Discussione:
termini di genere
Aggiungi Risposta
Giovanni Drogo
2021-09-12 19:40:17 UTC
Rispondi
Permalink
Non ripesco il thread sullo schwa ormai svanito ...

... sul Corriere di oggi appare il programma della manifestazione "Il
Tempo delle Donne", e un intervento e' segnalato come di

Maria Cristina Messa signora ministro dell'Universita' e della ricerca
(tutte le maiuscole e minuscole sono alla lettera)

Si presume la dicitura sia valutata corretta dagli organizzatori e/o
concordata con l'interessato.

Io la trovo curiosa (rispetto sia a "ministro" che "ministra"). Non so
se quando era a Bicocca si faceva chiamare "signora rettore" invece di
"rettore" o "rettrice" (come "vicepresidente" del CNR non c'erano
problemi).
orpheus
2021-09-13 06:35:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni Drogo
signora ministro
Ma non è come dire: signora vestito?
Klaram
2021-09-13 10:54:34 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni Drogo
Non ripesco il thread sullo schwa ormai svanito ...
... sul Corriere di oggi appare il programma della manifestazione "Il Tempo
delle Donne", e un intervento e' segnalato come di
Maria Cristina Messa signora ministro dell'Universita' e della ricerca (tutte
le maiuscole e minuscole sono alla lettera)
Si presume la dicitura sia valutata corretta dagli organizzatori e/o
concordata con l'interessato.
Dubito molto che l'interessata abbia concordato su "signora ministro".
Non solo per la discordanza, ma anche per la troppa piaggeria, in quel
contesto.

k
IdP
2021-09-13 11:24:42 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni Drogo
Non ripesco il thread sullo schwa ormai svanito ...
... sul Corriere di oggi appare il programma della manifestazione "Il Tempo
delle Donne", e un intervento e' segnalato come di
Maria Cristina Messa signora ministro dell'Universita' e della ricerca (tutte
le maiuscole e minuscole sono alla lettera)
Si presume la dicitura sia valutata corretta dagli organizzatori e/o
concordata con l'interessato.
Io la trovo curiosa (rispetto sia a "ministro" che "ministra"). Non so se
quando era a Bicocca si faceva chiamare "signora rettore" invece di "rettore"
o "rettrice" (come "vicepresidente" del CNR non c'erano problemi).
Insolito mi pare "signora" nel programma della manifestazione.

Di solito "signora ministro" (forse agrammaticale ma in uso) viene
adoperato come formula di cortesia in un discorso o nella
corrispondenza.

Nel programma avrei indicato semplicemente "ministro" oppure, più al
passo con i tempi, "ministra".
Giovanni Drogo
2021-09-14 20:26:56 UTC
Rispondi
Permalink
Post by IdP
Insolito mi pare "signora" nel programma della manifestazione.
curioso soprattutto dato il tenore della manifestazione

eppure e' anche online
https://27esimaora.corriere.it/il-tempo-delle-donne/2021/programma/

se cercste "ministr" nella pagina vedrete che il Cingolani e'
identificato come "ministro" e la Messa come "signora ministro"

o si usa "ministro" per entrambi
o "ministro" e "ministra"
o si mette "signora ministro" e "signore ministro" :-)
Giovanni Drogo
2021-09-16 20:35:33 UTC
Rispondi
Permalink
On Tue, 14 Sep 2021, Giovanni Drogo wrote:

a proposito di "signora ministro"
Post by Giovanni Drogo
curioso soprattutto dato il tenore della manifestazione
eppure e' anche online
https://27esimaora.corriere.it/il-tempo-delle-donne/2021/programma/
se cercste "ministr" nella pagina vedrete che il Cingolani e' identificato
come "ministro" e la Messa come "signora ministro"
deve proprio essere voluto, perche' nello stesso programma (versione
cartacea sul Corriere di oggi) compaiono p.es. due "rettrici" (inclusa
quella succeduta alla Messa alla Bicocca), una "consigliere delegato"
(donna), una "astrofisica dell'INAF" (collega, che ha cosi'
brillantemente evitato il dilemma se usare la designazione ufficiale di
"ricercatore" o la forma al femminile) ... oltre a svariate persone con
ruoli indicati in inglese

Continua a leggere su narkive:
Loading...