Discussione:
Ammartaggio del dio del fuoco
(troppo vecchio per rispondere)
Ilario di Poitiers
2021-05-16 11:03:58 UTC
Permalink
Come lo pronunciate, Zhurong?

A proposito: il dizionario dei Neologismi della Treccani attesta
"ammartaggio" al 1976, ma Google Libri sputa fuori un Gabrielli
d'annata, 1969. Nell'anno del primo essere umano sulla Luna, l'Aldo già
intravedeva "ammartaggio", sia pure come folleggiamento!

"E come si è creato dal verbo allunare il bel sostantivo allunaggio sul
modello di atterraggio, così creeremo gli altri sostantivi ammartaggio,
avveneraggio e via folleggiando"

Luciano Satta, più seriamente, nel 1974:
"ammartaggio / Atterraggio di un oggetto spaziale sul pianeta Marte. Da
notare che quando comparve il neologismo allunaggio, solo per scherzoso
paradosso si ..."

Molto seriamente, la Rivista aeronautica nel 1975...
https://www.google.it/books/edition/Rivista_aeronautica/vqQpAQAAIAAJ?hl=it&gbpv=1&bsq=ammartaggio&dq=ammartaggio&printsec=frontcover


A distanza di mezzo secolo dal primo "Mars landing" coronato dal
successo (Viking 1, 20 luglio 1976) e con nuovi veicoli spaziali che
scendono sul pianeta rosso ormai quasi ogni giorno, anche con targa
cinese!, ci si potrebbe aspettare di trovare "ammartaggio" anche tra i
lemmi del vocabolario principale.
E invece, almeno secondo una veloce ricerchina online, solo il
Dizionario italiano di Enrico Olivetti ha la voce "ammartaggio".
https://www.dizionario-italiano.it/dizionario-italiano.php?parola=ammartaggio

Treccani solo nel volumetto delle parole nuove.
https://www.treccani.it/vocabolario/ammartaggio_res-39ea0031-8991-11e8-a7cb-00271042e8d9_(Neologismi)

De Mauro e Sabatini Coletti rispondono: "parola non trovata".

Anche per l'Hoepli-Gabrielli resta fantascienza! Se cerchi
"ammartaggio" ti propone di testa sua "ammaraggio"!
https://www.grandidizionari.it/Dizionario_Italiano/parola/A/ammaraggio.aspx?query=ammaraggio
--
IdP


"Since I leapt into the world an empiricist, ideality was not a quality
I wanted." (Donald Judd)
Mad Prof
2021-05-16 11:09:57 UTC
Permalink
Post by Ilario di Poitiers
A distanza di mezzo secolo dal primo "Mars landing" coronato dal
successo (Viking 1, 20 luglio 1976) e con nuovi veicoli spaziali che
scendono sul pianeta rosso ormai quasi ogni giorno, anche con targa
cinese!, ci si potrebbe aspettare di trovare "ammartaggio" anche tra i
lemmi del vocabolario principale.
Landing, non earthing…
--
Sanity is not statistical
valerio vanni
2021-05-16 11:10:11 UTC
Permalink
Post by Ilario di Poitiers
Come lo pronunciate, Zhurong?
Leggo oggi per la prima volta questa parola. Istintivamente, /ʣu'rɔng/
valerio vanni
2021-05-16 11:19:11 UTC
Permalink
Post by valerio vanni
Post by Ilario di Poitiers
Come lo pronunciate, Zhurong?
Leggo oggi per la prima volta questa parola. Istintivamente, /ʣu'rɔng/
/*ʣu'rɔng/
Ilario di Poitiers
2021-05-16 11:23:33 UTC
Permalink
Post by valerio vanni
Post by Ilario di Poitiers
Come lo pronunciate, Zhurong?
Leggo oggi per la prima volta questa parola. Istintivamente, /ʣu'rɔng/
Anch'io.


Online si trova

https://www.howtopronounce.com/zhurong


e sul Wiktionary alla voce 祝融

Pronunciation:

Mandarin
(Pinyin): Zhùróng
(Zhuyin): ㄓㄨˋ ㄖㄨㄥˊ

Cantonese (Jyutping): zuk1 jung4


More...

Mandarin
(Standard Chinese)+
Pinyin: Zhùróng
Zhuyin: ㄓㄨˋ ㄖㄨㄥˊ
Gwoyeu Romatzyh: Juhrong
Tongyong Pinyin: Jhùróng
Sinological IPA (key): /ʈ͡ʂu⁵¹ ʐʊŋ³⁵/

Cantonese
(Standard Cantonese, Guangzhou)+
Jyutping: zuk1 jung4
Yale: jūk yùhng
Cantonese Pinyin: dzuk7 jung4
Guangdong Romanization: zug1 yung4
Sinological IPA (key): /t͡sʊk̚⁵ jʊŋ²¹/

https://en.wiktionary.org/wiki/祝融
--
IdP


"Man reist nicht, um anzukommen, sondern um zu reisen." (Johann
Wolfgang von Goethe)
Klaram
2021-05-16 16:03:03 UTC
Permalink
Post by Ilario di Poitiers
A proposito: il dizionario dei Neologismi della Treccani attesta
"ammartaggio" al 1976, ma Google Libri sputa fuori un Gabrielli d'annata,
1969. Nell'anno del primo essere umano sulla Luna, l'Aldo già intravedeva
"ammartaggio", sia pure come folleggiamento!
"E come si è creato dal verbo allunare il bel sostantivo allunaggio sul
modello di atterraggio, così creeremo gli altri sostantivi ammartaggio,
avveneraggio e via folleggiando"
A me sembrano sciocchezze.
"Atterrare" non significa arrivare dallo spazio sulla Terra, ma
dall'atmosfera sulla terra (minuscolo), come ammarare sul mare.
Molto meglio atterraggio sulla luna, atterraggio su Marte ecc., tanto
più che sono anche loro fatti di roccia e di terra.

k
Ilario di Poitiers
2021-05-16 20:45:19 UTC
Permalink
Post by Klaram
Post by Ilario di Poitiers
A proposito: il dizionario dei Neologismi della Treccani attesta
"ammartaggio" al 1976, ma Google Libri sputa fuori un Gabrielli d'annata,
1969. Nell'anno del primo essere umano sulla Luna, l'Aldo già intravedeva
"ammartaggio", sia pure come folleggiamento!
"E come si è creato dal verbo allunare il bel sostantivo allunaggio sul
modello di atterraggio, così creeremo gli altri sostantivi ammartaggio,
avveneraggio e via folleggiando"
A me sembrano sciocchezze.
"Atterrare" non significa arrivare dallo spazio sulla Terra, ma
dall'atmosfera sulla terra (minuscolo), come ammarare sul mare.
Molto meglio atterraggio sulla luna, atterraggio su Marte ecc., tanto più
che sono anche loro fatti di roccia e di terra.
"Allunare, invece, non piacque ai puristi: «Lasciamolo alla
fantascienza», scriveva ancora nel 1969 Aldo Gabrielli."
https://www.corriere.it/tecnologia/domande-google/cards/perche-si-dice-lunatico-come-mai-settimana-inizia-lunedi-espressioni-derivate-luna/perche-si-dice-allunare.shtml

Certo, come noti tu giustamente, si atterra quando si tocca terra nel
senso di suolo, terreno, non necessariamente quello del pianeta Terra.
Puoi ben "atterrare" su terra lunare o persino marziana, con le dovute
precauzioni (un colpetto di retrorazzi, quel che basta per non
schiantarsi...). Però "allunaggio" esprime l'azione specifica di
atterrare sulla Luna in una sola parola, il che è un vantaggio mica da
poco!
Sia come sia, "allunaggio" è ormai in uso. "Ammartaggio" segue la
stessa logica, una volta che gli atterraggi marziani n0n sono più
fantascienza.

https://www.treccani.it/vocabolario/allunaggio/
allunàggio s. m. [der. di luna, sul modello di atterraggio,
ammaraggio]. – Atterraggio di un veicolo spaziale sulla superficie
lunare; a. (ma più esattamente atterraggio) morbido, quando l’impatto
del veicolo avviene dolcemente, senza urti violenti.

Esiste peraltro un'altra accezione di "allunare" più antica e rara,
sempre derivata dalla Luna ma con il significato di "curvare,
ritagliare a forma di mezzaluna", come in "elsa allunata".
--
IdP


"Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via."
(Cesare Pavese)
Father McKenzie
2021-05-17 05:13:41 UTC
Permalink
Post by Ilario di Poitiers
"Allunare, invece, non piacque ai puristi
potremmo
usare ass(u)olare (landing)
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
--
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Ilario di Poitiers
2021-05-17 12:48:22 UTC
Permalink
Post by Father McKenzie
Post by Ilario di Poitiers
"Allunare, invece, non piacque ai puristi
potremmo
usare ass(u)olare (landing)
Secondo Treccani anche le navi atterrano!

c. Di nave proveniente dal largo, dirigersi a terra, e compiere tutte
le manovre necessarie per entrare in porto o per raggiungere
l’ancoraggio stabilito: l’imbarcazione sta atterrando.
--
IdP


"Les plus belles âmes sont celles qui ont plus de variété et de
souplesse." (Michel de Montaigne)
Kiuhnm
2021-05-17 22:14:30 UTC
Permalink
Post by Ilario di Poitiers
Post by Father McKenzie
Post by Ilario di Poitiers
"Allunare, invece, non piacque ai puristi
potremmo
  usare ass(u)olare (landing)
Secondo Treccani anche le navi atterrano!
Non crea la minima confusione nel lettore o ascoltatore.
--
Kiuhnm

Once I used to run faster...
... so I was disqualified.
Kiuhnm
2021-05-16 21:24:37 UTC
Permalink
Post by Klaram
Post by Ilario di Poitiers
A proposito: il dizionario dei Neologismi della Treccani attesta
"ammartaggio" al 1976, ma Google Libri sputa fuori un Gabrielli
d'annata, 1969. Nell'anno del primo essere umano sulla Luna, l'Aldo
già intravedeva "ammartaggio", sia pure come folleggiamento!
"E come si è creato dal verbo allunare il bel sostantivo allunaggio
sul modello di atterraggio, così creeremo gli altri sostantivi
ammartaggio, avveneraggio e via folleggiando"
A me sembrano sciocchezze.
"Atterrare" non significa arrivare dallo spazio sulla Terra, ma
dall'atmosfera sulla terra (minuscolo), come ammarare sul mare.
Molto meglio atterraggio sulla luna, atterraggio su Marte ecc., tanto
più che sono anche loro fatti di roccia e di terra.
Una mia amica è allupata. Fortunamente il lupo non si è fatto niente.
--
Kiuhnm

Once I used to run faster...
... so I was disqualified.
Continua a leggere su narkive:
Loading...