scaramouche
--
"Scusa se ti mando questa e-mail in ritardo ma ho Outlook che mi è
entrato in conflitto con Windows 1848" (R.Cremona)


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Scaramouche
2006-10-11 12:15:13 UTC
Permalink
Ed ora con un guizzo innovativo, come tuo solito, ripeterai
la procedura e mi dirai che ci sono due "t"...All' asilo
a fare le astine delle T dritte, devi andare, altrochè.

Scaramouche
--
"Scusa se ti mando questa e-mail in ritardo ma ho Outlook che mi è
entrato in conflitto con Windows 1848" (R.Cremona)


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
edi'®
2006-10-11 13:48:57 UTC
Permalink
Post by Scaramouche
Ed ora con un guizzo innovativo, come tuo solito, ripeterai
la procedura e mi dirai che ci sono due "t"...All' asilo
a fare le astine delle T dritte, devi andare, altrochè.
Non sono solito correggere gli errori altrui, men che meno
gli evidenti errori di battitura o quelli commessi a bella posta.
Certo è che, se così non fosse, con te avrei gioco facile: i tuoi
messaggi di sicuro non difettano di strafalcioni ortografici.

Ah... quasi dimenticavo... sei proprio sicuro che nel tuo
Post by Scaramouche
prenditi pure hai schiffi da solo
l'unico problema sia "una a saltata"?

edi'®
Scaramouche
2006-10-11 14:56:10 UTC
Permalink
Post by edi'®
Post by Scaramouche
Ed ora con un guizzo innovativo, come tuo solito, ripeterai
la procedura e mi dirai che ci sono due "t"...All' asilo
a fare le astine delle T dritte, devi andare, altrochè.
Non sono solito correggere gli errori altrui,
Ma certo che no...

Vedi che avevo ragione?

"No-ma-cosa-pensi-non-era-la-"a"-era-il-post"

Sei squallidamente prevedibile, quoti la riga dove ci sono
errori di battitura e poi provi a fare il netichettaro, tu, che di
netiquette non capisci una ricca fava, come dimostrano i tuoi post.
Non conosci il quoting, ti aggrappi agli specchi e riveli
la tua statura intellettuale, prossima all' estremità
più bassa della virgola. Ti ho quindi anticipato
e non hai potuto commentare la due "t" vero...? Ti capisco

(mi fa un po' schifo il capirti, ma ti capisco).


Post come il tuo non sono solo inutili, ma imbarazzanti da commentare.
All'asilo! Lì puoi trovare il tuo peso e la tua misura.

Scaramouche
--
"Scusa se ti mando questa e-mail in ritardo ma ho Outlook che mi è
entrato in conflitto con Windows 1848" (R.Cremona)


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
edi'®
2006-10-11 15:14:04 UTC
Permalink
Post by Scaramouche
(mi fa un po' schifo il capirti, ma ti capisco).
L'unica cosa pari alla tua ignoranza è la tua ignoranza.

Plonk,
edi'®
Riccardomustodario
2006-10-11 15:21:57 UTC
Permalink
Il 11/10/06 16:14, nell'articolo
Post by edi'®
Post by Scaramouche
(mi fa un po' schifo il capirti, ma ti capisco).
L'unica cosa pari alla tua ignoranza è la tua ignoranza.
siete due donne o due femminelli?
non ho mai capito perchè due donne debbano per forza graffiare.
scemine
perdete tempo
la Primadonna Usenet sono io
e La Prima Volta del Gatto


http://youtu.be/SYEyjAtZApU
it.politica.democrazia.tecnologica
alza a sinistra\
alza a destra/
W IPDT \/
--
Riccardomustodario OFFICINA LETTERARIA indice generale dell¹opera

1) TITOLTO 1992
2) LA COSTELLAZIONE DEL LUPO AZZURR0 1992
3) DECALOGO 1993
4) FALSE INFORMAZIONI (Se la fine non m'inganna) 1994
5) FOLLACCHIO 1994
6) LA SIGNORA MARELLA 1994
7) STRITTINGER 1994
8) BROGLIACCI 93/95
9) [EPISODIO UNICO:RACCONTO] 1995
10) LA PAROLA ANCORA 1995
11) LA RAGIONE DEL PENTIMENTO 1996
12) RACCONTA LA TUA TELEFONATA 1997
13) DIALOGOconASSURDO/GliEsercitiNellaPolvere 1997
14) FAVOLETTA EROTIKA 1998
15) PORCOSPINO 1999
16) POESIE 2MILA 2000
17) LA FATTORIA TELATA 2001
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
19) L'ALIENO SUPERIORE 2003
20) COMPRENDE 2004
21) Collezione di scritti brevi: 04/06
La Prima Volta del Gatto - Una
Giornata di Carta Filigranata ­ L¹uomo dagli occhiali
sul Naso ­ Lei mi chiedeva ­ Anch¹io ho il mio [Eds] ­
Il Taxi ­ Le cose del banco lotto ed altri numeri ­
Il cappellano
22) THE~DRUGBAT 2006
Scaramouche
2006-10-11 16:05:51 UTC
Permalink
edi'® ha scritto:

[...]

Anche il ciuccetto prendi, e ora all' asilo...che è tardi.

Scaramouche
--
"Scusa se ti mando questa e-mail in ritardo ma ho Outlook che mi è
entrato in conflitto con Windows 1848" (R.Cremona)


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Riccardomustodario
2006-10-11 12:44:49 UTC
Permalink
Post by Scaramouche
Post by edi'®
Post by Scaramouche
fatto questo prenditi pure hai schiffi da solo
Povera ICLI... si stava meglio quando si stava peggio.
edi'®
Scusami edi: tu...per una "a" saltata accendi il pc,
ti colleghi, fai un sunto storico dei periodi del ng,
e parli di netiquette e trovi la faccia di postare queste
seghe mentali??
Io trovo i post di Rimuda infinitamente più
razionali del tuo, perchè in quel caso "il non comprende"
signuri'... attenzione ai funghi possono essere velenosi ...
il " Comprende " è il libro più impossibile che esista al mondo, ciò
nonostante il più ricco di sensazioni intrecciate.
tale Alessandro di Candia di ICLI dopo la seconda lettura per identificare i
punti salienti dello sviluppo da esemplicaficare s'è fuso dissolvendosi in
... boh?!


Riccardomustodario

Comprende

From: ***@blueyonder.co.uk (Riccardomustodario)
Newsgroups: it.arti.scrivere
Subject: Comprende
Date: 16 May 2004 06:11:28 -0700
Organization: http://groups.google.com
Lines: 310
Message-ID: <***@posting.google.com>
NNTP-Posting-Host: 62.30.187.171
Content-Type: text/plain; charset=ISO-8859-1
Content-Transfer-Encoding: 8bit
X-Trace: posting.google.com 1084713089 1782 127.0.0.1 (16 May 2004 13:11:29
GMT)
X-Complaints-To: groups-***@google.com
NNTP-Posting-Date: Sun, 16 May 2004 13:11:29 +0000 (UTC)

Viewing message ***@posting.google.com
<mailto:***@posting.google.com>


Comprende
Il fungo caldo e polveroso faceva temere che si squagliasse il televisore
a cristalli liquidi, mentre la sua ombra lasciava il passo ad un ventaglio
di rami attaccato al proprio fusto aperto all¹arie, in primo piano sullo
schermo, incontro le stelle. ­ Cadeva la pioggia. - Scrosci d¹acqua furiosi
bagnavano l¹obiettivo - un alito di speranza soffiato da distanze
dimenticate si diffondeva nella mente. - Dopo l'angoscia della bomba
atomica, l¹immagine dell¹Isotta Fraschini che s¹affacciava sul panorama era
speranza di futuro meno caldo.



Grazia:-<< Vuoi un caffè? >>.

Giuseppe:-<< Si Grazia! ­ Con un bicchier d¹acqua magari Š temperato >>.

Grazia:-<< Perché guardi sempre programmi dalla sostanza tumultuosa e con
quel sistema d'audio inserito capace d'intimidire le pareti? >>.

Giuseppe:-<< L'ora ³ X ³ s¹avvicina e l'esplosione ci spinge oltre confine
Grazia:- << Parli come l¹extraterrestre spirituale in fiera. ­ Quale
esplosine? ­ Speri d¹essere catapultato oltre confine in cerca di lidi
spaziali temperati tra gli astri per sfuggire alla calura, fermo nella luce
fredda del tempo sidereo della luna? >>.


Giuseppe:- << Il confine del Mondo stretto nel sistema solare. ­
Appartenenti come siamo nello spazio alla nostra stella luminosa, risultiamo
lenti rispetto alle Costellazioni, le quali hanno vettori di gran lunga
superiori ai nostri, perché di massa maggiore. Per il motivo esposto,
dobbiamo rivedere tutte le velocità intergalattiche calcolate fino ad ora ed
allinearci alla nuova misura di luce che illumina la realtà dei corpi
celesti che c¹influenzano, perché le precedenti grandezze cosmiche, sono
tutte risultate errate, ciò nonostante brillanti uguali >>.


Grazia:- << Allora Š la dottoressa disse al paziente: hai il Lupus e non
puoi stare al sole, altrimenti la pelle si cuoce oltremisura -
incartapecorendosi >>.

Giuseppe:- << Š E quello se ne scappò sulla Costellazione Š ironia della
sorte, prima di mischiarsi a noi era sano, integro e baldanzoso, poi di
passaggio sulla terra, si buscò il raffreddore e si rese conto che i raggi
solari erano sorpassati, longevità che faccia al caso è qualcosa di ben
diverso: un integratore luminoso di un¹altra dimensione, in grado di
asciugare il reuma interno >>.

Grazia:- << Ma che dici Giuseppe? ­ Pure tu ragioni, come un
newsgrouppettaro da strapazzo internetti? - Gusta il caffè che si raffredda
o non recupererai più il tempo dimenticato sulla punta del naso delle tue
chiacchiere, produttrici uniche di freddo intellettuale >>.

Giuseppe:- << Follacchio si preoccupava che il Nucleo Centrale si
raffreddasse, con conseguente esaurimento del nostro sistema, ed ecco che da
più parti, negli ultimi tempi, fremiti che ghiacciano le viscere del nostro
pianeta si diffondono nell¹aria scientifica, spostandoci da un polo
all¹altro di verità >>.

Grazia:- << Ho sentito dire anch¹io che la Terra non è calda al suo interno,
ma l¹ho presa per una battuta di gusto Anglosassone ­ una freddura! >>.

Giuseppe:- << Per cosa? - Per garantirci longevità ibernata, una volta che
siamo interrati? >>.

Grazia:- << Non tutto finisce per esser bruciato >>.

Giuseppe:- << Al centro non finisce e poi se non brucia manca la propulsione
ed il corpo come fa a giungere, se tutto gli va bene, in Paradiso Š in un
baleno? >>.

Grazia:- << Grazie ai gas di scarico, fanfare a parte, l¹anima si libera,
scarica il corpo e lievita come gas ­ cose che hai studiato, ma non ricordi
bene, preso come sei dal viaggio futuro senza rumori da banda o annuncio
degli angeli per l¹apertura delle porte del Paradiso. - Su ³ La Ragione del
Pentimento ³ si legge che la Terra gira grazie ad un sistema complesso di
tre sfere, le quali azionano una quarta circonferenza centrale, la Terra
appunto, la quale non si esaurirà mai, in virtù del moto perpetuo generato
dall¹equilibrio di forze ovvero luce, suono e velocità >>.

Giuseppe:- << Sicuro che sia velocità e non temperatura o spazio o tempo? -
Oltretutto mi sembra, hai dato troppo ordine alfabetico alle tue forze >>

Grazia:-<< Per dare movimento! - Prima di concludere e con ciò non vorrei
disorientarti in attesa Š >>.

Giuseppe:-<< Š A me ? ­ Dur Š ante ­ giammai in attesa! >>.

Grazia:-<< Fermo restante, che come girano le palle delle sfere,
nell¹orgoglio lubrificato delle sciocchezze, siamo a garanzia ottima per
asserire che ciò basti a propinarci moto perpetuo. - Al servizio della
produzione energetica, le chiacchiere spesso si rivelano il non plus ultra!
­ È altresì importante affermare che non ci sarà più esaurimento, una volta
che queste entità circolari saranno azionate, perché è il principio fisico
che si fa valere >>.

Giuseppe:- << Comprende! - Il Moto Perpetuo non è uno scherzo: l¹Universo si
espande all¹infinito, ed io, sguaiatamente abbandonato con il telecomando
sopra una poltrona a fare i conti del dare ed avere - cercando di quadrare
le cifre perdo tempo. - Ora sì! - Avresti bisogno di frenesie di movenze e
di parole, a guisa della Perpetua di Don Abbondio che si chiamava così,
bilancino femminile di vita sedentaria del suo curato ­ un po¹ come quando
conosci qualcuno, e questi intuitivamente si rivela pedante alla stretta di
mano delle presentazioni incespicando sul piacere e più passa il tempo e più
tale resta. Š Però, che simpatica la Perpetua - senza di lei il libro dei
Promessi Sposi non lo avrei mai letto! ­ Il personaggio succitato, entra
benissimo in scena, dopo qualche pagina inizia a calarsi nelle vesti dal
tono minore, fatalmente scemando importanza, per dare spazio ad altri,
principalmente al suo Curato. ­ Perché vuoi assurgere costantemente, quando
il gioco stringe, a centro motorio delle attenzioni? >>.

Grazia:- << Uh Gesù! ­ Comprende Š lo dico io: la mia cara Terra è
accerchiata da tre sfere ­ mi viene da piangere! >>

Giuseppe:- << Cerca di non lacrimare in moto perpetuo, non mi sento per
niente in umido, come su quella riva del lago di Como, tuo freddo centrale -
da matrimonio che non sa da fare >>.

15/5/04 4:12 pm

Grazia:- << Senza tempo, non puoi ottenere dimensioni tipo luce, suono o
forza viva manifesta com¹energia cinetica nello spostamento del corpo >>.

Giuseppe:- << Senza tempo, la velocità non ci sta? >>.

Grazia:- << Puoi forse ottenere il suono senza metronomo? >>.

Giuseppe:- << Ma tu stai ancora chiusa in un tubo di scappamento? ­ Stiamo
parlando di sfere, non di forze vettori tradizionali lungo la loro
diagonale, le ascisse e relative coordinate lasciale in convento! >>.

Grazia:- << Convento? ­ Vuoi forse insinuare che anche il vento si nasconde
come asso nella manica della tua camicia nel giuoco d¹azzardo delle forze?
Post by Scaramouche
Post by edi'®
.
Giuseppe:- << Non ce la faccio più! ­ Un giorno mi assegnerò all¹ordine
monastico, per stabilire il cono d¹aria mosso dall¹elicottero, fino a che
punto, può generare una tromba d¹aria >>.

Grazia:- << E poi che centra diagonale? ­ La sfera ruota sul proprio asse,
al massimo hai un diametro >>.

Giuseppe:- << Il diametro della cuffia dove alloggia la sfera? ­ Ripassati
la geometria per favore! - Non puoi tracciare tanti triangoli a piacimento
in una sfera? >>.

Grazia:- << La giornata d¹oggi dovevamo dedicarla all¹amore, al sesso. ­
Questo fatto mi piace: in diagonale s¹alza prima? >>.

Giuseppe:- << Non se ne parla proprio, almeno sino la settimana prossima. -
Sto raffreddato Š altro che triangolo col metronotte! >>.

Grazia:- << Usciamo, andiamo a magiare un bel gelato. - Sul cono per il
signore, affermerò al cameriere: gradirei tre gusti a palle Š oh, pardon Š a
sfere colorate! >>.

Giuseppe:- << Sempre a caccia di leccornie tu! ­ Non possiamo uscire, dove
potrò mai presentarmi, con lo starnuto a reazione che mi ritrovo, in queste
condizioni, il tepore domestico: è il toccasana! >>.

Grazia:- << Possiamo sempre usare un magnetron, evitando di trasmetterci
virus? >>.

Giuseppe:- << Quella stranissimo tubo luminoso che scongela o cuoce nei
fornetti a micro onde? ­ Che mezzo strano per sessuoleggiare Š veramente?
Post by Scaramouche
Post by edi'®
.
Grazia:- << L¹hai detto! ­ In ospedale: un paziente che soffre, ogni volta
che deve prestarsi al prelievo del sangue, trasmettendo le pene dell¹ansia,
appena siede sulla sedia, perché avendo le vene incassate, è difficile
trovarle e quando si localizzano, spesso non si è precisi ... ­ Un bel dì si
presentò in laboratorio d¹analisi e mi affermò ³ Bisogna ionizzare l¹aria
materializzandola! ³. - Tutto filò liscio, fintanto non dichiarò che grazie
a questo sistema mirato, si può ottenere l¹ugello di grandezza desiderata
per selezionare le cellule, in quanto le cancerose sono diverse,
probabilmente più grandi. >>.

Giuseppe:- << Madonna mia! ­ Signorina che state dicendo Š
la salute ha uno strano effetto su di me - mi sto affamando: voglio il
magnetron! >>.

Grazia:- << Cavolo come t¹arrapi! ­ Non m¹interrompere - è difficile questo
argomento! >>.

Giuseppe:- << Non mi dire che appartiene a quelle situazioni che sfuggono a
volo? >>.

Grazia:- << In un sistema chiuso Š non aprire le finestre stai raffreddato Š
le forze tendono a trovare un equilibrio tra le parti >>.

Giuseppe:- << Accendo i riscaldamenti, metto il cappotto e mi sbraco Š >>.

Grazia:- << Smettila di dire sciocchezze! ­ In un sistema chiuso, si può
intervenire all¹interno grazie al laser atomico che passa attraverso la
materia, quindi anche alla cellula >>.

Giuseppe:- << Š Disintegrandola e per minimo venti anni se ne pagano le
conseguenze sul territorio, nel chiuso del nostro pianeta >>.

Grazia:- << Non tutto è bomba atomica Š dipende dalla portata! >>.

Giuseppe:- << Quale che sia, l¹inquinamento atomico fa temere, specialmente
se a contatto con il corpo umano le preoccupazioni aumentano e tanto, allora
ecco il Lupus, una deficienza del sistema immunitario facilmente
controllabile, capace di penetrare nella cellula modificandola ed ancora più
avanti non bisogna neanche ricorrere a siffatto artificio, in quanto, a
detta di una scienziata dell¹ultimo rombo, basta una semplice vitamina per
modificare una cellula Š >>.

Grazia:- << Š Ed ogni cosa della tua mappa genetica si leggerà bene negli
umori liquidi ristabiliti e grazie alla manipolazione genetica, tutti saremo
felici e contenti ad immagine e somiglianza dei nostri desideri >>.

Giuseppe:- << Sembra una favola! ­ Bellissimo! ­ Ma il magnetron e le
energie negative che si normalizzano Š non mica i passivi diventeranno
attivi? >>.

Grazia:- << Il magnetron, come ben sai, sfrutta il principio dello
sfregamento delle forze, producendo calore per attrito, partendo
dall¹interno verso le pareti esterne cucina, e tutto questo solleticando e
smuovendo cariche elettrostatiche negative, presenti nella sostanza
organica. ­ Il tipo, che si trovava con un fattore nucleare sconosciuto nel
corpo, invece di preoccuparsi quando gli fu comunicato ciò, assorbì la
novità normalmente, perché grazie all¹atomica, come abbiamo già visto, i
suoi conti quadravano addirittura; pare che fosse lui a partorire questa
bell¹intuizione diventata realtà >>.

Giuseppe:- << Quale? >>.

Grazia:- << Quella del fattore nucleare che si preoccupa dall¹interno del
nostro corpo >>.

Giuseppe:- << Interno in pianta stabile? >>.

Grazia:- << No! ­ Modifica però, quando ve n¹è bisogno - eccome!- In parole
povere: tale news, che la dottoressa gli comunicava dagli esami del dopo
polipo, gli suonò risultante d¹evoluzione di precisione e l¹assorbì
benissimo! >>.

Giuseppe: - << Non lo so, se in questo frangente il polipo sia più frizzante
se saltato in padella, indubbiamente è frutto di mare, cucina erotica Š! >>.

Grazia:- << Siamo ancora in regime sperimentale, teorico: vacci piani con i
proclami entusiasti! >>.

Giuseppe:- << Prima di quest¹intermezzo da spuntino, mi sentivo un po¹
fetish da week-end: con il capello brillantinato ma spettinato e con il
sangue in fermento di cambiamento, vedevo tutt¹intorno delle belle linee
sinuose dalle longevità secolari, meravigliosamente mascherate, o forse ho
capito male e scherzando e ridendo moriamo nell¹illusione di aver superato
la barriera del tempo molto modesto, dell'esistenza che c¹è data vivere,
come il trascorso medio di vita attuale, anche se campiamo cent¹anni? >>.


Grazia:- << Beh! ­ Il corpo, procedendo nei secoli, si consuma Š >>.

Giuseppe: - << Š Il consumo è negativo, ed in mancanza di risorsa energetica
alternativa, ecco presentarsi le forze del ³ Comprende ³ e come ora mi
svelerai, entrerà in campo il magnetron, specialmente per quelli frigidi
totali. -
Scommetto che è così! >>.

Grazia:- << Tu - da uno a dieci, quanto ritiene di essere
maschio? >>.

Giuseppe:- << In che senso? ­ Se ti riferisci alla voglia di sesso quando
sono raffreddato, non vado più in là del tre, forse quattro Š >>.

Grazia:- << Ecco il punto! - La sufficienza, per essere promossi è sei -
quando stai in forma, al massimo arrivi a cinque Š >>.

Giuseppe:- << Mamma mia Š a cinque? ­ Pure gli scemi mettono scopa a cinque,
è un dato di fatto dello scopone scientifico. - Ti ricordi quella sera che
lo facemmo più di una volta? ­ Il giorno dopo non potevo aprire l¹occhio Š
non mica avevo sbagliato a buttare la carta? >>.

Grazia:- << Scaricasti tanti di quegli umori liquidi che si azzeccarono le
palpebre. ­ Incredibile! >>.

Giuseppe:- << Ma insomma: il magnetron! ­ Mi sto ammosciando, forse fai bene
a spezzettare il discorso, altrimenti rischieresti di dover ricorrere
all¹attico, sempre più su uscendo si cresce, dal mezzo del cammin di nostra
vita Š mezzo o mazzo? >>.

Grazia:- << La parte alta del colon, può essere ionizzata ed isolata, e
questo è un dato scientifico come la partita a scopone - all¹interno dello
stesso si azionò il magnetron
e tutte le presenze negative alle pareti furono spazzate via >>.

Giuseppe:- << Come? ­ Facile a dirsi - si fa al gioco delle carte, quando si
danno in odore di mazzone, dividere ed ammucchiare le buone dalle cattive,
queste ultime di mano agli altri e le ottime a se - predisponendosi pronto
vittoria. ­ Chiacchiere Š se non abilità da imbroglioni >>.

Grazia:- << Da analista più di questo non so e non c¹è trucco antico >>.

Giuseppe: << Ed il tormento? >>

Grazia:- << Non sarà stato un gioco ­ metti la preoccupazione del non sapere
cosa stesse accadendo, anche se era allenato al solletico Š >>.

Giuseppe:- << Parli come se si trattasse di uno che conosci >>.

Grazia:- << Il bulletto, vuole a tutti i costi vendere il suo quadro
documento sui laser atomici salutari, per timore di scomparire e noi gli
vogliamo dimostrare che perde tempo, ormai è superato! ­ A momenti si fa
promotore dell¹utilità della bomba atomica, come strumento di pace! >>.

Giuseppe:- << Ma tu veramente credi ciò che m¹hai raccontato? >>.

Grazia:- << Si! ­ Una mia esperienza di vita vissuta >>.

Giuseppe:- << Š E non dichiara niente? >>.

Grazia:- << Nessuno gli crede >>.

Giuseppe:- << Š E come mai non mi passa il raffreddore? >>.

Grazia:- << L¹esperimento su di lui, della resistenza a questo nuovo virus
da raffreddore, è ancora in fase di messa a punto >>.

Giuseppe:- << Uha! - Š E che te ne fai della bomba atomica? - Chiaramente,
se ti pescano che stai facendo esperimenti su di lui, invece che sui
topastri, sei morta prima di rifiatare. ­ Come minimo penseranno che sei un
baro Š al femminile bara >>.

Grazie:-<< Pronta per te - Amen! >>.


Fine prima parte
16/5/04 10:37:49 am


Comprende
Seconda parte
6.luglio.2004

La carota saltava, mossa dalla molla a spirale sulla quale era stata
disegnata, sembrava animata. ­ Il marsupio dalle mani in tasca non si
librava nell¹aria restando ancorato sulla linea di porta. ­ L¹arbitro
annotando, fischiava palla a centro ­ il gol era convalidato. - Sotto la
pressione della traversa, il giocatore non aveva ricevuto la spinta
coordinante per raggiungere la palla, la quale lo beffava nel vuoto
insaccandosi in rete, senza che il giocatore avesse minimamente tentato di
allungare una mano. - Per la serie ³ Fenomeni Karotao Meravigliao da foot Š
ball televisivi ³.

Grazia:- << Foo Š t Š erzo piede pronto sesso? ­ Uha! ­ È trascorso del
tempo e senza il paracadute non sarei mai scesa dall¹altana dei tuoi sogni
in estensione. ­ No experiment Š ti allunghi davvero? >>.

Giuseppe:- << Giuvino¹, giuvino¹, pe cortesi¹, avite vistŒe passa¹ nu
guaglione cu ddoie guaglione? >>.

Grazia:- << Giuvino¹ a me? ­ Ma stai fuori? ­ Vatti a fare un giro in
Piazzetta Belle Donne a Chiaia e convertiti - fa penitenza, implorando
misericordia, per un fruttuoso esame di coscienza - mi sembri una monaca Š o
non sono stata chiara? >>.

Giuseppe:- << Non m¹interrompere! ­ Ero intento a seguire la scena dalla
finestra tra il fruttivendolo ed una signorina di passaggio. - Non sentivo
bene ciò che si dicessero, ho afferrato ogni cosa, a parte l¹inizio del
discorso, allorquando la ragazza, appena giunta, gli aveva gridato in
faccia, a volo parole che forse lui nemmeno ha raccolto e sfuggite pure a
me, nonostante fosse quasi all¹altezza della nostra finestra, ma conoscendo
il soggetto in questione, era facile captare ciò che accadesse Š dopo >>.

Grazia:- << Quell¹uomo è il pensiero inespresso della cesta delle cipolle
con un manico a vento ­ ho sempre immaginato che quando apre la bocca, si
strizzi l¹occhio del suo deretano - ti prego Š continua! >>.

Giuseppe:- << All¹insistenza della signorina, il nostro amico rispose
negativamente - senza scomodarsi dalla insolita posizione >>.

Grazia:- << Con tanto di carrettino in mezzo al giardino, lui guarda altrove
­ che faccia tosta ­ manco il vicolo fosse suo? >>.

Giuseppe:- << Potenza del nostro Consigliere di Quartiere che s¹intenerisce
al pensiero passato del legno stagionato dal tempo. ­ Non mi meraviglierei
se scoprissimo che il fruttivendolo fa cultura, data la sua figura storica
in antitesi al supermercato, dove la gente non partecipa al sorriso di un
ultimo piatto che fa scaffale, presentato dalla sua pubblicità inscatolata
Post by Scaramouche
Post by edi'®
.
Grazia:- << Stanno asserendo che le elezioni sono pilotate nell¹imbroglio
dei segni; ballottaggi tecnologicamente avanzati in nome di chi detiene le
sfere del comando: credi di aver messo una croce su una casella ed invece
hanno ionizzato l¹aria, enfatizzando visivamente il simbolo prescelto
dall¹elettorato pilotato che dona il voto al Ministero della Pubblica
Opinione. ­ C¹è chi fa il tosto e per non farsi beffare vota due tre partiti
per volta, annullando lo stratagemma >>.

Giuseppe:- << Si era alla partita dunque Š la signorina non si capacitava
del disinteresse del giovanotto e per riprenderlo dalla cattiva educazione
che questi palesava, così s¹espresse affermando interrogativa: ma perché
state con la faccia rivolta al muro - così vi rivolgete, anche ai clienti? -
Ma fosse questa, una carretta fai da te, e dov¹è il ciuccio, senza dire del
registratore di cassa? ­ Una carretta hai - nemmeno se fosse il proprietario
del mercato ortofrutticolo dovrebbe darsi tante arie >> ­ A questo punto, il
fruttivendolo senza voltarsi rispose a malapena, gesticolando sembrò volersi
mostrare alla signorina, la quale fremente si preoccupava d¹incrociare il
suo sguardo per prima sbrigarsi. - Facendo leva sul bene privato, ella
consacrò che la sua assenza dalla realtà non era conveniente al commercio
che esercitava, e lei di passaggio, senza affanno alcuno, poteva andarsene
con la sporta fior di loto, unica cosa tra l¹altro, in esposizione. - Il
fruttivendolo, gesticolando retro visivamente con la mano, l¹invitava a
scostarsi, aggiungendo con quella sua voce martire della Santa Pazienza:-<<
Se vi togliete davanti Š capirete! >>. ­ La signorina si ricompose nel suo
buon tono ³ Giuvino¹, giuvino¹ che io veda: davanti a questa sport¹e
cachisse Œnce state sule vuie ­ io non comprende Š ma me vulisseve sfottere?
Post by Scaramouche
Post by edi'®
.
Grazia:- << Incredibile! ­ Su quel carrettino si possono leggere le storie
più strane! ­ Le colleziona tutte lui ­ ma dove ha fatto il CAR ­ quale
generale lo ha tenuto a battesimo nella sua Caserma Addestramento Reclute?
Post by Scaramouche
Post by edi'®
.
Giuseppe:- << Non ha fatto nemmeno il militare ­ il suo carrettino è tutto
un imbroglio, col quale s¹illude di fare il ciuccio buono per l¹arraglio dei
frequentatori di P.za de¹ Martiri. - La signorina di passaggio, visibilmente
scossa, intimò al venditore ambulante un ³ Giuvino¹ ³ secco e preciso, ve lo
chiedo per l¹ultima volta, poi non mi vedrete mai più ³ Avite viste e passa¹
ddoie guaglione cu nu guaglione? ­ Una delle due ragazze, indossava una mini
gonna rosa su dei tacchi a spillo e l¹altra una gonna corallo con camicetta
quadrettini a tono. ³ ­ ³Š E lui mutandine bianche immacolate su maglietta
azzurra ³ replicò il fruttivendolo, il quale solennemente indicando una
posizione nell¹aria che non distinsi, aggiunse ³ Spostatevi dalla diagonale
dei vetri e noterete che tra questi due punti Š ² ­ La signorina di
passaggio sbalordita affermò ³ Uh Gesù! ­ Se lo vado a raccontare non mi
credono: state vedendo la partita di pallone riflessa nei vetri da finestra
a finestra, da metà campo a metà campo e quando l¹azione si svolge nel
cerchio del centrocampo mettono palla da dove seguite l¹azione? - Š E non mi
venga a raccontare d¹essere in linea con il canale sportivo ³ El Pelotator
de la Bala ² perché non ho tempo per ascoltare queste baggianate e scusatemi
tanto se vi ripeto ³ Avite viste e pass Š ³. ­ Il fruttivendolo si alza e
guardandola negli occhi esclama ³ Signuri¹ mi sono scocciato ³ ŒO Pelota Š
Tore ³ eccetera, racconta palle che non s¹insaccano, tiri che se vanno bene,
al massimo producono calcio d¹angolo, in sostanza, tale rivista sportiva
esprime valore zero e se non ci credete fatevi vedere stasera, Œncopp¹a
sacchiuta, Œnmiez¹a piazzetta vicin¹o mare e vi presento tanti di quei
ragazzi rimmel, ciglia, folte e selvagge, i quali si atteggiano d¹essere
usciti con la Tore di turno, per spacciarsi uomini Š ma quanto segnano? ­
Tore, maschiettina bullettina, la sera per la mattina e sono tante e tutte
mie clienti, modestamente i cocozielli che vendo io, sono i migliori della
zona ed a quest¹ora ogni cosa è già venduta, ma oggi c¹è la partita, e
qualche cesta, tarda ad esprimersi in moneta contante, altrimenti avrei già
sbarazzato via baracca e burattini in attesa di Š lei! ­ Ed ora per favore,
scomparite pure e senza offesa, a buon rivederci quando avrò le ceste piene
di belle mercanzie fresche! ­ Già non si sente, e la visibilità è
problematica e con voi nelle orecchie, poco spero in una giocata di classe
da parte dei nostri, e non capto nemmeno i fischi del pubblico, in più le
confido, che le sbiadite giocate dei calciatori femminella raccomandati
della nostra nazionale, mi disturbano e se viene a trovarmi domani, le farò
trovare dei pomodorini di montagna eccezionali, ante allegra Š alla
pizzaiuola totale di uno sport che non si sopporta più, ma bisogna seguire
per stare informati, per non sentirsi esclusi dalla cultura di massa, la
quale checche¹ si dica fa quartiere, fa palazzo, infatti da una finestra si
vede metà video e di rimbalzo su un altro vetro dello stesso piano un¹altra
metà ancora e così la vita va, l¹arbitro fischia e si riprende a giocare
dopo che ognuno ha occupato la sua posizione, così come comanda la giocata.
- O vi pensate, che un fascio di ruoccoli di rapa, non segua il prezzo
secondo le indicazioni di mercato in borsa? - La prego di ripassare quando
vuole - ma non ora ­ sto studiando! ­ Dopo essersi alzato un attimo, quando
ha nominato la borsa, come se accompagnasse il verso più che la parola
recipiente, aggiunge tanto dŒocchiolino Š alle parti intime e torna a
sedersi, come è sempre stato, durante la gara: maleducato. - La signorina
sembra crescere, punta i piedi per terra ed avverte il malcapitato:- <<
Giuvino¹ Š ie per sua norma e regola, nunn¹aggie mai fatt¹o fraveca Š tore.
­ A cardarella Œncoppe¹a spalle nun l¹aggie maie purtata, e la mascolinità
che voi ostentate, delicata e femminile quale sono, non mi tange, e mai tale
dimensione è stata mio desiderio, neanche sfogliando riviste dal
parrucchiere, quando si portavano tagli alla maschiettina, sono arrivata a
tanto! ­ Dulcis in fundo: se avete il cuore più disgustoso di questa sporta
di ³ cachissi inzuarati ² e non volete indicarmi che direzione hanno preso
gli amici miei che cerco, pazienza ed Addio! >>. ­ << Il ticchettio dei
tacchi Š esce dalla bocca del giovane venditore ambulante a posto fisso, il
quale sforzandosi di ricordare aggiunge lentamente Š mi pare di averlo
sentito distinto, mentre mi passava dietro la schiena, altresì allontanarsi,
quindi sarà andato in direzione angiporto, altrimenti girando a destra o
sinistra, il suono non mi sarebbe giunto in dispersione, sui ciottoloni Š
Post by Scaramouche
Post by edi'®
.
Grazia:- << Š E la signorina rispose scappando via ³ Grazie mille Š i
ciottoloni sono i cazzimbocchi? ² >>.

7.7.2004

Giuseppe:- << Che vento! ­ Chiudi la finestra ­ la partita è terminata - ci
volevano i Mille, altrimenti stavamo ancora a sanpietrini ed ormai abbiamo
girato pure il Millenium. - L¹anno scorso si soffriva dal caldo, mentre
quest¹anno l¹estate, talvolta è mite come la primavera e tant¹altri giorni
sa d¹autunno. ­ Il futuro si preannuncia più dolce, senza sbalzi furiosi di
temperatura. - Meglio!- Anche se, questo clima dalla frizzante incostanza,
trasmette elastico >>.

Grazia:- << Esattamente! ­ Stai diventando estensivo, del tipo uguale alla
molla delle mutande, la quale sotto la pressione dell¹aria forzata dal vento
si tende tra i panni stesi alla cordicella che funge da filo che ti sto
facendo da un paio di settimane, vanamente. - Se non fosse per il
fruttivendolo, il quale quando mi vede passare davanti al suo carrettino, mi
sbrana con gli occhi Š e quand¹è che mi sentirei femmina? >>.

Giuseppe:- << Š Te lo raccomando quello. ­ Per vendere un paio di ³ cetrioli
³ sarebbe capace di buttare via anche la sporta di cachissi, che da più di
qualche giorno è in bella mostra nell¹attesa che maturino, per non tenerci
lontani nel tempo, dal ronzio delle mosche che poco si vedono insieme alle
zanzare anche sulla Domitiana quest¹anno. Pare che gli insetti abbiano
cambiato residenza, e tornando a lui, non c¹è da stupirsi, se tutto
l¹incasso lo vorrebbe realizzare corteggiando le femmine della zona, le
quali si sentono più donne, sotto i suoi sguardi da finto macho Š
commerciale >>.

Grazia:- << Non lo so Š come hai lanciato in pronuncia il ³ Finto macho
³ era rivolto a me, a lui o a te? >>.

Giuseppe:- << Un¹altra volta con il fatto a tre, come le sfere? ­ Cerchiamo
di non cucinare tutto nel forno per le pizze? ­ Doniamo alla faccenda, un
tono più spettacolare - perbacco! >>.

Grazia:- << Giuvino¹ giuvino¹, avite viste e passa¹ nu guaglione cu ddoie
guaglione? ­ Capisco dove voleva arrivare il tuo discorso Š vuoi che
telefoni ad una mia amica per farti eccitare? >>.

Giuseppe:- << Non è il caso di essere così drammatici ­ forse abbiamo solo
sbagliato il giorno. ­ Non ricordo, quando e perché abbiamo stabilito che il
lunedì non si esce e tornati da lavoro ce ne stiamo in casa per dedicarci
all¹amore? >>.

Grazia:- << Altrimenti non se ne parli proprio, almeno così facendo, era
nelle nostre intenzioni, salviamo la faccia della virilità fino alla
settimana entrante, a quale giorno do ed a quale metto Š >>.

Giuseppe:- << Š Piuttosto pensare sempre alla stessa cosa, meglio è se togli
i panni dal balcone - un temporale si annuncia, appena si sarà calmato il
vento >>.

Grazia:- << La parola virilità ti ha trasmesso l¹idea dell¹uragano Š
d¹acqua? >>.

Giuseppe:- << Di spermaflex, se cambiamo giorno! ­ È mai possibile che non
sai pensare ad altro se non al sesso? ­ Neanche inizia la settimana che là
sei tra i sogni Š a gambe aperte! >>.

Grazia:- << Cosa ci fa quel profilattico appeso all¹asciugatoio in bagno? ­
Quando l¹ho visto per la prima volta, mi sono sentita in dovere di dare
adito a tutta la mia sensualità Š sopita. ­ Ho pensato che era il segnale di
volta buona, addirittura mi sono spinta al pensiero di un figlio >>.

Giuseppe:- << Puntuale, come le mestruazioni, ogni mese, è venuto il tecnico
del telefono. - In quattro anni, è stato in questa stanza, quarantotto
volte, le pareti che ci circondano, per loro non hanno più segreti e poi i
quadri sono pubblicati su internet, anche se volessero far la parte che lo
spazio non è sotto osservazione, grazie ai cavi nell¹ambiente, mi chiedo
perché non lascino in pace il telefono e spostino le loro attenzioni ad
internet, visto che ho tutto pubblicato sui vari giornali design? >>.

Grazia:- << A parte il ciclo mestruale che condivido, presumo che
continuando il discorso, avresti aggiunto che poi il tecnico, durante la
visita chieda cortesemente di andare in bagno e tu gli hai già preparato il
profilattico lavato, appeso allo stendino con molletta attacca panni Š scusa
- non capisco? ­ A parole, sul sesso vai forte, forse con i tecnici t¹affidi
a segni d¹interpretazioni artistiche che mi sfuggono per una questione
d¹amore? >>.

Giuseppe:- << Questi vorrebbero anche sfottere che spiano nel bagno per
vedere lo Š stronzo che fai. - Ma non gioiranno mai! - Fetishicamente
parlando: l¹odore lo prenderanno a quel posto! >>.

Grazia:- << Š E le polpette? >>.

Giuseppe:- << A dito medio puntato! ­ Stamani ha dichiarato che i fili erano
stati addirittura staccati ­ ho la ricevuta firmata da lui del servizio
prestato. - E poi non sono quelli del telefono in grado di spargere odori
nell¹aria, ma i cordoni della spesa pubblica del gas, costoro vaporizzano
ogni cosa, sono addirittura in grado di far sentire suoni o rumori nello
stesso materiale volatile che loro sanno bene incapsulare e farlo decantare,
esprimere, e ciò è un altro discorso, che attualmente non ci tange >>.

Grazia:- << Com¹era quel fatto: logo spionaggio fuori la cabina telefonica
con due anime in un solo corpo trombato, uno parla e l¹altro mette in
guardia di prestare attenzione a chi ascolta nell¹aria ed apriti cielo ³ Š E
che gli angeli diano fiato alle trombe, per annunciare il grande artista! ³.
­ Hai di questi supporters e ti lamenti? >>.

Giuseppe:- << Ma stai zitta! ­ Per anni non si poteva comunicare, tanto era
orribile e graffiante il rumore che giungeva dal telefono, peggio del
congresso di cornacchie sul tetto, mentre si è avvolti nella lettura >>.

Grazia:- << Mi ricordo: come pioveva il telefono andava fuori uso! ­ Il
tecnico dopo qualche giorno era a casa per ripetere che i cavi ottici
soffrono l¹umidità. ­ C¹è da annotare finalmente: il progresso ha fatto
passi da gigante, infatti solo strappandola, la tua cornetta attualmente
tace, alla stregua del solito comune monellaccio che prende le misure previo
cattive parole che interagiscono nello spazio dei linguaggi diversi, e più
ne dice e più non è ascoltato, quanto meno capito, però lui è convinto che
kaz in Turchia Š azz Š robe mediterranee ­ boh?! ­ Mettiamo un repubblicano
che capti una tua conversazione ­ e scopriamo il cavolo che va a mettere
nella testa di un socialista, pur di figurare primo arrivista, cosa che una
volta non si voleva apparire? - E quando poi, queste arie intelligenti, dal
territorio politico balzano su quello economico, spirituale o di cronaca e
perché no di sport o spettacolo, cosa resta del tuo pensiero? >>.

Giuseppe:- << Non ti nascondo che questo sentirmi osservato, frena i miei
istinti sessuali, capisco perfettamente che è una mia paranoia ed alla quale
non so ovviare. ­ Non ti nascondo ripeto, che ho anche pensato a come
provare eccitamento in presenza di fibre ottiche - terminali a sferette
microscopiche, le quali comunque le metti posizionate sul loro diametro,
ugualmente rompono le balle, invece di solleticare istinti sopiti - una
volta che si è in due a cosa servono queste osservazioni Š scientifiche? ­
Per stabilire l¹indice di desiderio sessuale? >>.

Grazia:- << Stava andando bene! ­ La soluzione era culturale e dinamica, a
sfondo erotico per giunta e niente di meno anche un terzo che si sente ma
non si vede. - Avevamo tutti gli ingredienti da capriole sul letto, poi hai
inserito il luogo comune ³ Scoglionato ³ e mi sono raffreddata, a parte che
hai mancato l¹angolazione della diagonale sulla quale posizionare
diametralmente le palle nel triangolo, metronomo che abbiamo già analizzato
in un tempo da sesso in armonia >>.

Giuseppe:- << Scusa se ti ho disturbata con una rottura Š forzata, ma dove
hai sentito Š >>.

Grazia:­ << Š Sai bene che la volgarità non mi è consona e questa è la terza
o quarta settimana che l¹impegno preso a parole, il quale funziona molto
bene negli altri giorni dedicati a tutto ciò che possa interessarci, doveri
inclusi, piuttosto che al sesso, va a farsi benedire quando giunge la data
dell¹appuntamento, addio impegni frullati in un vortice di parole, forse non
ci resta che un prete procione, porterà anche fortuna, però di questo passo,
sicuramente tornerò vergine un¹altra volta, in quanto sento i miei tessuti
restringersi nell¹aridità sentimentale che mi trasmetti con le tue ansie
elettroniche >>.

Giuseppe:- << Magari fosse così semplice! ­ Avremmo risolto la cura per le
emorroidi come minimo Š e poi taluni asseriscono che la terra al suo interno
è fredda, mentre i gay kult che posizionano preziosamente, al chiuso del
loro ano il centro del mondo esterno Š >>.

Grazia:- << Š Smettila! ­ Sei peggio! ­ Non fai altro che pensare a te
stesso, anche se non a livello viscerale come loro, ciò nonostante sei
talmente preso da tutto quello che ti è personale che non resterà traccia
d¹amore del tuo passaggio su questa terra. - Non puoi continuare a vivere la
tua illusione d¹eroe da stadio riflessa negli altri, senza mettere che non
sei un grande interprete e neanche fans. ­ Simpatizzanti, cui senti il
bisogno ed ai quali pensi giusto per risolvere l¹angoscia che ti attanaglia
per la riuscita del tuo intento principale, quello d¹accattivarteli come
tifosi; definitivamente e solo in questo modo, sai di trovare la
giustificazione di un¹esistenza spesa male nello specchio della coscienza:
la tua! - Tutto ciò, non sarebbe nulla, purtrotto Š >>.

Giuseppe:- << Ohi, ohi! - Quanta acidità! ­ Presumo che scaricherai il nulla
orizzontale come un otto, due cerchietti stesi, per non annoiarci allora si
cambia programma di marcia pre coito: da oggi l¹appuntamento sessuale
settimanale è fissato al mercoledì Š giorno perticogeno verticale da
Mercurio d¹Oro che fa tanto Cavaliere del Lavoro, non so se mi spiego: la
signorina comprende? >>.

Grazia:- << Amen! >>.

8.7.2004

Giuseppe:- << Mercoledì d¹eresia catara ­ la filosofia del Lontano
pirandelliana ­ purificatoria da qui all¹eternità o in attesa di un passato
remoto mischiato ai corsi e ricorsi storici che sovente si presentano
precisi sino ai catari della setta dualistica medioevale; mettiamola pure,
la nostra filosofia di coppia, come dualismo liberatorio dalle ansie di
dover ottemperare ai doveri sessuali per appagare le esigenze ³ sconcecate
³ della propria partner, altrimenti codesta femmina dagli appetiti sessuali
insaziabili, mi fa arbitro di un giogo d¹azione che non ho seguito,
cambiandomi acconciatura >>.

Grazia:- << Esegeta, ha come sinonimi, tanto interprete, quanto critico. ­
C¹è chi asserisce che sia il critico a creare l¹artista. - Sinceramente
parlando, ti assicuro che come critico, in materia sessuale, sei capace di
esprimere valori notevoli, ma per come dipingi Š es. e jet a quel inguacchio
che hai tra le gambe e meglio sarebbe per te se ti dessi allo sport,
qualora ti ostinassi ad inseguire il passa tempo artistico, lì troverai
l¹edotto in materia esegeta catartico marinatovic come una sardina asciugata
al sole seccata d¹amore sotto sale, con la quale potrai miagolare appesa
all¹amo Š >>.

Giuseppe:- << Non mica faccio le fusa al pescato? - Ringrazia la Madonna
sempre Vergine Maria dei Tre Ponti se siamo solo a lunedì Š ! >>.

Grazia:- << Altrimenti mi sfondavi? - Non ti creare scrupoli e fatti forte
delle mie orazioni ­ sono credente! ­ Posso quindi recarmi in chiesa in un
baleno e fare un fioretto alla Madonna che mi permette di manipolare la data
sul calendario per fini amorevoli. - Siamo a mercoledì: spogliati! >>.


Giuseppe:- << O.K.!- Vuoi metterla come per Grazia Ricevuta da Nostro
Signore Onnipresente? - Ti accontento! >>.

Grazia:- << Sono cinque minuti che sto osservando come ti slacci la cintura,
ma che devo salire su Cloudyone per vedere Napoli by Night vista dall¹Alto?
Post by Scaramouche
Post by edi'®
.
Giusppe:- << Che cos¹è Cloudyone? >>.

Grazia:- << La ionizzazione dell¹aria in una nuvola a forma di copricapo da
cuoco >>.

Giuseppe:- << Quello come un babà? ­ Prego! ­ Ci metta un po¹ di rum - si
gusta meglio! >>.

Grazia:- << Sicuro che non brucia? >>.

Giuseppe:- << Se dovessi scottarti, la pompa è innestata e non resterebbe
aprire il rubinetto e porgere le grazie alla doccia d¹estate che rinfresca
le fragole dell¹amore >>.

Grazia:- << Uhm! - Fragole con panna ­ favorite! >>.

Giuseppe: ­ << Buon appetito! >>.

Grazia:- << Leccornia gelato che funge dati i tuoi strani da aperitivo ed
antipasto - sono proprio curiosa di scoprire se t¹arrapi per la tavolata di
domani? >>.

Giuseppe:- << Ecco! ­ Sbracati come stiamo, dimostri immediatamente che
sottoveste indossi: non hai niente di meglio cui pensare, se non un domani
ipotetico da venire per soddisfare le tue curiosità, invece di preoccuparti
di rendere interminabile questo momento. - Prova evidente codesto idillio in
ambasce: tra noi sei tu che non vai a meraviglia con il sesso! ­ Indagando
nel tuo lontano patrimonio critico, vali, ma come interprete sbagli i tempi
e te ne sbatti! - Š Stai pace! >>.

Grazia:- << Š Detta la tua, possiamo ammirarti soddisfatto nel constatare
che ti sei espresso esageratamente in chiave musicale rock passionevol
decadentas spagnoleggiante appeso alla frusta, la quale pare, sia stata
messa al bando, o vuole che mi pieghi, il mio signore? >>.

Giuseppe:- << Si accomodi pure nell¹altra stanza ­ a domani! ­ La croce
della tortura è impegnata! >>.

9/7/04 4:40 pm scritto un paio d¹ore fa in Camden

La televisione trasmette colore nell¹ambiente, un fascio di luce uniforme
s¹espande dal centro verso i bordi, lasciando
macchie eco centrille giallo verde blu negli angoli. Osservando le ali
sfumate dello schermo, si denota mancanza di concentrazione di forze nel
tubo catodico.

Grazia:- << Sei da più di un¹ora seduto sguaiatamente su quella poltrona,
fisso, immobile davanti a questo orribile aggeggio che trasmette immagini
rosse, come da pellicola colorata a raggi x o forse è effetto? ­ Siamo forse
noi che appariamo così dal sole durante un¹eclisse? ­ Amore! - Sono
preoccupata per te, non noto al collare la piastrina di rame anti
radioattività - alberi ionizzati - centomila olm Š >>.

Giuseppe:- << Scusa! - Oggi preferisco fare i miei bisogni in casa ­ mi
sento lupo ir Š pino ­ sempreverde, irto e pennuto ­ mandrillo >>.

Grazia:- << Non scherzare! - Bisogna uscire per la passeggiata serale con il
cane. ­ Sono già in pigiama! >>.

Giuseppe:- << Ti pareva mai che sul finire non giungesse lei per rovinare il
gran finale dello spettacolo? >>.

Grazia:- << Sono addolorata di averti disturbato, spero mi perdoni. ­ Non ti
nascondo che entrando nella stanza, in quei pochi minuti che ho seguito ciò
che stavi guardando alla televisione, prima dell¹ultimo intramezzo
pubblicitario, il programma sembrava davvero interessante: bellissime
immagini! ­ La prospettiva di quella nuvola sparpagliata nello spazio senza
dimora m'incuriosisce.
Cos¹era di preciso? ­ Sarebbe stupendo, come solo tu sai esserlo, se
mettessimo in azione il registratore, in modo che dopo il racconto della
trama fino a questo punto, assisteremmo alla fine dello spettacolo insieme,
guardando su questo monitor a luce rossa, che ben riflette bagliore sul mio
abito incollato in lattex di gomma blu elettrico >>.

Giuseppe:- << Lurex no lattex e poi cobalto non blu elettrico ­ ci sembra
che ho pagato io, mentre tu non fai mai regali! >>.

Grazia:- << Lattex da lattice di gomma e lurex è una fibra sintetica, tra
l'altro.- Se non sai i fatti intimi, perché vuoi entrare nei tessuti
femminili parlando a vanvera? - Infine: le chiavi della macchina chi te le
ha date, la tua mamma? >>.

Giuseppe:- << Grazia tante Š dopo che m¹avevi perso gli originali, sei stata
a fare i doppioni >>.

Grazia:- << Me la vuoi raccontare di nuovo questa cosa qui o devo ripetermi
a tal guisa quanti esempi abbiamo ³ Š Sarebbe stupendo come solo tu sai
essere Š quando si tratta di mostrasi ripetitivo e mai arrivi due volte in
amore: che originale Š quando giunge ispirazione? >>.

Giuseppe: - << Quando? - Perdinci! - Hai saputo chiedere e vai accontentata!
- D¹altronde bisogna pur far qualcosa, non si può ricevere sempre queste
immagini da lenti solari Š prepariamoci un drink pre racconto! ­ Tra l¹altro
il fruttivendolo ha finito pure l¹ultima sporta di frutta secca, non solo
quella di stagione, e dopo che anche la premuta d¹agrumi se n¹è andata, oggi
restiamo soli: tra fiche, banane e pere in frigorifero, per la macedonia di
mercoledì >>.

Grazia:- << ³ Mi sento tutta chiusa ³ ho detto stamani in laboratorio ...
desideravo infatti una premuta d¹arance tonificante, anti batterica. ­ La
mia collega mi ha chiesto casomai mi fossi seduta su una panchina,
aggiungendo che con tutte quelle gomme masticanti, si azzeccano al legno
anche i peli e dopo ci vogliono gli aquiloni svolazzanti al vento, per
recuperarli in volo sul volto: che barba! >>.

Giuseppe:- << Smettila di guardare a terra! ­ StamŠinali le cellule, grazie
alle quali è possibile recuperare peli e pigmentazione per non restare
eterni naso all¹aria in cerca d¹aria pura come i lupi, perchè stam inal Š
ando solo pollution? - Comprende >>.

Grazia:- << Pig Š mentazione non lo so? ­ Non riesci che a pensare porcate!
­ Datti agli alimenti insaccati - il prodotto genuino come me, per te non è
buono! ­ In quanto alle staminali, cui pensi di aver bisogno per gli
appetiti sessuali sopiti, ti assicuro che se invece di buttar soldi in
guerre senza frontiera, devolvessero tali somme a noi preesistenti
sull¹argomento, ben sapremmo assumere personale all¹uopo, da distribuire nei
tanti laboratori sparsi per il mondo in ricerca ed allora scopriresti come
grazie alle cellule embrionali voleremmo più degli aviogetti supersonici
nucleare eccome! ­ Vieni al dunque! >>.

Giuseppe:- << ³ Isse ² nella scena iniziale sale la scala che conduce al
binario sollevato sulla città, ancora più su della tangenziale zona Volero
Uno, dove stanno i ponti che dall¹alto piombano a valle come fossero radici
d¹arterie alla ricerca del loro traffico. ­ Non fa biglietto, forse quello
che ha è falso. - Il poster pubblicitario, accanto alla biglietteria, ha
inquadrato una limetta per le unghie, una matita e degli acquerelli con
pennello, robette Š >>.

Grazia:- << Š Cambio data in correzione per sfumatura di colore? - Ma che
stai dicendo? >>.

Giuseppe:- << Solleva il vecchio colore che fa data ed inserendo il nuovo
aggiorna >>.

Grazia:- << Cosa centra questo con la ionizzazione? >>.

Giuseppe:- << Secondo te Isse ha la spara elettroni? ­ Ti rendi conto che
rischi di perdere terzi e capitali, scommettendo su uno ppe nato? ­ Vuoi
seguire la trama o dirigere un altro film senza soggetto? - A queste
condizioni, mi scoccio di continuare! >>.

Grazia:- << Allora secondo te si può ionizzare l¹erotismo? >>.

Giuseppe:- << Non significa assolutamente niente, la domanda che hai
formulato in siffatto modo! ­ Che poi si possa produrre eccitazione,
investendo con i fotŠoni le cellule nevralgiche laddove questa sinŠap Š si
si manifesta, è un altro discorso, così come si può anche intervenire sulle
ghiandole fisiche dello sviluppo o erezione >>.

Grazia:- << Hai fatto l¹analisi degnissima di nota. Posso proporti come
³ intelligentia attiva ³ per il laboratorio dove sono impiegata. ­ Traduco
dall¹inglese parlato: Ap sta a su come sin a peccato - si si ovvero due
neuroni che s¹incontrano e procedono insieme fanno su e giù >>.

Giuseppe:- << Scherzi! ­ A tutta la giornata appresso a te Š ma che su e giù
come gli animali vai cianciando ­ troppo faticoso - oggi siamo tecnologici ­
c¹arrapiamo da fermi Š seduta stante, immediati! >>.

Grazia:-<< Inutile che t¹interrompo Š non vorrei guastare le tue sinapsi
sali, scendi, sali Š >>.

Giuseppe:-<< Stranamente, entrato sulla lunga piattaforma, Isse guarda
immediatamente il lato poco distante dal boccaporto dei passeggeri, dove
finita la cementatura inizia la campagna o quello che può essere una
striscia di verde bruciato dalla fuliggine rugginosa che avvolge i fili
d¹erba nelle immediate vicinanze dei treni subito oltre il ciottolame. ­
Improvvisamente appare una volpe e lì si ferma sul binario, a pochi metri,
forse una dozzina dove lui volgeva lo sguardo al suo passaggio nota il furbo
animale che stava attraversando da una macchia vegetativa all¹altra ­ i due
si fissano e non si sa per quanto tempo restano tali in questa dimensione
surreale durante la luce solare. Le volpi in genere, quando vivono presso
luoghi abitati, diventano animali prevalentemente notturni, presumo si fosse
in un tardo pomeriggio estivo, il cielo era ancora di un azzurro molto
intenso. ­ Stop. - La scena cambia senza darci il conforto del tempo con lui
che s¹incammina lungo questa fettuccina di pavimentazione laterale
lunghissima - le panchine sono tutte occupate, persone in piedi non si
notano ­ su una panchina c¹è una sola persona ­ è una ragazza, essa è seduta
sul costone della spalliera della panchina - Isse si siede. ­ Giunge
un¹altra ragazza, si accomoda come la precedente Š o forse no, perché è lui
che si siede in alto influenzato da qualcosa nell¹aria e vorrebbe
acchiappare il cielo o forse la gomma masticante che non c¹è dato vedere lo
spinge in alto, per non ritrovarsela attaccata o qualche altra sciocchezza
aliena Š? >>.

Grazia:- << Il fatto che non si sappia come siano seduti penso precluderà il
resto della storia che mi sembra andrebbe divisa tra artesegni e
subcptoactionem? >>.

Giuseppe:- << Altocapto Š eventualmente! ­ Sciocchezze o meglio tralasciamo
perchè è non v¹è certezza come per quanto è bella giovinezza Š che ci sfugge
tuttavia Š come si fa a stabilire chi ha le chiavi del comando istante dopo
istante? ­ È un Ditirambo! ­ La realtà contemporanea certifica che solo gli
ubriachi hanno certezze perché insuperabili in visioni strampalate Š vabbeh
Š. poi ci sarebbero i tossici ed infine gli artisti e gli scienziati che
macinano tutto il sommato filosofico tra realtà materiale e spiritualità Š
artistica Š allora Cristo è un artista? ­ No! ­ È il figlio di Dio, quindi
anche artista, ma non è un racconti balle, allora non può essere l¹artista o
tu non comprende >>.

Grazia: - << Vediamo se ho capito: Isse si accorge delle ragazze - le sente
come testimonianze di un¹azione che sta vivendo nella realtà - se le
incontrasse di nuovo non le riconoscerebbe ­ importante per lui, era
stabilire che non fosse avvolto in un moto perpetuo del sonno Š solare?! >>.

Giuseppe:- << Di fronte a lui aleggia in un cielo terso una sola nuvola,
enorme: Cloudyone. - Colori stupendi si rincorrono nelle sfumature del
grigio e del giallo, solare riflesso dalle sue spalle che lui non vedeva o
sentiva dal calore, perché raggi provenienti da oltre gli alberi. - Inizia a
programmare mnemonicamente l¹immagine che sta osservando. - Siamo di fronte
ad un elevatissimo momento d¹estasi ­ appena tale è raggiunta - in cima alla
nuvola si disegna la faccia di una nota locomotiva da cartoni animati guasta
feste e si sente il fischio del treno in arrivo che lui nota e si stacca da
tutto con sufficienza incredibile, mentre l'immagine sembra dissolversi
offesa, che lui non si sia lasciato incantare più oltre il tempo d'attesa Š
Post by Scaramouche
Post by edi'®
.
Grazia:- << Š Per non farsi avvincere da fenomeni tecnologici che lo
deriderebbero - del tipo: toh! Guarda qua! - Ho scritto pure io tale e
quale! - L'Alieno Ministeriale della scrittura vuol prendersi gioco di noi?
Post by Scaramouche
Post by edi'®
.
10.92004

Giuseppe:- << Perché tu scrivi col pennello? ­ Se non sai dipingere, perché
fai battute scolorite? ­ Veramente è stato! - Non è frutto allucinato da
pillologeno ante Millenium! >>.



Grazia:- << Noi, nel senso del chissà qui o chi c¹incamminiamo nella
conoscenza delle nostre visioni fino al pluralia maestatis

che ci doni sicurezza Š e se fosse veramente Dio a giocar con lui? ­ L¹ha
detto ora perché trasmette tutto tecnologico e mai a miracolo - nemmeno per
scherzo di Š vino ­ tutto sta diventando così serioso - non lo so era una
volta ora è comprende >>.



Giuseppe:- << Passa un tempo binario tra volpe e nuvola, quantificabile in
settimane fino a mese, allorquando giunge l¹invito per un concerto. ­ Ci
vuole andare e per stare in forma nella tarda serata, in modo da presentarsi
splendido e splendente, s¹addormenta nel pomeriggio. ­ Uno sparo tremendo lo
sveglia - fuori è temporale - si desta e nel dormiveglia sente gocciolare. ­
L¹udito lo conduce alla scarpa, sopra la quale un foro, dal diametro d¹un
proiettile, s¹è aperto nell¹intonaco, con la goccia che cade giusto nella
calzatura, nell¹angolo lontano dal letto. - Boh?! - Qualche mese prima aveva
dipinto una pistola ³ erotika sfax no spam ³ internet e dopo poco notò a
terra davanti l¹androne di casa, un alone bagnato a forma di pistola, come
se fosse acqua caduta dalle piante innaffiate del suo balcone. - Ancora
qualche giorno dopo e nel parco, tutti i ragazzini sono a giocar con delle
pistole a pressione ad acqua meravigliose: mai viste prima! - Ormai ben
sveglio, va in bagno e stupito nota che gocciola uguale dal soffitto, quasi
in linea con la tazza, una sola goccia, cade ritmica e continua, ma qui, in
questo ambiente, non scorge l¹intonaco scrostato, bensì un alone gonfiato
inodore, come se fosse una cacata. - Si adopera con secchi raccogli
gocciolii e telefona all¹Autorità manutenzione, la quale fa presente che gli
idraulici sono super impegnati in quel momento, altresì garantendo
dall¹ufficio che sarebbero venuti da lì a poco in qualche giorno, aggiungono
che tutta la città è violentemente colpita dall¹acqua - un po¹ di pazienza e
tutto sarà risolto. ­ Accende il computer dedicandosi ai newsgroups, come
sempre d¹altronde, cercando di non disperdersi dalle attenzioni domestiche
con personaggi tuttologi da strapazzo che trascinano fuori tema. - Si
prefigge innanzitutto, d¹evitare di perdere il controllo sulla situazione
meteorologica avversa e ciò che essa avrebbe potuto causare alla sua
abitazione in quel momento. - Tra un crash e l¹altro Š con la pala del
computer, va in camera da letto per accertarsi come si gonfia, non
l¹intonaco, ma il secchio d¹acqua: è preoccupante! ­ Lo svuota ed inizia a
temere di non poter assistere allo spettacolo degli amici musicisti che si
esibiscono poco distante da casa. ­ Torna alla scrivania ed apriti cielo:
shock look parete Š appena termina la fila di quadri, là, proprio dove c¹è
la cornice con il solo vetro nell¹attesa del dipinto non ancora nato, si
nota l¹acqua che scende a rivoli attaccati alla parte, fino alla finestra. ­
Sgomento di un attimo: le apprensioni sono un lusso che non può permettersi,
è stato operato al cuore e si guarda bene dalle forti rotture di scatole. -
I quadri sono acquerelli ed a cornici aperte, senza modanature laterali
protettive, tanto per intenderci, tenute insieme da mollette metalliche e
toglierli dalla parete è una faticaccia ­ rimetterli poi Š meglio non
parlarne. - Inchiodato sulla sedia osserva attentamente nell¹angospizio
delle pareti, dove scende l¹acqua scrosciante e marcando con lo sguardo si
tiene all¹erta per prossime aperture un po¹ più in là del circa un metro di
parete vuota, perché, se l¹acqua filtrasse anche nell¹area dove sono appesi
i quadri, potrebbe causare danni irreparabili ai dipinti, quindi si tiene
all¹erta eventualmente, rimuovere tutto, divenisse esigenza. ­ Tra le
cornici ve ne una vuota e l¹acqua scorre veloce e luminosa dietro la cornice
resa più luminosa dal vetro,

sul quale si riflette la luce della lampadina di fronte al monitor. - Sembra
d¹essere fermi in auto, alla stazione di lavaggio automatico. - Ricorda
quando in fabbrica d¹arredamenti inserirono la parete d¹acqua
antinquinamento atmosferico, il quale condizionava in sala spruzzo e quasi
ne ride, di tutta la monnezza che fa mondezza riciclata ovvero pulizia,
messa ad arte azzeccata, sui suoi dipinti, che assolutamente non devono
prendere acqua e quando decide di staccare gli acquerelli dalla parete, la
pioggia cessa.

Nell¹abitazione precedente, finito un quadro, il cui soggetto era proprio la
pollution, ovvero l¹inquinamento atmosferico nel sottobosco vegetativo di
quella regione dopo l¹esplosione atomica, ecco che sulla parte del quadro,
laddove c¹è l¹uccello, quando spruzzò il filtro finale e lo mise ad
asciugare sulla vaschetta in cucina, perché non è che vi fosse tanto altro
spazio libero nell¹ambiente e per la verità il rubinetto era a chiusura
sicura ed invece Š incredibilmente, andando in bagno per la doccia di primo
mattino prima di recarsi a lavoro, sentì il rubinetto che si animava Š
scorrendo. ­ Oddio! ­ Riuscì a recuperare il lavoro e lasciò l¹alone di
rivoletti per ricordo. ­ Stessi rivoli si notano ora alla parete, quasi come
se dovesse ricordare che la prima volta che notò tali rivoli appartenessero
ad un suo amico pittore e questi gli assicurò che fossero idea di un altro
bravo artista americano e di colore, morto anzitempo per droga, cui non
ricordo il nome e poco gli interessa, perchè seguo solo lui quale discorso
intelligente. - Dopo questa parentesi, eccolo uscire per recarsi al
concerto, l¹Underground è allagata, dopo qualche fermata a piedi, giunge
all¹appuntamento con la musica, tutto procede per il meglio ­ suonano
divinamente: virtuosissimi! ­ Il giorno dopo o giù di lì nota in casa che
una macchia uguale alla nuvola, è comparsa sotto al soffitto proprio sopra
al computer, probabilmente lì stazionava l¹acqua dal tetto e dovendo ridare
smalto al soffitto, finalmente decide che Cloudyone deve essere dipinto ed
uscire dal suo archivio mentale. - Giungono gli idraulici, uno di loro va ed
un altro viene, questi o l¹altro ora non ricordo, senza neanche scaletto si
tuffa sui tetti, ritornando alla base dopo poco. ­ Lui fisico agile e
possente, assicura che sarà tutto risolto in un baleno: tre tegole si sono
bucate e vanno sostituite immediatamente - non ha soste, mastica veloce le
parole, c¹è qualcosa nella sua bocca colore del vuoto che non si capisce,
forse mastica gomma colorata tinta lingua, come la ragazza spagnola del
party con l¹amica dalla zizza da fuori, insomma, i tubi che raccolgono
l¹acqua piovana dai tetti non hanno sopportato l¹incredibile portata d¹acqua
caduta dal cielo - ebbene sì ­ Il giorno dopo, il quotidiano di maggiore
diffusione popolare, apre una competizione da Mister Universo, esponendo
solo fotomodelli idraulici, assicurando le femmine, che questa categoria
annovera gli uomini più belli e valorosi che si possano incontrare oggi
nelle strade cittadine ­ orbene si >>.
rimuda
2006-10-10 22:59:45 UTC
Permalink
Post by Scaramouche
A riguardo è stata lanciata un' OPA per le Cedole con
scadenza semestrale ma la moda femminile impone le gambe
scoperte, almeno per questo inverno.Tu mi dirai "Evviva!!"
e potresti essere nel giusto.
rientrando sul muretto della stada che porta alla biblioteca c'era una
cicogna pupazzetto 'o pa' o'pa - a quanto sembra la capa tua ... pure
è gloriosa


http://youtu.be/SYEyjAtZApU
it.politica.democrazia.tecnologica
alza a sinistra\
alza a destra/
W IPDT \/


--
Riccardomustodario OFFICINA LETTERARIA indice generale dell'opera

1) TITOLTO 1992
2) LA COSTELLAZIONE DEL LUPO AZZURR0 1992
3) DECALOGO 1993
4) FALSE INFORMAZIONI (Se la fine non m'inganna) 1994
5) FOLLACCHIO 1994
6) LA SIGNORA MARELLA 1994
7) STRITTINGER 1994
8) BROGLIACCI 93/95
9) [EPISODIO UNICO:RACCONTO] 1995
10) LA PAROLA ANCORA 1995
11) LA RAGIONE DEL PENTIMENTO 1996
12) RACCONTA LA TUA TELEFONATA 1997
13) DIALOGOconASSURDO/GliEsercitiNellaPolvere 1997
14) FAVOLETTA EROTIKA 1998
15) PORCOSPINO 1999
16) POESIE 2MILA 2000
17) LA FATTORIA TELATA 2001
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
19) L'ALIENO SUPERIORE 2003
20) COMPRENDE 2004
21) Collezione di scritti brevi: 04/06
La Prima Volta del Gatto - Una
Giornata di Carta Filigranata - L'uomo dagli occhiali
sul Naso - Lei mi chiedeva - Anch'io ho il mio [Eds] -
Il Taxi - Le cose del banco lotto ed altri numeri -
Il cappellano
22) THE~DRUGBAT 2006
rimuda
2006-11-05 05:21:28 UTC
Permalink
Post by Riccardomustodario
Post by tHEVisitOR
Salute a voi, esiste un lemmario italiano completo di definizioni,
appartenenza grammatica di ogni lemma (verbo,soggetto),definizione per
singolare o plurale ,maschile o femminile di ogni lemma in formato
elettronico (un database)?
Grazie anticipatamente.
certo
lo stanno anche progettando a livello proteico.
t'innestano in CL una proteina per ogni lemma ed all'occorrenza spunta
quando la stai partorendo.
... veramente hanno fatto - ieri è partito il nuovo programma
Microsoft Novell - a Wall Street l'emozione è stata un flop - gli
industriali della cultura aspettano me per dire basta agli speculatori
della tecnologia e voi di IT.Usenet siete testimoni della grandezza di
rimuda:SirePope alias Riccardomustodario di
it.politica.democrazia.tecnologica
Post by Riccardomustodario
era per il " Comprende " che puoi leggere su IAS e tale resta, ti farò
vedere com'è carina, un po' di pazienza.
http://youtu.be/SYEyjAtZApU
it.politica.democrazia.tecnologica
alza a sinistra\
alza a destra/
W IPDT \/
--
Riccardomustodario OFFICINA LETTERARIA indice generale dell¹opera
1) TITOLTO 1992
2) LA COSTELLAZIONE DEL LUPO AZZURR0 1992
3) DECALOGO 1993
4) FALSE INFORMAZIONI (Se la fine non m'inganna) 1994
5) FOLLACCHIO 1994
6) LA SIGNORA MARELLA 1994
7) STRITTINGER 1994
8) BROGLIACCI 93/95
9) [EPISODIO UNICO:RACCONTO] 1995
10) LA PAROLA ANCORA 1995
11) LA RAGIONE DEL PENTIMENTO 1996
12) RACCONTA LA TUA TELEFONATA 1997
13) DIALOGOconASSURDO/GliEsercitiNellaPolvere 1997
14) FAVOLETTA EROTIKA 1998
15) PORCOSPINO 1999
16) POESIE 2MILA 2000
17) LA FATTORIA TELATA 2001
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
19) L'ALIENO SUPERIORE 2003
20) COMPRENDE 2004
21) Collezione di scritti brevi: 04/06
La Prima Volta del Gatto - Una
Giornata di Carta Filigranata ­ L¹uomo dagli occhiali
sul Naso ­ Lei mi chiedeva ­ Anch¹io ho il mio [Eds] ­
Il Taxi ­ Le cose del banco lotto ed altri numeri ­
Il cappellano
22) THE~DRUGBAT 2006
Riccardomustodario
2006-11-05 05:24:03 UTC
Permalink
La lingua batte dove il dente duole.

Il 5/11/06 05:21, nell'articolo
Post by rimuda
Post by Riccardomustodario
Post by tHEVisitOR
Salute a voi, esiste un lemmario italiano completo di definizioni,
appartenenza grammatica di ogni lemma (verbo,soggetto),definizione per
singolare o plurale ,maschile o femminile di ogni lemma in formato
elettronico (un database)?
Grazie anticipatamente.
certo
lo stanno anche progettando a livello proteico.
t'innestano in CL una proteina per ogni lemma ed all'occorrenza spunta
quando la stai partorendo.
... veramente hanno fatto - ieri è partito il nuovo programma
Microsoft Novell - a Wall Street l'emozione è stata un flop - gli
industriali della cultura aspettano me per dire basta agli speculatori
della tecnologia e voi di IT.Usenet siete testimoni della grandezza di
rimuda:SirePope alias Riccardomustodario di
it.politica.democrazia.tecnologica
Post by Riccardomustodario
era per il " Comprende " che puoi leggere su IAS e tale resta, ti farò
vedere com'è carina, un po' di pazienza.
http://youtu.be/SYEyjAtZApU
it.politica.democrazia.tecnologica
alza a sinistra\
alza a destra/
W IPDT \/
--
Riccardomustodario OFFICINA LETTERARIA indice generale dell¹opera
1) TITOLTO 1992
2) LA COSTELLAZIONE DEL LUPO AZZURR0 1992
3) DECALOGO 1993
4) FALSE INFORMAZIONI (Se la fine non m'inganna) 1994
5) FOLLACCHIO 1994
6) LA SIGNORA MARELLA 1994
7) STRITTINGER 1994
8) BROGLIACCI 93/95
9) [EPISODIO UNICO:RACCONTO] 1995
10) LA PAROLA ANCORA 1995
11) LA RAGIONE DEL PENTIMENTO 1996
12) RACCONTA LA TUA TELEFONATA 1997
13) DIALOGOconASSURDO/GliEsercitiNellaPolvere 1997
14) FAVOLETTA EROTIKA 1998
15) PORCOSPINO 1999
16) POESIE 2MILA 2000
17) LA FATTORIA TELATA 2001
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
19) L'ALIENO SUPERIORE 2003
20) COMPRENDE 2004
21) Collezione di scritti brevi: 04/06
La Prima Volta del Gatto - Una
Giornata di Carta Filigranata ­ L¹uomo dagli occhiali
sul Naso ­ Lei mi chiedeva ­ Anch¹io ho il mio [Eds] ­
Il Taxi ­ Le cose del banco lotto ed altri numeri ­
Il cappellano
22) THE~DRUGBAT 2006
Dan Marino
2006-11-05 15:42:08 UTC
Permalink
Post by Riccardomustodario
La lingua batte dove il dente duole.
la troia batte dove il cliente vuole.

d.
--
non mi chiedermi di coniugarti i verbi, non li so:
se li avrei saputi mo' te li imparavo!
## P. Cortellesi
FatherMcKenzie
2006-11-05 16:49:03 UTC
Permalink
Mentre attraversavo London Bridge un giorno senza sole, vidi una
donna pianger d'amore, piangeva per il suo Dan Marino
Post by Dan Marino
Post by Riccardomustodario
La lingua batte dove il dente duole.
la troia batte dove il cliente vuole.
se mai, dove il magnaccia (macrò, prosseneto, protettore, sensale,
pappone, lenone, pappa, anfitrione, procaccia, zimbaro, mezzano) vuoel
--
People should not be afraid of their governments.
Governments should be afraid of their people. (from "V for vendetta")
**********************************************************
Autoritratto in musica: http://www.esnips.com/web/jamessha/
(esecuzioni sommarie per impiccagione di celebri canzoni)
Tafano
2006-11-05 17:49:59 UTC
Permalink
Post by FatherMcKenzie
Mentre attraversavo London Bridge un giorno senza sole, vidi una
donna pianger d'amore, piangeva per il suo Dan Marino
Post by Dan Marino
Post by Riccardomustodario
La lingua batte dove il dente duole.
la troia batte dove il cliente vuole.
se mai, dove il magnaccia (macrò, prosseneto, protettore, sensale,
pappone, lenone, pappa, anfitrione, procaccia, zimbaro, mezzano) vuoel
E ricottaro no?
Vilco
2006-11-05 17:53:56 UTC
Permalink
Post by Tafano
Post by FatherMcKenzie
se mai, dove il magnaccia (macrò, prosseneto, protettore, sensale,
pappone, lenone, pappa, anfitrione, procaccia, zimbaro, mezzano) vuoel
E ricottaro no?
Frescone, e' piu' bello.
--
Vilco
Think pink, drink rose'
Riccardomustodario
2006-11-05 19:28:08 UTC
Permalink
Il 5/11/06 17:53, nell'articolo
Post by Vilco
Post by Tafano
Post by FatherMcKenzie
se mai, dove il magnaccia (macrò, prosseneto, protettore, sensale,
pappone, lenone, pappa, anfitrione, procaccia, zimbaro, mezzano) vuoel
E ricottaro no?
Frescone, e' piu' bello.
la ricotta di fuscella ... ma come ti frusci,
la mia puttana è più bella
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
http://snipurl.com/ubl6
man off the corner
2006-11-05 18:51:46 UTC
Permalink
Post by FatherMcKenzie
magnaccia (macrò, prosseneto, protettore, sensale,
pappone, lenone, pappa, anfitrione, procaccia, zimbaro, mezzano)
..., ricottaro, ...
Epimeteo
2006-11-05 19:04:49 UTC
Permalink
Post by man off the corner
Post by FatherMcKenzie
magnaccia (macrò, prosseneto, protettore, sensale,
pappone, lenone, pappa, anfitrione, procaccia, zimbaro, mezzano)
..., ricottaro, ...
Forse non avete detto il più semplice e diretto: sfruttatore.

Epimeteo
---
"... la società de li magnaccioni,
la società de la gioventù,
a noi ce piace
de magnà e beve
e nun ce piace de lavorà..."
(cit. alimentare)
Riccardomustodario
2006-11-05 19:56:14 UTC
Permalink
Il 5/11/06 19:04, nell'articolo
Post by Epimeteo
Post by man off the corner
Post by FatherMcKenzie
magnaccia (macrò, prosseneto, protettore, sensale,
pappone, lenone, pappa, anfitrione, procaccia, zimbaro, mezzano)
..., ricottaro, ...
Forse non avete detto il più semplice e diretto: sfruttatore.
magnafranc


http://youtu.be/SYEyjAtZApU
it.politica.democrazia.tecnologica
alza a sinistra\
alza a destra/
W IPDT \/
--
Riccardomustodario OFFICINA LETTERARIA indice generale dell¹opera

1) TITOLTO 1992
2) LA COSTELLAZIONE DEL LUPO AZZURR0 1992
3) DECALOGO 1993
4) FALSE INFORMAZIONI (Se la fine non m'inganna) 1994
5) FOLLACCHIO 1994
6) LA SIGNORA MARELLA 1994
7) STRITTINGER 1994
8) BROGLIACCI 93/95
9) [EPISODIO UNICO:RACCONTO] 1995
10) LA PAROLA ANCORA 1995
11) LA RAGIONE DEL PENTIMENTO 1996
12) RACCONTA LA TUA TELEFONATA 1997
13) DIALOGOconASSURDO/GliEsercitiNellaPolvere 1997
14) FAVOLETTA EROTIKA 1998
15) PORCOSPINO 1999
16) POESIE 2MILA 2000
17) LA FATTORIA TELATA 2001
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
19) L'ALIENO SUPERIORE 2003
20) COMPRENDE 2004
21) Collezione di scritti brevi: 04/06
La Prima Volta del Gatto - Una
Giornata di Carta Filigranata ­ L¹uomo dagli occhiali
sul Naso ­ Lei mi chiedeva ­ Anch¹io ho il mio [Eds] ­
Il Taxi ­ Le cose del banco lotto ed altri numeri ­
Il cappellano
22) THE~DRUGBAT 2006
Epimeteo
2006-11-06 06:25:51 UTC
Permalink
Post by Riccardomustodario
Il 5/11/06 19:04, nell'articolo
Post by Epimeteo
Post by man off the corner
Post by FatherMcKenzie
magnaccia (macrò, prosseneto, protettore, sensale,
pappone, lenone, pappa, anfitrione, procaccia, zimbaro, mezzano)
..., ricottaro, ...
Forse non avete detto il più semplice e diretto: sfruttatore.
magnafranc
Uhm... Musto, questa non l'ho mai sentita. Sei sicuro? Non è neanche
napoletana, ma piuttosto lombarda, mi sembra.
E dire che una volta, per indicare colui che, nel suo interesse, favoriva i
"congressi carnali", si usava una bella parola elegante e di gusto classico
come "paraninfo"...

Ciao,
Epimeteo
---
"... ai protettori delle battone
lascio un impiego da ragioniere,
perché provetti nel loro mestiere
rendano edotta la popolazione
ad ogni fine di settimana
sopra la rendita di una puttana,
ad ogni fine di settimana
sopra la rendita di una puttana..."
(cit. commerciale)
FatherMcKenzie
2006-11-06 06:29:45 UTC
Permalink
Mentre attraversavo London Bridge un giorno senza sole, vidi una
donna pianger d'amore, piangeva per il suo "Epimeteo" ...
Post by Epimeteo
per indicare colui che, nel suo interesse, favoriva i
"congressi carnali", si usava una bella parola elegante
A me, congresso carnale dà l'idea di un austero consesso di professori
che, dopo dotte relazioni di autorevoli relatori e rituale rinfresco,
si diano ai piaceri della carne
Roger
2006-11-06 08:57:23 UTC
Permalink
Post by FatherMcKenzie
A me, congresso carnale dà l'idea di un austero consesso di professori
che, dopo dotte relazioni di autorevoli relatori e rituale rinfresco,
si diano ai piaceri della carne
Che vadano, cioè, a rifocillarsi in una churrascaria o una steak house...
Enrico Olivetti
2006-11-06 10:48:11 UTC
Permalink
Post by FatherMcKenzie
A me, congresso carnale dà l'idea di un austero consesso di professori
che, dopo dotte relazioni di autorevoli relatori e rituale rinfresco,
si diano ai piaceri della carne
Dipende dal pezzo di carne a cui danno piacere...
rimuda
2006-11-06 15:58:02 UTC
Permalink
Post by Epimeteo
Post by Riccardomustodario
magnafranc
Uhm... Musto, questa non l'ho mai sentita. Sei sicuro? Non è neanche
napoletana, ma piuttosto lombarda, mi sembra.
napoletanissima
i francesi magnano a sbafo dei napoletani ...
purtroppo la cultura andrebbe pagata ... vedi i Nobel di letteratura
per esempio, e dimmi se non sono tutti magnafranc from la mia Opera
Letteraria?
Post by Epimeteo
E dire che una volta, per indicare colui che, nel suo interesse, favoriva i
"congressi carnali", si usava una bella parola elegante e di gusto classico
come "paraninfo"...
bella e mai sentita, sicuramente caprese o da ristorante La Ninfea - Le
parole hanno un loro corso moda, fortunatamente finiscono nel
dimenticatoio quando diventano di uso comune, strausate, da dar
fastidio pure a Straus, per rientrare nel mondo affascinate delle
chiacchiere grazie a circostanze spesso fortuite, altre volte
ricercate, come in questa occasione cui tutti vogliono dire la loro
circa uno dei mestieri più squallidi e presente da un circolo polare
artico all'altro.
per la serie " Maronn che fridd! E' quan' ven, chillu curnuton'e Gennar
amm'a picci'a rot, pe me fa scarfa' co' fuoc "

http://youtu.be/SYEyjAtZApU
it.politica.democrazia.tecnologica
alza a sinistra\
alza a destra/
W IPDT \/
--
Riccardomustodario OFFICINA LETTERARIA indice generale dell'opera

1) TITOLTO 1992
2) LA COSTELLAZIONE DEL LUPO AZZURR0 1992
3) DECALOGO 1993
4) FALSE INFORMAZIONI (Se la fine non m'inganna) 1994
5) FOLLACCHIO 1994
6) LA SIGNORA MARELLA 1994
7) STRITTINGER 1994
8) BROGLIACCI 93/95
9) [EPISODIO UNICO:RACCONTO] 1995
10) LA PAROLA ANCORA 1995
11) LA RAGIONE DEL PENTIMENTO 1996
12) RACCONTA LA TUA TELEFONATA 1997
13) DIALOGOconASSURDO/GliEsercitiNellaPolvere 1997
14) FAVOLETTA EROTIKA 1998
15) PORCOSPINO 1999
16) POESIE 2MILA 2000
17) LA FATTORIA TELATA 2001
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
19) L'ALIENO SUPERIORE 2003
20) COMPRENDE 2004
21) Collezione di scritti brevi: 04/06
La Prima Volta del Gatto - Una
Giornata di Carta Filigranata - L'uomo dagli occhiali
sul Naso - Lei mi chiedeva - Anch'io ho il mio [Eds] -
Il Taxi - Le cose del banco lotto ed altri numeri -
Il cappellano
22) THE~DRUGBAT 2006
Post by Epimeteo
Ciao,
Epimeteo
---
"... ai protettori delle battone
lascio un impiego da ragioniere,
perché provetti nel loro mestiere
rendano edotta la popolazione
ad ogni fine di settimana
sopra la rendita di una puttana,
ad ogni fine di settimana
sopra la rendita di una puttana..."
(cit. commerciale)
Riccardomustodario
2006-11-05 19:31:12 UTC
Permalink
Il 5/11/06 18:51, nell'articolo
Post by man off the corner
Post by FatherMcKenzie
magnaccia (macrò, prosseneto, protettore, sensale,
pappone, lenone, pappa, anfitrione, procaccia, zimbaro, mezzano)
..., ricottaro, ...
quelli di it.arti.scrivere che non hanno idee e copiano me e più d'uni pure
pure nello stile, vani tentativi, o i politici ed i religiosi mondiali?
W it.politica.democrazia.tecnologica un'altra storia.


http://youtu.be/SYEyjAtZApU
it.politica.democrazia.tecnologica
alza a sinistra\
alza a destra/
W IPDT \/
--
Riccardomustodario OFFICINA LETTERARIA indice generale dell¹opera

1) TITOLTO 1992
2) LA COSTELLAZIONE DEL LUPO AZZURR0 1992
3) DECALOGO 1993
4) FALSE INFORMAZIONI (Se la fine non m'inganna) 1994
5) FOLLACCHIO 1994
6) LA SIGNORA MARELLA 1994
7) STRITTINGER 1994
8) BROGLIACCI 93/95
9) [EPISODIO UNICO:RACCONTO] 1995
10) LA PAROLA ANCORA 1995
11) LA RAGIONE DEL PENTIMENTO 1996
12) RACCONTA LA TUA TELEFONATA 1997
13) DIALOGOconASSURDO/GliEsercitiNellaPolvere 1997
14) FAVOLETTA EROTIKA 1998
15) PORCOSPINO 1999
16) POESIE 2MILA 2000
17) LA FATTORIA TELATA 2001
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
19) L'ALIENO SUPERIORE 2003
20) COMPRENDE 2004
21) Collezione di scritti brevi: 04/06
La Prima Volta del Gatto - Una
Giornata di Carta Filigranata ­ L¹uomo dagli occhiali
sul Naso ­ Lei mi chiedeva ­ Anch¹io ho il mio [Eds] ­
Il Taxi ­ Le cose del banco lotto ed altri numeri ­
Il cappellano
22) THE~DRUGBAT 2006
Riccardomustodario
2006-11-05 19:23:44 UTC
Permalink
Post by FatherMcKenzie
prosseneto
che parola!
da l'idea dell'avanti miei di Prodi che abbia messo senno nettamente senza
le doppie, ma con un 2 fisso, sicuro vincente, quando gioca in casa


http://youtu.be/SYEyjAtZApU
it.politica.democrazia.tecnologica
alza a sinistra\
alza a destra/
W IPDT \/
--
Riccardomustodario OFFICINA LETTERARIA indice generale dell¹opera

1) TITOLTO 1992
2) LA COSTELLAZIONE DEL LUPO AZZURR0 1992
3) DECALOGO 1993
4) FALSE INFORMAZIONI (Se la fine non m'inganna) 1994
5) FOLLACCHIO 1994
6) LA SIGNORA MARELLA 1994
7) STRITTINGER 1994
8) BROGLIACCI 93/95
9) [EPISODIO UNICO:RACCONTO] 1995
10) LA PAROLA ANCORA 1995
11) LA RAGIONE DEL PENTIMENTO 1996
12) RACCONTA LA TUA TELEFONATA 1997
13) DIALOGOconASSURDO/GliEsercitiNellaPolvere 1997
14) FAVOLETTA EROTIKA 1998
15) PORCOSPINO 1999
16) POESIE 2MILA 2000
17) LA FATTORIA TELATA 2001
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
19) L'ALIENO SUPERIORE 2003
20) COMPRENDE 2004
21) Collezione di scritti brevi: 04/06
La Prima Volta del Gatto - Una
Giornata di Carta Filigranata ­ L¹uomo dagli occhiali
sul Naso ­ Lei mi chiedeva ­ Anch¹io ho il mio [Eds] ­
Il Taxi ­ Le cose del banco lotto ed altri numeri ­
Il cappellano
22) THE~DRUGBAT 2006
Dan Marino
2006-11-05 20:57:48 UTC
Permalink
Post by FatherMcKenzie
Mentre attraversavo London Bridge un giorno senza sole, vidi una
donna pianger d'amore, piangeva per il suo Dan Marino
ma LOL
Post by FatherMcKenzie
Post by Dan Marino
Post by Riccardomustodario
La lingua batte dove il dente duole.
la troia batte dove il cliente vuole.
se mai, dove il magnaccia (macrò, prosseneto, protettore, sensale,
pappone, lenone, pappa, anfitrione, procaccia, zimbaro, mezzano) vuoel
si ma seguendo accuratamente le indicazioni del mercato

dopotutto il cliente ha sempre ragione

d.
--
non mi chiedermi di coniugarti i verbi, non li so:
se li avrei saputi mo' te li imparavo!
## P. Cortellesi
FatherMcKenzie
2006-10-10 11:17:28 UTC
Permalink
Mentre attraversavo London Bridge un giorno senza sole, vidi una
donna pianger per amore, piangeva per il suo "tHEVisitOR" ...
Post by tHEVisitOR
Salute a voi, esiste un lemmario italiano completo di definizioni,
appartenenza grammatica di ogni lemma (verbo,soggetto),definizione
Niente di tutto questo, l'italiano non ha regole né lessico, si
inventa man mano che si va avanti (al andar se hace el camino)
--
Potere troppe volte delegato ad altre mani
sganciato e restituitoci dai tuoi aeroplani
io vengo a restituirti un po' del tuo terrore
del tuo disordine, del tuo rumore
Giovanni Drogo
2006-10-10 11:21:28 UTC
Permalink
Post by tHEVisitOR
Salute a voi, esiste un lemmario italiano completo di definizioni,
Cfr. un thread del 6 ottobre scorso "lista vocaboli in formato testo"
--
----------------------------------------------------------------------
***@mi.iasf.cnr.it is a newsreading account used by more persons to
avoid unwanted spam. Any mail returning to this address will be rejected.
Users can disclose their e-mail address in the article if they wish so.
rimuda
2006-10-10 14:44:17 UTC
Permalink
Post by Giovanni Drogo
Post by tHEVisitOR
Salute a voi, esiste un lemmario italiano completo di definizioni,
Cfr. un thread del 6 ottobre scorso "lista vocaboli in formato testo"
figurati se per una bustina il ...at ... non svelò il 3d



http://youtu.be/SYEyjAtZApU
it.politica.democrazia.tecnologica
alza a sinistra\
alza a destra/
W IPDT \/
--
Riccardomustodario OFFICINA LETTERARIA indice generale dell'opera

1) TITOLTO 1992
2) LA COSTELLAZIONE DEL LUPO AZZURR0 1992
3) DECALOGO 1993
4) FALSE INFORMAZIONI (Se la fine non m'inganna) 1994
5) FOLLACCHIO 1994
6) LA SIGNORA MARELLA 1994
7) STRITTINGER 1994
8) BROGLIACCI 93/95
9) [EPISODIO UNICO:RACCONTO] 1995
10) LA PAROLA ANCORA 1995
11) LA RAGIONE DEL PENTIMENTO 1996
12) RACCONTA LA TUA TELEFONATA 1997
13) DIALOGOconASSURDO/GliEsercitiNellaPolvere 1997
14) FAVOLETTA EROTIKA 1998
15) PORCOSPINO 1999
16) POESIE 2MILA 2000
17) LA FATTORIA TELATA 2001
18) traNsocchia Sotto i Tre Ponti 2002
19) L'ALIENO SUPERIORE 2003
20) COMPRENDE 2004
21) Collezione di scritti brevi: 04/06
La Prima Volta del Gatto - Una
Giornata di Carta Filigranata - L'uomo dagli occhiali
sul Naso - Lei mi chiedeva - Anch'io ho il mio [Eds] -
Il Taxi - Le cose del banco lotto ed altri numeri -
Il cappellano
22) THE~DRUGBAT 2006
Enrico Olivetti
2006-10-10 14:46:41 UTC
Permalink
Post by rimuda
figurati se per una bustina il ...at ... non svelò il 3d
con due pacchetti magari trovi il jolly che scava in alto
Continua a leggere su narkive:
Loading...